Pubblico



5
agosto

I MENU’ DI BENEDETTA: ARRIVA IL PUBBLICO IN STUDIO NEL PROGRAMMA DELLA PARODI

Promo de I menù di Benedetta

Benedetta Parodi cambia ricetta. I risultati non eccezionali – almeno per quanto riguarda gli ascolti – de I Menù di Benedetta hanno spinto la cuoca giornalista e Magnolia a varare qualche novità per la nuova stagione del cooking show de La7.

Dal 10 settembre Benedetta potrà contare su un traino nuovo di zecca, costituito dalla seconda parte (quella più gossipara) del nuovo magazine condotto da sua sorella Cristina. Leggermente diverso e un tantino più ambizioso sarà anche l’orario (si va dalle 18.25 alle 19.20). Ma la novità più stuzzicante è un’altra.

Al pari de La Prova del Cuoco, la seconda edizione de I Menù di Benedettà  avrà il pubblico in studio. Ebbene sì la cucina di Benedetta sarà anche un po’ salotto. Interessante sarà vedere come e se questa novità impatterà sul format perchè ad occhio e croce potrebbe rivelarsi assai significativa. 




4
maggio

DM LIVE24: 4 MAGGIO 2011. MEGLIO IL CARCERE DI UMAN, LA FOTOGENIA DELLA PALMAS, LA RICERCA DI ORNELLA PENNACCHIONI, L’ARRIVO DI MARIASILVIA SANTILLI.

Diario della Televisione Italiana del 4 Maggio 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Collocamento

lauretta ha scritto alle 13:13

Mattino Cinque si trasforma in ufficio di collocamento. Albertino offre in diretta alla gieffina Margherita Zanatta un provino a RadioDeejay come speaker.

  • ForumFolies

lauretta ha scritto alle 14:32

Nella sessione pomeridiana di forum, la Dalla Chiesa visibilmente irritata, esorta il pubblico a smettere di urlare: “Mi sembra di essere diventata la maestra qui. La gente però si lamenta e poi cambia canale. Cerchiamo di non far diventare Forum come le altre trasmissioni dove si urla, che poi sono le stesse trasmissioni che noi non amiamo”.

  • Fotogenia

lauretta ha scritto alle 15:47

A Pomeriggio sul 2 la Del Santo parlando della Palmas: “Devo dire che è molto fotogenica quando piange”.

  • Cercasi Ornella disperatamente

lauretta ha scritto alle 19:18

Al Maurizio Costanzo Talk cercasi Ornella Pennacchioni disperatamente, scrittrice conosciuta su Facebook dall’attore Paolo Ferrari.

  • Avvicendamenti al TG1

lauretta ha scritto alle 20:21

Prosegue l’avvicendamento di volti nuovi alla guida del Tg1 delle 20. Questa volta si tratta della giornalista Mariasilvia Santilli.


27
aprile

DM LIVE24: 27 APRILE 2011. LA PLEVANI ZITTITA, LA MORONI CANDIDATA, SOLANGE RINTRONATO.

Diario della Televisione Italiana del 27 Aprile 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Zittita

mats ha scritto alle 10:47

A Mattino Cinque la Plevani afferma di aver letto su internet che Guendalina (GF11) sostituirà Ilary Blasi alle Iene. La Panicucci, abbastanza innervosita, chiude la discussione: “non mi va di dare queste notizie costruite, salutiamo Ilary Blasi salda alla conduzione delle Iene, basta così!”

  • Botti

mats ha scritto alle 11:42

A Forum, durante un lungo discorso della Dalla Chiesa sulla causa in corso, si sente ripetutamente un botto. Ad un certo punto la Dalla Chiesa chiede infastidita di risolvere questo problema tecnico e Senise risolve in maniera più pratica: “Rita, a Forum è sempre Capodanno!”

  • Candidature per Ballando

lauretta ha scritto alle 12:45

A La prova del cuoco, dopo che Anna Moroni ha raccontato con orgoglio di essere stata Miss Ballo da ragazza, la Clerici: “Ma lo sai che io ti vedrei a Ballando con le stelle il prossimo anno? Bisogna dirlo a Milly Carlucci, così magari dimagrisci anche un pò”.

  • Solange tronista

lauretta ha scritto alle 15:44

La Balivo inaugura ‘il tronista’ a Pomeriggio sul 2: si tratta di Solange con tanto di corona e scettro.





20
aprile

BALLARO’: ENRICO LETTA ACCUSA LA GELMINI DI NUOVI TAGLI ALLA SCUOLA. IL MINISTRO TENTENNA (VIDEO)

Il Ministro Gelmini a Ballarò

Non chiamateli tagli all’istruzione, sennò il Ministro Mariastella Gelmini si infervora e il dibattito televisivo finisce in vacca. Ieri sera a Ballarò si è innescata una bagarre sulle dichiarazioni di Enrico Letta (Pd), che ha mostrato in diretta tv un documento secondo il quale il Governo avrebbe approvato una restrizione dei fondi alla scuola per i prossimi anni. Tagli sì, tagli no, tagli forse: tra gli ospiti del talk show è iniziato un acceso scambio di battute e smentite reciproche nel quale, ad un tratto, si è inserito pure un collaboratore della Gelmini seduto tra il pubblico. Nello studio di Rai3 si è consumato così un duello inaspettato, insolito rispetto al contegnoso dibattito che va in scena da Floris ogni martedì sera.

L’Italia con il documento che il Ministro Gelmini ha approvato assieme a Tremonti ha deciso che i risparmi continuerà a farli sulla scuola, sui nostri figli, sul futuro“. Il colpo di teatro ieri sera l’ha riservato Enrico Letta. Durante la discussione a Ballarò, il deputato del Pd ha estratto una tabella con cifre sottolineate a penna, contenente i  tagli che – a suo dire – il Governo avrebbe deciso di operare a danno della scuola. Dati che il Ministro dell’Istruzione Gelmini, presente in studio, ha preteso di consultare davanti alle telecamere, come se non ne sapesse nulla. Possibile?

Dopo una breve lettura, però, l’esponente di governo rigettava le accuse di Letta in modo categorico: “Non ci saranno tagli alla scuola!“. Il secchione dei conduttori Giovanni Floris, intanto, passava in rassegna i numerini stampati sul documento e li sottoponeva nuovamente alla Gelmini. Evidente l’imbarazzo del Ministro, alle spalle della quale si agitava a mo’ di ventriloquo un suo collaboratore nel tentativo di  correggere le inesattezze che una lettura affrettata di quelle tabelle avrebbe potuto suggerire. “E’ una vergogna! I collaboratori del Ministro non possono partecipare al dibattito!” irrompeva Giovanni Valentini di Repubblica.


13
aprile

DM LIVE24: 13 APRILE 2011. LA BRIGLIADORI ‘CORROMPE’, LA PEREGO DIMENTICA, DONAT CATTIN NON PERDONA, IL PUBBLICO DI POMERIGGIO CINQUE…

Diario della Televisione Italiana del 13 Aprile 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Non è la Rai anche la domenica

mats ha scritto alle 02:47

Stando alla guida tv di Mediaset, Non è la Rai andrà in onda anche la domenica alle 16.20.

  • Captatio benevolentiae

lauretta ha scritto alle 09:22

Nel day time dell’Isola dei famosi Emanuele Filiberto ad un meravigliato Laerte Pappalardo, racconta di un dialogo avuto con la Brigliadori in cui lei gli avrebbe detto: “Tu devi parlare bene di me in tutti i confessionali, mi devi aiutare, ti prometto che ti ricompenserò molto bene”.

  • E la Talpa?

Phaeton ha scritto alle 14:24

La Paolona Nazionale ‘entra in polemica’ durante la nuova rubrica rosa. Viene mandato un filmato dell’isola e lei ritornando dal filmato dice: “a me questi programmi dove si mangiano schifezze non mi piacciono per nulla”. La Flavi risponde: “ma tu non sei stata la prima che avevi un reality del genere”.

  • Beh va beh

lauretta ha scritto alle 17:45

A pomeriggio cinque, Agostino, l’ex della gieffina Rosa: “Io col Grande fratello c’ho solo rimesso… Ho rinunciato ad un contratto come animatore… Sono stato preso in giro”.

  • Pubblico

lauretta ha scritto alle 17:52

A pomeriggio cinque la D’Urso rivolta ai suoi ospiti: “ma si può sapere che c’avete contro il mio pubblico?”. Prende la parola il fratello di Davide Baroncini: “Beh, c’è una signora che prima fischia e poi vuole farsi una foto”.

  • Sputi imperdonabili





14
settembre

BASTA APPLAUSI NEI TALK SHOW. MASI CHIEDE AI CONDUTTORI L’IMPARZIALITA’ NEI DIBATTITI POLITICI

Applausi

Fermi immobili, applaudirete solo quando lo dico io! Mauro Masi fa come Giucas Casella, e non ha neppure bisogno dell’ipnosi. Nei giorni scorsi il Direttore Generale della Rai ha emesso una delibera con la quale ha chiesto ai direttori di rete e ai conduttori che i talk show della stagione televisiva appena cominciata siano i più imparziali possibile. Insomma, niente applausi, commenti o interventi non previsti da parte degli spettatori in studio: potrebbero influenzare il dibattito, contaminando l’obiettività che dovrebbe caratterizzare tutte le trasmissioni di approfondimento politico in onda sulla tv pubblica.

Il DG Rai, nella nota, richiama tutti ad un “rigoroso rispetto delle regole aziendali” chiedendo che il pubblico non diventi “parte attiva” del confronto tra gli ospiti, soprattutto se si tratta di esponenti politici. La disposizione è arrivata, sotto forma di lettera, a pochi giorni dalla riapertura dei principali talk della tv pubblica. Stasera, infatti, torneranno Porta a Porta e Ballarò, poi a ruota toccherà a In 1/2 ora (19 settembre), Annozero (23 settembre, salvo imprevisti) Parla con me (28 settembre). A ottobre inizieranno Articolo 3 (il 15) e Report (il 17). Dopo le accuse di imparzialità di certi programmi piovute su Viale Mazzini nella scorsa stagione, stavolta Mauro Masi ha voluto mettere le cose in chiaro sin da subito.

Resta solo da capire fino a che punto le raccomandazioni ’silezia-pubblico’ possano risultare applicabili. Infatti, pare impossibile immaginare lo studio di Ballarò (composto in parte da una claque che i politici si portano dietro) in completo silenzio, inerte alle arringhe dei leader, impassibile di fronte alle loro risse dialettiche. E che dire del pubblico di Annozero, che esplode in un boato da stadio a sostegno dei monologhi di Marco Travaglio, o di quello di Parla con me, pronto a sbellicarsi dalle risate per le battute politiche della Dandini? Intanto l’aziendalista di ferro Bruno Vespa ha dichiarato che Porta a Porta si uniformerà alla disposizione dell’azienda, ma ha anche precisato che “se qualcuno non lo rispettera ci adegueremo“.


15
luglio

XFACTOR 4: A.A.A. CERCASI PUBBLICO PER LA SEMIFINALE DEI CASTING

Francesco Facchinetti (in una photoshoppatissima immagine, ndDM)

Dopo un’estenuante attesa per scoprire i nomi dei nuovi giudici di XFactor, l’ultimo aggiornamento in fatto di news arriva, con molto meno mistero, direttamente dal sito ufficiale del programma: tutti i fans sono invitati ad assistere come pubblico alla parte più “caliente” dei casting, quella in cui verranno scegli i portatori sani di “fattore x” da catapultare sul palco dello show.

Quest’anno, infatti, le semifinali, condotte da Francesco Facchinetti, si svolgeranno il 19 e 20 luglio presso il Teatro Franco Parenti di Milano e saranno aperte a tutti coloro i quali non vogliano perdersi proprio nulla di questa quarta edizione del talent. Ancora cinque giorni, dunque, per “cantarsela” di santa ragione ed entrare nelle squadre dei “Fantastici 4”. Per tutti gli altri che aspettano di essere provinati c’è la possibilità di poter partecipare come new entry a programma già iniziato, grazie ai casting che comunque proseguiranno nelle prossime settimane.

Per partecipare alla semifinale dei casting di XFactor al Teatro Franco Parenti, chiama il numero 347/8957562.

Maggiori info sul sito ufficiale del programma.


26
aprile

NUOVA SEZIONE : VAI IN TV

Backstage @ Davide Maggio .it 

Cari lettori,

da ieri sera nella seconda barra laterale di questo blog è stata inaugurata una nuova sezione.

Si chiama ”Vai in TV” e Vi terrà aggiornati settimanalmente sulla disponibilità di posti per partecipare, in qualità di pubblico, ai programmi televisivi di volta in volta indicati.

Tutto ciò è stato possibile grazie alla collaborazione con Backstage, la società che gestisce il pubblico di tante trasmissioni Rai, Mediaset e La7.

Colgo l’occasione per segnalarVi, a tal proposito, che i posti disponibili per la prima di “1 contro 100” sono andati via come il pane. C’è, però, disponibilità di posti per le registrazioni del 3 e 4 maggio.   

Per la serie “un lettore di davidemaggio.it merita sempre un posto in prima fila!”

Che ne pensate?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , , ,


  • Pagina 1 di 2
  • 1
  • 2
  • »