Sanremo Giovani



5
febbraio

Marco Sentieri a Sanremo Giovani: testo e video di «Billy Blu»

Marco Sentieri

Marco Sentieri

In gara tra le nuove proposte del Festival di Sanremo 2020 troviamo anche Marco Sentieri. Il rapper, napoletano d’origine ma romano d’adozione, propone sul palco del Teatro Ariston Billy Blu, un brano forte che affronta il tema del bullismo. L’argomento, tristemente attuale, viene declinato secondo il punto di vista della vittima e del carnefice.




4
febbraio

Leo Gassman a Sanremo Giovani: testo e video di «Vai bene così»

Leo Gassman

Leo Gassman

Tra le nuove proposte del Festival di Sanremo 2020 anche Leo Gassman, figlio di Alessandro e nipote del celebre Vittorio. Leo si presenta nella città dei fiori con Vai bene così, un brano autoconsolatorio che sprona a non arrendersi mai davanti alle difficoltà e ad affrontare la vita in modo positivo, prendendo tutto con maggiore leggerezza e con lo sguardo rivolto ai giorni migliori.


4
febbraio

Fadi a Sanremo Giovani: testo e video di «Due Noi»

Fadi

Fadi

Fadi è una delle 8 nuove proposte in gara al Festival di Sanremo 2020. Il cantante di origini italo-nigeriane propone Due Noi, un brano che racconta una storia d’amore ambientata a Bologna, città nella quale Fadi ha studiato. Oltre all’amore, infatti, la canzone offre spunti di riflessione sulle amicizie nate durante gli anni dell’Università, anni di rottura tra passato e presente e di preparazione al futuro.





4
febbraio

Eugenio in Via Di Gioia a Sanremo Giovani: testo e video di «Tsunami»

Eugenio in Via di Gioia

Eugenio in Via di Gioia

Gli Eugenio in Via Di Gioia, unico gruppo presente al Festival di Sanremo 2020, portano in gara nella categoria nuove proposte la canzone Tsunami. Il brano si ispira alla quotidianità e alle notizie di cronaca che giornalmente ci raggiungono, raccontando la vita di tutte quelle persone pronte a mettersi in gioco per cambiare il proprio destino.


4
febbraio

Tecla a Sanremo Giovani: testo e video di «8 marzo»

Tecla Insolia

Tecla Insolia

Da Sanremo Young alle nuove proposte del Festival di Sanremo 2020; è questo il percorso di Tecla, vincitrice del talent show condotto da Antonella Clerici andato in onda la scorsa primavera su Rai1. Un trionfo che, come previsto da regolamento, ha portato la giovane cantante direttamente sul palco del Teatro Ariston. Tecla è in gara con 8 marzo, un brano nel quale racconta la grande forza di molte donne, pronte a sfidare quotidianamente le difficoltà con coraggio e determinazione.  





20
dicembre

Sanremo 2020: ecco le Nuove Proposte

Nuove Proposte Sanremo 2020

Cinque più tre. Il Festival di Sanremo 2020 ha finalmente gli otto protagonisti della propria sezione Nuove Proposte. La loro designazione è avvenuta ieri nella serata conclusiva di Sanremo Giovani, condotta in prime time da Amadeus. Andiamo al sodo: ecco i cinque vincitori degli altrettanti duelli svoltisi in diretta, cui si sono aggiunti due dei vincitori di Area Sanremo – selezionati dalla Commissione Musicale – e la vincitrice di Sanremo Young, Tecla Insolia.


19
dicembre

Sanremo Giovani: Amadeus conduce la serata finale della sfida tra le nuove proposte

sanremo giovani

Sanremo Giovani

Dopo le diverse sfide svoltesi ad Italia Sì, è arrivato il momento di conoscere chi saranno i cantanti che saliranno sul palco del Festival di Sanremo 2020 per concorrere alla vittoria nella sezione Nuove Proposte. Questa sera – alle 21.30 su Rai1 – sarà proprio Amadeus, conduttore e direttore artistico della kermesse canora, a guidare la serata finale di Sanremo Giovani, che definirà una volta per tutte i nomi degli 8 protagonisti in gara (ai cinque scelti al termine della gara odierna, si aggiungeranno due dei vincitori di Area Sanremo – selezionati dalla Commissione Musicale – e la vincitrice della seconda edizione di Sanremo Young, Tecla Insolia).


23
novembre

Sanremo Giovani: i primi cinque finalisti

Primi finalisti Sanremo Giovani

Primi finalisti Sanremo Giovani

La rosa di cantanti che gareggeranno nella serata finale di Sanremo Giovani del 19 dicembre comincia a delinearsi. Durante l’appuntamento odierno con Italia Sì, si sono infatti consumate cinque sfide che hanno decretato i primi cinque finalisti, votati dalla Giuria demoscopica e dalla Commissione musicale presieduta dal direttore artistico Amadeus e composta da Claudio Fasulo, Leonardo De Amicis, Massimo Martelli e Gian Marco Mazzi.