Rocco Casalino



24
settembre

Striscia la Notizia 2018 inizia col Tapiro d’oro a Rocco Casalino

Tapiro d'oro a Rocco Casalino

Dopo la “mega vendetta” auspicata contro i tecnici del Mef, Rocco Casalino ha ricevuto il primo tapiro d’oro della nuova stagione di Striscia la Notizia. Il portavoce del premier Conte è stato raggiunto da Valerio Staffelli con l’ironico premio a seguito delle polemiche suscitate dalla diffusione di un audio in cui l’ex concorrente del Grande Fratello minaccia di “fare fuori” i burocrati del Ministero dell’Economia e delle Finanze nel caso in cui non trovassero i fondi per il reddito di cittadinanza.




6
dicembre

LA7, MENTANA CONTRO IL ‘BOICOTTAGGIO’ DEL M5S: “QUESTA E’ UNA BAMBINATA (…) PROTESTA DEL TUTTO FUORI LUOGO FATTA DA ROCCO CASALINO” (VIDEO)

Enrico Mentana

Questa è una bambinata“. Enrico Mentana ha messo in riga il Movimento Cinque Stelle. Nel corso dello Speciale TgLa7 in onda ieri, 5 dicembre, il direttore non le ha mandate a dire ed ha rimproverato i Pentastellati per non essersi presentati come suoi ospiti in diretta. Secondo quanto svelato dal giornalista, tale scelta sarebbe stata una sorta di boicottaggio inferto a La7 dai responsabili della comunicazione M5S, che non avevano gradito il trattamento riservato a Di Maio nell’ultimo approfondimento referendario prima del voto.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,


18
novembre

LO SPOT ELETTORALE DI ROCCO CASALINO: NON PARTECIPERO’ AD ALCUN DIBATTITO POLITICO TELEVISIVO SE IL MOVIMENTO NON ACCONSENTE (VIDEO)

Rocco Casalino

Rocco Casalino grillino senza macchia e senza paura. Sembra il titolo di un film di Lina Wertmuller ma è solo il commento alla discesa in campo dell’ex concorrente della prima edizione del Grande Fratello, uno di quelli della covata migliore, fosse solo per la novità dell’evento, seguito senza remore a destra e a sinistra ai suoi esordi. Strana l’associazione tra un ex partecipante al programma più autoreferenziale a livello di televisione e il Movimento Cinque stelle, da tempo rinchiuso dietro al rifiuto delle logiche del tubo catodico e del talk show, paragonati alla pericolosissima tentazione legata al piacere del punto G.

Rocco si mette a disposizione della neoformazione che promette faville anche alla prossima tornata elettorale, si faccia o meno l’election day, e giura obbedienza ai ‘dettami’ di Beppe Grillo e alla filosofia rivoluzionaria delle Stelle. Ecco i punti più salienti della sua videocandidatura:

”Sono Rocco Casalino, ingegnere elettronico e giornalista professionista. Ho lavorato per tanti anni a Telelombardia occupandomi dei problemi della gente e della regione. E’ da un anno che sono iscritto al Movimento Cinque Stelle, ma è da dieci anni che seguo Beppe Grillo nel suo percorso. [...] Ora non è più il momento di stare a guardare e criticare senza fare nulla. Penso di poter essere molto utile al Movimento.”


Non parteciperò a nessun dibattito politico televisivo se il movimento non acconsente. [...] Vi chiedo di giudicarmi per quello che sono realmente e di evitare i pregiudizi che, secondo me, mi accompagnano anche ingiustamente da tempo. Non vado da molto tempo né in Mediaset né in Rai. E’ vero ho partecipato ad un reality, ma è stato 13 anni fa…”





15
novembre

DM LIVE24: 15 NOVEMBRE 2012. CIPRIANI VS MORA, ALLA BALIVO IL CONCERTO DI NATALE, MORTO L’UOMO-GATTO, CASALINO IN POLITICA

Daniel Avner - uomo gatto

Daniel Avner - uomo gatto

>>> Dal Diario di ieri…

  • Cipriani VS Mora

Principessa_Vespa ha scritto alle 14:26

Si è presentata alle due di notte al Pronto Soccorso del Policlinico di Milano per farsi visitare, raccontando di aver avuto una lite con Lele Mora. Protagonista della vicenda Francesca Cipriani D’Altorio, ex concorrente della sesta edizione del Grande Fratello e vincitrice nel 2010 del reality «La pupa e il secchione – Il ritorno». NESSUNA QUERELA – La donna, informano dal 113, si è recata autonomamente per farsi visitare, sostenendo di aver avuto una lite con Mora, mentre era a cena in un ristorante di via Casati. Non si conoscono i motivi del presunto litigio né la dinamica dei fatti, anche perchè la donna non ha sporto querela. Qualora dovesse decidere di farlo, dovrà raccontare quanto avvenuto. All’apparenza, riferiscono dal 113, la donna non avrebbe presentato traumi evidenti. Le è stato assegnato il codice verde. (Fonte: Corriere Della Sera)

  • Il concerto di Natale alla Balivo

Peppe93 ha scritto alle 16:25

Caterina Balivo condurrà il concerto di Natale il 24 dicembre su Rai 2. (Fonte: Oggi)

  • Morto l’uomo-gatto

tinina ha scritto alle 17:18

Daniel Avner aveva 54 anni e, a suo modo, era una celebrità: dopo anni di sofferenza e decine di operazioni chirurgiche, era riuscito a trasformare il suo volto fino ad assomigliare in tutto e per tutto a un gatto. Qualche giorno fa “uomo gatto” è stato trovato morto nella sua casa: la causa più probabile della morte è il suicidio anche se i suoi amici giurano che una persona come lui non avrebbe mai compiuto un gesto del genere. Avner per arrivare ad avere le sembianze di un gatto si era sottoposto a decine di interventi di chirurgia: aveva “scisso” le labbra superiori, tagliato parte delle orecchie per averle a punta, si era fatto inserire protesi per avere una forma del viso più simile a quella dell’animale e, infine, aveva tatuato quasi completamente il suo volto. L’uomo, veterano della marina americana, lavorava come programmatore di computer ed è spesso apparso in eventi organizzati dal “Ripley’s Believe It or Not!” in tutto il mondo. (Fonte Il Messaggero.it)

  • Casalino in politica


15
ottobre

IL GRANDE FRATELLO E LO SDOGANAMENTO DI ALCUNE CATEGORIE SOCIALI: DAGLI AMBIGUI AL FIGLIO DI UN CAMORRISTA PASSANDO PER IL TOTO TRANS.

Jonathan Kashanian

Il successo di un’edizione del Grande Fratello dipende in gran parte dalla scelta dei concorrenti; dal cast che la produzione riesce a mettere insieme. E’ impossibile però definire aprioristicamente quali caratteristiche debba possedere un inquilino di successo, che riesca a catalizzare l’attenzione del telespettatore.

In questi anni, si è deciso di puntare su personaggi che – soprattutto per vicende relative alla propria sessualità – potessero essere  ascritti ad una categoria. Abbiamo così assistito allo sdoganamento di varie tipologie di concorrenti: in primis quella di coloro i quali hanno giocato sulla propria ambiguità, nella quale ritroviamo Rocco Casalino della prima edizione, l’effervescente vincitore del GF 5 Jonathan Kashanian e il gay dichiarato Maicol Berti del GF 10. Per questi ragazzi la partecipazione al reality di Canale 5 non è stata uguale: se l’atteggiamento di Rocco ha suscitato un gran chiacchericcio, quello di Jonathan (in un 2004 dove l’omosessualità televisiva è stata sdoganata) faceva sorridere mentre la partecipazione di Maicol, a dispetto del clamore inziale, non ha lasciato grandi tracce. Menzione speciale per Siria De Fazio, autrice di un outing durante una conversazione con i coinquilini, ricordata più per le doti umane e la capacità di intrattenere ottimi rapporti con tutti che per le preferenze sessuali.

Preso atto del fatto che, già da qualche edizione, la partecipazione di un concorrente gay non facesse più scalpore, è iniziata la cosiddetta caccia al trans (sport che abbiamo visto riscuotere un grande successo anche nell’ultima edizione di Miss Italia). A dir la verità, Silvia Burgio (ottava edizione) aveva parlato con molta sobrietà della propria transessualità e del processo di riassegnazione sessuale completato con la conversione chirurgica. Un grande tam tam mediatico (ricordate le copertine di settimanali specializzati dedicate al toto trans?) si è sviluppato, invece, rispetto alla partecipazione al GF10 di Gabriele Belli. Anche in questi casi l’ingresso nella casa ha contribuito a legittimare la categoria, al punto che quest’anno si è deciso di andare oltre e di far ruotare gli ovvi rumors che precedono l’inizio del programma intorno ad un altra tipologia di personaggi.





18
febbraio

DM LIVE24: 18 FEBBRAIO 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Pa(v)oneggiarsi

lauretta ha scritto alle 12:30

Forum marito viene a conoscenza dopo 5 anni che sua moglie ha avuto un passato molto turbolento: droga, prostituzione e anche una figlia data in adozione, e ora di conseguenza chiede l’annullamento del matrimonio. In studio è presente anche Cecchi Paone (per pubblicizzare il suo libro su Veronesi) che dà il suo parere in merito. Subito dopo un ragazzo del pubblico, Arnaldo, prende la parola e dice: “io la penso esattamente come Cecchi Pavone!”.

  • Stima Reciproca

lauretta ha scritto alle 18:38

A La Vita in Diretta Sposini chiede a Emanuele Filiberto: “ma non è che hai un pò stufato, prima Ballando, poi I Raccomandati e Sanremo…”. Passa un pò di tempo e Pupo: ”ripensando alla domanda di prima… e non è che hai stufato pure tu?”. A quel punto Sposini si fa una bella risata e dice: “bravo Pupo!”. Questa si che è una bella lezione di stima reciproca!

  • Risentimenti

lauretta ha scritto alle 14:51

Pare che Morgan sia molto risentito perché dice che fino all’altro ieri era in trattativa per andare all’Ariston come ospite e solo ieri in conferenza stampa ha appreso da Mazzi che il capitolo Morgan era chiuso!

  • Conseguentemente

Mari 611 ha scritto alle 15:00

Pare che Morgan stia preparando un video infuocato che darà alla sua “amica” Monica Setta la quale lo proporrà domani alle 14… come ingannare l’attesa?


6
novembre

DM LIVE24: 6 NOVEMBRE 2009

DM Live24: 6 Novembre 2009

>>> Dal Diario di ieri…

  • Aborto di confidenze

lauretta ha scritto alle 15:31

Ieri sera al GF Gabriele era in vena di confidenze ed era sul punto di fare outing quando è stato chiamato in confessionale dal GF. Quando è uscito ha cambiato discorso e non ne ha più voluto parlare, glissando! Che il GF abbia deciso di far scoppiare la bomba quando dice lui, pilotando la cosa?

  • Diamo i numeri

GIEMMEGI ha scritto alle 19:15

E’ passato uno spot su Rai1, che il prossimo lunedì ci sarà una puntata della serie “Un medico in Famiglia”. Se non sbaglio mi era sembrato di aver letto una “previsione” proprio su questo blog tempo fa! Per caso fate anche previsioni sui numeri del superenalotto? Non si sa mai!!!

DM Risponde: 3, 17, 43, 87, 88, 89.

  • Il ritorno di Rocco Casalino… nell’oblio

Raffa ha scritto alle 17:35

Pomeriggio Cinque Rocco Casalino ha lanciato un appello: vuole riprodursi e crescere da solo il figlio. A parte l’inalberamento di Meluzzi, era meglio che Rocco rimanesse nell’oblio televisivo.


22
luglio

TELE-RICICLI. QUALE CONCORRENTE VORRESTE RIVEDERE IN UN REALITY LA PROSSIMA STAGIONE?

Telericicli

Tutti nella vita meritiamo una seconda possibilità. Quante volte, infatti, abbiamo commesso un errore non cogliendo appieno l’opportunità che ci era stata presentata, e questo ci ha fatto passare notti insonni ed in lacrime perchè convinti d’aver perso quel treno che passa solo una volta nella vita? Ebbene, se è vero che pure nel dorato mondo dello spettacolo “anche i vip piangono”, perchè sono (dis)umani tanto quanto noi, Simone Venture, Paole Perego, Mille Carlucci, fatelo per loro e … mettevi una mano sulla coscienza!

In realtà, già in tanti, famosi e meno famosi, hanno provato a bissare la loro prima esperienza, ma lo hanno fatto con risultati non poprio degni di nota (Floriana Secondi ed Ivan Cattaneo), se non addirittura fallimentari (Lory Del Santo e Daniela Martani). Il tele-riciclo da reality, infatti, è diventata, ormai, una vera professione: ci sono carriere che devono ancora decollare o ripartire da zero, ed attendono il loro reality; ma ci sono, soprattutto, carriere mai decollate, iniziate proprio con un reality e che nel reality-riciclo trovano l’unica occasione per poter appagare l’irrefrenabile desiderio di essere sotto la luce dei riflettori. E così, come nel famoso gioco dell’oca, i “titolari” della carriera mai decollata scelgono di ritornare al via per iniziare un nuovo giro.

Oltretutto, trovare nel nostro panorama televisivo un concorrente “vergine da reality” è impresa degna del miglior rabdomante: dopo anni di usura televisiva, è più facile rimpolpare isole, fazende e balere del piccolo schermo con facce già note. Dopo il salto, quindi, vi proponiamo qualche nome e lasciamo a voi l’ultima scelta prima che qualche produzione televisiva in partenza per la prossima stagione decida di andare nuovamente sul sicuro ed offrire questa fantomatica seconda chance.