provvedimento disciplinare



2
dicembre

Grande Fratello Vip 2018: Bettarini, Onestini e Tonon alla semifinale. Provvedimento disciplinare in arrivo per uno dei concorrenti

Luca Onestini e Raffaello Tonon

Luca Onestini e Raffaello Tonon

Il Grande Fratello Vip 2018 arriva all’appuntamento con la semifinale, che proclamerà -di fatto- i finalisti di questa terza edizione. Per uno dei concorrenti della casa, però, la puntata di domani sera avrà un sapore piuttosto amaro.




22
ottobre

TGR PIEMONTE: SOSPESO GIAMPIERO AMANDOLA PER GLI INSULTI AI NAPOLETANI

Giampiero Amandola, Tgr Piemonte

Il provvedimento, sollecitato da più parti, alla fine è arrivato. La Rai ha sospeso il giornalista Giampiero Amandola, autore del servizio contenente slogan razzisti (video) trasmesso sabato scorso, 20 ottobre, nell’edizione serale del Tgr del Piemonte. L’azienda di Viale Mazzini ha aperto  un procedimento disciplinare a suo carico, scusandosi “profondamente con tutti i cittadini di Napoli e con tutti gli  italiani per l’inqualificabile e vergognoso” filmato.

Il giornalista del Tgr, in particolare, aveva dato spazio ad alcuni cori da stadio ed aveva commentato le parole di un tifoso bianconero dicendo: “I napoletani li distinguete dalla puzza, con grande signorilità“. Una semplice battuta di cattivo gusto o un insulto vero e proprio? Con la complicità della Rete, le sue affermazioni hanno innescato un’accesa polemica, e in molti sui Social Network hanno invocato delle sanzioni per il telecronista piemontese. A pochi giorni dal ‘fattaccio’, stamane è arrivata la risposta della Rai.

Il Presidente della Rai, Anna Maria Tarantola e il Direttore Generale, Luigi Gubitosi hanno a loro volta espresso il loro sdegno per l’increscioso episodio, augurandosi che gli uffici competenti applichino la massima celerità e severità  nel valutare l’accaduto. Il Direttore Generale si è inoltre scusato personalmente e a nome dell’intera azienda con il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris. “La Rai è e sarà sempre in prima fila nella lotta contro ogni forma di razzismo e la stupidità che l’accompagna” si legge in una nota di Viale Mazzini.


3
ottobre

AMICI 9: PRIME SFIDE DELLA STAGIONE. E’ DELL’EMO DAVIDE FLAUTO LA PRIMA SFURIATA DELLA STAGIONE

Amici 9 (Davide Flauto)

Giusto il tempo di una preview per il pubblico della Carmen di Bizet, spettacolo che annovera tra i protagonisti Rossella Brescia e Josè Perez, e si passa la parola ai ragazzi del nuovo Amici, oggi al vero debutto ufficiale. Buona, nel complesso, l’esecuzione della sigla, a parte per un tratto un’armonizzazione poco precisa e qualche calo dell’emo Davide Flauto (nella foto) e del cantautore Rosolino.

Maria De Filippi chiarisce subito il ruolo dei discografici: sceglieranno in busta chiusa due nomi da produrre ma si sapranno solo nel caso in cui gli stessi dovessero cambiare idea. Nel caso in cui più case di produzione fossero interessate allo stesso cantante sarà data ai ragazzi la possibilità di valutare il progetto artistico più stimolante.

Veniamo alle sfide. Si parte subito forte. Emma e Valeria sfoderano la grinta della vita in I maschi di Gianna Nannini, ma prevale la prima, nonostante l’eccessivo ricorso alla gestualità, per l’indubbia forza vocale. La Marrone non sente completamente il peso dell’emozione e come una veterana fagocita la scena.

[Tutte le sfide, prova per prova, dopo il salto]