Marco Frittella



18
febbraio

Stop alla doppia conduzione di Uno Mattina. Lo vuole il direttore di Rai 1 Coletta

Unomattina

Unomattina

Che Stefano Coletta detesti (a ragione) le conduzioni in coppia è cosa nota. Dopo aver eliminato la più importante (quella de La Vita in Diretta) è pronto ora a rivoluzionare il mattino di Rai 1. Anche per Uno Mattina, storico contenitore del mattino della prima rete del servizio pubblico, sembra sia arrivato il momento di salutare la doppia conduzione e la storica collaborazione con il Tg1 che prevede 6 edizioni al suo interno. Il direttore Coletta, nell’audizione in Commissione di Vigilanza, ripercorrendo il suo primo anno a Rai 1, si è soffermato sul programma che dà il buongiorno agli italiani da 35 anni:




8
settembre

Uno Mattina: cosa farà e cosa non farà Marco Frittella. La dichiarazione d’intenti per DavideMaggio.it

Marco Frittella

Marco Frittella

Ho chiesto ai protagonisti del daytime in partenza questa settimana di stilare un elenco di 5 cose che faranno e 5 cose non faranno mai nei loro programmi. Una sorta di dichiarazione d’intenti per DavideMaggio.it.

Non poteva mancare il conduttore di Uno Mattina, Marco Frittella, al timone del morning show di Rai 1, dal lunedì al venerdì alle 6.45.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


7
settembre

Uno Mattina: partenza col ‘turbo’ per Monica Giandotti che conquista la scena

Monica Giandotti

Monica Giandotti

“Telegrafico”, “poche battute”, “brevissimo”, a Uno Mattina si corre. Questo non per colpa dei nuovi padroni di casa, Marco Frittella e Monica Giandotti, alla guida della 35° edizione del contenitore mattutino, ma di un format che prevede un’interruzione ogni 15-20 minuti all’interno dei quali vengono trattati troppi argomenti: nel primo blocco di 17 minuti (dalle 6:43 alle 7:00) ne sono stati affrontati ben 6, ai quali si aggiunge l’oroscopo; inevitabile che il ritmo sia ansiogeno, come se non ci fossero ancora altre 3 ore di programma a disposizione.