Otto e Mezzo



27
aprile

Santoro torna in tv dalla Gruber: «Non mi sento un reduce. In Rai ora fanno l’1% senza porsi il problema»

Michele Santoro, Otto e Mezzo

Carico a pallettoni, dopo due anni di assenza dalla tv. Desideroso di esserci ancora e di dire la sua ma anche un po’ malinconico, fuori dal suo tempo d’oro (indubbiamente quello dell’antiberlusconismo). Michele Santoro è apparso ieri sera su La7, ospite ad Otto e Mezzo, con un ritorno capace lì per lì di incuriosire ma in realtà legato a toni ed argomentazioni per nulla inedite. Dalle frecciate alla Rai alla retorica su se stesso come personaggio scomodo, il giornalista ha ripercorso alcuni “cavalli di battaglia”.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,




17
aprile

Otto e Mezzo, il prof. Galli contro le riaperture di Draghi. Lilli Gruber: «La vedo disperato» – Video

Otto e Mezzo, prof Massimo Galli, Lilli Gruber

Lo sguardo perplesso, per un attimo corrucciato. Con l’espressione di chi non è per nulla d’accordo. Le aperture annunciate dal premier Draghi non hanno convinto il professor Massimo Galli, primario dell’Ospedale Sacco di Milano, che ieri sera a  ha ribadito in ogni modo la propria linea rigorista (e pessimista). Il manifesto disappunto dell’infettivologo non è sfuggito alla conduttrice , che lo ha incalzato.


16
febbraio

Rocco Casalino riparte dai talk: «Il Gf marchio indelebile. Mi stanno arrivando offerte dalla tv»

Rocco Casalino

Da portavoce di Giuseppe Conte a megafono di se stesso. ha cambiato ruolo (oltre che prospettiva): dopo l’esperienza a Palazzo Chigi, conclusasi nei giorni scorsi, l’ex funzionario di governo è riapparso sulle scene, stavolta da protagonista. Scegliendo – ancora una volta – la tv. Con un libro autobiografico in uscita, l’ex spin doctor presidenziale è infatti apparso in due talk show differenti nella medesima serata, quasi a voler massimizzare il risultato.





14
dicembre

Speciale Otto e Mezzo: Lilli Gruber in prime time per omaggiare Obama

Lilli Gruber, Otto e Mezzo

Nel giorno in cui i grandi elettori formalizzano l’elezione di Joe Biden a nuovo Presidente Usa, guarda all’America con lo sguardo tutto a sinistra. L’area democratica statunitense sarà infatti al centro dello Speciale  in onda questa sera in prime time (ore 21.15) con il seguente titolo: “La sinistra dopo Obama“. Un omaggio vero e proprio al politico afroamericano.


9
dicembre

Otto e mezzo, la Gruber bacchetta la Boschi per essere stata paparazzata senza mascherina. Lei si infuria sui social: «Quando cercavo di parlare di contenuti venivo sempre interrotta»

Maria Elena Boschi

Maria Elena Boschi

Scintille tra primedonne a Otto e mezzo. Ospite di Lilli Gruber, ieri sera, era la deputata di Italia Viva Maria Elena Boschi, che tra le altre cose è stata chiamata a ‘rispondere’ di alcune foto, pubblicate sul settimanale Chi, che l’hanno ritratta, insieme al compagno Giulio Berruti, senza mascherina. La conduttrice chiede spiegazioni:





26
novembre

Detto Fatto, ci mancava la ramanzina di Lilli Gruber: «Sembra di essere tornati al Medioevo» – Video

Lilli Gruber, Otto e Mezzo

Sul caso Detto Fatto, deflagrato tra le polemiche e culminato con la sospensione del programma da parte dei vertici Rai, mancava solo la ramanzina di . Ieri sera, sull’onda dell’indignazione, la conduttrice ha detto la sua sul «sexy tutorial» per fare la spesa andato in onda nel primo pomeriggio del servizio pubblico. E non si è risparmiata.


24
novembre

Otto e Mezzo, Giuseppe Conte assolve l’AD Rai Salini: «Dimissioni? Non confermo, sta facendo bene»

Giuseppe Conte, Otto e Mezzo

Il premier  ha allungato la sopravvivenza di in Rai. Intervenendo ieri sera a , su La7, il Presidente del Consiglio ha smentito le indiscrezioni su un’imminente sostituzione dell’AD di Viale Mazzini, ribadendo però la necessità di una riforma del servizio pubblico. 


19
ottobre

Lilli Gruber condurrà Otto e Mezzo da casa

Lilli Gruber, Otto e mezzo da casa

Quella in onda stasera, sarà una puntata di diversa dal solito. Siamo infatti in grado di anticiparvi che condurrà il talk show da casa propria e non dall’abituale studio. E attenzione: sarà così per tutta la settimana. L’inedita soluzione televisiva è legata all’emergenza coronavirus e in particolare ad una misura cautelativa adottata a La7.