Marco Maddaloni



4
novembre

PECHINO EXPRESS 2: VINCONO GLI SPORTIVI ROSOLINO E MADDALONI

Pechino Express 2 - Gli Sportivi vincono

Il viaggio partito lo scorso 8 settembre 2013 da Hanoi, nel Vietnam, è stato lungo, difficile e faticoso per le nove coppie che si sono sfidate nelle dieci tappe della seconda edizione di Pechino Express. Scalate, gare di alta resistenza fisica, colazione a base di tarantole fritte, esercizi di logica e soprattutto capacità di adattarsi alla realtà locale sono state solo alcune delle sfide che Ariadna Romero, Francesca Fioretti, Massimiliano Rosolino, Alessandra Sensini, Marco Maddaloni, Massimo Ciavarro, Paolo Ciavarro, Daniela del Secco D’Aragona, Gregory Jayasena Sangapala Arachchinge Don, Corinne Clery, Angelo Costabile, Alessio Sakara, Stefano Venturini, Niccolò Centioni, Micol Olivieri, Daniel Moreno Mendoza, Laura Caratelli, Giovanni Teodori e Costantino “Costia” Teodori hanno dovuto affrontare per arrivare in Thailandia e raggiungere l’obiettivo Bangkok.

Pechino Express 2: i vincitori sono gli Sportivi, seconde le Modelle

Le tre coppie arrivate sul podio si sono sfidate questa sera nella finalissima che ha consacrato i campioni di Pechino Express 2: gli Sportivi Rosolino e Maddaloni hanno vinto meritatamente raccogliendo l’eredità degli attori Alessandro Sampaoli e Debora Villa che trionfarono nella prima edizione del programma. La loro avventura è stata lineare fin dall’inizio e sempre segnata da successi, anche se la formazione iniziale composta da Rosolino e Alessandra Sensini, definiti in origine gli Olimpionici, è stata modificata in corso d’opera per cause di forza maggiore: la campionessa di windsurf si infortunò e Maddaloni arrivò a sostituirla. Leali, concentrati e coraggiosi, i due scugnizzi napoletani hanno dimostrato che vincere qualche volta è un’attitudine.

Al secondo posto si sono classificate Ariadna e Francesca, le Modelle che all’inizio piangevano per qualsiasi cosa e sembravano fragili e totalmente impreparate all’avventura e invece alla fine si sono rivelate due guerriere, che non hanno mai smesso di combattere sempre con il sorriso sulle labbra e cercando di non calpestare i piedi a nessuno. A parte l’attacco di panico della Romero dinanzi agli scarafaggi da mangiare, ovviamente. Le due, grandi amiche anche nella vita, fino alla scorsa tappa non avevano vinto nulla, ma sono poi riuscite a trionfare nella semifinale.




30
settembre

MARCO MADDALONI – PECHINO EXPRESS 2

Pechino Express 2 Marco Maddaloni

Marco Maddaloni

Altro colpo di scena a Pechino Express 2. Dopo l’introduzione della coppia formata da Costia e Giovanni Teodori, i Figli di Gigliola Cinquetti, e dopo l’eliminazione la scorsa settimana, e a sorpresa, di una delle coppie favorite per la vittoria, gli Amici Alessio Sakara (qui la nostra intervista) e Stefano Venturini, arriva un nuovo concorrente a cambiare gli equilibri del gioco.

Pechino Express 2: Marco Maddaloni sostituisce Alessandra Sensini

Marco Maddaloni è appena arrivato al fianco di Massimiliano Rosolino per prendere il posto di Alessandra Sensini, la campionessa olimpionica di windsurf che ad inizio puntata ha abbandonato il viaggio verso Bangkok a causa di una distorsione alla gamba. Durante la quarta tappa, infatti, la velista era caduta due volte correndo sulle rocce e, sebbene avesse proseguito la gara vincendo addirittura la puntata con il suo compagno, è stata invitata dal medico della produzione a fermarsi per non mettere a rischio la sua salute (e il suo lavoro).

TUTTE LE FOTO DEI CONCORRENTI QUI

SCHEDE DEI CONCORRENTI QUI

TUTTE LE NOTIZIE SU PECHINO EXPRESS 2 QUI

Marco, classe 1984, napoletano proprio come Rosolino, è il fratello dell’oro olimpico Pino Maddaloni ed è a sua volta un campione di judo di rango internazionale. Ex campione Italiano Assoluto e due volte Campione Europeo Under 23 nel 2004 e 2005, attualmente milita nelle fila delle Fiamme Azzurre.