Interviste



9
febbraio

Lorenzo Baglioni a DM: «Il mio album Bella Prof sarà anche un programma di Sky Uno». DM ha giocato con lui – Video

lorenzo baglioni

Lorenzo Baglioni

Lui è l’altro Baglioni del Festival. Lorenzo, 31enne toscano, si è fatto notare sul palco dell’Ariston per il cognome “famoso” ma anche per una canzone davvero singolare. Lorenzo Baglioni canta Il Congiuntivo, inno al modo verbale la cui coniugazione trae in inganno molti. DavideMaggio.it l’ha incontrato in quel di Sanremo. Per la nuova proposta di Sanremo 2018 anche un gioco davvero singolare. L’ex insegnante di matematica era chiamato ad interpretare delle canzoni sanremesi alla maniera di Cristiano Malgioglio, Carlo Conti e Barbara D’Urso...




9
febbraio

Sanremo 2018, Le Vibrazioni a DM: «La gara e la musica sono due cose che cozzano» – Video

Le Vibrazioni

Le Vibrazioni sono nuovamente insieme. Dopo una parentesi da solista del loro frontman, Francesco Sarcina, la band si è ricomposta nella sua formazione originale ed è in gara al Festival di Sanremo 2018 con il brano Così sbagliato. Li abbiamo incontrati per saperne di più e sottoporli ad un singolare interrogatorio: cosa ricordano del Festival 2005, l’unico – a parte questo – a cui parteciparono tutti insieme?


9
febbraio

Sanremo 2018, cosa gli italiani vogliono sapere su Noemi? La cantante risponde e gioca con il Festival – Video

noemi sanremo 2018

Noemi

Non smettere mai di cercarmi“. Per la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2018, Noemi ha scelto un brano che si riassume benissimo con il titolo. Poche parole per esprimere un concetto che la stessa cantante definisce potente e sanguigno. DavideMaggio.it l’ha incontrata per parlare della sua nuova avventura sanremese e ne ha approfittato per chiederle le cose che tutti vogliono sapere su di lei ma anche per sottoporla ad un gioco sui versi di canzoni sanremesi più o meno celebri. E in caso di sconfitta: una PENITENZA.





8
febbraio

I The Kolors a DM: «Da Sanremo ci aspettiamo un’esperienza divertente» – Video

The Kolors

Che ci fanno i The Kolors con delle verdure – finte – in mano? In gara al Festival di Sanremo 2018 con il brano Frida (mai, mai, mai) i tre ragazzi campani sono tra i più scaricati e tra i più trasmessi dalle radio. Noi li abbiamo incontrati e li abbiamo sottoposti ad un gioco a base di canzoni festivaliere. Scoprite com’è andata.


8
febbraio

Sanremo 2018, Leonardo Monteiro a DM: «Ho lasciato il ballo perchè avevo raggiunto una mia soddisfazione personale» – Video

Leonardo Monteiro

Si esibirà per la prima volta stasera. Leonardo Monteiro, già ballerino ad Amici 2008, è in gara al Festival di Sanremo 2018, nella categoria Giovani con il brano ‘Bianca’. Lo abbiamo incontrato e abbiamo vissuto con lui l’emozione dell’attesa. 





7
febbraio

Sanremo 2018, Mirkoeilcane a DM: «Nessuna aspettativa. Il sogno è che il pubblico si affezioni» – Video

Mirkoeilcane

E’ tra gli otto giovani in gara al Festival di Sanremo 2018, e salirà sul palco dell’Ariston stasera con un brano, Stiamo tutti bene (qui il testo), che racconta un viaggio via mare dall’Africa alle coste italiane, visto dagli occhi di un bambino. Abbiamo incontrato Mirkoeilcane, e durante l’intervista abbiamo anche scherzosamente verificato quanto sia preparato sulla storia del Festival, soprattutto sulla gara dei Giovani. Ecco come è andata.


14
gennaio

Stefano Coletta a DM: «Gli ascolti di Rai3? Siamo meno terremotati del previsto». Ho sostituito Asia Argento con Veronica Pivetti per due ragioni…

Stefano Coletta, direttore di Rai3

Il terremoto annunciato – assicura – non s’è visto. E, se c’è stato, non ha fatto disastri. A sei mesi dal suo insediamento, Stefano Coletta parla della Rai3 da lui diretta e traccia un primo bilancio con toni ottimistici. Da una parte – lo ammette lui stesso – la rete ha perso dei pezzi importanti, da Fabio Fazio al gruppo di Gazebo, ma dall’altra ha acquisito nuovi innesti: il ritorno di Michele Santoro, la nuova serie di Valerio Mastandrea, l’arrivo dell’intrattenimento con Carlo Conti. “Voglio riportare ascolto in prima serata e rafforzare le ventiquattr’ore” ci spiega Coletta, che abbiamo incontrato a Milano a margine della presentazione dell’undicesima stagione di Amore Criminale, condotta da Veronica Pivetti. 


12
gennaio

Paolo Genovese a DM: «Immaturi diventa fiction perché c’era ancora qualcosa da raccontare. Il caso molestie? Non voglio parlarne. Ci vuole molto rispetto per qualunque tipo di argomento che va a stravolgere la vita delle persone»

Paolo Genovese

Del caso molestie nel cinema non ha voglia di parlare, Paolo Genovese. Quando gli chiediamo di commentare la delicata questione, il regista romano ci dice che stiamo sbagliando. Ma a sbagliare forse è proprio lui. Perché ad una domanda si può rispondere in vari modi, più o meno garbati, ma sottrarsi ad un tema così scottante, che ha stravolto il cinema americano con ricadute anche in Italia (e che dunque lo riguarda), non è probabilmente l’espediente migliore per affrontarlo. La nostra conversazione, però, comincia da altro: da Immaturi, la nuova serie tv di Canale5 ispirata proprio all’omonimo film dello stesso Genovese, il quale ha preso parte al progetto targato Mediaset in qualità di direttore artistico e in collaborazione con Rolando Ravello, regista della versione televisiva in onda dal 12 gennaio per otto puntate.