Gianni Nazzaro



4
ottobre

TALE E QUALE SHOW 4: GIANNI NAZZARO VINCE LA QUARTA PUNTATA GRAZIE AI VOTI DEI COLLEGHI

Gianni Nazzaro imita Massimo Ranieri

Per una volta non è stata la giuria a decretare il vincitore di puntata di Tale e Quale Show 4. Nel quarto appuntamento sono stati i concorrenti a spingere Gianni Nazzaro al primo posto in classifica, donandogli in tanti i cinque punti che ciascuno ha a disposizione. Un trionfo, quello dell’imitatore di Massimo Ranieri, che, malgrado un buon lavoro di trucco e preparazione alle spalle, non convince.

Tale e Quale Show 4: Gianni Nazzaro vince la quarta puntata

I risultati finali inappropriati sono ormai quasi una costante del programma di Carlo Conti, indipendentemente da chi li sigli, e forse questo è uno dei tratti caratteristici dello show, che smuove polemiche e commenti. Ieri, poi, la giuria era monca di uno dei suoi personaggi chiave, Loretta Goggiassente a causa della morte della madre Costanza – Gabriele Cirilli ha fatto ciò che ha potuto. Claudio Lippi, invece, si è proprio incartato annullando le preferenze date.

Tale e Quale Show 4: Andreozzi ingiustamente ultima

Insomma, il caos. E così, Serena Rossi, sparita dietro Beyoncé, e Michela Andreozzi, visibilmente commossa nel dover imitare la Goggi assente (senza neanche la messa in onda della presentazione con entrata in ascensore), si piazzano nelle ultime posizioni, superate anche da Veronica Maya e Raffaella Fico, che  – pur non convincendo nelle succinte vesti di Jo Squillo e Sabrina Salerno – si piazzano a metà classifica.




12
settembre

TALE E QUALE SHOW 4: GIANNI NAZZARO

Gianni Nazzaro

Loretta Goggi, Christian De Sica e Claudio Lippi torneranno da questa sera alle 21.10 a giudicare le performance dei concorrenti di Tale e Quale Show, il varietà del venerdì di Rai 1 condotto da Carlo Conti. Tra le novità di questa quarta edizione ci saranno I Duetti, ma per non fare favoritismi i protagonisti dei duetti saranno votati singolarmente. Tra i concorrenti in gara figura anche Gianni Nazzaro, cantante e attore italiano, molto popolare tra gli anni 70 e 80.

>>> Tale e Quale Show 2014: tutti i  concorrenti

Gianni Nazzaro | Tale e Quale Show 2014 | Biografia

Dopo averlo avuto più volte ospite nel varietà I Migliori Anni ed aver lavorato con lui nello spettacolo teatrale Noi che…gli anni migliori, portato in scena nel 2011 al Salone Margherita, Carlo Conti ha voluto nel cast del suo show il cantante Gianni Nazzaro. Il debutto artistico di Nazzaro avviene nel 1965, con lo pseudonimo di Buddy, imitando con successo le voci di Bobby Solo, Celentano, Morandi e altri artisti. Nel 1967 partecipa al Festival di Napoli con il brano Sulo ppe mme e ppe te, non accedendo però alla finale. Successivamente prende parte alle principali manifestazioni musicali dell’epoca come Un Disco per l’estate, Il Cantagiro, e Canzonissima. Nel 1970 vince il Festival di Napoli con Me chiamme ammore, in coppia con Peppino Di Capri. Il grande successo di pubblico arriva nel 1972 quando vince Un Disco per l’estate con Quanto è bella lei.

Tra i suoi successi, concentrati soprattutto negli anni ’70, si ricordano: L’amore è una colomba, Bianchi cristalli sereni, Non voglio innamorarmi mai. Nel 1983 sale sul palco del Teatro Ariston con il brano Mi sono innamorato di mia moglie, ottenendo un buon riscontro commerciale. Nel 1987 tenta invece di partecipare al Festival di Sanremo ma il brano da lui proposto, Perdere l’amore, viene scartato alle selezioni. Lo stesso brano, proposto l’anno successivo da Massimo Ranieri, vincerà la manifestazione. Torna a Sanremo nel 1994 come componente della Squadra Italia, gruppo di vecchie glorie della canzone costituito per l’occasione.

Gianni Nazzaro | Foto


20
novembre

DM LIVE24: 20 NOVEMBRE 2011. LA CASCELLA SPACCATA, LA DE GRENET CALUNNIATA, MONTRUCCHIO DISCRIMINATO

Diario della Televisione Italiana del 20 Novembre 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Siamo tutti disperati per la Cascella

lauretta ha scritto alle 10:13

Karina Cascella in un’intervista rilasciata al settimanale Visto: “Sono quattro mesi che racconto bugie a tutti: alla mia famiglia, agli amici, ai giornali. Ora ho deciso di dire basta. Tra me e Salvatore c’è una spaccatura profonda. Non mi piace sbandierare la mia vita privata ai quattro venti, ma ora è il momento di affrontare la situazione di petto. Raccontando tutto.. La verità è che la mia non è più la famiglia del Mulino Bianco che tutti credono. E in questa situazione non me la sento di fingere davanti ad una macchina fotografica.. Viviamo sotto lo stesso tetto, in pratica, Salvatore si vede ben poco. E quando c’è, ci sono solo silenzi.. quando cerco di chiedere a Sasà cosa c’è che non va, non mi risponde. Dice solo che è in crisi. E questa situazione va avanti da quattro mesi…”.

  • L’Isola dei matrimoni

lauretta ha scritto alle 15:49

A Le amiche del sabato, Gianni Nazzaro e la compagna Nada Ovcina affermano che in un primo tempo avevano deciso di partecipare all’Isola dei Famosi e poi una volta lì risposarsi. Ma a quanto pare ci hanno ripensato e optato per una cerimonia più intima..

  • La De Grenet calunniata

lauretta ha scritto alle 16:01

A Le Amiche del Sabato si parla di calunnie e la De Grenet racconta: anni fa sono stata additata come l’amante del direttore di allora di Italia1… Il problema è che non mi sono potuta difendere… e io da allora non ho più lavorato.

  • Montrucchio discriminato

lauretta ha scritto alle 17:52





20
ottobre

DM LIVE24: 20 OTTOBRE 2009

DM Live24: 20 Ottobre 2009

>>> Dal Diario di ieri…

  • Ma cosa vende Nada?

lauretta ha scritto alle 20:17

E domani continua “Casa Nazzaro”! (a Pomeriggio Cinque). Voglio vedere fino dove la D’urso vuole arrivare. Ma qualcuno ha capito la francese che voleva dire con “dillo a tutti quello che vendi” rivolgendosi all’attuale compagna Nada?

  • Cristian De Sica e Marco Carta

Mauro ha scritto alle 09:38

Gli ospiti della terza puntata di CHI HA INCASTRATO PETER PAN saranno CRISTIAN DE SICA E MARCO CARTA.

  • Pre-pensionata

giulia ha scritto alle 11:05

Nel suo A fil di rete di oggi dedicato agli insuccessi della fascia pomeridiana di RaiDue, Aldo Grasso sottolinea il fatto che Francesca Senette l’anno scorso faceva ascolti migliori.

Mari 611 ha scritto alle 11:42

Giulia…Grasso ha dato alla Senette della pre-pensionata

  • Un minuto di silenzio

simosimo83 ha scritto alle 13:30

Ieri 19.10.09 è morta ALL MUSIC. Amen

  • La Stalliera

lauretta ha scritto alle 14:45

Dalla Balivo c’è la sosia della Mori, la regina del trash, la De Blanck. Ha detto che vorrebbe fare la stalliera. Non c’è nessuno che potrebbe esaudire questo suo desiderio?

  • Questione di gonfiori

Nedda ha scritto alle 21:33

Al TG5 Barbara D’urso intervistata -toh!- da Cristina Parodi chiede scusa ai telespettatori che hanno assistito alle risse di Domenica 5 e promette maggiore pacatezza per le prossime puntate… e poi racconta che a causa della rissa ha un mignolo del piede gonfio quanto una casa… noi abbiamo qualcos’altro gonfio quanto una casa cara bislacca!


11
luglio

UN POSTO AL SOLE D’ESTATE: AL VIA LA QUARTA STAGIONE DA LUNEDI 13 LUGLIO SU RAITRE

Un Posto al Sole d’Estate

Orfani di Un Posto al Sole? Niente paura. Puntuale, come da quattro anni a questa parte, arriva Un Posto al Sole d’Estate, la serie estiva a recarci sollazzo e ristoro (??) in queste afose giornate d’estate. Lo spin-off della più celebre soap partenopea, la più longeva in Italia, apre i battenti da lunedì 13 luglio, ore 20.35, sempre sulla terza rete. Leggerezza, superficialità delle storie, caratterizzazioni psicologiche aleatorie e indefinite, questi i tratti di una soap di cui non si sente affatto la mancanza e i cui presupposti d’inutilità sociale e televisiva fanno capolino timidamente.

Lode e onore ai dirigenti Rai che promuovono prodotti innovativi in pieno periodo estivo, ma altrettanto plauso a quegli spettatori inermi che si ritrovano in salotto situazioni assurde, personaggi macchiettistici e caricature grottesche, che danno l’impressione di un folle circo itinerante, all’insegna di svago e risate forzate.

Se nella prima stagione il filo conduttore sulla scomparsa di Elena poteva esercitare una seppur minima attrattiva sul pubblico, con il proseguire degli anni le storie si sono snaturate, il tutto all’insegna di mare, sole e babà. Quest’anno la soap apre con una sfilza di ospiti che arrivano al villaggio Baia Mille, gestito da Dado, l’attore Salvio Simeoli; Ada sarà ancora Penny, interagendo ancora con Pietro (Luca Riemma); se però Emma ci abbandona, non preoccupatevi: arriverà una guest star d’eccezione che vi placherà gli animi, la modella Ludmilla Radchenko (ne sentivamo proprio la mancanza). Non dimentichiamo le future comparsate di Gianni Nazzaro.





24
aprile

BREVEMENTE: ARGOMENTI ED OSPITI DEI PRINCIPALI PROGRAMMI DEL 24 APRILE 2009

Fabrizio Corona e Belen Rodriguez nudi
Brevemente

Il G8 di Siracusa sull’ambiente e la politica energetica in Italia sono al centro della puntata di “Otto e mezzo”. Lilli Gruber e Federico Guiglia ospitano in studio Luigi Paganetto, presidente dell’Enea e Monica Frassoni, presidente dei Verdi al Parlamento europeo. In collegamento da Milano, interviene l’imprenditrice Marina Salamon. All’interno la rubrica “Il punto” a firma di Paolo Pagliaro.

Ultima gara prima della finalissima, per “I Raccomandati”, la trasmissione condotta da Pupo con la collaborazione di Elizabeth Kinnear. Questa settimana ad esibirsi insieme ai loro “Raccomandati” ci saranno Gloria Guida, Fausto Leali, Gianni Nazzaro, Ricchi e Poveri, Nadia Rinaldi, Serena Rossi, Sabrina Salerno, Emanuele Filiberto di Savoia.

Della nave Pinar molto si è parlato negli ultimi giorni. Il battello battente bandiera turca dopo aver raccolto giovedì oltre un centinaio di profughi in mare aperto, si era trovato nell’impossibilità di poter attraccare sia nei porti italiani che in quelli maltesi. Luigi Pelazza, salito a bordo del mercantile dopo un viaggio di oltre 2 ore su di un gommone partito da Lampedusa, ha documentato con immagini e interviste esclusive (al capitano della nave e ad alcuni profughi) la situazione di degrado presente al suo arrivo. Le iene indagano sulla vicenda di una ragazza sieropositiva che si vede rifiutare le cure da parte di un dentista a causa della sua malattia. Paolo Calabresi fingendo di essere un paziente sieropositivo si reca presso le stesso studio dentistico a Roma, dove, come segnalato dalla ragazza, non viene curato. La Iena, per far luce sulla vicenda, intervista poi alcuni esperti, tra cui il Primario infettologo dell’ospedale di Tor Vergata a Roma e il Presidente dell’Associazione Nazionale dentisti. Per i Mondiali di nuoto Roma ’09, sono previsti 2.500 atleti, per oltre 170 nazioni rappresentate. I campionati del mondo si svolgeranno dal 18 luglio al 2 agosto, ma le Iene scoprono come i lavori siano ancora ad uno stato molto arretrato e che, secondo quanto sostenuto dagli addetti ai lavori presso i cantieri, molte strutture saranno pronte non prima di agosto, quindi quando i Mondiali saranno terminati. Inoltre, vedremmo il debutto di una giovane Iena, Francesco Matano, che, ad Amsterdam, intervista una donna affetta da una malattia chiamata persistent sexual arousal syndrome, che si manifesta in un continuo e duraturo eccitamento sessuale.

Gli ospiti della puntata sono: il Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione Renato Brunetta, la produttrice discografica e giudice del talent show X Factor Mara Maionchi, l’attrice comica Geppi Cucciari e il controverso agente fotografico Fabrizio Corona.