Ilary Blasi



17
dicembre

LE IENE: AL FIANCO DI ILARY BLASI E TEO MAMMUCARI SPUNTA LA GIALAPPA’S BAND

Gialappa's Band

Il dado è tratto: a Cologno hanno finalmente le idee chiare sul futuro de Le Iene, che fino a poche settimane fa era ancora piuttosto incerto. Prima di tutto, dopo i continui slittamenti dovuti più che altro al mercato pubblicitario in stallo, il programma curato da Davide Parenti partirà a gennaio (con buone probabilità il 13 o comunque nella terza settimana del nuovo anno) e ci terrà compagnia per tutta la stagione primaverile. Ma la notizia più interessante riguarda la conduzione di uno dei programmi più longevi della rete cadetta del Biscione.

Se Ilary Blasi rimane saldamente al comando come primadonna, la figura maschile che la affiancherà nel lancio dei vari servizi sarà – come anticipato da Sorrisi.comTeo Mammucari. Il comico nato al Seven Show di Europa7 da gennaio sarà impegnato su due fronti: sia con Le Iene su Italia1 – prendendo il posto di Luca Argentero, Claudio Amendola, Alessandro Gassman e Enrico Brignano che si sono susseguiti lo scorso anno – che con The Illusionist – La Grande Magia su Canale5, il talent show “magico” registrato la scorsa primavera presso il teatro del parco divertimenti di Roma Valmontone Magicland.

Teo e Ilary non saranno però soli, ma verranno affiancati -salvo sorprese (manca ancora l’ufficialità) – dalla Gialappa’s Band che è finalmente riuscita ad ottenere dal Biscione una nuova produzione, forte anche del contratto ancora in essere. Per i Gialappi si profila quindi una nuova avventura dopo anni di Mai dire, anche se non c’è dubbio che la loro collaborazione ricalcherà in qualche modo quanto già proposto in passato.




13
giugno

COLPI DI SOLE/1: WIND MUSIC AWARDS RIMANDATI AL 2 LUGLIO, IL SENO ESPLOSIVO DI MELISSA SATTA, IL RITORNO DI EVA SU RAI2

Melissa Satta con Boateng

MELISSA PARTE IN QUINTA – In vacanza a Miami con il fidanzato Kevin Prince Boateng, giocatore del Milan, Melissa Satta sfoggia un sospetto decolletè esplosivo. Come prendere di petto l’estate appena iniziata…

A VOLTE RITORNANO – Sospeso dopo quattro puntate per scarsi ascolti (media attorno al 4.5% di share), sta per tornare Eva. Per il programma di divulgazione scientifica di Rai2 condotto dalla modella Eva Riccobono si è scelto una tranquilla seconda serata estiva. Si ricomincia stasera alle 23.05 con il premio Nobel Dario Fo. Si parlerà anche di zanzare e di ufo.

RIMANDATI A LUGLIO – Registrati a fine maggio, previsti prima il 26 giugno, poi mercoledì 20, non c’è pace per i Wind Music Awards 2012. La kermesse musicale, promossa su Rai1, andrà in onda lunedì 2 luglio,  questa almeno l’ultima data ufficiale. Forse per evitare lo scontro con il finale della serie Le tre rose di Eva, dovremmo ancora aspettare tre settimane per assistere alle premiazioni di Laura Pausini, Ligabue, Giorgia, Fiorella Mannoia, Tiziano Ferro, Alessandra Amoroso ed Emma, il tutto presentato da Carlo Conti e Vanessa Incontrada.


8
giugno

BOOM! LE IENE: ENRICO BRIGNANO LASCIA, ILARY BLASI CONFERMATA

Ilary Blasi

Ennesimo cambio della guardia a Le Iene, show confermatissimo anche nella prossima stagione tv di Italia 1.

Il programma di Davide Parenti sembra non trovare pace. Dallo scorso anno, infatti, si sono succeduti alla guida del programma, al fianco di Ilary Blasi ed Enrico Brignano, Luca Argentero prima, Alessandro Gassman poi, passando per Pippo Baudo e Claudio Amendola. E per la stagione 2012/2013, il problema parrebbe ripresentarsi.

Il problema sarebbe doppio: a lasciare il programma, infatti, ci sarebbe anche Enrico Brignano, che non dovrebbe essere più al timone dello show con la signora Totti, per la quale, dunque, si sta scegliendo il volto (o i volti) da affiancarle nell’edizione in partenza a settembre. Lei, infatti, rimane salda al timone della trasmissione cult di Italia 1. Qualcuno parla addirittura di un trio tutto al femminile. Per il Grande Fratello, invece…





26
gennaio

LE IENE TORNANO STASERA SU ITALIA1 CON ALESSANDRO GASSMAN

Il nuovo trio alla conduzione de Le Iene

Nella stagione autunnale, nonostante l’assenza di Luca & Paolo, il programma è andato a gonfie vele (13.7% di share in media). Merito del format, verrebbe da dire, considerando che il duo Luca Argentero-Enrico Brignano è stato abbastanza bersagliato dalla critica, ma evidentemente gradito dai telespettatori. Ora Le Iene stanno per tornare, stasera la prima puntata, con una nuova formazione in seguito all’addio di Argentero, che ha lasciato per gli impegni al cinema (l’attore sarà anche protagonista del video del brano “Distratto” di Francesca Michielin).

Ad affiancare Ilary Blasi e Brignano sarà Alessandro Gassman, anche quest’ultimo, come Argentero, assunto alle Iene a tempo determinato, almeno così sembra. I due attori dovrebbero mostrare un maggiore feeling, visto che hanno lavorato insieme per il telepattone di Sky “Un Natale per due”. Ma, come abbiamo ricordato prima, è la forza del programma, ovvero dei servizi e degli inviati, a conquistare il pubblico.

Si parte di giovedì, ma dal 22 febbraio (dopo una settimana di pausa per il Festival di Sanremo) si passa al mercoledì. Questa sera vedremo un ex dipendente di una farmacia di Novi che segnala alle Iene degli episodi gravissimi accaduti nel suo precedente posto di lavoro. Nadia Toffa decide di indagare. Filippo Roma mostrerà come, in alcuni uffici comunali della Capitale, diversi dipendenti pubblici sono soliti timbrare il cartellino d’entrata e poi allontanarsi dal posto di lavoro, chi per fare colazione, chi per sbrigare alcune commissioni personali come andare al supermercato, in farmacia o in banca.


19
ottobre

DM LIVE24: 19 OTTOBRE 2011. ILARY E TOTTI NON TELEFONERANNO PIU’ (DEO GRATIAS), IL VALLETTO DI MARIA CARMELA ‘TURBATO’ DALLA PEREGO, MENGONI TRITURATO

Diario della Televisione Italiana del 19 Ottobre 2011

  • Maria Carmela sarà felicissssssima!

lauretta ha scritto alle 12:02

Dall’Alfonso Signorini show apprendiamo che il valletto-blogger di Pomeriggio cinque Marco Ceriani, ha avuto i primi approcci con la sua sessualità guardando Forum con Paola Perego.

  • Ilary e Totti non telefonano più (Deo gratias)

lauretta ha scritto alle 16:51

(Adnkronos) – Dopo due anni e mezzo di collaborazione sono finiti i siparietti televisivi che Ilary Blasi e Francesco Totti hanno realizzato per una nota azienda di telefonia. Lo afferma il settimanale “Chi” nel numero in edicola domani, aggiungendo che ora e’ aperta la caccia a chi sostituira’ la showgirl e il calciatore negli spot.

  • Mengoni triturato

lauretta ha scritto alle 17:15





6
ottobre

LE IENE: BOCCIATO BRIGNANO, RIMANDATO ARGENTERO, PROMOSSE A PIENI VOTI LE INCHIESTE

Le Iene- i jeans assassini, la replica di Roberto Cavalli

C’è Luca ma non c’è Paolo. E’ un altro Luca però, e la differenza si vede, e pure tanto. Se il Don Abbondio manzoniano non era nato con il cuor di leone il tandem Brignano-Argentero non sembra avere minimamente il graffio da iena. Un ragazzino dal viso pulito e un comico fuori genere buttato nella mischia: i due al debutto non convincono affatto. Le Iene, al suo primo atto, è sicuramente deludente sul piano della conduzione.

Eppure la regia è dinamica, il gioco di coreografie è sperimentale e innovativo rispetto alla lentezza media della programmazione televisiva italiana attuale. Il comico romano sfarfalleggia meglio del previsto ma si porta appresso colpevolmente la macchia di non essere riuscito a strappare più di tre mezzi sorrisi (e di tempo c’è da dire che ne ha avuto parecchio). La diffidenza con cui avevamo accolto il suo ingaggio dopo questa prima epifania è più che confermata. Non ci sono le domeniche d’agosto dei buzziconi romani a Ladispoli da raccontare e tutto svanisce, non è il Costanzo Show del tempo che fu.

Argentero di riflesso rimane timidamente una iena apprendista, una cornicetta alla vera nota positiva della puntata: un gran numero di inchieste che portano a galla vari volti dell’Italia anomala e truffaldina. Farà sicuramente scalpore il servizio sui jeans assassini che butta una grandissima ombra su due marchi italiani: Roberto Cavalli e Dolce e Gabbana.


5
ottobre

LE IENE: STASERA IL DEBUTTO DELL’INEDITO TRIO ENRICO BRIGNANO, LUCA ARGENTERO E ILARY BLASI

Le nuove Iene: Luca Argentero, Ilary Blasi ed Enrico Brignano

Non sarà facile abituarsi all’assenza di Luca e Paolo, che in tanti anni hanno caratterizzato Le Iene di Italia1: da stasera, l’arduo compito di prendere il loro posto toccherà a Enrico Brignano e Luca Argentero. I due attori affiancheranno Ilary Blasi per formare un trio completamente inedito. Argentero, dopo aver soggiornato nella casa del Grande Fratello e posato per un calendario sexy, è diventato uno degli attori più richiesti dal cinema e dalla fiction. Brignano, comico affermato, vive uno dei momenti più felici della sua carriera con molte pellicole che lo vedono protagonista.

C’è molta attesa per scoprire come se la caveranno alle prese con la diretta e con la cattiveria tipica delle iene. Argentero ha firmato per sole otto puntate, quindi per il primo ciclo della trasmissione, e parla di una parentesi in tv. Brignano, invece, ha un contratto di un paio d’anni con Mediaset nei quali realizzaerà un one man show e reciterà nella nuova stagione di Fratelli detective, a quanto pare confermata nonostante gli ascolti non siano mai decollati.

Dopo i numerosi e davvero ironici spot con i tre conduttori, tutto è pronto. Nella prima puntata Enrico Lucci ha raccolto i commenti dell’ex Governatore del Lazio Piero Marrazzo ad un dibattito politico dopo una lunga assenza seguita allo scandalo che lo ha visto coinvolto. Giulio Golia si è recato a Casoria per scoprire come mai, nel comune alle porte di Napoli, i servizi di pompe funebri costano più del doppio rispetto alla città partenopea. E ancora le perfide iene non si sono lasciate scappare Pippo Baudo.


6
agosto

LE IENE TRIP: SU ITALIA 2 I SERVIZI CULT E I PERSONAGGI PIU’ IRRIVERENTI DEI QUINDICI ANNI DELLE IENE

Le Iene Trip

L’abito nero incute timore, gli occhiali scuri sono un marchio di fabbrica, la loro tipica  irriverenza ha sollevato un mare di scandali e polemiche: se li riconosci li eviti, sono Le Iene, gli inviati dello storico programma di Italia 1 nato nel 1997 sull’idea del format argentino Caiga quien Caiga, e ispirato nel look all’omonimo film di Quentin Tarantino. Da questa sera su Italia 2 prende via lo speciale Le Iene Trip, un viaggio attraverso i 15 anni dello show condotto da tre matricole del programma: Niccolò Torielli, intraprendente inviato dello Sconvolt Quiz, Angelo Duro, il cantante senza pubblico che recentemente ha portato in scena Nuccio Vip, e la new entry Giorgia Crivello, volto di Deejay Tv.

Dalla prima edizione condotta quotidianamente da Simona Ventura Dario Cassini e Peppe Quintale, alle gag più riuscite di Alessia Marcuzzi e Luca e Paolo, fino all’arrivo di Ilary Blasi. Un viaggio che riporterà in onda i momenti e i personaggi cult del programma: le lezioni d’inglese di Mr. Brown, le furiose liti tra i “culattoni raccomandati” del Trio Medusa e Vittorio Sgarbi, le interviste interrotte di Pif, la storia d’Italia secondo i politici nelle interrogazioni di Sabrina Nobile, le classifiche più riuscite di Gip, le imitatissime interviste doppie, la celebre intervista a nudo di Alessia Marcuzzi.

Oltre ai servizi più irreverenti che mostreranno un giovanissimo Teo Mammucari alle prese con la Supercazzola, e Victoria Cabello nel suo storico incontro con George Clooney, verranno riproposti anche gli approfondimenti più scottanti firmati tra gli altri da Giulio Golia, Enrico Lucci e Luigi Pelazza, che in questi anni hanno raccontato gli aspetti più oscuri e scomodi dell’Italia e degli italiani.