San Marino



11
maggio

ESC 2017: San Marino non televota. Ecco come si procederà

ESC 2017 - I cantanti di San Marino

ESC 2017 - I cantanti di San Marino

La Repubblica di San Marino scende in campo questa sera all’Eurovision Song Contest 2017 con il brano Spirit of the night, cantato da Valentina Monetta & Jimmie Wilson; come paese in gara cercherà di garantirsi uno dei dieci posti disponibili questa sera per la finalissima e voterà come vuole la prassi del concorso. Ma non tutti sanno che se la giuria di San Marino (composta da Roberto Fabbri, Susanna Sacchi, Dorian Pazzini, Monica Sarti e presieduta da Fabrizio Raggi) ha già avuto modo di votare ieri sera nel corso della simulazione della semifinale, in nessun modo potranno esprimersi gli abitanti di San Marino perchè lì il televoto non sarà attivato.




4
marzo

EUROVISION SONG CONTEST 2016: ARISA CHIEDE DI RAPPRESENTARE SAN MARINO. MA NON VOLEVA ESSERE FAMOSA SOLO IN ITALIA?

Arisa

Arisa, si sa, è la regina del nonsense. Ed oggi ne ha combinata un’altra delle sue ai microfoni di Rai Radio 2. La cantante ha, infatti, confessato di voler partecipare all’Eurovision Song Contest 2016 e, non potendo rappresentare l’Italia vista la presenza a Stoccolma di Francesca Michielin, ha pensato bene di rivolgere un appello alla Repubblica di San Marino, affinché la scelga come rappresentante.


12
marzo

EUROVISION SONG CONTEST 2011: SENIT (SAN MARINO) PRESENTA IL BRANO STAND BY, FOLLIA D’AMORE DI RAPHAEL GUALAZZI DIVENTA MADNESS OF LOVE [VIDEO]

Senit

Senit presenta Stand By per l'Eurovision

L’attesa è finalmente finita. San Marino tramite la sua televisione pubblica San Marino RTV ha presentato ufficialmente, in una striscia evento andata in onda anche su Eurovision.tv, la canzone che la bolognese Senit, rappresentante per il Titano al prossimo Eurovision Song Contest 2011, presenterà sul palco dell’Esprit Arena di Dusseldorf durante la semifinale del 10 maggio.

Si tratta di Stand by (video dopo il salto), una ballata soft-rock “molto corale” cantata in inglese arrangiata da Christian Lohr, collaboratore storico di Gianna Nannini, il cui autore verrà svelato nei prossimi giorni assieme al video ufficiale (girato a San Marino e a Londra con la regia di Mark Sloper) sulla webtv dell’Eurovision. La San Marino RTV ha inoltre selezionato la backing vocalist di Senit: Monica Sarti di Borgo Maggiore, 23 anni, che studia canto al conservatorio di Ferrara.

Ma gli aggiornamenti sull’Eurovision non finiscono qui, visto che il 14 marzo i paesi partecipanti dovranno presentare obbligatoriamente il brano che porteranno a Dusseldorf. In Italia infatti non siamo rimasti alla finestra e la Sugar di Caterina Caselli ha presentato la versione italo-inglese di Follia d’amore del vincitore della sezione Giovani del Festival di Sanremo Raphael Gualazzi. Madness of love (video dopo il salto), questo il nuovo nome del brano, parteciperà al prossimo Eurovision per lo Stivale, anche se sicuramente in una versione ridimensionata nella durata per rispettare il regolamento della manifestazione.





8
febbraio

EUROVISION SONG CONTEST 2011: SAN MARINO A DUSSELDORF CON SENIT

Senit

Senit

C’è grande fermento quest’anno attorno all’Eurovision Song Contest: la manifestazione musicale europea, che ogni anno segna record in spettatori, vedrà infatti il prossimo maggio il ritorno in pompa magna dell’Italia nelle Big 5. In attesa di scoprire chi gareggerà per il Belpaese (dovremo attendere Sanremo), vediamo assieme l’artista selezionato dalla tv pubblica della vicina Repubblica di San Marino, in gara nella semifinale del 10 maggio.

La San Marino RTV sbarcherà sul palco dell’Esprit Arena di Dusseldorf con Senhit Zadik Zadik, meglio nota semplicemente come Senit, cantante di origine eritrea ma bolognese di nascita. Per la piccola Repubblica si tratta di una scelta importante, di respiro internazionale che potrebbe permettergli di raggiungere un buon piazzamento e raggiungere quindi la finale. Per l’occasione la San Marino RTV seguirà Senit “passo passo” con uno staff d’eccezione, a differenza dell’ultima partecipazione nel 2008 in cui – come dichiarato dal DG Carmen Lasorella – “si improvvisò senza alcuna esperienza”, e la cantante andrà a Dusseldorf con un apposito staff artistico formato da coristi e musicisti, ancora in via di selezione, e con un brano in lingua inglese, più che altro per il mercato internazionale.

Qualunque sarà il risultato, per San Marino sarà una sfida entusiasmante e un’occasione di crescita, come recita il loro motto “Un impegno importante per una manifestazione importante”. E chissà che a Dusseldorf il prossimo 14 maggio non assisteremo ad una sfida “tutta italiana” tra Senit e l’artista scelto a Sanremo dalla Rai. Dopo il salto il curriculum dell’artista.


11
gennaio

EUROVISION SONG CONTEST 2011: L’ITALIA CONFERMATA NELLE BIG 5, LA RAI INDECISA SULL’ARTISTA

Marco Mengoni e Nathalie Giannitrapani

Marco Mengoni e Nathalie Giannitrapani

Adesso è ufficiale: l’Italia con la Rai parteciperà all’Eurovision Song Contest 2011, che si terrà a Dusseldorf il 10, 12 e 14 maggio. A diramare la notizia è stata la stessa EBU, a capo dell’organizzazione dell’evento, che ha ufficializzato tutti i paesi in gara. L’Italia non solo è stata confermata ma accederà assieme a Francia, Germania, Spagna e Gran Bretagna direttamente alla finale del 14 maggio (nella rosa delle cosiddette Big 5).

A sorpresa gli artisti italiani che gareggeranno alla manifestazione canora più importante del mondo potrebbero essere ben due: tra i 42 paesi partecipanti figura infatti anche la piccola Repubblica di San Marino che, stando ai rumors e in attesa dell’imminente annuncio ufficiale, ci proverà in semifinale con la bolognese Senit, probabilmente con una canzone scritta da un big italiano (la Senit ha già collaborato con Maurizio Fabrizio, Saverio Grandi e gli Stadio).

Per quanto riguarda l’artista che gareggerà per l’Italia, in un primo momento sembrava che Massimo Liofredi, Direttore di Rai2 e grande sostenitore della partecipazione italiana, fosse intenzionato a portare all’Esprit Arena di Dusseldorf Nathalie Giannitrapani in quanto vincitrice di XFactor 4. A causa però dell’impegno dell’artista con Sanremo 2011, si fa sempre più strada il nome di Marco Mengoni, vincitore di XFactor 3, terzo a Sanremo 2010 e Best European Act agli MTV Music Awards, anche lui intenzionato a sfondare sul mercato internazionale. E voi chi preferireste all’Eurovision?