Roberta Capua



28
dicembre

BASTA CON I “CAPODANNI” REGISTRATI

Capodanno Canale5 @ Davide Maggio .it

Ogni anno arriva puntuale la notizia della registrazione del capodanno di Canale5, numerosi giorni prima dell’evento che, con quel programma, si vorrebbe festeggiare.

E’ stato registrato al Palavela di Torino il veglione di capodanno a base di musica e pattinaggio che il 31 dicembre andra’ in onda su Canale 5. Presentato da Roberta Capua, in scaletta uno dopo l’ altro i campioni delle ultime Olimpiadi invernali. Dai russi Evgeny Pluschenko, straordinario sulle note di ‘Caruso’ cantate da Andrea Bocelli, ai neo campioni a cinque cerchi Tatiana Totmianina e Maxim Marinin, dalla coppia delle meraviglie Barbara Fusar Poli-Maurizio Margaglio fino a Carolina Kostner.

[Via Ansa]

Non riuscite a immaginare quanto mi dia fastidio l’idea di sapere che ci possano essere, proprio la notte di San Silvestro, dei telespettatori ignari di guardare un programma registrato parecchi giorni prima e che debbano, dunque, fare il rituale countdown con personaggi che potrebbero ben trovarsi in qualunque parte del globo fuorchè al Palavela di Torino, location scelta da Canale5 per lo show di San Silvestro.

Capisco che il rinchiudersi in uno studio televisivo piuttosto che prender parte ad un sontuoso veglione o ad un ricco cenone non sia così entusiasmante ma non è mica un obbligo (quanto meno per la tv commerciale) quello di dover fare compagnia a chi aspetta il primo dell’anno.

Soprattutto quando lo si fa al momento sbagliato!