Maneskin



23
maggio

Eurovision 2021: Toto Cutugno, l’ultimo vincitore italiano (video), cede il testimone ai Maneskin

Toto Cutugno eurovision song contest

Toto Cutugno vince l'Eurofestival

Dalla tradizione di Toto Cutugno al rock dei Maneskin. Con la vittoria della band romana con il brano Zitti e Buoni, avvenuta ieri sera a Rotterdam nella 65esima edizione dell’Eurovision Song Contest, l’Italia si è imposta nella competizione europea a distanza di 31 anni dall’ultima volta. Nel 1990, al Vatroslav Lisinski Concert Hall di Zagabria, era stato infatti Toto Cutugno a raggiungere il primo posto con Insieme: 1992. Nelle scorse ore, il cantante toscano ha così dedicato un messaggio social ai suoi successori, rendendosi protagonista di un simbolico passaggio di testimone.




23
maggio

Eurovision 2021, Damiano dei Maneskin spegne le polemiche: «Non uso cocaina. Pronti a fare un test»

Damiano dei Maneskin, Eurovision 2021

“Non uso droghe”. Damiano dei Maneskin ha risposto così alla polemica che ha interessato la band a margine del suo trionfo all’Eurovision Song Contest 2021. Mentre il gruppo festeggiava la vittoria, sui social diventava virale uno spezzone della diretta televisiva in cui il cantante appariva con la testa china su un tavolino della “green room”, secondo alcuni intento a sniffare cocaina. Un’ipotesi smentita dal diretto interessato durante la conferenza stampa dei vincitori. 


22
maggio

Eurovision Song Contest 2021: scaletta della finale. I Maneskin canteranno per terz’ultimi

Eurovision Song Contest 2021

I Maneskin si esibiranno per terz’ultimi. Ma la loro performance – con il brano Zitti e Buoni, vincitore a Sanremo – è già una delle più attese. Il gruppo rock italiano ha già attirato su di sé l’attenzione (anche da parte dei bookmakers e degli utenti di Spotify) e questa sera, nella finalissima dell’Eurovision Song Contest 2021, non potrà deludere le aspettative. “Non succede, ma se succede…” hanno commentato nelle scorse ore i quattro componenti della band, che sul palco dell’Ahoy Arena di Rotterdam se la dovranno vedere con artisti altrettanto competitivi.





21
maggio

Eurovision, Coletta: «Meriterebbe l’emissione integrale su una generalista». L’Italia già nel 2017 pronta ad ospitare l’evento a Torino

Stefano Coletta

L’Eurovision Song Contestrimanda quasi ad una fruizione antropologica“. Che tradotto dal linguaggio aulico di Stefano Coletta all’italiano, dovrebbe suonare più o meno così: questo evento ha una forte connotazione popolare, cosmopolita, inclusiva. E merita più visibilità sulla nostra tv. Nella conferenza stampa di lancio della finalissima, in onda domani in prima serata su Rai1 il direttore della rete ammiraglia non ha nascosto il proprio entusiasmo per la manifestazione musicale, arrivando addirittura a proporne la trasmissione per intero su una generalista


20
maggio

Eurovision Song Contest 2021: i Maneskin gli artisti più ascoltati su Spotify

eurovision song contest

Eurovision Song Contest 2021

All’Eurovision Song Contest 2021 occhi puntati sui Måneskin. La band arriva sul palcoscenico musicale più importante in Europa con un significativo primato: la leadership su Spotify.





18
maggio

Eurovision Song Contest 2021: la scaletta della prima semifinale. Televoto aperto anche all’Italia

Eurovision Song Contest 2021

Trentanove canzoni in gara, un solo vincitore sul tetto d’Europa. Si accendono oggi la musica e i colori dell’Eurovision Song Contest. La manifestazione canora, giunta alla sua 65esima edizione, andrà in scena alla Ahoy Arena di Rotterdam (in presenza di pubblico, ma con accessi contingentati) da stasera – 18 maggio – con la prima delle due semifinali. La seconda si terrà il 20 maggio. Poi, sabato 22, l’attesa finalissima, alla quale l’Italia, insieme ai Paesi Bassi, a Francia, Germania, Regno Unito e Spagna, è qualificata di diritto.


18
marzo

I Maneskin «zitti e buoni»: la band si autocensura per l’Eurovision Song Contest

Maneskin

Zitti e buoni, senza dire parolacce. I si autocensurano per l’Eurovision Song Contest 2021: in virtù della vittoria all’Ariston, la band prenderà parte alla manifestazione canora internazionale con una versione edulcorata del proprio brano sanremese. Questo per assecondare le regole dell’Eurovision, che prevedono la squalifica delle canzoni che contengono imprecazioni o linguaggi scurrili. 


12
marzo

Classifica Fimi singoli, Sanremo domina: Fedez e Michielin sul podio con i Maneskin e Dimartino-Colapesce

Francesca Michielin, Fedez

Ad una settimana dalla finalissima del Festival di Sanremo 2021, Fedez e Francesca Michielin sono i più ascoltati e acquistati assieme ai vincitori della kermesse, i Maneskin. Nella classifica settimanale Fimi – dal 5 all’11 marzo – la top ten è interamente occupata dai brani sanremesi, che nel giro di soli sette giorni hanno subito un generale avanzamento in graduatoria. Effetto Festival.