Kaligola



11
febbraio

SANREMO 2015, TESTI CANZONI: KALIGOLA – OLTRE IL GIARDINO

Kaligola

Kaligola

Kaligola, all’anagrafe Gabriele Rosciglione, ha 17 anni e frequenta il quarto anno del liceo scientifico. Il suo nome d’arte è nato per caso grazie al successo ottenuto su Youtube con il brano “Ego sum Kaligola” (2012), scritto quando aveva solo 14 anni e apprezzato dai media anche per l’insolito uso del latino nel testo (ha 7 in latino al liceo).

Arriva sul palco del Festival di Sanremo 2015 nella categoria Nuove Proposte con la canzone “Oltre il giardino” per la quale non solo ha curato il testo e le musiche ma anche la regia del videoclip ufficiale già disponibile online. A tal proposito dice:

Questo video è stato girato nel mio quartiere e l’attore che fa la parte del protagonista Giovanni è un artigiano – Fabiano Luigi Barberini – che abita lì vicino. L’ho scelto perché trovo il suo volto scavato molto interessante e, tra l’altro, ha proprio 64 anni come il protagonista della mia storia. Quando gli ho chiesto se avessi potuto riprenderlo ha accettato subito“.

A dirigere l’orchestra del Festival di Sanremo per Kaligola sarà il nonno Giorgio Rosciglione.

..:: Tutto su Sanremo 2015 ::..

.

Testi Sanremo 2015, Kaligola: Oltre Il Giardino

Oltre il giardino
di G. Rosciglione

Questa è la storia di un uomo senza pi catene
Da dove sia venuto nessuno lo sa bene
Lui conosce il dolore ma lo tiene lontano
Stringe solo ciò che regge il palmo di una mano




21
dicembre

SANREMO 2015: I VIDEOCLIP DELLE NUOVE PROPOSTE

Enrico Nigiotti

Enrico Nigiotti

Da qualche anno a questa parte in quel di Sanremo hanno ben pensato di regalare ai giovani artisti, quelli della sezione “nuove proposte”, molto più spazio rispetto alle edizioni passate: infatti viene loro permesso di far conoscere i brani in gara mesi prima dell’effettiva messa in onda dello show. In questo modo si cerca di offrirgli molta più visibilità e di evitare una “sterile” votazione determinata da quell’unica esibizione durante la kermesse.

Per fortuna per il 2015 le cose non sono cambiate (addirittura migliorate) e quindi già da adesso siamo in grado di conoscere i brani che gli otto cantanti emergenti porteranno sul palco dell’Ariston. Un mix di generi, stili, voci e situazioni molto differenti tra loro ci dimostra quanto lavoro i giudici abbiano fatto per formare un cast eterogeneo ed al tempo stesso pieno di cose da dire, non solo con le parole ma anche con le note. Si passa dal pop al rap, dall’atmosfera electro a quella più cantautorale. E se andiamo a considerare i video relativi sembra davvero che Carlo Conti abbia fatto centro: ogni clip infatti mostra quanto ogni personaggio sia carismatico, non solo per ciò che riguarda la musica ma anche per ciò che concerne lo schermo… e visto che si parla pur sempre di televisione, sappiamo quanto quest’argomento sia indispensabile per il caro e vecchio Auditel.

Le nuove proposte di quest’anno quindi si candidano prepotentemente come uno dei cast più forti che il Festival di Sanremo abbia avuto. La modernità va ad incontrarsi col nazional-popolare accontentando ogni tipo di palato. A questo punto viene facile immaginare i vertici delle classifiche di dischi per questi nuovi volti del panorama discografico tricolore. A seguire troverete i link per vedere i videoclip delle otto canzoni in questione. Date uno sguardo/ascolto e diteci chi tra questi ragazzi secondo voi salirà sul podio.