maurizio zoccarato



30
gennaio

DM LIVE24: 30 GENNAIO 2013. BERLUSCONI A BALLARO’, NUOVO TALK SU LA7, LA VITA IN DIRETTA RESTA A ROMA, IL SINDACO DI SANREMO PREOCCUPATO

Mara Venier con Marco Liorni a La vita in diretta

>>> Dal Diario di ieri…

  • Nuovo talk per La7

pier ha scritto alle 10:55

Ancora una volta, La7 conferma la sua vocazione per l’ informazione. Infatti, da lunedì 4 febbraio, debutta un nuovo talk show pomeridiano di mezz’ora dedicato all’approfondimento. L’appuntamento é alle 14, dopo l’edizione delle 13.30 del Tg La7 diretto da Enrico Mentana. [fonte: Tv sorrisi e canzoni]

  • Il sindaco di Sanremo preoccupato

Alessandro ha scritto alle 17:06

Il sindaco di Sanremo, Maurizio Zoccarato, manifesta alcuni timori riguardanti l’edizione del Festival che sta per iniziare: “Mi sembra che rispetto agli anni passati la Rai abbia tirato un po’ i remi in barca per quanto riguarda gli investimenti. Comprendo le loro esigenze di bilancio e me ne dispiace, ma mi auguro che anche quest’anno al Festival e alla città di Sanremo sia garantita la stessa visibilità del passato.” (Il Secolo XIX)

  • La Vita in Diretta rimane a Roma durante il Festival di Sanremo

Markos ha scritto alle 21:39

Durante “Buon Pomeriggio Italia” Mara Venier annuncia, con un certo rammarico, che l’azienda Rai ha deciso che la trasmissione non andrà a Sanremo durante il Festival, come è accaduto negli anni precedenti.

  • Berlusconi a Ballarò



8
settembre

FESTIVAL SANREMO 2010: IL SINDACO DELLA CITTA’ GLIELE CANTA ALLA CLERICI. E TI LASCIO UNA CANZONE APPRODA A ROMA

Antonella Clerici (Festival di Sanremo - Ti Lascio una Canzone)Avevamo lasciato Antonella Clerici bella e beata alla conduzione de Il Festival di Sanremo 2010. Abbiamo pure scoperto negli ultimi giorni che la conduttrice presterà la sua voce al mondo della musica ed a quello del doppiaggio, rispettivamente, incidendo un album con le sigle più note degli storici show del sabato sera e quale protagonista del film d’animazione Disney “Biancaneve e gli 007 nani”, in arrivo sul grande schermo i primi di ottobre. Se oggi, invece, incontrassimo la regina di recente incoronata, la troveremmo, di certo, un tantino adirata.

Eh sì, perché se già avevamo avuto sentore che la sua conduzione non fosse gradita proprio a tutti (qui qualche iniziale, sospetta dichiarazione), scopriamo che c’è un ‘ma’. Ed il ’ma’ arriva dal sindaco della città dei fiori, Maurizio Zoccarato, che ieri si trovava nelle stanze dei bottoni di Mamma Rai a discutere, con il direttore artistico Gianmarco Mazzi, tutti i dettagli del Festival della Canzone Italiana. Ecco quanto avrebbe detto il sindaco, stando a quanto riportato dal Secolo XIX:non possiamo permetterci un passo indietro rispetto all’ultima edizione targata Bonolis“, questo il suo pensiero di base.

Non discuto certo bravura e professionalità della Clerici, confermate proprio con il successo di Ti Lascio una Canzone. E lei ha dimostrato di essere un’amica di Sanremo”.Ma - ecco arrivare l’affondo di Zoccarato - il festival, lo sappiamo, è un evento speciale, la gente si attende molto, il grande nome, il superospite, i suoi beniamini in gara. Ho chiesto alla Rai che Antonella Clerici sia affiancata da personaggi di livello internazionale, che non ci si limiti alla costruzione di un normale varietà del sabato sera. Insomma, Sanremo si aspetta adeguati investimenti, in linea con il sessantennale della manifestazione“.