Ilary Blasi



26
maggio

FABRIZIO CORONA FESTEGGIA A MATRIX IL LANCIO DEL SUO NUOVO SETTIMANALE DI GOSSIP CON STOCCATE CONTRO CANALIS, BLASI, VENTURA E HUNZIKER

Belen Rodriguez

Fabrizio Corona lo cacci dalla porta di casa e ti rientra dalla finestra. Questa volta, però, non è quella della villetta di Avetrana, dove ha fatto irruzione, ma quella di Matrix. Alessio Vinci dedica una puntata, un’altra, del suo talk di approfondimento al più irruento degli ‘abitanti’ dello showbiz che annuncia il varo di un nuovo settimanale di gossip, edito nientepopodimenoche dallo stesso Fabrizio Corona. E le premesse non lasciano presagire tuoni, fulmini e saette.

Il conduttore di Matrix ci tiene a prendere le distanze dalla copertina che sta per mostrare, il perché lo scopriamo subito dopo: per lanciare il primo numero di Star’s, così si chiama la rivista, Corona ha dedicato la copertina a Belen Rodriguez, che viene ritratta nuda censurando le parti più intime. Benchè il vero scandalo sarebbe stato vederla vestita, si pone un problema: oltre ad essere il personaggio più popolare del momento, Belen è anche la fidanzata di Corona. Le premesse del fotografo, ora anche editore, sono tutt’altro che serene:

I giornali di oggi sono fatti male. Ho scelto di portare Belen nuda con una censura per dire a tutti che Fabrizio Corona diventa un editore, unico proprietario del suo giornale libero e indipendente, sul quale pubblicherò tutto quello che voglio, nei limiti della legge. Non ho capi e non ho padroni. Nel mio giornale non ci sarà solo gossip, ma anche tanta cronaca e politica. E se Belen non fosse stata la mia fidanzata, non avrei messo la censura”.




27
aprile

DM LIVE24: 27 APRILE 2011. LA PLEVANI ZITTITA, LA MORONI CANDIDATA, SOLANGE RINTRONATO.

Diario della Televisione Italiana del 27 Aprile 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Zittita

mats ha scritto alle 10:47

A Mattino Cinque la Plevani afferma di aver letto su internet che Guendalina (GF11) sostituirà Ilary Blasi alle Iene. La Panicucci, abbastanza innervosita, chiude la discussione: “non mi va di dare queste notizie costruite, salutiamo Ilary Blasi salda alla conduzione delle Iene, basta così!”

  • Botti

mats ha scritto alle 11:42

A Forum, durante un lungo discorso della Dalla Chiesa sulla causa in corso, si sente ripetutamente un botto. Ad un certo punto la Dalla Chiesa chiede infastidita di risolvere questo problema tecnico e Senise risolve in maniera più pratica: “Rita, a Forum è sempre Capodanno!”

  • Candidature per Ballando

lauretta ha scritto alle 12:45

A La prova del cuoco, dopo che Anna Moroni ha raccontato con orgoglio di essere stata Miss Ballo da ragazza, la Clerici: “Ma lo sai che io ti vedrei a Ballando con le stelle il prossimo anno? Bisogna dirlo a Milly Carlucci, così magari dimagrisci anche un pò”.

  • Solange tronista

lauretta ha scritto alle 15:44

La Balivo inaugura ‘il tronista’ a Pomeriggio sul 2: si tratta di Solange con tanto di corona e scettro.


26
aprile

LE IENE SMASCHERANO I LADRI DI MONETINE DELLA FONTANA DI TREVI: GETTATO IN ACQUA L’INVIATO FILIPPO ROMA.

Le Iene: Filippo Roma nella fontana di Trevi

Una Iena è finita a mollo nella fontana di Trevi, un’altra ha scoperto che a Chernobyl c’è ancora un allarme radioattività. La puntata de Le Iene Show in onda domani sera offrirà al pubblico servizi e reportage sorprendenti, all’altezza delle esclusive che il programma di Italia1 sta realizzando quest’anno. Pur di ‘portare a casa la notizia’, negli ultimi mesi gli inviati del programma ne hanno viste e combinate di tutti i colori, arrivando addirittura a rischiare pestaggi e colpi di fucile. Ricordate la disavventura del ‘finto tunisino’ Giulio Golia? Domani vedremo l’imprevisto capitato alla Iena Filippo Roma, che ha documentato un giro truffaldino che ruota attorno alle monete lanciate dai turisti nella fontana di Trevi.

Ogni settimana, il lunedì mattina, tutti i soldi gettati in segno augurale vengono raccolti e donati alla Caritas della Capitale per aiutare i più bisognosi. Alcune persone armate di scopa e paletta, però, si appropriano delle monete all’interno della fontana prima della raccolta “ufficiale”. Il tutto sotto gli occhi dei vigili. Filippo Roma ha chiesto delucidazioni agli agenti e poi ha intervistato uno dei “ladri di monetine”. Durante lo scambio di battute un suo complice ha aggredito alle spalle la Iena, gettandola di peso nell’acqua. La scena è avvenuta senza che i vigili di pattuglia si scomponessero.

Non è la prima volta che il coraggioso inviato delle Iene finisce nei guai durante un servizio: di recente si è beccato uno schiaffone in pieno viso, fingendosi un rivenditore abusivo di pane (e prima ancora di fuochi artificiali) per le strade di Napoli. Domani sera, nello show condotto da Ilary Blasy con Luca e Paolo, vedremo anche un reportage che Luigi Pelazza ha realizzato a Chernobyl, a 25 anni dall’incidente nucleare. Con un contatore geiger la Iena ci mostrerà che il livello di radioattività è ancora allarmante, visto che si aggira intorno ai 150 micro sievert/ora. Nel tempo le radiazioni sono state la causa di tumori e malformazioni, come argomenterà uno scienziato bielorusso ai microfoni del programma.





24
febbraio

INCURSIONE DI GIANNI MORANDI ALLE IENE: MI HA MANDATO MASI…

"Stiamo uniti". Gianni Morandi alle Iene

Dopo il celebre gufo, ecco la iena con gli occhiali (da sole): Gianni Morandi. Il presentatore di Sanremo 2011 per una sera ha indossato i panni dell’inviato d’assalto ed ha fatto incursione nella prima puntata della nuova stagione del programma condotto su Italia1 da Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu, suoi compagni d’avventura al Festival. Un intervento a sorpresa, organizzato all’insaputa della coppia comica che ha spopolato sul palco dell’Ariston.

Mi manda Masi. Voleva rispondervi ma gli si è scaricata la batteria del telefono…“. Morandi arriva a tradimento nel corso di una ricca puntata de Le Iene, e lo fa con una battuta inaspettata che scatena l’applauso del pubblico in sala. Luca&Paolo rimangono di sasso quando lo vedono arrivare in completo ed occhiali scuri, da vera Iena. La stanchezza e lo stress del Festival sembrano già smaltiti: nonno Gianni è carico a molla. Salta come un grillo nello studio Mediaset, abbraccia i due comici e fissa Ilary Blasi con quello sguardo ingrifato che abbiamo imparato a conoscere nell’intervista sanremese a Monica Bellucci.

Ma chiamerai il mio nome, lo so che lo faraaai” colpito dalla sindrome di Albano, Morandi intona a cappella la canzone che i La Crus hanno portato al Festival e poi attacca subito con quella di Anna Tatangelo. Luca e Paolo si aggiungono a coro, ed ecco che il magico trio di Sanremo 2011 si ricompone per qualche minuto su Italia1. Gianni cerca il gobbo con il copione e Bizzarri, incurvado la schiena, rintuzza: “qui di gobbo ci sono solo io“. Battute e cazzeggio in diretta tv.


23
febbraio

QUELLE ‘IENE’ DI LUCA E PAOLO TORNANO A ‘CASA’. DA STASERA SU ITALIA1.

Luca e Paolo (La Presse - US Rai)

E’ un ritorno al passato, a quel palcoscenico comodo e a loro così congeniale. Dal teatro Ariston allo studio 4 di Cologno Monzese, tra una battutina sulle gaffe della Blasi e due risatine facili facili a cavallo tra un reportage sulla prostituzione e un servizio per smascherare l’imbroglione di turno. Questa sera alle 21.10 parte la nuova edizione de Le Iene Show e gli occhi di spettatori e addetti ai lavori, inutile nasconderlo, saranno puntati sul rientro alla base di Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu.

Basterà la full immersion sanremese a far ritrovare al duo quella verve che nelle ultime stagioni del programma sembrava appannata oppure i loro siparietti risentiranno della riduzione del bacino d’utenza davanti al quale si esibiranno? Non crediamo che gli ex cavalli marci non abbiano la voglia di rimettersi in gioco, di cimentarsi in un “two men show” che possa valorizzare le loro qualità da mattatori a tutto tondo. Siamo reduci da momenti di satira cantata, sottili ironie, intrattenimento puro: quanto tempo trascorrerà prima che Mediaset possa affidare loro uno spettacolo su misura dove poter liberare il proprio estro?

Non che le Iene, uno dei migliori programmi della nostra tv generalista, non siano una ribalta di valore (buon seguito di pubblico, discreti apprezzamenti da parte della critica, tramissione di punta della rete) ma il suggerimento è quello di sfruttare al meglio le risorse interne: è davvero un’utopia pensare che – accanto alla versione italiana di ‘Caiga quien caiga’ – i due non possano lavorare ad un varietà anche per 4-5 puntate l’anno? O continueranno per altri sei anni ad occuparsi di ciò che fanno dal 2001, anno del loro debutto nel programma di Italia1?





12
febbraio

PALINSESTI MEDIASET: LO SHOW DEI RECORD AL MARTEDI, IL SENSO DELLA VITA ALLE 21.10 TRAINATO DA PAPERISSIMA SPRINT, UN NUOVO REALITY PER ITALIA1.

Lo Show dei Record 2009

La lettura dei palinsesti Mediaset può essere paragonata a quella di un giallo: il colpo di scena è sempre dietro l’angolo. Prendiamo, ad esempio, Lo show dei record: sembrava probabile il suo ritorno nella fortunata collocazione del giovedì sera (che con Barbara D’Urso ha raggiunto ascolti da capogiro) dopo l’infausto esperimento del sabato e invece, sorpresa delle sorprese, Gerry Scotti andrà in onda il martedì e avrà il non facile compito di tenere testa alle fiction di Rai1, Ballarò e le partite di Champions League su satellite e digitale terrestre.

Oltre alla chicca che vi abbiamo appena segnalato, è interessante vedere come – una volta terminato il Grande Fratello più lungo della storia – per lunedì 25 aprile è stato programmato un film e che probabilmente saranno i lungometraggi a prendere il posto di Alessia Marcuzzi e a tenere comnpagnia allo spettatore fino all’avvento dei primi caldi.

Cambia anche il volto della domenica sera. Partendo dall’access prime time, Striscia la domenica lascerà il posto ad un’altra creatura di Antonio Ricci. Nessuna novità all’orizzonte: stiamo parlando dell’immarcescibile Paperissima Sprint che alle 21.10 cederà la staffetta al Senso della vita di Bonolis. Come avviene già con Amici (che inizia qualche minuto prima delle 21.30) viene anticipato l’orario di inizio del prime time della domenica sera di Canale5 che da qualche anno (come anche a Rai1) è stato fissato alla fine dei primi tempi dei posticipi calcistici. Confermati Squadra Antimafia al venerdì (dall’8 aprile) e Italia’s got talent al sabato (debutto previsto per il giorno successivo), la serata del mercoledì è stata assegnata a Non smettere di sognare mentre la casella del giovedì sarà occupata da RIS Roma, inizialmente previsto per il martedì.

Dopo il salto la programmazione di Italia1.


15
dicembre

PAPERISSIMA, UN RITORNO TRA LE POLEMICHE: GERRY SCOTTI ATTACCA LE SCELTE DI DONELLI

Gerry Scotti e Michelle Hunziker

Gerry Scotti e Michelle Hunziker

Se sentite già la mancanza di Gerry Scotti in prima serata dopo la fine di Io Canto, potete stare tranquilli. Il conduttore di Cologno Monzese tornerà infatti da stasera su Canale5 in una nuova edizione di Paperissima, come sempre con la fida Michelle Hunziker. Mediaset ha infatti deciso di puntare sullo storico show di Antonio Ricci per deliziare i telespettatori durante le strenne natalizie. Un ritorno, chi l’avrebbe mai detto, tra le polemiche.

Durante la conferenza stampa di presentazione, Gerry Scotti si è infatti scagliato contro i dirigenti Mediaset e contro il Direttore di Canale5 Massimo Donelli (definito complice della situazione) per la troppa sovraesposizione che ha subìto nel 2010. Spremuto come un limone, Zio Gerry è stato in onda quest’anno con due edizioni di Io Canto, con Chi vuol essere milionario nel preserale e, appunto, con la nuova edizione di Paperissima. Troppo, tant’è vero che l’ex deejay è dovuto correre in fretta ai ripari mettendo dei paletti legali:

“Per la prima volta anche uno stakanovista come me ha dovuto mettere dei paletti legali. E quest’anno resterà un caso unico. Ci sono degli errori di valutazione di cui è complice il direttore di Canale 5 Massimo Donelli, oltre agli amici di Publitalia che magari puntano solo su me e non su altri. Siamo ancora catalogati come tv commerciale e finchè si firmano contratti solo alzando la cornetta e facendo il mio nome, è difficile dire di no”

Gli ha fatto eco il padrone di casa Antonio Ricci, che non ha mancato di lanciare una frecciata alla Rai:


22
settembre

ILARY BLASI: A PORTA A PORTA VESPA MI VOLEVA IN GONNA. LE IENE REGOLANO I CONTI COL GIORNALISTA

Bruno Vespa "guardone"

Ma le gambe, ma le gambe a me piacciono di più!“. Se questa non-notizia avesse bisogno di una colonna sonora, il motivetto più adatto sarebbe quello degli anni ‘40 intonato da Enzo Aita. Oggi al microfono troveremmo Bruno Vespa, ma poco cambierebbe. Dopo l’apprezzamento in diretta tv al decoltè della scrittrice Silvia Avallone, in occasione del premio letterario Campiello, il giornalista Rai è tornato a far parlare di sè per un insolito precedente avvenuto nel dietro le quinte del suo Porta a Porta. A raccontare l’episodio, in un’intervisa al settimanale Chi, la soubrette Ilary Blasi, stavolta più “Iena” che mai.

L’ unica volta che sono andata in trasmissione da lui, mi ha salutato dietro le quinte prima della registrazione, dicendomi: Perché sei venuta in pantaloni, non potevi mettere la gonna?“. Il racconto di Ilary, che risale ad alcuni anni fa, ha subito ri-innescato la polemica e messo sull’attenti i soloni dal moralismo facileGad Lerner, che già su Repubblica aveva strigliato il collega per il caso Avallone, sul suo blog ha commentato:”Vespa bavoso recidivo?“. Ad essere onesti, però, quello del giornalista sembra più un semplice appunto sul look che un apprezzamento da vecchio provolone. Dunque dove sta il grande scandalo? Ma Le Iene non perdonano e ci mettono poco a dare il benservito a chi le tratta male.

Infatti, dopo  l’episodio del premio Campiello, settimana scorsa la Iena Sabrina Nobile aveva raggiunto Bruno Vespa porgendogli un paio di occhiali ad infrarossi, per sbirciare sotto i vestiti. Il giornalista, stizzito, ha respinto l’inviata chiudendole involontariamente le dita nella portiera dell’auto. “Ha avuto una reazione di stizza del tipo: io posso e tu no” ha detto Ilary Blasi sull’accaduto. Non è perciò da escludersi che la showgirl abbia ricordato (dopo anni) il precedente a Porta a Porta proprio per regolare i conti col ‘Vespone’.