Jovanotti



29
aprile

Non voglio cambiare pianeta: Jovanotti viaggia tra entusiasmo e riflessioni

Non voglio cambiare pianeta, Jovanotti

Dalle folle dei suoi concertoni agli spazi sconfinati del deserto di Atacama, Cile. E poi avanti ancora, fino a Buenos Aires. Il casino prima, la quiete ora. “Questo si chiama contrasto“. si guarda attorno, sgrana gli occhi quasi incredulo: anche la solitudine è una conquista. , il docu-trip da lui realizzato e affidato a , è il racconto in soggettiva di un’avventura su due ruote fatta di paesaggi suggestivi e lontani, di radi incontri, ma soprattutto di pensieri e di suggestioni affidate all’occhio di una telecamerina.




22
aprile

Non voglio cambiare pianeta, Jovanotti su Raiplay: «Sarà un tutorial della Fase 2. Io a Sanremo 2021? E’ presto, vedremo»

Jovanotti, Non voglio cambiare pianeta

Sarà una sorta di tutorial della ‘Fase 2′. Perché vedrete uno che viaggia ma mantiene una distanza di sicurezza“.  sdrammatizza. Sorridendo, improvvisa un paragone tra la stringente attualità ed il suo viaggio da Santiago del Cile a Buenos Aires. Audace, forse, ma d’effetto. Collegato da casa propria, ma immerso idealmente in quegli sterminati spazi da lui visitati, stamane il cantante ha presentato alla stampa ““, il docutrip da lui stesso realizzato in solitaria – e in bicicletta – a inizio anno, che sarà disponibile su dal 24 aprile.


8
aprile

Non voglio cambiare pianeta: il viaggio in bici di Jovanotti su Raiplay. Ben 16 puntate!

Jovanotti, Non voglio cambiate il pianeta

Un viaggio nel viaggio: “una ricerca di solitudine per sentirsi un po’ meno soli oggi“. Se avvertite un po’ di retorica, siete sulla buona strada; del resto ci riferiamo a . Il cantante approderà su con un docutrip di ben sedici puntate in cui racconterà il proprio viaggio in bicicletta tra Cile e Argentina svolto all’inizio del 2020. Il documento sarà online dal 24 aprile sulla piattaforma streaming del servizio pubblico.





16
marzo

Sanremo 2021, Amadeus: «Lo faccio solo se ci saranno anche Jovanotti e Fiorello»

Fiorello, Jovanotti

Amadeus ci sta pensando davvero. E Fiorello – a differenza di quanto aveva fatto intuire – pure. A poco più di un mese dalla conclusione del Festival di Sanremo 2020, il conduttore e lo showman stanno valutando la possibilità di fare il bis. Sì, ma assieme a Jovanotti. Tra il serio e il faceto, lo hanno lasciato intendere loro stessi nel corso di una diretta Instagram tenuta ieri.


13
marzo

L’Eredità: tra i concorrenti Bernie Cherubini, il fratello di Jovanotti

Bernie Cherubini

Bernie Cherubini

Questo volto non mi è nuovo! I telespettatori più attenti de L’Eredità avranno riconosciuto tra i concorrenti della puntata di ieri un viso familiare. Si tratta di Bernardo Cherubini, fratello maggiore del più noto Lorenzo alias Jovanotti. Classe 1963, Bernardo non è certo nuovo alle telecamere. Per molti anni, seguendo le orme del fratello e dell’amico Fiorello, ha infatti lavorato come animatore e frequentato il mondo dello spettacolo ricoprendo diversi ruoli.





17
ottobre

Spike: Vieri, Jovanotti, Wags, Bar e Hotel da Incubo nel palinsesto del nuovo canale 49. Atteso l’1% di share

Spike - Le Capitane e il Trio Medusa

Spike - Le Capitane e il Trio Medusa

Non è un maschio Alpha e nemmeno un maschio DMAX. Spike, il nuovo canale DTT dedicato al sesso forte, vuole mostrare l’altra faccia dell’uomo moderno, essere “una risposta al bisogno di ricarica, leggerezza e ironia” dell’universo maschile. Insomma è un maschio Buondì! Battute a parte, è chiaro l’intento del gruppo Viacom di ritagliare uno spazio nell’ambito di un segmento, quello dei maschi 25-54, già presidiato da altri.


28
dicembre

IMAGINE: SAVIANO RACCONTA IL 2015 CON JOVANOTTI E UN KALASHNIKOV

imagine saviano jovanotti

Jovanotti ad Imagine

Dal dramma dei profughi all’abbraccio tra Vinci e Pennetta. Stasera Roberto Saviano racconterà il 2015 attraverso le sue immagini più significative e con un commento d’autore. Il suo. In prime time su Deejay Tv (canale 9 dtt) lo scrittore ripercorrerà l’anno appena trascorso intrecciando le fotografie che più hanno coinvolto, commosso o indignato l’opinione pubblica. E il racconto inizierà con un kalashnikov in studio.

Imagine: Roberto Saviano su Deejay Tv


16
dicembre

ADVENTURE TIME: JOVANOTTI CANTA LA SIGLA DEL NUOVO CARTONE DI ITALIA1

Jovanotti

Un cartone animato che, grazie alla sua grafica creativa, alla scrittura e ai suoi personaggi, è riuscito ad attirare consensi da tutto il mondo. Il suo fan numero uno è Jovanotti che, oltre ad animare tutto il suo ultimo tour (“Lorenzo negli Stadi 2015”) con i filmati del cartoon vincitore di 4 Emmy Awards, canterà la sigla in prima persona. Si tratta della prima volta che Lorenzo Cherubini canta la siglia di una serie animata.