Incidente



2
agosto

DM LIVE24: 2 AGOSTO 2012. G’DAY TORNA ALLE 19.20, INCIDENTE D’AUTO PER RONN MOSS

Diario della Televisione Italiana del 2 Agosto 2012

>>> Dal Diario di ieri…

  • G’Day torna al tradizionale orario delle 19.20

PierVivaCanale5 ha scritto alle 16:22

G’DAY con Geppi Cucciari – dal 10 settembre su LA7 alle 19:20 (profilo twitter di G’Day)

  • Incidente d’auto per Ronn Moss

Devin Devasquez, moglie di Ronn Moss su Facebook: Ronn and I were in a horrible car accident yesterday that involved 8 cars and totaled our brand new truck. An old guy came out of no where and hit two cars before hitting us that caused us to spin a 360 and hit several other cars including a lamp post that fell on top of the truck. It was quite a scene and poor Ronn had a bad bump on his head that was bleeding along with a shoulder injury. I’m pretty sore and bruised. But we are so blessed to be alive and grateful no one else was hurt. Shows you how precious life is and how quickly something like this can change it.




12
luglio

DM LIVE24: 12 LUGLIO 2012. MENTANA RIMPROVERA FACCI E LUSENTI, INCIDENTE PER NICOLETTA BRASCHI, CORONA NON E’ STATO DENUNCIATO

Diario della Televisione Italiana del 12 Luglio 2012

>>> Dal Diario di ieri…

  • Mentana rimprovera Facci-Lusenti

Critico Tritatutto ha scritto alle 17:35

Lavorare con Enrico Mentana non dev’essere sempre facile. Ieri, l’irascibile Enrichetto aveva interrotto il tg delle 20 per lamentarsi di alcuni rumori di fondo in studio, chiedendo polemicamente al suo staff: “Posso continuare?”. Poi dev’essersi andato a mangiare qualcosa, che deve essergli rimasto lì: secondo quanto rivela il sito dagospia.com, Mentana avrebbe infatti fatto irruzione nello studio di “In onda”, il programma condotto da Filippo Facci e Natasha Lusenti. Che ieri sera aveva come ospiti proprio il fondatore di dagospia, Roberto Dagostino, e il fotografo Oliviero Toscani, protagonisti di un siparietto che ha più volte rischiato di degenerare nella rissa. Mentana, al grido di “Terribile” è entrato in studio a bacchettare i due conduttori, rei evidentemente di essersi fatti sfuggire di mano la situazione. Enrichetto, però, oggi si ricrederà a guardare i dati auditel: il duo Facci-Lusenti ha infatti messo a referto ascolti-bomba, col 4,3% di share per 841mila spettatori e picchi di un milione 200mila (e aveva contro l’intervista esclusiva a Schettino su canale 5). (liberoquotidiano.it)

  • Incidente per Nicoletta Braschi

WHITE-difensore-di-vieniviaconme ha scritto alle 11:37

Nicoletta Braschi ha avuto un incidente stradale: l’auto è finita contro un palo della luce. Trauma facciale, prognosi di 30 giorni.

  • Corona non è stato denunciato

Nina ha scritto alle 11:21


2
maggio

INCIDENTE BELEN RODRIGUEZ-STEFANO DE MARTINO, UN MEDICO ROMANO POLEMIZZA: “NON E’ GIUSTIFICABILE TRASFERIRE UNA SOUBRETTE DA UN OSPEDALE AD UN ALTRO QUANDO PER I CODICI GIALLI E ROSSI SONO NECESSARI GIORNI”

Belen e Stefano all'Ospedale

Belen e Stefano all'Ospedale

L’incidente di Belen Rodriguez e Stefano De Martino avvenuto lo scorso venerdì in via Tiburtina ha creato un po’ di scompiglio ad Amici, tanto che inevitabilmente i due, visti i problemi fisici riscontrati, non hanno potuto sostenere le coreografie della quinta serata (ma hanno comunque presenziato per qualche minuto). Pare però che abbiano creato qualche grattacapo anche al Sistema Sanitario della Regione Lazio. A instillare dei dubbi è un medico del SSN laziale che, preferendo rimanere anonimo, ha scritto una lettera a Dagospia in cui ha spiegato le anomalie sulla gestione del caso clinico della coppia.

I due subito dopo l’incidente – avvenuto fuori dal Grande Raccordo Anulare nei pressi degli studi Elios – sono stati trasferiti all’Ospedale competente più vicino, quello di Tivoli, un comune in provincia di Roma. Secondo il medico, basandosi su quanto trapelato dai media, la coppia dovrebbe essere entrata in pronto soccorso con il codice verde, dato che “i pazienti non hanno sicuramente lesioni che coinvolgono organi e funzioni vitali ma necessitano di cure”.

Fin qui nulla da eccepire, l’Ospedale di Tivoli “dispone di tutte le specializzazioni fondamentali in un ospedale con DEA ma non dispone di un reparto di chirurgia plastica”. Reparto di cui comunque non vi era alcun bisogno, dato che la giovane argentina ha riportato “delle ferite lacero-contuse in segmenti sicuramente meno importanti da un punto di vista medico come le gambe e le braccia”.





27
aprile

BELEN RODRIGUEZ E STEFANO DE MARTINO IN OSPEDALE PER UN INCIDENTE

Belen Rodriguez e Stefano De Martino (foto Vanity Fair)

Brutte notizie per Belen Rodriguez e Stefano De Martino, ricoverati in codice giallo in ospedale a Roma dopo un incidente stradale avuto nei pressi degli studi Mediaset sulla Tiburtina. Secondo quanto dichiarato dall’ANSA,  i due fidanzati, a bordo di una moto di grossa cilindrata, avrebbero tamponato un’auto, ma non sarebbero fortunatamente in gravi condizioni.

L’incidente e’ avvenuto, come detto,  in via Tiburtina al chilometro 13. Ora si trovano ricoverati all’ospedale Sandro Pertini, dove i medici li stanno sottoponendo alle cure del caso. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e il 118. Il personale della polizia municipale sta effettuando i rilievi.

Belen e Stefano stanno bene e stanno facendo alcuni accertamenti

A dichiararlo è Paola Benegas, personal manager della showgirl argentina. Tutto bene quel che finisce bene. Resta il dubbio sulla loro presenza alla puntata serale di Amici prevista per domani.


28
ottobre

DM LIVE24: 28 OTTOBRE 2011. DE FILIPPI SOTTO PRESSIONE, GUENDALINA INCIDENTATA

Diario della Televisione Italiana del 28 Ottobre 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • ForumFolies

mats ha scritto alle 14:33

Alla Sessione pomeridiana di Forum, dopo il dibattimento di una causa in cui il marito chiedeva al giudice di costringere la moglie a tornare bionda, la Dalla Chiesa afferma: “Ma ditemi voi se con quello che sta succedendo in Liguria dobbiamo stare a sentire questi sciroccati…”. Una ventina di minuti dopo, però, si scaglia con Marco e Fabrizio: “Non dovete permettervi di mancare di rispetto ai contendenti, anche se portano cause leggere!”.

  • Guendalina incidentata

Alessandro ha scritto alle 15:19

A Mattino5 manca un’ospite: Guendalina Tavassi è assente. A metà puntata Guenda telefona in trasmissione e racconta tutta la serie della sue disavventure mattutine: “Non mi è suonata la sveglia e precipitandomi alla stazione ho fatto un incidente. Ho sfasciato la macchina e mi sono distrutta il collo. Oggi è il 17, non il 27!”.

  • De Filippi sotto pressione

pippo ha scritto alle 02:30





9
aprile

KARIM CAPUANO IN GRAVI CONDIZIONI

Karim Capuano

Karim Capuano, ex tronista della trasmissione Uomini e Donne di Maria De Filippi, e’ ricoverato in prognosi riservata all’ospedale San Camillo di Roma, dopo essere stato coinvolto la scorsa notte in un incidente stradale a Velletri, comune alle porte della capitale.

 L’ex tronista era a bordo della sua Smart con un amico, quando si e’ scontrato con un autobus in via Appia sud al 24/esimo chilometro. Durante gli accertamenti dei carabinieri con l’alcoltest Karim e’ risultato positivo e con un tasso alcolico tre volte superiore al consentito per questo e’ stato denunciato per guida in stato di ebbrezza. 

A quanto si e’ appreso, avrebbe riportato varie fratture e si trova in gravi condizioni. Il passeggero della Smart e’ invece ricoverato all’ospedale di Velletri anche lui per fratture varie. Subito dopo l’incidente sono intervenuti i carabinieri del nucleo radiomobile di Velletri. Illesi l’autista e i passeggeri dell’autobus.

 [Fonte Ansa]

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


6
dicembre

DM LIVE24: 6/12/2010. GABRIEL GARKO E’ SOMMERSO, LA HUNZIKER E’ IN PANICO E FAZIO E’ DEDITO AGLI ELENCHI

Diario della Televisione Italiana del 6 Dicembre 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Sommerso

lauretta ha scritto alle 12:40

Gabriel Garko in un’intervista su La Repubblica: “Sono sommerso da un mare di proposte.. E di soprannome mi chiamano ‘Signornò’. Preferisco mangiare pane e cipolla, ma non dovermi pentirmi poi. Ho rifiutato anche tre film a Hollywood, ma proprio non erano nelle mie corde…”

  • Panico

ciottolina ha scritto alle 13:48

Panico in diretta dalla Hunziker. Un giovane che doveva saltare un’auto in corsa con le molle ai piedi è caduto malamente e si è ferito. Sabato sera milioni di telespettatori hanno assistito in diretta al drammatico incidente nell’arena di Wetten Dass…?,la popolarissima trasmissione sulla Zdf condotta da MichelleHunziker e Thomas Gottschalk. Uno dei concorrenti, il ventitreenne Samuel Koch, aveva scommesso di poter saltare, grazie a speciali molle poste sotto i piedi, sopra un’auto in corsa. [...] Il giovane è caduto ed è rimasto a terra immobile. Ora si trova in ospedale. Lo show, in diretta in Germania, Austria e Svizzera, è stato immediatamente interrotto. Sotto choc i conduttori e il pubblico presente in sala. «Presto, un medico! Abbiamo bisogno di un panno», si è accalorata Michelle Hunziker.[..] (Corriere.it)

  • Elenchi

ciottolina ha scritto alle 21:56

L’ennesimo elenco di Fabio Fazio a “Che tempo che fa”, questa volta delle cose che gli sono rimaste del programma “Vieni via con me”:

-un senso di graditudine sincera verso il pubblico, una senzazione strana, quella di avere davvero condiviso i propri sentimenti con 10 milioni di persone.
-le statuine del presepe di San Gregorio Armeno che ritraggono me e Saviano insieme nel presepe.
-più di nove mila elenchi arrivati al nostro sito.
-anche un po’ amarezza perchè al dirigente responsabile del programma Loris Mazzetti non è stata risparmiata la sospensione di 15 giorni, noi invece abbiamo tanto bisogno di lui.
-la colonna sonora
-voglia grande di raccontare tante altre storie, insomma di non fermaci qui e la voglia che queste storie possano essere raccontate ancora una volta il rai, se la rai lo vorrà.
- una lettera della rai in cui si rimprovera rai3 perchè “Vieni via con me” nell’ultima puntata ha sforato di 2 minuti e mezzo oltre l’orario consentito.
- il budino assurdo, di una marca assurda, di un colore assurdo, che Roberto Saviano mangiava tutte le sere alla menza rai e gli piaceva!
- i croccantini del bar della rai.
- il cane anti esplosivi che ci annusava tutti primi di cominciare.
- la magia di Roberto Benigni.
-tutti gli ospiti che sono generosamente venuti.
- tanti motivi per rimanere, tanti per andare, tanti motivi per essere felici di fare il nostro lavoro, tanti motivi per dire ancora una volta grazie a tutti voi, a Roberto Saviano, che per parte sua dice ancora una volta grazie a tutti!”


29
giugno

PIETRO TARICONE E’ MORTO

pietro-taricone

UPDATE: Purtroppo Pietro non ce l’ha fatta. Alle 3.09 di questa notte è stato comunicato il decesso dell’attore, ex concorrente del primo Grande Fratello, dopo otto ore di intervento chirurgico. 

UPDATE: E’ sotto i ferri Pietro Taricone, ricoverato all’ospedale S. Maria di Terni dopo una caduta seguita a un lancio con il paracadute. I medici stanno cercando di fermare l’emorragia interna; così spiega la situazione, all’Adnkronos Salute, Gianni Giannini, direttore generale dell’ospedale:  ”l’emorragia interna è l’aspetto che ci preoccupa di piu’ oltre ad essere pregiudiziale per qualsiasi altro tipo di intervento”. Inoltre, l’attore ha riportato una serie di lesioni, tra cui un trauma cranico facciale e lesioni agli arti inferiori e al bacino. [Fonte Adnkronos]

28 Giugno 2010 – Pietro Taricone e’ in gravi condizioni, definite disperate dallo staff medico, per una caduta dopo un lancio con il paracadute nei pressi di Terni. Taricone, divenuto noto dopo la sua partecipazione alla prima edizione del ‘Grande Fratello ‘, quella del 2000, ha intrapreso la carriera di attore ed ha partecipato con successo alla recente fiction ‘Tutti pazzi per amore’.

Potrebbe essere stato un colpo di vento improvviso o una manovra sbagliata ad aver causato l’avvitamento del paracadute e la caduta di Pietro Taricone. L’attore, dopo l’incidente, e’ stato immediatamente ricoverato nell’ospedale di Terni, dove lo ha raggiunto la compagna (Kasia Smutniak).