Rai Premium



20
aprile

ZODIACO – IL LIBRO PERDUTO: A CAUSA DEI BASSI ASCOLTI PASSA SU RAI PREMIUM. AL SUO POSTO TORNA CRIMINAL MINDS

Zodiaco - Il libro perduto

E pensare che i successi di serie tv come Il Maresciallo Rocca, Il Commissario Montalbano e Incantesimo, nacquero proprio su Rai2, per poi essere promossi alla prima serata di Rai1. Altri tempi, altre fiction ed altre strategie televisive. L’aver trasformato la seconda rete Rai in una “Fox in chiaro”, eliminando dal palinsesto ormai da diverse stagioni le produzioni nostrane, nonchè la scelta della messa in onda nella difficile serata del mercoledì, non hanno certo giovato alla riuscita di Zodiaco – Il Libro perduto.

Partita lo scorso 11 aprile, la serie diretta da Tonino Zangardi, con protagonisti Sergio Assisi, Magdalena Grochowska e Antonia Liskova, è riuscita a totalizzare al suo debutto, una media di 1.586.000 telespettatori e del 5.26% di share, calati nel secondo appuntamento ad appena 1.297.000 spettatori e il 4.51% di share.

Ascolti che hanno spinto i vertici della tv di Stato a spostare la serie da Rai2 a Rai Premium. Le ultime due puntate della fiction verranno, infatti, trasmesse dal canale Rai per a-fiction-ati, nelle serate di lunedì 23 e lunedì 30 aprile.




12
aprile

FICTIONMANIA: TUTTI I SEGRETI DELLA FICTION RAI IN COMPAGNIA DI MARCO LIORNI E PERLA PENDENZA

Marco Liorni e Perla Pendenza

Dopo Fiction Magazine con Arianna Ciampoli, e Autoritratti, serie di interviste-confessione agli attori più amati, la cui sesta edizione è partita lo scorso martedì, su RaiPremium prende il via Fictionmania, un nuovo programma interamente dedicato agli “af-fiction-ati” della serialità targata Rai.

Da questa sera alle 22.50, in compagnia di Marco Liorni e Perla Pendenza, sarà possibile andare alla scoperta dei luoghi più belli d’Italia che hanno fatto da set ad alcune tra le più popolari fiction Rai. Dalla Viterbo de Il Maresciallo Rocca all’Alta Val Pusteria di Un passo dal cielo, ogni settimana verrà proposto un viaggio tra borghi, paesaggi, dimore e scorci delle serie più amate dagli italiani, alla ricerca di curiosità, aneddoti e chicche che hanno caratterizzato le produzioni.

Nel programma scritto da Domenico Dima e Roberto Bechi, con la regia di Marcello Bumbica, Marco Liorni, attualmente in video anche su Rai1 con La vita in diretta, realizzerà interviste esclusive ad attori, figuranti, registi e costumisti, mentre Perla Pendenza, volto noto della pubblicità e delle piccole tv a circuito nazionale, rivelerà retroscena, indiscrezioni e amori nati durante la lavorazione delle fiction.


22
gennaio

FICTION MAGAZINE: IL ROTOCALCO PER AF-FICTION-ATI CONDOTTO DA ARIANNA CIAMPOLI

Arianna Ciampoli

Un appuntamento fisso con i protagonisti delle fiction e con le storie che ogni sera accompagnano i telespettatori della Rai. Dalla scorsa domenica alle 18,45 su Rai Premium, ha preso il via Fiction Magazine, un nuovo spazio televisivo interamente dedicato ad uno dei generi più amati e seguiti dal pubblico.

Il rotocalco condotto da Arianna Ciampoli propone in ogni puntata servizi di attualità, curiosità e anticipazioni sia sulle fiction in onda che quelle sul set, senza tralasciare un approfondimento su un personaggio legato alle serie più popolari e un angolo-videoteca, in cui rivedere alcuni tra gli sceneggiati televisivi più celebri del passato. Ogni settimana, inoltre, un ospite in studio racconta aneddoti e indiscrezioni sul proprio lavoro.

Nella seconda delle 26 puntate previste, la conduttrice intervisterà Serena Rossi e Massimo Poggio, protagonisti con Elena Sofia Ricci della fiction Che Dio ci aiuti. Una troupe del programma andrà inoltre a curiosare dietro le quinte di Caruso, la miniserie in due puntate in corso di realizzazione sulla vita del tenore Enrico Caruso, con Gianluca Terranova, Vanessa Incontrada e Martina Stella per mostrare al pubblico un inedito backstage. Per l’angolo dedicato agli archivi Rai, si ricorderà la  lunga storia della soap Un Posto al Sole.





9
aprile

AUDITEL SAT E DTT DI MARZO 2011: OTTIMI ASCOLTI PER BOING E GLI ALTRI CANALI PER BAMBINI, SU SKY DOMINA IL CALCIO. CSI PIU’ VISTO DI CRIMINAL MINDS.

Garfield - Il programma più visto di Boing

Sono mesi che parliamo di frammentazione degli ascolti, che rivalutiamo alcuni risultati – sulla carta insufficienti – alla luce della moltiplicazione delle proposte di satellite e digitale terrestre. Ma qual è l’effettiva incidenza dei ‘nuovi canali’ nella guerra dell’auditel? E quali sono i programmi più visti? Cerchiamo di dare delle risposte esaustive analizzando i dati relativi al mese di marzo 2011 così come resi noti da Starcom. Innanzitutto occorre sottolineare l’incremento che le tv digitali fanno registrare nelle 24 ore rispetto al mese di marzo 2010: in dodici mesi, il pubblico è aumentato del 36% con Rai4 e La5 che si confermano tra i canali più visti.

I numeri più importanti sono comunque quelli di Boing che, con ‘Ben 10′ e ‘The Garfield Show’, ha raggiunto i 501.000 spettatori tra le 20 e le 21 di venerdì 25 marzo. Quello del tardo pomeriggio si conferma uno slot particolarmente adatto per i cartoni animati: proprio tra le 19 e le 20 di giovedì 10 marzo Rai Yoyo registra il suo miglior risultato con 297.000 giovanissimi che hanno seguito ‘Pinky Pinky Doo’ e ‘I cartoni dello Zecchino’. Notevoli anche i risultati di K2 che lunedì 28 ha totalizzato ben 303.000 spettatori tra le 18 e le 19 mandando in onda il cult ‘Pokemon’.

Aldilà dei cartoni animati e dei canali interamente pensati per i più piccoli, sono i film e le fiction ad ottenere i maggiori risultati sulla piattaforma dtt. La5 ha raggiunto il picco tra le 22 e le 23 di giovedì 24 con 454.000 telespettatori che si sono sintonizzati sul canale in rosa per seguire la commedia ‘Come tu mi vuoi’ con Cristiana Capotondi che distanzia di poco la pellicola cinese proposta da Rai4 mercoledì 23 ‘La foresta dei pugnali volanti’ che con 445.000 ascoltatori tra le 22 e le 23 si rivela il programma più visto del canale diretto da Carlo Freccero. Anche Iris naturalmente deve a una produzione cinematografica il record d’ascolto: si tratta di ‘Il Sesto Senso’ con Bruce Willis che tra le 22 e 23 di venerdì 18 ha fatto registrare ben 453.000 spettatori.