Julia Roberts



23
dicembre

SERIE TV NEWS: TWIN PEAKS, TRUE DETECTIVE, SHERLOCK, SHAMELESS E THE GOOD FIGHT

Miguel Angel Silvestre

Si fa più frizzante il clima del mondo seriale, che sembrava essersi assopito per qualche settimana. Molti sono infatti i rumor diffusi in questi giorni, tra cui le indiscrezioni sulle amatissime Sherlock e True Detective, il cui futuro è ancora incerto. Sicuri sono invece la partecipazione del protagonista di Velvet, Miguel Ángel Silvestre, a Narcos e l’approdo di Julia Roberts al piccolo schermo, mentre si attendono il ritorno di Twin Peaks e il debutto dello spin-off di The Good Wife. Non ci sono infine dubbi sulla sorte di Shameless, confermata per un’altra stagione, non senza qualche complicazione.




22
settembre

THE NORMAL HEART: OMOSESSUALITA’ E AIDS NEL FILM TV CON MARK RUFFALO E JULIA ROBERTS

The Normal Heart

Ambientato a New York all’inizio dell’epidemia di AIDS nei primi anni ‘80, The Normal Heart è un racconto appassionato incentrato su Ned Weeks (Mark Ruffalo), scrittore e giornalista dichiaratamente gay diventato un grande attivista dopo che alcuni amici cominciano a morire di una malattia sconosciuta che si sta diffondendo nella comunità gay. Il suo principale obiettivo diventa quello di dimostrare al mondo che la malattia non deve essere considerata come il “cancro degli omosessuali”. Il film tv, che Sky Cinema 1HD trasmette in prima tv assoluta stasera alle 21.10, è una commovente denuncia dei pregiudizi e delle paure che accompagnano un male che ancora oggi contagia, ogni giorno, più di 6000 persone in tutto il mondo.

The Normal Heart: trama

Il film prende il via quando la malattia inizia a colpire pesantemente la comunità gay di New York, e Ned si fa portavoce dei malati di AIDS, cercando di sensibilizzare l’opinione pubblica con metodi osteggiati dai suoi amici e dal suo stesso compagno (Matt Bomer). Julia Roberts è Emma Brookner, dottoressa in sedia a rotelle che sposa la causa di Ned, portandola all’interno della comunità scientifica per scardinare il pregiudizio verso quella malattia che all’epoca veniva definita, in maniera discriminatoria, “il cancro dei gay”.

The Normal Heart: un cast stellare

The Normal Heart è tratto dall’omonimo testo teatrale di Larry Kramer e prodotto da Brad Pitt con la sua Plan B per HBO. Ryan Murphy, creatore di serie tv di culto come Glee, Nip/Tuck e American Horror Story, dirige un cast straordinario con Julia Roberts, Mark Ruffalo, Jim Parsons, conosciuto per il ruolo di Sheldon Cooper nella sitcom The Big Bang Theory, Taylor Kitsch, uno dei protagonisti di Le Belve di Oliver Stone e Alfred Molina.

The Normal Heart: ben 16 nomination agli Emmy


4
febbraio

PRETTY WOMAN: TUTTI GLI ASCOLTI

pretty woman

Richard Gere e Julia Roberts

Pretty Woman contro Don Camillo, non esattamente una sfida tra prime tv quella proposta questa sera da Rai1 e Rete4.  Se per il celebre film in bianco e nero, con Fernandel e Gino Cervi, è diventato pressoché impossibile contarne i passaggi televisivi, per la commedia diretta nel 1990 da Garry Marshall, con protagonisti Richard Gere e Julia Roberts, possiamo dirvi, con assoluta certezza, che quella di stasera sarà la ventitreesima messa in onda in meno di 22 anni. Ventitré passaggi tv, tutti in prima serata su Rai1, seguiti in totale da qualcosa come 140.000.000 di telespettatori.

La pellicola, che racconta la favola d’amore tra lo squalo della finanza Edward Lewis e la prostituta Vivian, approdò in prima visione tv sulla prima rete Rai il 13 aprile 1992, portando a casa l’ascolto record di 10.388.000 spettatori, pari al 37.08% di share. Un successo confermato in tutte o quasi le successive messe in onda, in alcuni casi anche due volte nello stesso anno solare, come avvenuto nel 1994, 1995 e 2008. Da segnalare in particolare l’ottimo risultato ottenuto il 14 febbraio 2000, quando al nono passaggio il film – programmato non a caso nella sera di San Valentino – ottenne una media di 9.032.000 spettatori e il 33.25% di share. L’ultima messa in onda risale, invece, a mercoledì 12 dicembre 2012,  giorno in cui la pellicola vinse la serata con una media di 4.676.000 spettatori e il 17.81%.

Gere e Roberts Vs Garko e Arcuri

Questa sera Richard e Julia dovranno vedersela con un’altra coppia in grado di tenere incollate e far sospirare milioni di spettatrici, ovvero Gabriel Garko e Manuela Arcuri, protagonisti del settimo appuntamento con Il Peccato e la Vergogna 2. Non è la prima volta che ciò accade. Nel 2008 Pretty Woman venne, infatti, mandato in diretta concorrenza con la miniserie Il Sangue e La Rosa (con Garko), mentre nel 2010, quella che Gere in un’ intervista definì “una stupida commedia romantica” venne schierata contro la serie Sangue Caldo (con Arcuri e la partecipazione di Garko). In quest’ultima occasione la fiction, prodotta da Alberto Tarallo, riuscì ad avere la meglio, portando Pretty Woman ad ottenere il più basso risultato di sempre.

Pretty Woman – Tutti i passaggi e gli ascolti tv





26
novembre

DM LIVE24: 26/11/2010. TALENTI INCREDIBILI, TERAPIA D’URTO E INCASSI MILIONARI

Diario della Televisione Italiana del 26 Novembre 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Incredibile

mcooo ha scritto alle 18:24

Mario Biondi : “Valerio Scanu è un ‘talento pazzesco’ che però è stato trasformato dalle major: ‘Da piccolo, quando cantava a ‘Bravo Bravissimo’, sembrava Steve Wonder. Ma le case discografiche gli avranno detto che era meglio cantare ‘in tutti i luoghi, in tutti i laghi’…”. (Fonte ANSA)

  • Terapia d’urto

lauretta ha scritto alle 19:12

Su La5, nella puntata di Amici, sempre per la sua ‘terapia d’urto’, Luca Jurman ha deciso di portare la cantante Gabriella a cantare ‘Quando nasce un amore’ nella mensa degli studi di Cinecittà durante l’ora di pranzo!

  • Incassi

ciottolina ha scritto alle 20:29

Julia Roberts sarà nel nuovo spot Lavazza accanto a Bonolis e Laurenti. Per la sua partecipazione allo spot, la Roberts ha incassato un milione e 200 mila euro.


1
ottobre

LORELLA CUCCARINI PORTA A DOMENICA IN JULIA ROBERTS, LA CLERICI, BISIO, OXA E D’ALESSIO. UN PARTERRE DI VERI NUMERI 1 PER SFIDARE LA BISLACCA

Lorella Cuccarini inaugura la nuova edizione di Domenica In con grandi ospiti

Un parterre di ospiti così notevole non si vedeva da tempo su Rai1. Altro che il sabato sera con tre lunghe (e noiose) ore del game Soliti Ignoti, per la prima puntata di Domenica In si sono fatte le cose in grande. Lorella Cuccarini torna sulla rete ammiraglia Rai con ospiti invidabili che potrebbero consentire al programma di partire col botto. Qualche nome?

Partiamo dagli ospiti internazionali Julia Roberts e Javier Bardem che la Cuccarini ha intervistato in esterna per il film “Mangia, Ama, Prega”, come non si vedeva dalle domeniche di Mara Venier. In studio ci sarà invece Antonella Clerici, amica della conduttrice che le è stata vicina anche quando era lontana dal video. Per la musica presenteranno i nuovi singoli Anna Oxa (già vista ad X Factor e domani ospite a Top of the pops), e Gigi D’Alessio.

In una casa piena di sorprese, incastonata all’interno dello studio, Lorella incontrerà il cast del film “Benvenuti al Sud”, vale a dire Claudio Bisio, Angela Finocchiaro, Alessandro Siani e Valentina Lodovini, e Beppe Fiorello protagonista della fiction di Rai1 “La Leggenda del Bandito e del Campione”. Come se non bastasse, ci sarà anche un appuntamento con i fans di Marco Mengoni, i quali improvviseranno un flash mob sulle sue canzoni per le strade della capitale.





19
settembre

C’E’ POSTA PER TE: IL FORMAT INOSSIDABILE DEL SABATO ITALIANO

Maria De Filippi (C'è Posta per Te)Dodici edizioni e non sentirle, eccolo, più battagliero che mai, ai nastri di partenza il Potemkin dei sentimenti della televisione italiana. Squadra totalmente confermata per C’è posta per te, in omaggio al detto e alla tradizione defilippica per cui squadra che vince non si cambia, a maggior ragione se trionfa da sempre e contro ogni rivale con una media storica di share del 29,06%.

C’è da scommettere che saranno ancora da capogiro le cifre della trasmissione più amata dalle nonnine italiane, ma al contempo capace di strappare un sorriso o una lacrima a chiunque si cali nel dramma di turno (memorabile la confessione di Piersilvio Berlusconi che ha ammesso di commuoversi con le storie del programma). Sembrerebbe che anche quest’anno Maria De Filippi possa dormire sonni tranquilli, anche se una controprogrammazione che sembrerebbe in regime di bandiera bianca, nella scorsa stagione è riuscita nell’incredibile intento di dar filo da torcere a una corazzata come quella de I Cesaroni.

La partenza sarà in grande stile con la presenza, peraltro già anticipata qui qualche giorno fa, di Julia Roberts, attrice molto amata per la sua bellezza particolare e per la grandiosa naturalezza con cui da anni adatta il suo volto alle vicende più varie dei set hollywoodiani. Ma l’ingrediente base sarà ancora l’essenza autentica di people show, capace sia di penetrare gli abissi di infelicità che molte famiglie celano dietro ad una maschera sorridente, sia di svelare le passioni più accorate e genuine degli italiani.


16
settembre

JULIA ROBERTS SABATO A C’E’ POSTA PER TE: LE LACRIME DELLA DIVA PER IL RITORNO DI MARIA

JULIA ROBERTS C'E' POSTA PER TE MARIA DE FILIPPI

A voler pensar male salterebbe subito all’occhio la coincidenza chirurgica con cui, ogni volta che un qualche divo hollywoodiano si trovi a passare per Roma e dintorni, un italiota qualunque sia spinto, come d’improvviso, da un irrefrenabile desiderio di comunicare col suo mito – e di mandargli una lettera a mezzo De Filippi. A voler pensar malissimo si noterebbe poi come il suddetto, irrefrenabile desiderio coincida talvolta con un transito di tipo promozionale - vedi Kidman nel 2005 per promuovere Vita da Strega, poco utile remake cinematografico della mitica serie tv; e poco utile lei, Nicole, nel tinello un pò caciarone di C’è posta per te, riuscita nell’impossibile impresa di risultare persino più legnosa della padrona di casa. 

Julia Roberts, invece, si trova in Italia non per promuovere qualcosa, ma per girare diversi ciak del suo prossimo lavoro, l’attesissimo Eat, Pray, Love. Diretto da Ryan Murphy, prodotto dalla Plan B di Brad Pitt, il film è tratto dall’omonimo best seller autobiografico di Elizabeth Gilbert e vede tra i protagonisti, oltre alla Roberts e allo spagnolo Javier Bardem, anche il nostro Luca Argentero, al suo debutto a stelle e strisce nel ruolo di guida turistica.

Dopo una lunga parentesi romana, il set questa settimana si è spostato a Forcella tra i tavoli della pizzeria ‘Da Michele’, non senza aver lasciato prima il tempo alla diva di Pretty Woman per fare una capatina da Maria. C’era posta per Julia, casualmente. A detta delle esclusive anticipazioni pubblicate da sorrisi.com, l’intervento della star (che andrà in onda sabato prossimo) sarebbe già stato registrato nei giorni scorsi e, stando a indiscrezioni, la De Filippi stavolta ce l’avrebbe fatta ad evitare quello sgradevole ma-che-ci-faccio-qui? così tipico degli sguardi imbarazzati di chi, straniero, si trova a transitare per gli studi televisivi italiani. 


15
settembre

DM LIVE24: 15 SETTEMBRE 2009

DM Live24: 15 Settembre 2009

  • La Tribù Missione India rimandata

Zoro! ha scritto alle 23:25

Su Canale 5, durante la pubblicità, stasera hanno trasmesso il promo del film “Il diavolo veste Prada” che andrà in onda questo mercoledì, giorno in cui era prevista la prima puntata del nuovo reality “La Tribù -Missione India”; quindi alla fine, a 2 giorni dall’inizio, sembra proprio che sia stato rimandato!

  • E a te, TI SCHERZANO?

Brian Dog ha scritto alle 00:48

Maria Perrusi, Miss Italia 2009, in relazione alla sua altezza (considerata da alcuni esagerata): ”IN CALABRIA MI SCHERZAVANO…”

  • Julia Roberts a C’è Posta per Te

Giosino ha scritto alle 02:18

NOTIZIA BOOOOOOOOOOOM:

A rianimare il sabato sera di Canale 5 insieme alle storie del people show di Maria De Filippi, sarà la stella del cinema americano, JULIA ROBERTS!

  • Non ci sono dubbi. Ci è!

Mari 611 ha scritto alle 18:31

[Flavia Vento a Pomeriggio Cinque]

Vento: La mia non è un autobiografia
D’Urso:Di cosa parli?
Vento:Della mia vita, della mia infanzia..
D’Urso: Allora è un autobiografia!
Vento: Sì beh cioè..
D’Urso: Qual è il tuo “incipit”?
Vento: Eh? L’indice? Sta al fondo l’indice..

  • Anche le brutte…

Eugenio Viterbo ha scritto alle 18:17

Vittorio Sgarbi a La Vita in Diretta, sul concetto di bellezza, Miss Italia e dintorni: “Ma anche le brutte scopano, mica solo le belle!”

  • Savoir Faire

Andrea Landi (aka Sanjai) ha scritto alle 19:13

Tommasini a Mara Maionchi: “sei la vecchia più sveglia che ho conosciuto”.

  • Avvisate Canale5 che lunedi prossimo va in onda Intelligence

Zoro! ha scritto alle 23:14

Stasera durante la trasmissione della fiction su Canale 5 “Doc West” è passato un promo con l’annuncio della prossima puntata lunedì prossimo. Peccato però che oggi è la seconda ed ultima puntata!


  • Pagina 1 di 2
  • 1
  • 2
  • »