Natasha Stefanenko



19
settembre

PER TUTTA LA VITA TORNA STASERA SU RAI 1

Per tutta la vita

Dev’essere uno di quei titoli che vale la pena di riproporre, come li ha chiamati il direttore di Rai Intrattenimento Giancarlo Leone, e non sarà l’unico a ricomparire sul piccolo schermo. Dopo 15 anni dalla prima puntata e 10 dall’ultima, torna questa sera alle 21.10 su Rai1 Per tutta la vita…? con Fabrizio Frizzi e Natasha Stefanenko, la stessa coppia che lanciò il programma sull’amore e le coppie in procinto di convolare a giuste nozze.

Ogni mercoledì sera in diretta per sei puntate due coppie di promessi sposi racconteranno al pubblico e ai giurati (tre coppie di personaggi del mondo dello spettacolo), la loro storia d’amore, ricordando gli episodi più significativi, quelli divertenti ma anche i più difficili, che fin dall’inizio hanno caratterizzato la loro vita di coppia. Il pubblico con il televoto e la giuria decreteranno la coppia vincitrice di ogni puntata che si aggiudicherà un viaggio di due settimane ai Caraibi.

Ospiti della prima puntata Emanuele Filiberto con Clotilde Courau, Francesco Pannofino con Emanuela Rossi e il giornalista Antonio Caprarica con la moglie. Gli ingredienti sono quelli di un tempo, ma il programma verrà adattato al linguaggio di oggi. Assisteremo a delle prove “estreme”, alle quali si sottoporrà uno dei due fidanzati di ciascuna coppia per dimostrare il proprio amore verso il partner, e i divertenti e vivaci confronti tra “suocere e nuore”, dove poter “lavare i panni sporchi in casa” ma in diretta tv.




31
agosto

PER TUTTA LA VITA: IL ‘GRANDE PASSO’ (INDIETRO DI 15 ANNI) DI FRIZZI E STEFANENKO. DAL 19 SETTEMBRE SU RAI 1

Natasha Stefanenko

Nell’era della tv digitale, dove il “vecchio” fatica a sopravvivere e il “nuovo” ad imporsi, è meglio puntare su format originali da affiancare a conduttori ormai noti oppure volti freschi da accostare a programmi “nostalgici”? In casa Rai hanno pensato bene di optare per una terza alternativa, rispolverando Per tutta la vita, una trasmissione che ha sulle spalle già cinque edizioni (l’ultima andata in onda dieci anni fa), con la conduzione di Fabrizio Frizzi e Natasha Stefanenko, che tennero a battesimo il programma nel “lontano” 1997.

Ideato dagli amici transalpini, Per tutta la vitada mercoledì 19 settembre su Rai 1 – nasce dall’idea di accompagnare due giovani coppie verso il grande passo: il matrimonio. Il tutto avverrà attraverso una gara, dove i quattro promessi sposi si fronteggeranno, tra prove di coraggio e momenti narrativi che ne evidenzieranno pregi e difetti, mettendo alla prova l’intesa delle due coppie. A fare da collante saranno le storie dei quattro futuri coniugi e delle rispettive famiglie.

In ogni puntata la gara sarà giudicata, insieme al televoto degli spettatori da casa, da tre coppie di personaggi noti al grande pubblico, che – oltre a “sentenziare” sul grado di affinità dei “concorrenti” – accetteranno di confrontare la propria esperienza e storia con i protagonisti della puntata.


2
ottobre

A DOMENICA CINQUE NINA MORIC E LA FIDANZATA DI OMAR (DELITTO DI NOVI LIGURE), A QUELLI CHE IL CALCIO GIORGIA E MARIA GADU’

Nina Moric

Bisognerà attendere ancora una settimana per il ritorno di Massimo Giletti e Lorella Cuccarini a Domenica In, slittata al 9 ottobre per motivi tecnici, stando a quello che dicono i vertici Rai. La sfida della domenica pomeriggio vedrà così schierati uno contro l’altro per la seconda volta Quelli che il calcio e Domenica cinque. Dopo l’ottimo debutto, la squadra capitanata da Victoria Cabello è scesa fino all’11% di share, in linea con i risultati di Mona Nostra. Ospiti di questa terza puntata saranno Natasha Stefanenko e Liz Solari che presentano il film Ex – amici come prima ed il campione di basket Marco Belinelli.

Grandi nomi per la musica: Giorgia, che presenterà in anteprima esclusiva il suo secondo singolo E’ l’amore che conta, tratto dall’ultimo album Dietro le apparenze, e Maria Gadù, la cantante brasiliana il cui singolo Shimbalaié è stata la colonna sonora dell’estate. La musica e lo spettacolo ha lasciato, invece, le scalette di Domenica cinque, che punta tutto sulle interviste e la cronaca.

Dopo lo spazio Dentro la notizia di Claudio Brachino, Federica Panicucci incontrerà Nina Moric, all’indomani dal controverso mancato divorzio da Fabrizio Corona, per raccontare gli sviluppi della sua tormentata vita sentimentale e i suoi progetti di rinascita. Enrico Brignano e Gabriella Pession, protagonisti del film in uscita Ex-Amici come prima, si racconteranno in una divertente intervista tète à tète. Infine, Federica Panicucci raccoglierà la testimonianza esclusiva di Debora Barbarito, la fidanzata di Omar Favaro, il ragazzo che, quando aveva 17 anni, uccise a coltellate, insieme alla fidanzatina di allora, Erika Nardo, la mamma e il fratellino di lei.





16
giugno

ALICE TATICCHI E’ LA NUOVA ITALIA’S NEXT TOP MODEL, IL REALITY PIU’ MERITOCRATICO CHE C’E’ IN TV

Alice Taticchi

Tutto secondo pronostico. Alice Taticchi, ventenne perugina, viso stupendo e sguardo magnetico è la vincitrice della quarta edizione del talent show di Sky Uno, Italia’s Next Top Model. Un verdetto per nulla imprevedibile, che non stupisce i fedeli spettatori della trasmissione. Da sempre ‘prima della classe’ e vincitrice di tante ‘prove ricompensa’ (eh si, non pensate sia un termine in voga soltanto all’Isola dei Famosi) Alice ha messo d’accordo i giurati del programma che l’hanno preferita alle altre finaliste Francesca Regorda e Ginevra Ficari.

La vittoria di Alice non è mai stata in discussione nonostante gli appunti dei giurati sulla sua corporatura giudicata non troppo tonica per la carriera di top model. Per la perugina, che ha già alle spalle un curriculum di tutto rispetto (ricordiamo in particolare la sua partecipazione come candidata italiana per la vittoria finale al concorso Miss Mondo 2009), un contratto di un anno in esclusiva con l’ agenzia Fashion Model e il ruolo di protagonista di un redazionale del valore complessivo di 150.000€ per la prestigiosa casa cosmetica Lancome.

Un talent show all’insegna della meritocrazia: totale assenza di televoto e prove giudicate esclusivamente dai giurati capitanati da una competente Natasha Stefanenko, artefici delle eliminazioni nel corso delle puntate, Italia’s Next Top Model si distingue dalla massa dei reality e dei talent italiani per un montaggio veloce ed essenziale che non lascia spazio alcuno per le immagini delle liti tra aspiranti modelle (non che non ce siano state, la competizione tra le ragazze era altissima e si è mantenuta per tutte le settimane).


7
aprile

YOU AND ME, L’INTRATTENIMENTO LEGGERO ARRIVA AL 139 DEL TELECOMANDO SKY.

Natasha Stefanenko in '10 anni più giovane'

Viene presentato come un nuovo canale, dedicato all’intrattenimento leggero e pensato per le ‘persone comuni’, ma dallo scarno battage pubblicitario che ha accompagnato il suo debutto sulla piattaforma satellitare non sembra che You&Me – la cui programmazione è iniziata il primo aprile al tasto 139 del telecomando Sky – possa entusiasmare più di tanto il pubblico.

Scorrendo il palinsesto della nuova emittente, si evince però come You&Me abbia deciso di puntare su una scelta coraggiosa: banditi infatti telefilm e serie televisive (che in genere occupano la maggior parte delle ore dei canali satellitari) saranno i reality più eterogenei e i documentari a tenere banco nel pomeriggio e nel più prestigioso slot del prime time. D’altronde il Managing Director, David Bouchier, ha concluso un contratto con la Zodiak Rights per la vendita di 150 ore di contenuti di unscripted entertaiment, ossia reality show, game show, talk show, talent show, documentari e interviste. Tra i titoli: “Faking It” (quattro stagioni), “Don’t Forget The Lyrics” (stagioni tre e quattro della versione Fox), “Unsolved Mysteries”, “Real World Brooklyn”, “Real World Cancun”, “The Pick Up Artist” (stagioni uno e due) e “So You Think You Can Dance” (stagione sette).

La programmazione mattutina sarà appannaggio del fitness: ‘Caribbean Workout‘ (dalle 7 alle 8 e dalle 10 alle 11) mostrerà energetiche sessioni di aerobica svolte alla Barbados mentre ‘Yoga con Shiva Rea‘ (alle 6 alle 8 e alle 11) accompagnerà lo spettatore al raggiungimento di una soddisfacente forma fisica e del benessere interiore. Diverse trasmissioni saranno dedicate ai fan del paranormale e dell’ignoto come il documentario ‘Presenze’, la cui versione italiana andrà in onda i giorni dispari alle 21.30 e quella statunitense alla stessa ora nei giorni pari, propone le missioni di una serie di esperti che cercheranno di stanare i fantasmi nascosti.





24
novembre

ARTISTI COL ‘CASCHETTO’

Fabio Fazio e Luciana Littizzetto

Fabio Fazio e Luciana Littizzetto, curati da Beppe Caschetto

E mica esiste solo Lucio Presta. E’ pur vero che l’agente di Bonolis e Benigni è il più esposto a livello mediatico, ma nel marasma televisivo del Belpaese, di agenti pronti a piazzare i propri protetti a destra e manca ne esistono a iosa. E chissà che Masi non abbia ragione quando parla di riportare le eccellenze senza l’ausilio di intermediari. Per carità, “ognuno nella vita ha degli intermediari”, per citare una delle tante frecciate del Paolino nazionale, ma forse “quando è troppo, è troppo”.

Beppe Caschetto – per fare un esempio – è un vero maestro. A capo della ITC Movie, Caschetto è manager e produttore televisivo e lavora senza troppi problemi con Rai, Mediaset, Telecom Italia e Sky. Una sorta di “polipo umano” che negli anni ha creato dei veri e propri “feudi televisivi” dove i suoi artisti si dilettano in ospitate e conduzioni varie. Victor Victoria è un esempio lampante: il talk della seconda serata di La7 è firmato tra gli altri da Andrea Zalone e Piero Guerrera (curati da Caschetto), è condotto da Victoria Cabello (curata da Caschetto) con la partecipazione di Geppi Cucciari (curata da Caschetto) ed è prodotto da ITC Movie (di Caschetto) in collaborazione con Neo Network.

Altro caso curioso è la seconda serata della domenica di Rai3: eliminato Glob L’osceno del villaggio, prodotto da ITC Movie e condotto da Enrico Bertolino (curato da Caschetto), la terza rete pubblica ha puntato su Gene Gnocchi (curato da Caschetto) con la versione comica dell’Almanacco (prodotta da ITC Movie) firmata tra gli altri da Luca Monarca (curato da Caschetto) e che in due delle tre puntate andate in onda ha ospitato Maddalena Corvaglia e Federica Fontana (curate da Caschetto). Chissà, forse le uniche disponibili…


17
ottobre

ITALIA’S NEXT TOP MODEL 3: L’EVOLUZIONE DEL REALITY PIU’ GLAMOUR DEL PICCOLO SCHERMO

ITALIA'S NEXT TOP MODEL 3 SKY SKYUNO

Italia’s Next Top Model è tornato, e con esso le modelle, la fashion house e Natasha Stefanenko, per la terza volta alle prese con il reality più glamour del piccolo schermo, confermandosi il volto di punta di SkyUno.

Il format, arrivato in Italia nel 2007, nelle scorse due edizioni ha assicurato un futuro da top-model a Gilda Sansone e Michela Maggioni, vincitrici ed eredi italiane delle ormai numerose trionfatrici statunitensi; lo show, infatti, è la riproposizione nostrana di America’s Next Top Model, ideato e condotto da Tyra Banks, che dopo una carriera in passerella sembra sempre più intenzionata a crescere come manager e imprenditrice di se stessa. E quest’anno il programma ha finalmente raggiunto un livello pari a quello made in Usa, grazie ad alcune innovazioni e a diversi aggiustamenti, che hanno dato al prodotto uno stile più accattivante e decisamente internazionale.

Salito a sedici il numero delle concorrenti, in gara troviamo ragazze più spigliate e decisamente più preparate di chi le ha precedute. Nel cast, come avvenuto anche in una stagione del format originale, anche due gemelle e diverse ragazze nate all’estero, che aiutano a comporre un puzzle sicuramente più variegato e misto di quanto non sia stato possibile fare nel passato. Il taglio grafico è decisamente più moderno e “meno italiano“, e contribuisce a dare l’impressione che il prodotto sia stato girato e montato guardando a standard che poco hanno a che vedere con le produzioni nostrane. Anche per i momenti-confessionale gli autori sono andati ad attingere ad un espediente, quello degli specchi posti alle spalle della “confessanda” di turno, che manifesta una voglia d’originalità che non può che colpire positivamente.


22
agosto

COLPO GOBBO A SKY: AMICI, GF E XFACTOR SOLO SUL DIGITALE TERRESTRE

Amici, GF, XFactor solo sul Digitale Terrestre 

Un altro colpo gobbo messo a segno dalla premiata ditta Rai-Mediaset. Dalla prossima stagione, infatti, il padre o meglio il fratello grande di tutti i reality passerà in diretta esclusiva solo su Mediaset Premium, dopo la doppia diretta (Sky-Premium) degli anni passati e non sarà il solo. Per la prima volta, infatti, anche gli Amici della Sanguinaria scenderanno sulla terra per essere trasmessi dalla pay tv di Cologno e saranno accompagnati anche dall’altro talent concorrente, XFactor, che, quasi sicuramente, sceglierà solo la tv free Rai4.

L’ex SkyVivo perderà, quindi, dopo tante acquisizioni famose come Fiorello e Mike, due prodotti di punta che Mediaset offriva a Sky, naturalmente dietro adeguato compenso, seguiti da una media di quasi 100 mila ascoltatori. Da ottobre SkyUno non potrà trasmettere Amici 9 nè il Gf 10 (che durerà, in occasione del decennale, 5 mesi), completamente “dirottati” sulla piattaforma pay di Mediaset e quasi sicuramente trasmessi su Premium Extra, canale già usato negli anni scorsi per il Grande Fratello e che proprio in questi giorni sta trasmettendo il Tour estivo di Amici.

Stesso discorso anche per la terza edizione del talent targato RaiDue. Dall’autunno, oltre alle strisce giornaliere su RaiDue, la vita dei ragazzi in cerca di successo musicale dovrebbe essere raccontata in esclusiva da Rai4, la tv ideata e diretta da Carlo Freccero e disponibile su Dtt e TivùSat, con le strisce giornaliere XFactor Extra mentre la fase di avvicinamento e selezione sarà raccontata, dal prossimo 15 settembre, dal martedì alla domenica da RaiSat Extra.


  • Pagina 1 di 2
  • 1
  • 2
  • »