Jorge Javier Vasquez



28
aprile

Supervivientes: Paola Caruso eliminata diventa una zombie (foto e video)

paola caruso zombie

Paola Caruso

Se in Italia aveva dovuto spogliarsi completamente su Isla Desnuda, in Spagna Paola Caruso è stata trasformata in una zombie. Procediamo con ordine: la bonas non ce l’ha fatta. La audiencia iberica ha scelto di eliminare proprio la sconosciuta italiana nel corso del secondo appuntamento con Supervivientes. Per lei non è detta l’ultima parola però: la sconfitta al televoto non equivale a lasciare l’Honduras. Il nuovo meccanismo della versione spagnola dell’Isola dei Famosi prevede che l’eliminato diventi un morto vivente nella speranza di tornare in gara.




3
ottobre

AL C’E’ POSTA PER TE SPAGNOLO TIZIANO FERRO SCHERZA SUL SUO FIDANZATO E FA DA “TESTIMONE” AD UNA COPPIA GAY

Tiziano Ferro - Hay una cosa que te quiero decir

Maria de Filippi non mi metterebbe mai in questa situazione*. Questo è quello che esclama un Tiziano Ferro tra lo sbigottito e il divertito, ospite nella puntata di ieri di Hay una cosa que te quiero decir, versione iberica di C’è Posta Per Te. Il motivo? Un doppio senso del conduttore che dopo aver chiesto a Ferro “quanti anni hai?, ironizza sulla risposta di Tiziano (“19″)  sottolineando come non gli avesse chiesto un’altra cosa… E già, Maria de Filippi non si diletterebbe mai a  “flirtare” con l’ospite di turno nè tanto meno lo inviterebbe affinchè il destinatario della missiva catodica riceva una commovente proposta di matrimonio omosessuale.

Al people show di Telecinco un ironico Tiziano confessa di essere fidanzato prendendo altresì in giro il conduttore, Jorge Javier Vasquez, “marpione”:

Sì (sono fidanzato). Mi dispiace Jorge*

Prosegue poi a stuzzicarlo con una dichiarazione che sarebbe clamorosa se non fosse per l’atmosfera ludica che la rende (presumibilmente) una semplice battuta:

Il mio fidanzato è il conduttore di un programma televisivo famoso… in Italia. No (…)*

E, ancora, ammicando con il sorriso sulle labbra:

La verità è che è stato molto difficile incontrarlo perchè in Italia non ci sono omosessuali, lo sai no?*



25
gennaio

SALVAME DELUXE (TELECINCO): “COSA SI STAVA LAVANDO YURENA?”. LA CONCORRENTE RISPONDE: “LA FICA”. E LA RISPOSTA E’ CLAMOROSAMENTE ESATTA.

Salvame Deluxe

Paese che vai usanza che trovi, dice un proverbio italiano. Ma in fatto di tv spazzatura, tutto il mondo é paese! Se la scorsa settimana il programma “Stasera che sera” é stato nell’occhio del ciclone per i suoi momenti trash, da noi, invece, questa settimana “Sálvame Deluxe” é stato al centro delle attenzioni dei media per aver toccato il fondo del baratro della decenza.

Il programma, costola della versione pomeridiana, grande successo di Telecinco, consiste in una serie di interviste fatte da 4 o 5 protagonisti del “corazón” (questo é il termine per indicare la cronaca rosa) con il presentatore, Jorge Javier Vasquez, che fa da “mediatore”. Gli intervistati non sono i classici artisti che vanno nei programmi più disparati per promuovere un film o un disco, ma sono persone che fanno di tutto per avere quindici minuti di popolaritá: supposte amanti di toreri che ci dicono cosa piace fare loro a letto o, ancora peggio, discettano sulle dimensioni del loro organo sessuale; o ancora figli d’arte che spiegano come i loro genitori, grandi attori in decadenza, li picchiavano o tentavano di ammazzarli. Tutto questo in un clima che molto spesso é tra il surreale e l’ipnotico e non ti fa schiodare dal divano pur di non perdere una parola di quello che dicono. Ma venerdi scorso si é arrivati al “non-plus ultra” del trashume.

La storia incomincia quando arriva a Salvame Deluxe una delle concorrenti piú polemiche che abbia mai preso parte ad un reality di Telecinco.  Tammy, soprannominata “la gótica” per via del suo look, concorrente del defunto reality “La casa de tu vida” (la versione reality della Casa dei sogni di Milly Carlucci). L’interesse che suscita l’ex-concorrente è dovuto alle sue abitudini sessuali. Uno dei suoi massimi piaceri sessuali, per esempio, é quello di avere degli schiavi che compiono qualsiasi suo ordine. Proprio per questo, gli autori hanno deciso che Tammy dovesse essere intervistata con uno dei suoi schiavi al guinzaglio, come se fosse un cane. Lo schiavo si è mostra, dunque, con una maschera sul viso e lei orgogliosissima affermava: “Parla  solo quando lo dico io. Ho molti schiavi. Questo lo conosco da quattro anni“. Ma come per magia, il docile e sottomesso schiavo ha iniziato a parlare senza che lei lo avesse ordinato e ha smascherato tutta la messa in scena che, fino a quel momento, il programma spacciava come reale.





3
dicembre

IL GRAN HERMANO IN CONDIZIONI CRITICHE. LA SOLUZIONE PER RITROVARE L’AUDIENCIA PERDIDA? IL COLPO DI SCENA. LA CONDUTTRICE IN DIRETTA A DUE CONCORRENTI: SIETE DUE GILIPOLLAS (STRONZI), SIETE STATI ELIMINATI.

GH 12 - Julio e Flor

Mala tempora currunt per il padre di tutti i reality. Se in Italia, il programma condotto da Alessia “Activia” Marcuzzi sta vivendo quest’anno un calo fisiologicio, dovuto ai motivi che vi abbiamo raccontato qui e allo scontro, per quattro lunedi, con la corrazzata Saviano-Fazio, in Spagna non se la passano meglio. Nella casa di Guadalix de la Sierra (la casa del Gran Hermano) stanno già preparando il funerale.

Il GH 12, presentato per l’undicesima volta dalla nostra Mercedes “Sierpentita” Milá, sta vivendo una vera e propria emoraggia di ascolti: il programma infatti ha perso in un anno ben 5 punti di share (passando dal 19% al 14%. Ieri ha fatto, però, il 17,5%) ed è tenuto a debita distanza dalle fiction di TVE, sue principali competitors: la fiction in costume Áquila Roja (+14 punti di share) e la versione iberica di Raccontami , “Cuéntame como pasó” (8 punti di share di differenza). Quali sono i motivi di questa “sangría”? Beh, in primis un cast del tutto sbagliato, piú adatto per Uomini e Donne che per il Gran Hermano, e poi l’assenza di personaggi belli tosti capaci di tenere il telespettatore iberico “enganchado” al televisore.

E allora cosa si fa per recuperare la “audiencia perdida“? Semplicemente creare un colpo di scena: l’espulsione di due concorrenti, il pugile Julio, alias “El Feroz”, e l’argentina Flor, rei di aver tradito l’essenza del programma. Ma andiamo “por partes”. Il 2 novembre , la produzione ha annunciato che avrebbe sanzionato i due concorrenti per aver concordato la loro storia d’amore. Infatti, alcuni video mostravano diverse conversazioni tra i due parlavano della loro intenzione di fare tanto sesso davanti alle telecamere affinchè si parlasse di loro e, una volta eliminati dalla casa, potessero essere invitati nei vari programmi satelliti (Sálvame, el programa de Ana Rosa, el debate del Gh…) intascando laute “ricompense”. Ma non avevano fatto i conti con la Sierpentita.