Sedicesima puntata



6
febbraio

MASTERCHEF 3: STASERA SI VA A COMACCHIO. CE LA FARA’ RACHIDA A SALVARSI ANCHE STAVOLTA?

masterchef 3 6 febbraio 2014

Masterchef 3: l'esterna a Comacchio

Dopo l’eliminazione di Marco e il ripescaggio di Beatrice cambiano gli assetti all’interno della cucina di Masterchef 3. Nel nuovo appuntamento del talent show, in onda oggi, giovedì 6 febbraio su Sky Uno dalle ore 21.10, per andare avanti e conquistare la finale, gli aspiranti chef dovranno mettere in campo tutta la loro creatività culinaria e strategia di gioco.

Masterchef 3: ospite Philippe Léveillé

Nel quindicesimo episodio i concorrenti si confronteranno con una Mystery Box del tutto inaspettata, che li toccherà e li emozionerà molto da vicino. A seguire i giudici Bruno Barbieri, Carlo Cracco e Joe Bastianich accoglieranno all’interno della cucina di MasterChef, lo chef d’oltralpe Philippe Léveillé (leggi sotto la sua biografia) che ha il merito di aver rivisitato in chiave francese la cucina bresciana. Sarà lui, infatti, l’ospite d’onore dell’Invention Test, durante il quale gli aspiranti chef dovranno vedersela con ingredienti decisamente insoliti.

Masterchef 3: esterna a Comacchio

Per la prova in esterna della sedicesima puntata i concorrenti saranno a Comacchio e si dovranno destreggiare con la tradizione culinaria del luogo. Si cucinerà, infatti, l’anguilla. E, ad essere chiamati in qualità di giudici della prova, saranno proprio gli stessi cittadini della città emiliana, che eleggeranno la squadra vincitrice. Chi sarà eliminato? Ma soprattutto: ce la farà Rachida a salvarsi anche stavolta?

Chi è Philippe Léveillé




29
aprile

GREY’S ANATOMY 9: RIUSCIRANNO I NOSTRI MEDICI A SALVARE IL SEATTLE GRACE?

Grey's Anatomy 9

E’ tutto pronto per la vendita del Seattle Grace, ma Derek, Meredith, Cristina e Callie non si arrendono e così la sedicesima puntata della nona stagione di Grey’s Anatomy ruota attorno a un personaggio sul cui “portafoglio” si ripongono le speranze dei medici che non vogliono perdere il proprio ospedale. Si tratta di Julian Crest, un imprenditore che potrebbe essere interessato all’acquisto, anche se richiede la presenza di qualcuno che poi possa fungere da capo della struttura.

E chi se non Richard Webber sarebbe il più adatto a svolgere questo ruolo? Tanto più che si viene a sapere che, come nelle migliori delle favole, l’acquirente proposto dalla Cahill, la Pegasus, è cattivo. Vuole comprare l’ospedale solo per poi smembrarlo e licenziare tutti i dipendenti. Si sa al Seattle Grace ci sono mille orecchie e alla fine si viene a sapere sempre tutto. Ovviamente, la voce arriva anche a Owen, che, indispettito, chiede alla Pegasus di aspettare un altro giorno.

Una volta coinvolto Richard nel loro piano, i medici fremono in attesa della risposta di Julian Crest. Tagliamo corto, vi diciamo subito che l’imprenditore risponderà no. L’investimento è troppo azzardato. Ai medici non resta altro che battere la ritirata sconsolati. Non c’è nulla più da fare per salvare il Seatlle Grace. Non ci sarebbe più nulla, perchè mica ci saremo scordati con chi sta avendo una relazione Richard Webber?


6
febbraio

GRANDE FRATELLO 12, SEDICESIMA PUNTATA DEL 6 FEBBRAIO 2012 IN DIRETTA WEB SU DM. AMEDEO VUOLE USCIRE E IL PUBBLICO LO ACCONTENTA!

Grande Fratello 12

“Al Grande Fratello tutto può succedere”, ci ricorda spesso Alessia Marcuzzi. Il problema è che quel “tutto” da quindici settimane equivale a “poco o niente”. Dunque, cosa dobbiamo aspettarci dalla sedicesima puntata di stasera, in onda su Canale 5 a partire dalle 21.10? Ad una svolta, ormai, sembra non crederci più nessuno (neppure il caso-Rudolf è stato “cavalcato” come si doveva), e la “triste” sensazione è che questa dodicesima edizione abbia già detto tutto.

C’è, però, chi ha ancora voglia di dire la sua; una voglia, a dire la verità, già ampiamente “sfogata” nei vari settimanali. Ma, evidentemente, non è bastato. Si tratta di Nathalie, la fidanzata di Amedeo, che il Grande Fratello ha deciso di mettere a confronto con Chiara (eliminata nella scorsa puntata), rea di essere stata troppo vicina al napoletano. E poi c’è Valentina, che approfondirà la sua difficile storia, compromessa dal rapporto col padre. Venendo, invece, a questioni più interne alla Casa, a tenere banco è la liaison tra Vito e Sabrina, minata da una Ilenia che, perso Rudolf, non sa più dove “sbattere la testa”.

In cinque sono a rischio eliminazione: chi uscirà tra Giusy, Amedeo, Valentina, Franco e Sabrina? Staremo a vedere se la dubbia corsa al televoto del napoletano proseguirà con successo anche stasera. Chiuderanno la puntata la prova settimanale e le nuove nominations, che decreteranno i prossimi candidati ad abbandonare la Casa.

ATTENZIONE: per commentare su DM non è necessaria la registrazione. Tuttavia, per non dover inserire ogni volta il vostro nick e il vostro indirizzo email, vi consigliamo di registrarvi qui: www.davidemaggio.it/wp-register.php (sarà possibile registrarsi solo fino alle 21.30).

AFFILATE LE TASTIERE

GRANDE FRATELLO E’ LIVE SU DM DALLE 21

Ore 21.25: Alessia Marcuzzi dà il via alla sedicesima puntata del Grande Fratello 12, anticipando “la rivoluzione”. Crediamoci!

Ore 21.31: Nella Casa è sempre più Gaia contro Amedeo, mentre Franco fatica a sopportare Fabrizio. Dal filmato-riassunto della settimana dei nominati, emergono in particolare questi due “duelli”, insieme alla tormentata storia tra Vito e Sabrina.

Ore 21.37: Primo tema serio della serata: le rivelazioni di Valentina, che ha confessato giorni fa di aver subito violenza in passato da parte di suo padre. La ragazza fatica a parlarne, e quando lo fa con sua madre accenna sempre a “tuo marito”; tanta, infatti, è la difficoltà di considerarlo un vero padre. Ma tra poco il telefono del GF potrà squillare per lei… Pubblicità!

Ore 21.51: Valentina raggiunge il confessionale. Alessia le comunica che è suo padre a poterla chiamare, ma lei rifiuta. La madre, presente in studio, invita la ragazza alla tranquillità, cercando di dare una possibilità a questo padre duro. “Qua non ha senso” dice Valentina. Signorini coglie l’occasione per invitare, in questi casi, a chiamare al numero 1522 e denunciare gli episodi di violenza.





5
febbraio

GRANDE FRATELLO 12, SEDICESIMA PUNTATA: CHIARA E NATHALIE A CONFRONTO, VITO E SABRINA IN CRISI PER COLPA DI ILENIA

Vito e Sabrina - Grande Fratello 12

La fortuna è decisamente avversa al Grande Fratello 12: nevica su Roma e quindi anche sulla Casa di Cinecittà, tanto per raffreddare lo spirito già congelato di un cast che lunedì scorso la Gialappa’s ha definito “un drappello di inutili ciofeche“. In effetti, passata la bufera di Rudolf, non resta che.. annoiarci. O forse no: se il televoto ha troncato la storyline di Chiara e Amedeo dopo che quest’ultimo ha giurato fedeltà alla sua fidanzata Nathalie, il Grande Fratello nella sedicesima puntata in onda domani sera metterà a confronto proprio le due donne che si sono contese il napoletano.

Intanto tra un’Enrica caduta nel dimenticatoio dopo l’uscita di Luca, e un Amedeo destinato a seguirla se non fosse per gli accesi scontri con Gaia, l’unico barlume di verità sembra arrivare dalla storia tra Vito e Sabrina. Ma i due sono ancora in crisi e la colpa è di Ilenia e della gelosia che ha scatenato: sarà questo uno degli argomenti all’ordine del giorno nella puntata di domani. Inoltre negli ultimi giorni abbondano i messaggi aerei dall’esterno: l’ex concorrente Filippo manda il suo appoggio a Floriana mentre un aereo per Ilenia dice “Ile ho in mente solo te. Ti aspetto. Rudolf“. Naturalmente sono in tanti ad avere dubbi sull’autenticità del mittente.

L’attenzione cadrà poi su Valentina e sulla sua storia difficile: la ragazza avrà modo di approfondire il suo difficile rapporto con il padre dopo averne parlato con i suoi coinquilini durante la settimana appena trascorsa. Per l’eliminazione invece, sono a rischio cinque concorrenti: il televoto deciderà chi tra Giusy, Amedeo, Valentina, Franco e Sabrina dovrà abbandonare il gioco.


1
febbraio

GRANDE FRATELLO 11 E IL TELEVOTO PIU’ NONSENSE DELLA STORIA: FIDARSI O NON FIDARSI DI NANDO? CHI AVRA’ MAI SPESO UN EURO?

GF11 - Magherita con Alessandra

A Castellina Scalo, stando a quanto dichiarato in diretta da Pietro Titone, Mediaset Premium non si prende e la diretta 24h del Grande Fratello non se la filano proprio. Non sanno che si perdono però, bischeri! Nella puntata in cui il baule posteriore di Guendalina si allarga a dismisura, proporzionalmente ad ogni cattiveria che spara sulla platea, lei che tutto sa e che tutto può, si celebra  il televoto più nonsense della storia: Margherita deve fidarsi o non fidarsi del presunto fedifrago Nando? Chi avrà mai speso un preziosissimo euro per dire alla Zanatta di ripigliarsi quel farfugliatore di scuse? Ci auguriamo che abbiano votato solo le amiche della nonna di Colelli contro il mitico Marinone, mito ideale dei Gialappi, nonché padre della varesotta.

Praticamente la chicca più bella della serata è la riedizione di Bella stronza dedicata alla presunta amante di Nando, Alessandra, una  degna erede delle donne del principe George, che pur di farsi una copertina in bella mostra non si vergogna di affermare anche solo di essere stata nella camera d’albergo del ‘coattello’ di turno. La puntata è tutto un pout pourri di discussioni moralmente edificanti: si passa dall’eleganza di Ferdinando che si vanta di aver finalmento fatto meta nel cuore (!) di Angelica, dopo che lei per mesi si è vergognata anche solo a pronunciare la parola sesso. Chiccherie a iosa che trovano sempre in Pietro (troppo importante per rimanere nel limbo della bestemmia insieme agli altri espulsi) e Guendalina i marchesi della galanteria: nella singolare disputa su chi sia il più bono tra il Titone e il fratello della Tavassi nasce il solito dialogo platonico, per una volta stranamente monco della rosicata di gomito così caratteristica delle loro interazioni sopra coperta.

Pietro, decisamente il migliore investimento dell’ultimo casting, probabilmente non avrà mai pace al pensiero di cosa abbia provocato quella sua passione a prima svista per la procace romana. L’unico che una certezza in quella casa ce l’ha è l’uomo-cartonato Biagio: ossessivamente ripreso a specchiarsi e fare l’amicone (finto) di tutti, colleziona l’ennesima figura barbina non appena rivelano la sua rapacità nel festeggiare, insieme a quell’altra cima di Robeota, l’espulsione per bestemmia (trisillabo ormai impronunciabile al Grande Fratello) di Nathan. Ma siccome al peggio non c’è mai fine assistiamo anche alla vendetta delle madri.





31
gennaio

GRANDE FRATELLO 11: LA SEDICESIMA PUNTATA IN DIRETTA SU DM. BIAGIO, RAOUL E VALENTINA IN NOMINATION.

GF11 - Davide con Erinela

Preferite una Alessia Marcuzzi “fustigatrice” che rimprovera i concorrenti alla versione “zucchero e miele” alla quale siamo abituati? Sintonizzatevi allora su Canale5 per la sedicesima puntata di Grande Fratello. L’impressione è che stasera – in assenza di new entry, squalifiche e doppie eliminazioni – gran parte della trasmissione  potrebbe essere dedicata alle violente discussioni di ieri e dubitiamo che la conduttrice possa esimersi dallo stigmatizzare certi atteggiamenti.

Nelle ultime ore, peraltro, si è acuito lo scontro tra Andrea, migliaia di spanne sopra gli altri protagonisti di questa edizione, e il pettegolo Roberto, reo d’aver nascosto il cibo destinato ai ragazzi che dovevano trasferirsi in tugurio. Il nipponico ha trovato un’alleata preziosa nella crociata contro il modenese: anche Guendalina dimostra di non sopportare il ragazzo, i cui rapporti con il resto della casa sono davvero ai minimi termini. Sarà nominato in eterno!

Occhi puntati sul confronto tra Margherita e Alessandra, la presunta amante di Nando e sulle esternazioni del riabilitato Titone e dell’esagitato Giuliano: si prevedono momenti di alta tensione. Curioso che il Grande Fratello inciti alla non violenza e alla pacatezza quando mette i concorrenti i situazioni davvero esasperanti.

AFFILATE LE TASTIERE. VI ASPETTIAMO DALLE 21.00

Ore 21.17: Si comincia! “Grave violazione del regolamento” è il giro di parole utilizzato da Alessia per non pronunciare la parola “bestemmia”. Il piatto forte della serata, cioè il confronto tra Alessandra e Margherita è immediatamente servito. Certo che se questa ragazza è stata con Nando solo per avere pubblicità, possiamo dire che l’obiettivo è stato centrato: sta occupando il prime time di Canale5.

Ore 21.21: Il confronto con Alessandra è stato esplicitamente richiesto da Margherita. La presunta amante di Nando ricorda al pubblico che a tradire Margherita sono stati in due e il pometino la saluta con epiteti come “Buffona, maledetto il giorno che ti ho conosciuta“.

Ore 21.26: Vanno in onda le immagini del “Ferdinando furioso” con annesso pugno alla scenografia. E’ stata Angelica a riferire al compagno quel che è accaduto nel tugurio. Erinela e Valentina sono apertamente schierate contro la Livraghi che avrebbe minacciato Davide di “rendergli questi due giorni di tugurio un inferno“.

Ore 21.30: In un italiano più che stentato Ferdinando spiega di non riuscire da più di venti giorni a dialogare con Davide, il quale – dopo essere stato zitto fino a questo momento – spiega le proprie ragioni, giustificando la reazione del salernitano e accusando Angelica di aver aizzato il suo fidanzato. Signorini concorda con il catanese e da alla bionda romana della “finta perbenista“. Pubblicità.

Ore 21.43: Si torna con le immagini a quanto accaduto in tugurio. La lite tra Angelica e Davide è stata originata da un giudizio di Baroncini su Rosa, definita “perdente” da Cavalier Spocchia. Curioso notare come in confessionale i veri caratteri dei ragazzi emergano molto più di quanto non avvenga durante la convivenza in casa.

Ore 21.48: La lite vista nel filmato diventa “live” e Rosa attacca Baroncini, continuando a mordere nervosamente il proprio labbro. Si ritorna a parlare di quanto accaduto in tugurio e perfino l’anonima Valentina diventa “leonessa”difendendo Davide. Anche Margherita riconosce che Angelica ha esasperato i toni.

Ore 21.52: La Marcuzzi prova a stimolare Ferdinando ma il ragazzo se ne esce con un salomonico: “L’indifferenze è l’arma migliore“. La puntata di questa sera è decisamente sotto tono, aspettiamo con ansia l’intervento di Giuliano. Solo il comasco può aumentare il ritmo della serata.

Ore 21.57: L’avevamo chiamato…è arrivato! Giuliano attacca: “Sono 105 giorni che dite bugie, sei riuscito soltanto a mettere un lenzuolo tra due poltrone. Angelica sta sfruttando Ferdinando e lui ne è consapevole!“. Alessia fa notare alla coppietta che il pensiero del gigolò è condiviso anche dagli altri concorrenti.

Ore 22.01: Continua il “Giuliano Show”che non riesce a esprimere un concetto senza gridare. Gli interventi del gigolò sono davvero esilaranti, intanto Baroncini continua a provocare Angelica. La Marcuzzi da la pubblicità annunciando l’imminente confronto tra Margherita e l’amante di Nando che reagisce esclamando: “Ma che state a ddì?. Consigli per gli acquisti.

Ore 22.08: Alessia si rivolge a Margherita e Guendalina. Le due vengono definite “cantautrici” con riferimento al pezzo che hanno dedicato alla fiamma di Nando: una canzone divertente sulle note di “Bella Stronza” di Marco Masini. Alla varesotta viene mostrato il frammento tratto da Domenica5 nel quale si può ascoltare l’importantissima testimonianza di Pietro Titone. Nando avrebbe detto di voler mandare uno striscione a Margherita per riconquistare il favore del pubblico.

Ore 22.15: Ecco il momento del confronto! Le due sono separate da una parete di vetro e Margherita esordisce con un religioso:”Non fare agli altri quel che non vorresti fosse fatto a te stessa“. Alessandra smentisce di essere andata a letto con Nando: sarebbe stato il pometino a “gettarsi tra le braccia” della ragazza. Quando la telecamera ha staccato su Nando, il ragazzo potrebbe essersi lasciato sfuggire un bestemmione in diretta! Alessandra dice che tra i due ci sarebbe stato solo un bacio e lo giura sulla nipote.


31
gennaio

GRANDE FRATELLO 11: IN UNA SERATA DI CONFRONTI, OCCHI PUNTATI SU QUELLO TRA MARGHERITA E LA PRESUNTA AMANTE DI NANDO.

Nando e Alessandra

Vuoi vedere che quei furbacchioni degli autori del Grande Fratello hanno trovato la chiave per tenere alta l’attenzione dello spettatore? Ci hanno provato con il gioco delle coppie, poi è stata la volta del triangolo Pietro-Ilaria-Guendalina, da un pò di puntate a questa parte tutto gira intorno a Davide Baroncini, ufficialmente candidato al “Premio Flavio Briatore”, per il rapporto giorni trascorsi nella casa/flirt all’attivo.

La parola magica della puntata di stasera è “confronto”: la requisitoria di Giuliano della scorsa settimana e il siparietto tra Pietro Titone e il fratello di Guendalina, evidentemente, hanno convinto lo staff del reality che la strada dei “faccia a faccia” è quella da seguire. In compenso, l’incontro tra Nando e Margherita è stato abbastanza floscio, eccezion fatta per quel: “Ah Margherì me sò rincojonito” pronunciato dal pometino. Come fare allora per garantire un alto tasso di trash anche in questa vicenda? Semplice, chiamiamo Alessandra, la presunta amante di Colelli, e le facciamo avere un chiarimento con la varesotta. Considerate le premesse – Margherita aveva detto: “Se proprio Nando doveva mettersi con un’altra poteva scegliere una strafiga” – la litigata in diretta dovrebbe essere molto più di una possibilità.

Inoltre, la vena polemica (e la volgarità) di Pietro e Giuliano non poteva non essere sfruttata: previsti anche questa sera, quindi, pepati confronti tra i due ex gieffini e i concorrenti ancora in gara. Il primo se la vedrà con Guendalina, il secondo è chiamato a sputare veleno sulla coppia formata da Ferdinando e Angelica che, dopo le litigate di ieri sera, hanno un’altra buona occasione per tirare fuori il peggio di loro stessi.


9
febbraio

GRANDE FRATELLO 10: IL DOTTOR MARIN FA MARAMEO AI COMPAGNI E RESTA NELLA CASA. FUORI ALESSIA. IN NOMINATION SETTE SU DIECI

Più che il compleanno del Principe, la sedicesima puntata del Grande Fratello sarà ricordata per la laurea di Mauro, da oggi in poi il dottor Marin, signore incontrastato dello show, capace di resistere alla pressione e al televoto degli ex combattenti reduci del club della carne e alla minaccia del tacco nel cervello della virulenta Carmela. Presto il neo dottore, che ha rivendicato l’honoris causa per la sua signorilità non priva di trashate esilaranti, potrebbe essere l’autore dell’insegna storica della casa, vagamente vicina a qualche massima di Totò, con la sua perla di saggezza, che a nostro giudizio gli vale non solo la laurea ma anche un dottorato in simpatia da reality: Marchesi e re uguali a me nel bidet.

Chiccheria in effetti è la parola dominante in quest’annata di principi e marchesi: il buon gusto ha proclamato lo sciopero della moda dopo aver visto il portaombrello di fodera che hanno dato a Mara per fungere da damigella  a La promessa di matrimonio girone di ritorno, un sacchetto così vaporosamente arioso che la romana ha dovuto staccare a morsi la parete insonorizzata del confessionale per riempire il corpetto. Per non essere da meno la Marcuzzi ha voluto parafrasare la fiaba di Arlecchino ricoprendosi di  un foulard che fosse il risultato delle bandane fosforescenti fregate ai compagni del figlio durante l’ora della messa nella scuola dei preti. E sorvoliamo per misericordia cristiana sulle pillole di catechismo che Don Alfonso Signorini vorrebbe sentire da Alberto, se magari si capisse quello che farfuglia.

Ma il premio specchio cerca specchio spetta ancora una volta a George Leonard che si aggiudica come sempre tutti e tre i gradini del podio grazie alla poesia sui punti neri di Carmela,  alla scotattura da lampada che lo ha costretto ad indossare un abitino molto sobrio di raso bianco per evitare che si vedessero solo i denti, e all’autografo sulle ’scamorzette’ delle fan. Un non plus ultra dinanzi al quale i Gialappi hanno immaginato la controffensiva che potrebbe scatenare Carmela una volta accerchiata dai propri fan, per una vendetta in pieno stile contrappasso dantesco.


  • Pagina 1 di 2
  • 1
  • 2
  • »