Sabrina Impacciatore



27
luglio

L’AMORE NON BASTA…CAMBIARE IL TITOLO NEPPURE.

L'amore non basta (quasi mai)

L’esperienza dovrebbe insegnarlo. Se un prodotto tv non trova il consenso di pubblico, al suo debutto, difficilmente potrà migliorare le proprie performance nei successivi appuntamenti. Qualsiasi cambiamento, apportato in corso d’opera, si rivelerà puntualmente vano. Ad avvalorare la nostra tesi troviamo l’infelice esordio de L’amore non basta (quasi mai), fiction nata dalle ceneri della sfortunata Due mamme di troppo.

Il primo appuntamento con la serie diretta da Antonello Grimaldi ha portato a casa appena 2.263.000 telespettatori e il 12,01% di share. Oltre 800.000 persone in meno rispetto alla puntata d’esordio di Due mamme di troppo, che lo scorso 26 novembre ottenne una media di 3.094.000 spettatori e dell’11,65% di share. A nulla è valso dunque cambiare titolo, effettuare nuove riprese in quel di Parigi, incentrare la trama sulla storia d’amore tra Giorgio Pasotti e Sabrina Impacciatore, e ridurre il ruolo delle mamme “di troppo”, Angela Finocchiaro e Lunetta Savino.

Se la speranza è l’ultima a morire, e conquistare il meno esigente pubblico estivo poteva rappresentare un obiettivo facilmente raggiungibile, è anche vero che a cambiare l’ordine degli addendi, il risultato non cambia. La fiction prodotta da Mediaset con Rainieri Made e Fuscagni Comunicazione, pur vantando un cast di tutto rispetto, ha mostrato sin dal suo esordio una trama sin troppo prevedibile. Il vecchio cliché della suocera invadente (seppur ridimensionato in questa versione rieditata), unito al conflitto sociale, ovvero l’amore tra il ricco e ambizioso Alessandro e la più modesta Rita, artista costretta a fare i conti con il precariato,  ha portato la serie, tra dialoghi e battute prevedibili, a muoversi su binari ampiamente abusati da cinema e tv.




20
luglio

L’AMORE NON BASTA (QUASI MAI): STASERA SU CANALE 5 LA VERSIONE RIVEDUTA E CORRETTA DI DUE MAMME DI TROPPO

L'amore non basta (quasi mai)

Lo scorso 26 novembre il primo episodio di Due mamme di troppo ottenne una media di appena 3.094.000 telespettatori e dell’11,65% di share. Risultati, decisamente al di sotto delle aspettative, che portarono all’immediata sospensione della fiction con protagoniste Lunetta Savino e Angela Finocchiaro. Il basso riscontro di pubblico non ha però scoraggiato i vertici di Canale 5, decisi a puntare ancora sulla serie che da questa sera alle 21,10 torna in una versione riveduta e corretta.

Dopo l’insuccesso d’ascolti, gli sceneggiatori si sono messi da subito a lavoro apportando importanti modifiche alla fiction. Riuniti cast tecnico e artistico, sono state girate in quel di Parigi nuove scene, mentre in fase di montaggio si è deciso di rivisitare l’intera storia, favorendo nella trama la giovane coppia composta da Giorgio Pasotti e Sabrina Impacciatore piuttosto che le due simpatiche consuocere. Un ritorno in qualche modo al soggetto originario del film tv da cui la serie è stata tratta. Nel pilot andato in onda a gennaio del 2009, seguito da 5.524.000 telespettatori (22,41% di share), erano infatti  i due fidanzati i veri protagonisti. A porre ulteriormente l’accento sulla svolta data alla trama, anche il nuovo titolo, L’amore non basta (quasi mai).

Non è la prima volta che Canale 5 si cimenta in un’operazione di questo genere o quasi. Nell’estate del 2008 lo stesso Giorgio Pasotti in coppia con Giulia Michelini vide la fiction Chirurgia d’emergenza, della quale era tra i protagonisti, cambiare in corsa il titolo in La scelta di Laura. Ben più invasivi furono invece nel 1992 i tentativi di restyling della sfortunata serie tv Senza Fine. La fiction con protagonisti Vanessa Gravina e Fabio Galli, dopo lo sfortunato debutto su Canale 5, venne rimontata, ri-doppiata e mandata in onda in prima serata su Rete 4 con il nuovo titolo Camilla parlami d’amore. I risultati, rivelatisi ancora una volta deludenti, portarono gli sceneggiatori a prendere in mano nuovamente le puntate e trasformare i 27 episodi da 90 minuti ciascuno, in 70 appuntamenti da destinare al day time. Anche nel nuovo formato e nella nuova collocazione, le disavventure della povera Camilla perseguitata dal malvagio Tirelli (Pino Colizzi) non trovarono però il consenso del pubblico.


25
aprile

DM LIVE24: 25 APRILE 2011. DISAVVENTURE PER LA GREGORACI, AUTOCANDIDATURE PER LA ANNUNZIATA, GIOCATTOLINO PER LA TITOVA, ONNIPRESENZA PER LA IMPACCIATORE.

Diario della Televisione Italiana del 25 Aprile 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Disavventure

lauretta ha scritto alle 12:58

A Studio Aperto danno la notizia di una brutta disavventura capitata alla Gregoraci che, durante una seduta di massaggi in un albergo, ha smarrito una collana del valore di 300 mila euro. Dopo attimi di panico,però, la collana è stata ritrovata nello scarico di una lavatrice dove era finita per sbaglio assieme agli asciugamani. Tutto è bene quel che finisce bene..

  • Autocandidature

lauretta ha scritto alle 15:05

Nella trasmissione In mezz’ora, Sgarbi racconta di aver ricevuto diversi ‘no’ da alcune ragazze per la conduzione del suo programma. A quel punto la Annunziata: “Se nessuna vuole fare il suo programma lo vengo a fare io… o forse non sono della sua taglia?”.

  • Giocattolino

lauretta ha scritto alle 17:00

Da ‘Domenica in…onda’ scopriamo che la coppia Rosolino Titova, durante l’intimità, ama chiamarsi giocattolino e giocattolina.





30
novembre

DUE MAMME DI TROPPO E’ STATA SOSPESA. COSA RISERVERA’ LA SORTE ALL’ ENNESIMA FICTION FLOP DEL BISCIONE?

Due mamme di troppo

Come avevano previsto i nostri attenti lettori, dopo i magrissimi risultati ottenuti dalla prima puntata andata in onda venerdì scorso (3.094.000 spettatori con uno share dell’11.65%), la fiction Due mamme di troppo è stata sospesa. La notizia è confermata da un promo appena passato all’interno di Pomeriggio cinque, nel quale veniva annunciata la messa in onda  – per la serata di venerdì 3 dicembre -  del film “Ti va di ballare?” con Antonio Banderas.

Possiamo dunque affermare che la fiction con Angela Finocchiaro, Lunetta Savino, Sabrina Impacciatore e Giorgio Pasotti – prendendo in prestito un termine calcistico - “non mangerà il panettone”. Resta da interrogarsi sui motivi del basso riscontro di audience: sceneggiatura debole? Collocazione inadeguata? Trama più adatta ad un film tv che ad una serie a puntate?

La notizia assume i contorni del giallo se si pensa che nel sito ufficiale di Mediaset non c’è più alcuna notizia relativa a Due mamme di troppo. Non è ancora chiaro se la sospensione sia solo momentanea (con eventuale ricollocazione in altro periodo o in altra fascia oraria) o si sia optato per un declassamento tout court con annesso spostamento su La5 (più probabile) o Rete4.


26
novembre

DUE MAMME DI TROPPO: SU CANALE5 ARRIVA LA SERIE DELLE SUOCERE CON LUNETTA SAVINO E ANGELA FINOCCHIARO

Angela Finocchiaro e Lunetta Savino

Nel film tv avevamo conosciuto Gabriella Pelliconi detta “Lellè” (Lunetta Savino), vedova meridionale di umili origini, esperta massaggiatrice della “Torino bene” e Gabriella Terrani du Bessè (Angela Finocchiaro), “Gabry” per gli amici, elegante e aristocratica piemontese. Due donne molto diverse le cui strade si incroceranno grazie ai loro figli, che finiranno per amarsi. Una trama piuttosto semplice ma che ha riscontrato, l’8 gennaio 2009, un buon successo di pubblico, pari a 5.524.000 spettatori con il 22.41% di share.

Visto il successo del film tv, Fiction Mediaset ha deciso di investire sulla commedia divertente Due mamme di troppo e ha prodotto sei puntate, al via questa sera in prima serata su Canale5. Ad affiancare le suocere, Sabrina Impacciatore e Giorgio Pasotti, volti ormai affermati del cinema italiano. Con i figli sposati e una nuova attività da seguire, non mancheranno nuovi sketch divertenti che mettono in luce la vivacità della famiglia italiana.

Nel variegato cast anche Marco Cocci (appena visto su Raiuno nella miniserie Mia madre al fianco di Bianca Guaccero) Rudiger Vogler, Angela Goodwin, Maria Amelia Monti, Nino Castelnuovo, Pierfrancesco Loche e Francesco Pannofino. La serie con la coppia Finocchiaro-Savino si inserisce in una stagione della fiction Mediaset, che il presidente Scheri definisce positiva, nonostante il flop de Le due facce dell’amore e gli scarsi risultati  di Distretto di Polizia e de I Cesaroni che hanno perso – non poco – l’appeal delle prime stagioni.





30
luglio

DM LIVE24: 30/7/2010. SABRINA IMPACCIATORE PREDICA, CORONA SCRIVE E DE SICA CONFESSA

Diario della televisione italiana del 30 Luglio 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Non servono talent e reality

lauretta ha scritto alle 12:18

Sabrina Impacciatore, ospite al Giffoni film festival, lancia un messaggio a tutti i giovani:” Non cadete nella tentazione di credere alle facili promesse. Per emergere bisogna studiare. Non servono i talent show o i reality. La vita è un’altra cosa”.

  • Una condanna (per i lettori)!

lauretta ha scritto alle 18:39

Fabrizio Corona sta scrivendo ben tre libri gialli e il plot sembra più che interessante. Parlerà anche del suo giallo sentimentale con Belen Rodriguez? (Diva e Donna)

  • Tanto rumore per nulla

lauretta ha scritto alle 18:59

Christian De Sica da Diva e Donna: “Ogni anno in questo periodo mi offrono di condurre il Festival di Sanremo, poi, alla fine, non lo faccio mai”.


9
aprile

DM LIVE24: 9 APRILE 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Concerto Impacciato(re)

lauretta ha scritto alle 09:24

Il concerto del 1° Maggio che si terrà anche quest’anno da Piazza San Giovanni a Roma, trasmesso in diretta su Rai 3, vedrà per la prima volta quest’anno una donna come presentatrice: si tratta della bravissima Sabrina Impacciatore. Tra i cantanti che per ora hanno gia confermato la loro presenza troviamo: Vinicio Caposella, Carmen Consoli, Irene Grandi e la star scozzese Paolo Nutini. La Impacciatore ha dichiarato a Tgcom: “non so perchè ho accettato, comunque navigo a vista per non deragliare. Il mio impegno sarà totale, assoluto e sconsiderato: questa festa c’é da ventun’anni e non voglio essere io a creare problemi!”.

  • Paternità

lauretta ha scritto alle 12:44

Sembra che i guai per Morgan non siano ancora finiti: dopo l’allontanamento dalla Rai e l’operazione alle corde vocali ora ci si mette anche l’ex compagna Asia Argento. Sembra infatti, stando a delle dichiarazioni rilasciate a Max, che la donna abbia intentato una causa verso il cantante per togliergli la potestà genitoriale della figlia di otto anni.

  • Darsi la zappa sui piedi

lauretta ha scritto alle 15:44

Aldo Busi che potrebbe tornare ad occuparsi della rubrica Amici Libri, dalle pagine di Repubblica: “ho lavorato per otto anni ad Amici e vedevo questi ragazzi e ragazze completamente spersonalizzati. Ballano e cantano come fichi secci caduti dal nulla!”. Cominciamo bene…

  • Alda Marini
lauretta ha scritto alle 18:43

Mara ex GF10 a Pomeriggio 5: “reciterò una poesia di Alda Marini!”. La D’urso con le mani tra i capelli: “Mara, è Alda Merini… e non Marini! Valeria Marini é un’altra cosa!”.


7
febbraio

DM LIVE24: 7 FEBBRAIO 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Grottesco

ester ha scritto alle 14:27

Curioso e grottesco vedere che il sunto del GF del sabato sia “offerto” da una università on line… “pensa al tuo futuro”, si si ci pensano eccome!

  • Manco a Uomini e Donne

lauretta ha scritto alle 15:27

Dal prossimo anno Amici potrebbe anche cambiare nome e diventare “Fidanzati di Maria de Filippi”. Ormai sono solo coppie!

Raffa ha scritto alle 15:29

lauretta, si fidanzano più ad Amici che a UeD.

  • Falsissimo

busb ha scritto alle 15:56Che errore nel promo di Verissimo! Una scritta che indica tutti i nomi degli ospiti, dice che ci sarà Mauro del GF10 sul faccione di Massimo!

  • Sostituzioni

lauretta ha scritto alle 17:08A Verissimo Sabrina Impacciatore ha raccontato di essere stata scelta per interpretare il film ‘Non ti Muovere’. Soltanto dopo un mese, complice la produzione francese, è stata sostituita da Penelope Cruz!

  • Cafona e Pescivendola

lauretta ha scritto alle 19:53Anche questa settimana l’eliminato di turno ha voluto mandare un salutino ai suoi ex compagni. Questa volta si è trattato di Nicola il quale ha avuto parole davvero pesanti per Alessia, per Mauro (definito squallido e viscido) e per Veronica (cafona e pescivendola). Maicol e Carmela sono invece stati gli osannati dal tre palle. Onesamente tutto piuttosto scontato!

  • Aneddoti

giulia ha scritto alle 21:01A Che tempo che fa Fabio Fazio ha riferito alla Hack questo aneddoto personale: l’ultima volta che ci siamo visti – ha detto Fazio – dopo la sua
intervista ho ricevuto la telefonata irata di un suo grande ammiratore, Mike Bongiono. “Non le hai chiesto se esistono i marziani” – mi ha detto – “Io volevo saperlo!”. ”
Beh, ora lo saprà” – ha risposto la Hack ammiccando – “sarà sicuramente in Paradiso!”. Margherita Hack è la più atea fra gli atei.

  • Break

busb ha scritto alle 21:09

Incredibile! Dopo il sorpasso di sabato scorso, RaiUno ha pensato di levare il break dopo Affari Tuoi e Ballando con le Stelle è iniziato alle 20:58! Io Canto inizia regolarmente alle 21:08!

  • Ci mancava il gatto morto

lauretta ha scritto alle 21:48

Ballando con le Stelle mentre eseguiva un ballo, a Cecilia Capriotti è volata un’extation. Al termine della prestazione, Zazzaroni ha commentato così: ”ci mancava solo il gatto morto stasera!”.

  • Assenze

lauretta ha scritto alle 18:14

Oggi Verissimo è orfano di Signorini. Che sarà mai successo?


  • Pagina 1 di 2
  • 1
  • 2
  • »