Miriam Leone



3
febbraio

RAI, PRIMAVERA 2010: “GIGI, QUESTO SONO IO” PER D’ALESSIO, “STASERA E’ LA TUA SERA” PER GIUSTI, “ARIA FRESCA” PER CONTI. I SOLITI IGNOTI TORNANO IN ACCESS. ECCO TUTTE LE NOVITA’

Dopo aver chiuso il 2009 aggiudicandosi la 13° garanzia consecutiva, con uno share del 39,4%, e aver aperto il 2010 con risultati analoghi, la Rai respira aria primaverile. Durante una conferenza stampa svoltasi ieri sera a Milano, al cospetto del vicedirettore Antonio Marano, dal direttore di Raiuno Mauro Mazza e del direttore di Raidue Massimo Liofredi, la tv di Stato e la sua concessionaria Sipra hanno calato gli assi che animeranno i nuovi palinsesti e posto l’accento sulle soddisfazioni ottenute dal bouquet dei canali digitali.

A presentare la serata l’inedita coppia Pino Insegno e Miriam Leone, che replicherà sugli schermi di Raiuno al timone di Ciak si Canta. Sempre sul primo canale, sbarcherà il sospirato e atteso programma di Gigi D’Alessio, intitolato Gigi, questo sono io. Max Giusti si destreggerà invece fra aspiranti artisti alla conduzione di Stasera è la tua sera e Carlo Conti introdurrà nuovi comici in Aria Fresca. Confermato il ritorno di Ti lascio una canzone in prima serata e dei Soliti Ignoti in access. Ragguardevole spazio a fiction e miniserie: arrivano “Sissi”, “Ultima trincea” e “La mia casa è piena di specchi” e tornano Tutti pazzi per amore 2, Capri 3 e Donna detective 2.

La vera novità tuttavia, ha tenuto a sottolineare il direttore Mazza, andrà in onda alle 14.00 con l’intervista quotidiana di Maurizio Costanzo con Bontà Sua. “Costanzo torna a casa e torna a fare quello che gli riesce meglio – ha affermato Mazza. Ogni giorno ospiterà un personaggio diverso. Per le prime puntate eviteremo politici essendo in pieno periodo di elezioni regionali“.

Le novità di Raidue e Raitre dopo il salto:




29
dicembre

CIAK SI CANTA: BYE BYE ELEONORA DANIELE, ALLA CONDUZIONE PINO INSEGNO E MIRIAM LEONE

Ciak si cambia. Dopo voci, indiscrezioni e smentite, pare cosa fatta la nuova conduzione per il programma di Raiuno Ciak! Si canta. Dovrà mettersi il cuore in pace Eleonora Daniele e accontentarsi della sveglia all’alba di Unomattina poiché sembrerebbe non essere stata riconfermata dal direttore Mauro Mazza alla guida del varietà nostalgia. Già qualche mese si era fatto il nome di Mara Venier come possibile sostituta ma la diretta interessata aveva ben presto smentito l’ingaggio.

Al posto della Daniele ci sarà l’inedita coppia formata da Pino Insegno, comico, attore e conduttore molto vicino al direttore Mazza, e Miriam Leone, Miss Italia 2008 con già all’attivo la conduzione di Unomattina estate e Mattina in famiglia. In onda da venerdì 26 febbraio, dopo il Festival di Sanremo, Ciak! Si canta riproporrà nuovi videoclip interpretati per l’occasione da grandi artisti della canzone italiana sulle note dei loro successi più amati.

Per Pino Insegno non sarà l’unico impegno sul primo canale: infatti, come svela il settimanale “Tv Sorrisi e Canzoni”, è prevista una puntata pilota di Insegnami a sognare. Ancora sconosciuta la formula del programma e la collocazione in palinsesto.


29
dicembre

TUTTI PAZZI PER L’OROSCOPO: QUESTA SERA SU RAIDUE PAOLO FOX PER “I FATTI VOSTRI – SPECIALE OROSCOPO 2010″

Il palinsesto natalizio, si sa, è spesso e volentieri più scarno e meno originale delle molte tavole imbandite dalle italiche famiglie in questo periodo. Ci sono film e fiction (spesso in replica), i cartoni animati, qualche puntata pilota di nuovi programmi e poi, immancabili, ci sono le trasmissioni pensate ad hoc per la Santa Natività e se cori, concerti e buoni sentimenti spesso non mettono d’accordo gli sparuti telespettatori rimasti davanti ai televisori, ecco che arriva puntuale un appuntamento irrinunciabile del banchetto televisivo-natalizio: l’oroscopo.

Lo sa bene Michele Guardi che anche quest’anno, per coloro i quali hanno bisogno di un’iniezione di fiducia oppure vogliono verificare scetticamente quanto l’astrologo “ci azzecca”, ci ripropone I fatti Vostri – speciale Oroscopo 2010. L’ormai tradizionale appuntamento con le stelle e con  Paolo Fox è fissato per questa sera in prime time su Raidue.

Quali saranno i segni fortunati? Gli scorpione troveranno l’amore? I Leone cambieranno lavoro? Sotto la sapiente regia di Michele Guardì, Giancarlo Magalli, Adriana Volpe e Marcello Cirillo seguiranno l’astrologo più famoso d’Italia (la sua “classifica” della domenica mattina, rimane sempre una delle parti più apprezzate e seguite di “Mezzogiorno in famiglia”) nelle previsioni sull’imminente nuovo anno.





22
novembre

DM LIVE24: 22 NOVEMBRE 2009

DM Live24: 22 Novembre 2009

>>> Dal Diario di ieri…

  • Questioni di… tatto!

lauretta ha scritto alle 11:33

Non c’é davvero orario in tv per il cattivo gusto: questa mattina (ieri, ndDM) su Raidue a “Mattina in famiglia” é stato mandato in onda un pezzetto del filmato di C’é posta per te dove c’era Rosetta, la nonnina esilarante di 80 anni. Beh, la “simpatica” conduttrice, Miriam Leone, alla fine del filmato ha così commentato: “si vede che in vita sua non ha mai usato il filo interdentale”! Fare la simpatica a tutti i costi non paga mai, cara ex Miss Italia.

  • Ipse Dixit

lauretta ha scritto alle 11:41

Volevo invece fare davvero un plauso ad una rubrica che va in onda all’interno di Omnibus Weekend su la7, e precisamente verso le 7.30/40 e cioè “ipse dixit”, dove vengono mandate in sovraimpressione tutte le frasi più strane e significative dette da personaggi famosi durante la settimana! Veramente meritevole!

  • Con un pizzico di ritardo

lauretta ha scritto alle 18:36

Belen Rodriguez ha rilasciato un’intervista in cui sostiene che l’Isola é tutta una montatura e che la Ventura é d’accordo con gli autori per inventare o creare falsi scoop. E se ne ricorda dopo un anno? E comunque sputare nel piatto dove si é mangiato non é bello e non le fa nemmeno onore!


15
settembre

MISS ITALIA 2009, MARIA PERRUSI, E TUTTE LE REGINETTE DI BELLEZZA ELETTE SU DM TV

Miss Italia 2009 - Maria Perrusi

Detto, fatto. Vi avevamo promesso un reportage dal tradizionale Galà di Miss Italia che segue, a telecamere spente, l’incoronazione della reginetta di bellezza italiana e manteniamo le promesse. Abbiamo inviato per l’occasione a Salsomaggiore Luca Alberici e Jessica Ruggieri che hanno avvicinato, per voi, ai microfoni di DM TV:

  • Miss Italia 2009, Maria Perrusi (mamma compresa)
  • Miss Cinema 2009, Claudia Loy
  • Miss Moda Italia 2009, Federica Sperlinga
  • Miss Sorriso,  Letizia Bacchiet (terza classificata)
  • Miss TV Sorrisi e Canzoni, Veronica Sogni
  • Miss Italia nel Mondo, Diana Curmei

e tornano su DM TV:

  • Gianna Tani
  • Raffaello Tonon
  • Miriam Leone, Miss Italia 2008





28
agosto

MISS ITALIA 2009, LE PREFINALI. MILLY CARLUCCI A DM TV: “MI SENTO COME LIPPI, UN ALLENATORE”. ECCO LE 60 TALENTUOSE FINALISTE

Miss Italia 2009, prefinali. Milly Carlucci

Si avvicinano a grandi passi le tre serate finali (12, 13, 14 settembre) del concorso di bellezza più famoso dello “stivale”: Miss Italia 2009 prende forma  e sostanza e sono già disponibili i nomi delle 60 finaliste. Il numero ridotto di Miss rispetto alle altre edizioni,  il numero inferiore di serate rispetto alle precedenti edizioni, il bisogno di mettere in luce altri “talenti” oltre alla bellezza (che è già un talento.. come recita lo slogan), sono solo alcune delle novità della premiata ditta Milly CarlucciPatrizia Mirigliani (qui info sul ristrutturato concorso).

Quest’anno  infatti sbarca nel mondo delle Miss di Salsomaggiore, anche “Miss Italia Channel“, la nuova web tv realizzata da giovani promettenti (uno a caso: Nicola Pisu, figlio di Patrizia Mirigliani, “amico” e presunto flirt della gettonatissima Miriam Leone), con tanto di palinsesto: “Tg Miss” (con Manila Nazzaro e Raffaello Tonon), il “Day Time” e le “Dirette”, con incursioni tra prove e camerini, per un concorso che con il tempo sembra assomigliare sempre più ad un reality show (oltre che ad un talent), ed è proprio la nuova web tv ad aver trasmesso ieri la diretta delle preselezioni.

Anche le pre-finali di ieri sono state trasmesse da Miss Italia Channel, ma c’eravamo anche noi, con la nostra DM TV, a presenziare all’evento, e abbiamo provveduto ad inviare a Salsomaggiore Luca Alberici per preparare il consueto “Dietro le Quinte di Miss Italia” che ci accompagnerà sino all’elezione della nuova reginetta di bellezza, qui su davidemaggio.it. La prima “vittima” è stata proprio la conduttrice e direttrice artistica Milly Carlucci. Ascoltiamola…

Scopri le 60 finaliste dopo il salto:


25
agosto

PER CAPIRTI: NUOVO SEGMENTO POMERIDIANO DI RAI UNO PER PROVARE A FARE LA FESTA ALLA DE FILIPPI

Per Capirti (Miriam Leone, Caterina Balivo)

A volte ritornano, in questo caso resuscitano. Non parliamo di personaggi televisivi che tornano alla ribalta, ma di format. Nel festival degli scimmiottamenti Rai lamentati pochi giorni fa da Veltroni, potremmo annoverare, ma nel nostro caso con cognizione di causa, l’ultima creazione (o meglio ricreazione) di Raiuno per smuovere il primo pomeriggio dell’ammiraglia cercando di rubare seguaci a Maria De Filippi.

La risposta al defilippico pomeriggio di Canale5 ha mille risvolti proprio perché si vuole “rubare in casa nemica proprio con il vecchio grimaldello del proprietario. Festa italiana infatti inaugurerà il suo nuovo ciclo (sintonizzarsi il 14 settembre alle 14) con un nuovo segmento, chiamato Per Capirti,  che torna a proporre il concept del conflitto generazionale traghettato al successo ben sedici anni fa da Maria de’Miracoli. Si intensificano le voci che vogliono al timone di questo nuovo mini talk del contenitore la promessa Rai, Miriam Leone.

Lasciare tutti gli assi della trasmissione in mano alla stessa conduttrice potrebbe infatti risultare vano e non aggiungere aficionados a quello che è già il pubblico di Caterina Balivo. Variare il volto del mazziere invece potrebbe risultare vincente per rosicchiare pian piano la distanza dai competitor. A Viale Mazzini valuteranno nei prossimi giorni ogni possibile strategia di riduzione del rischio: non si può sprecare un’ennesima carta.


14
agosto

MIRIAM LEONE: L’ULTIMA EROINA DEL FEMMINISMO POST VELINE

Miriam Leone @ Davide Maggio .it

E’ innegabile. Anche il mondo televisivo è pervaso di quel maschilismo imperante che associa immediatamente una velina ad una ragazza che non sa fare altro che mostrare le proprie grazie, ed una miss ad una sognatrice che, non potendo sfruttare altre doti, mette in mostra il proprio corpo nella speranza che sia valutato migliore di quello delle sue avversarie in corsa per il titolo.

E’ innegabile. Anche le donne soffrono di questo maschilismo, in forme subdole e sottili, e ogni qual volta si trovano a dover fare i conti con un sorpasso di una di queste veline o miss ai loro danni, questo sentimento carico di pregiudizio e snobbismo viene fuori in tutta la sua forza e con tutta la sua carica pseudo-intellettuale. Peccato che tutto questo alimenti il mito delle donne che non sanno essere solidali con le donne, quel mito che diventa realtà in quei reality in cui le femminucce passano il tempo a farsi fuori l’un l’altra, in una masnada autodistruttiva, mentre i maschietti fanno branco e le guardano compiaciuti e gongolanti. E’ tutto questo che ha portato Katia e Valeria allo sketch, ormai divenuto di culto, delle aspiranti Miss Italia che “ciao, mi chiamo Valeria, ho un debole per le scarpe e uno per le borse, però siccome vanno abbinate volevo sapere se posso considerarli un debole solo“, oppure “che sia chiaro, mi prenoto, alla prossima domanda devo rispondere io dicendo La pace del mondo“!

E’ innegabile. Certi fenomeni tendono a ripetersi in modo ciclico e ripetitivo. Così, se l’8 marzo 1994 un corteo di femministe, evidentemente un pò confuse, sfilava contro Non è La Rai dichiarando di “Non essere Ambranate, ma studentesse laureate“, oggi c’è un Grande Fratello che, constatata più volte la moria delle concorrenti è costretto a dichiarare che “questa settimana tocca nominare solo i ragazzi, giusto per riequilibrare la situazione“. E se Ambra è riuscita nell’intento di far dimenticare la ragazzina che faceva il playback con la voce di un’altra, a favore di un’attrice capace di vincere tutti i premi che con Saturno Contro potesse aggiudicarsi, adesso è il caso di dare il benvenuto alla nuova eroina del femminismo post-veline, questa Miriam Leone miss, studentessa e novella conduttrice. Incredibile? Solo se siete pervasi di quel maschilismo di cui sopra.