Gianna Orrù



12
febbraio

DM LIVE24: 12 FEBBRAIO 2012. SARA TOMMASI: NON CHIAMATEMI ESCORT, GIANNA ORRU’: ALL’ISOLA BRUTTA GENTE, GILETTI: I REALITY OBBROBRIO DELLA TV, MATTEO MASTROMAURO NON C’E’ PIU’, GERARDO VINCE LA SFIDA AD AMICI

Vita in Diretta - allestimento studio Sanremo 2012

>>> Dal Diario di ieri…

  • Sara Tommasi: non chiamatemi escort

pippo ha scritto alle 01:38

“Fare il mio lavoro significa anche fare delle conoscenze importanti, come Berlusconi, Gheddafi o Putin. Altrimenti cosa dovrei fare? Smettere di fare spettacolo? Non chiamatemi Escort. Sono solo una che ha frequentato dei ricchi signori”. (Sara Tommasi alla rivista francese “New Look”)

  • Gianna Orrù: all’Isola brutta gente (tranne la figlia, presumiamo!)

pippo ha scritto alle 11:59

La mamma (ex “isolana” anche lei) di Valeria Marini su “Visto”: “Su quest’isola vedo tanta brutta gente”.

  • Giletti: i reality obbrobrio della tv

pippo ha scritto alle 12:07

I reality? Ho sempre rifiutato di farli perché li trovo l’obbrobrio della televisione. Lì (Sanremo ndr) ci vogliono uomini evento, io ho scelto un’altra strada. (Massimo Giletti a “Un Giorno da Pecora” su radio2)

  • Matteo Mastromauro e’ morto

MisterGrr ha scritto alle 14:47

(ANSA) E’ morto a Milano dopo una lunga malattia il giornalista del Tg5 Matteo Mastromauro. Ne dà notizia Mediaset. Dalla sede Tg5 di Milano si è occupato di politica, seguendo la Lega Nord e l’ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, e di cronaca. Lascia la moglie Barbara. Sulla sua malattia, un cancro ai polmoni scoperto nel 2008 e che nonostante la fatica delle cure non gli ha impedito di lavorare fino all’ultimo, ha realizzato un video struggente che si può vedere su Youtube. E’ il racconto implacabile della sua malattia, avvertita un giorno con uno strano disturbo, una sete incredibile e della sua testardaggine per trovare una cura. “Per le grandi qualità umane e professionali che ha sempre dimostrato ma soprattuto per il coraggio e la forza con cui ha combattuto fino alla fine il male che ce lo ha portato via”, così il direttore del Tg5 Clemente Mimun.

  • Gerardo vince la sfida ad Amici

PierVivaCanale5 ha scritto alle 16:39




3
maggio

ISOLA DEI FAMOSI 8: E’ TEMPO DI BILANCI NEL GALA’ DELL’ISOLA. PREMIO SPECIALE AL MIGLIOR LATO B

Isola dei Famosi

Ad una settimana dalla finale che ha visto trionfare al televoto Giorgia Palmas, per l’Isola dei Famosi è giunto il momento di tirare le somme. L’occasione per farlo è il tradizionale Galà (questa sera ore 21.05 su Rai 2) che vedrà riuniti tutti i 19 naufraghi di questa edizione. I concorrenti avranno modo di sciogliere gli ultimi nodi sulla loro esperienza, ripercorrendo gli scontri, le bugie, le gioie e le amicizie che hanno riempito i 70 giorni dell’Honduras.

In questa serala speciale i naufraghi verranno onorati con alcuni riconoscimenti per le particolari doti che li hanno contraddistinti sull’isola: dal miglior pescatore al sangue più caliente, dal miglior look da spiaggia all’atteso miglior lato B. Ad ognuno il suo, ma anche la padrona di casa non sarà esente dallo spettacolo: Simona Ventura e Daniele Battaglia si cimenteranno in alcune prove d’intrattenimento. Presenti in studio anche le due opinioniste Alba Parietti e VladimirLuxuria affiancate dall’irriverente Nicola Savino. Infine saranno gli stessi protagonisti dell’isola ad eleggere il Naufrago dei Naufraghi, ovvero colui o colei che avrebbe meritato la vittoria.

Per il reality show targato Rai 2 non si può dire che sia stata un’annata felice: annunciata come l’edizione della rinascita da una bramosa Simona Ventura decisa a giocarsi il tutto per tutto contro il Grande Fratello, il debutto ha segnato il peggior risultato di sempre con poco più di 3 milioni di telespettatori e del 12% di share. L’ascolto è migliorato di poco nelle sei settimane successive, almeno fino allo sbarco in diretta della conduttrice.


27
aprile

ISOLA DEI FAMOSI 8: ANCHE NEL REALITY DELLA VENTURA, IL CANTO DEL CIGNO DELLA TV DEGLI ECCESSI.

Isola dei Famosi 8, la vincitrice Giorgia Palmas con Thyago Alves

Ora che le fiaccole dell’Isola dei Famosi sono spente, ora che le stupende albe e i suggestivi tramonti non illumineranno più le sere del nostro meccanico tubo catodico, restano le lanterne de L’isola che non c’è, canzone leggendaria che lo staff della Mona usa quasi come rito apotropaico per convincere la Rai a non mettere la parola fine a questo romanzo complesso, sperimentale ed esistenziale. La profezia sarafannica ‘’Bisogna dire basta quando ce n’è ancora’’ resterà solo un parto della rara follia di Eleonora Brigliadori, un monito che rimarrà inascoltato?

Vince Giorgia Palmas battendo la concorrenza di Thyago Alves: la kitsch cintura del trionfo è tutta per lei, quasi la ‘versione femminile’ del semplice Andrea Cocco. Due facce della stessa medaglia, il messaggio del garbo. Sembra il canto del cigno della tv degli eccessi, come se il pubblico usasse gli arrampicatori di popolarità per divertirsi e poi scegliesse la difficile normalità. La palma del varietà spetta però alla signora della luce Brigliadori, oracolo di verità e di spettacolo. Il suo lungo monologo alla ricerca della pietra filosofale della saggezza isolana diventa televisivo solo perché a pronunciarlo è una donna che ci è e ci fa alla grande. Spazia dalle schiere dei troni e dei cherubini alle ferite della sua esistenza da figlia di ‘crumiro’ del Sessantotto con una ricchezza interiore bella proprio in quanto stravagante. Finché lo scandalo dei contenuti prevale su quello della forma la televisione è salva.

A chi dice che è stata più che mai l’isola del capitano Simona Ventura non possiamo che dare ragione. I rigori inaspettati di primavera se prendono in contropiede la produzione non scoraggiano la temeraria Mona che con una sfilettata glamour trasforma il vizio in virtù. Mojito e chupito per tutti, mentine-viagra per la Pariettona (che dice di rifarsi al Premier) e allegria! Fulmini e saette per gli autori come se piovesse: le patate bollenti della diretta SuperSimo le dirotta sulle mani dei suoi collaboratori senza colpo ferire. Fattacci loro se s’intasano le linee del telefono fisso e se il ritornello del televoto viene biascicato malamente. Bastone e carota anche per il battagliero inviato Daniele: nonostante le lodi per la sua precisione, il figlio di Pooh non si è risparmiato il grido di Parac… al suo indirizzo.





26
aprile

ISOLA DEI FAMOSI 8: LA FINALE E’ IN DIRETTA SU DM. VINCE GIORGIA PALMAS, THYAGO ALVES SECONDO. LAERTE PAPPALARDO TERZO. ALLEGRETTI QUARTA

Isola dei Famosi 8 - la finale

L’Isola dei Famosi 8 è arrivata al capolinea: questa sera va in scena l’ultimo atto in cui i quattro finalisti si giocheranno al televoto la vittoria di questa difficile edizione. Per un Laerte Pappalardo che, grazie alla prova leader della scorsa puntata, ha già un posto assicurato sul podio,  ci sono altri tre naufraghi in nomination: Thyago Alves, Giorgia Palmas e Roberta Allegretti.

Atteso il loro rientro in quel di Milano e diverse prove da affrontare prima del trionfale arrivo in studio. Ad accoglierli ci saranno amici, parenti e gli ex naufraghi pronti a sferrare gli ultimi attacchi per risolvere i conti lasciati in sospeso. Aspettando il responso del pubblico sovrano, Simona Ventura avrà modo di chiacchierare con Killian Nielsen, Francesca Fogar e soprattutto con la discussa Eleonora Brigliadori.

Tornerà a ricomporsi anche il covo delle opinioniste composto da Vladimir Luxuria e Alba Parietti. Quest’ultima avrà modo di fare un bilancio del suo recente naufragio. Insomma, ci sarà un pò di tutto in questa finale dell’Isola dei Famosi. Per l’occasione la puntata potrà galoppare fino all’1 di notte senza timore di sfori improvvisi. Quanto incasserà in ascolti la finale? E soprattutto chi dei quattro finalisti la spunterà?

SEGUI DM ANCHE SU FACEBOOK. CI TROVI QUI

Isola dei Famosi 8: chi vuoi che vinca?

Vedi i risultati

Loading ... Loading ...

AFFILATE LE TASTIERE, L’ISOLA DEI FAMOSI E’ LIVE SU DM DALLE 20.45.


Ore 21.04: si parte con l’ultima puntata dell’Isola dei Famosi 8. Chi sarà il vincitore? Se siete ansiosi di scoprirlo, mettetevi comodi perchè la serata è lunga. Thyago Alves, Roberta Allegretti, Laerte Pappalardo e Giorgia Palmas sono già atterrati a Milano, tutti contenti di essere a casa. Intanto in studio Alba Parietti ripercorre la sua avventura sull’isola: per conquistare Thyago Alves, avrebbe mentito sull’età del figlio dicendo che ha solo dieci anni.

Ore 21.15: i quattro finalisti si rivedono per la prima volta nella loro esperienza sull’isola. Dallo studio Luca Dirisio con la chitarra alla mano intona “L’isola che non c’è” di Bennato e la Ventura ringrazia tutti i naufraghi delle otto edizioni dell’isola. C’è odor di chiusura?

Ore 21.25: clip sui quattro nominati. La Allegretti è disperata: ha fatto trenta e vuole fare trentuno. Ma uno di loro tra poco sarà eliminato. Ultimi trenta secondi del televoto e poi “dada tracta est” (cit.). Tocca a quindi alla sala stampa fare i pronostici sul primo eliminato: il nome più citato è quello di Thyago Alves.

Ore 21.30: i finalisti e la paura di tornare alla civiltà. In una clip i naufraghi confessano le loro paure e allo stesso tempo la felicità di rivedere amici e parenti. Per Thyago rivedere le persone per strada lo ha fatto tornare piccolo.

Ore 21.40: è il momento di decretare il primo eliminato. Si salva Giorgia Palmas, ringraziata da Alba Parietti per aver dato un’immagine diversa e più pulita delle donne di spettacolo. Il concorrente eliminato è Roberta Allegretti. L’unica non famosa è la prima a salutare il podio. Super spottone dalla conduttrice secondo la quale la Allegretti ha portato alla luce quella provincia italiana dedita al lavoro (e non al fancazzeggio su un’isola!).

Ore 21.55: rientra in studio Francesca Fogar per una breve intervista con Simona Ventura. Con il montepremi si sarebbe comprata una barca.

Ore 22.00: l’ultima prova leader di questa edizione deciderà il primo finalista. I tre naufraghi dovranno affrontare un percorso ad ostacoli nel minor tempo difficile. Dallo studio, dove si tifa in maniera esagerata per Giorgia Palmas, piovono critiche contro la disparità tra uomo e donna. La Palmas infatti partirebbe svantaggiata rispetto ai due uomini per forza e resistenza. La prova viene vinta daa Thyago che è quindi il primo finalista dell’Isola dei Famosi 8. E dire che lo davano per spacciato al quarto posto. Tra Laerte Pappalardo e Giorgia Palmas viene aperto un televoto.


26
aprile

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (18-24/04). PROMOSSI DE FILIPPI E SCOTTI, BOCCIATI ORRU’ E DUE.

Virginia Raffaele nei panni di Eleonora Brigliadori

10 a Virginia Raffaele, imitatrice di Eleonora Brigliadori a Quelli che il Calcio. Erano anni che una parodia di un personaggio di un reality non si imponeva così prepotentemente all’attenzione. Sarafanna…

9 a Maria de Filippi. La conduttrice risulta da un sondaggio di Tv Sorrisi e Canzoni, che metteva a confronto le donne del piccolo schermo, la più affidabile per il pubblico. A Maria racconterebbero problemi, lascerebbero l’animale domestico e i propri figli. Con buona pace di Ventura e co.

8 all’ipotesi di Antonella Clerici a Miss Italia. La prima donna della Prova del Cuoco, con le sue rotondità, è la miglior scelta possibile per rivitalizzare un programma in stato comatoso da anni. Dopo il successo inatteso di Sanremo se dovesse farcela anche qui, chi la ferma più?

7 a Gerry Scotti che, messe da parte le lamentele verso la rete che lo “sfruttava”, si sta concedendo una stagione massacrante, a dispetto delle intenzioni. Un’”incoerenza” che sembra aver pagato visto che lo Show dei Record sta andando oltre ogni più rosea previsione consegnando a Canale 5 la leadership del giovedi sera. Un’ottima consolazione per la “perdita” del preserale.

6 all’edizione numero 11 di Grande Fratello. Ben pochi show avrebbero saputo resistere per 26 settimane contro i due programmi più visti dell’anno, pur non essendo gli ascolti quelli di un tempo e al di sotto delle potenzialità. Peccato che i contenuti non siano stati all’altezza di un’edizione troppo lunga e confusa delle cui vicende rimarrà ben poco.





20
aprile

ISOLA DEI FAMOSI: QUELLI CHE… IL BISCOTTO LO INZUPPANO NEL BUON BRODO (DI ‘GALLINA VECCHIA’)

Isola dei Famosi 8, Alba Parietti nel fango

Cocco bello, Cocco di Papi. Ci voleva lo sbarco a Cayo Paloma della Pariettona nazionale e una conduzione sfavillante del capitano Simona Ventura, che non le manda a dire a nessuno più che mai (epico il suo grido Denunciatemi dopo il suo rifiuto di leggere per l’ennesima volta la clausola di garanzia del televoto >>> leggilo qui <<<), per mettere una grande bella firma alla puntata sicuramente più bella di questa Isola dei Famosi, che si apre con il doveroso saluto al naufrago per sempre Carlo Capponi e si chiude con l’elogio alla forza immortale della natura, nonostante il tramonto delle luci nel covo.

Alba Parietti, nonostante siano passati più di dieci anni da quando faceva la sua ‘porca figura’ nelle macellerie mediatiche, dimostra di farcela ancora alla grande con la trippa, anche se si tratta di quella di Truky. Scherzi a parte, molto generosa anche l’opinionista a prestarsi al massacro della ‘macchina del fango’ e ai giochini vari. Del resto la sua prova ricompensa, la proverbiale coscialunga l’ha vinta con un tete-a-tete in mare con Alves. Dato che Pedro la pagnottao l’ha già messa in forno perché non irretire Thyago con il fascino dell’esperienza? I risultati sono buoni ma il tempo è tiranno, il modello si deve accontentare di pucciare il biscotto nella tazza di latte (Battaglia dixit).

Laerte Pappalardo è il primo finalista, e se lo merita tutto questo traguardo. Gagliardo come il padre ma più fresco, irriverente come piace alla conduttrice, sulla sua bocca certo non navigano i versi dell’Odissea ma quell’unico ritornello, riferito alla stessa cosa che si gratta costantemente, lo rende una gran botta di vita e di verve. Avessero avuto tutti la sua stessa grinta non ce ne sarebbe stata per nessuna produzione televisiva concorrente. Chi invece lascia ad un passo dalla fine è il piccolo plotoncino composto da Killian Nielsen, Francesca Fogar ed Eleonora Brigliadori.


20
aprile

ISOLA DEI FAMOSI 8: IL GENERALE ORRU’ CONTRO TUTTI. ADESSO VOGLIAMO LA MAMMA DELLA MARINI A UOMINI E DONNE.

Gianna Orrù, Isola dei Famosi 8

Tra le pile Duracell e i rotoloni Regina, a spuntarla in un’ipotetica sfida sarebbe senza dubbio Gianna Orrù: la sua carica non finisce mai. A distanza di appena una settimana dalla sua eliminazione, il Generale dell’Isola sembra rinata. La trasformazione è talmente evidente da far sorgere il dubbio che a prepararla per il rientro in studio sia stata la concorrenza di Plastik. Abito nero, stretto e serioso, occhiali da maestra d’altri tempi e la fermezza di una mamma dolce e severa: Gianna si arrabbia, si intenerisce, attacca e poi si commuove.

Più che un’intervista qualunque, quella di Gianna si rivela uno show capace di fagocitare l’attenzione di chi guarda più della cellulite sul fondoschiena della Parietti finita alla mercè del pubblico mentre saliva a bordo dell’elicottero. Giusto il tempo di salutare i suoi ex compagni e si parte con il primo j’accuse. A finire nel mirino del ciclone Orrù è Francesco Mogol.

Il figlio del celebre cantautore l’avrebbe accusata di avere una doppia faccia. Apriti cielo: Mogol viene zittito ancora prima di aprir bocca, rimproverato dalla temeraria mamma sarda che gli punta il dito contro: “Ho tanti difetti e li riconosco. Ma dire che ho una doppia faccia è la cosa più grave che potesse dirmi. Sono stata davvero male per queste parole“.

Si collega con i naufraghi, saluta con affetto Roberta Allegretti la quale ricambia con la sua tipica esuberanza ma viene immediatamente messa a tacere perchè “mi hai nominata!“. Manda baci a Killian (unico concorrente realmente amato da Mamma Marini), mentre rimprovera a Laerte Pappalardo il linguaggio colorito. Il vero scontro, però, arriva con Eleonora Brigliadori: “Mi volevi far apparire come quella stanca solo per mandarmi a casa ma a te non importa di nessuno sull’isola“.


19
aprile

ISOLA DEI FAMOSI 8: LA SEMIFINALE IN DIRETTA SU DM. FOGAR, NIELSEN E BRIGLIADORI ELIMINATI. IN FINALE VANNO LAERTE PAPPALARDO, GIORGIA PALMAS, THYAGO ALVES E ROBERTA ALLEGRETTI

Isola dei Famosi 8

Anche l’ottava edizione dell’Isola dei Famosi 8 è arrivata agli sgoccioli e nella semifinale di questa sera i sette naufraghi che ancora sopravvivono alla calura dell’Honduras affronteranno gli ultimi ostacoli prima della puntata conclusiva della prossima settimana. Ad aprire la serata che conterà almeno tre eliminazioni, sarà la sfida al televoto tra la “simpatica” Francesca Fogar ed Eleonora Brigliadori, quest’ultima in odor di crisi mistica: ennesima sceneggiata acchiappa consensi o svenimento da calo di zuccheri? Al pubblico il rispettabile verdetto.

Il menù di questa puntata prevede anche lo sbarco a Cayo Paloma di Alba Parietti, che per l’occasione sarà indicata da una freccia rossa posta al di sopra della sua testa per faclitare la visione ai telespettatori che non dovessero riconoscerla senza le vesti (e il trucco) della prima serata. La Parietti non si sottrarrà alla dura prova dell’elicottero, da dove salterà nel mare (di mexxa) di questa nuova trovata della Mona. Qui trovate il suo sms inviato agli amici più cari ed intercettato da DM.

In studio ci sarà l’occasione, tempo permettendo, di riaccogliere Gianna Orrù e ovviamente il Principe Emanuele Filiberto con annessa marchetta al suo ormai celebre libro. La poltrona liberata da Alba Parietti verrà invece occupata da Sasà Salvaggio, nato come inviato di Striscia e ora rinato grazie a Simona Ventura. Atteso anche il ricordo di Carlo Capponi, uno dei più amati naufraghi dell’isola scomparso la scorsa domenica.

L’appuntamento per commentare live la Semifinale dell’Isola dei Famosi 8 è fissato per le 20.45 senza dimenticare di dare una sbirciata anche al debutto di Plastik su Italia 1 con Elena Santarelli. Finalmente liberi dall’incubo dello sforo, potremo goderci la puntata in tranquillità fino alla mezzanotte. Chi vincerà la sfida degli ascolti? A voi le previsioni.

SEGUI DM ANCHE SU FACEBOOK. CI TROVI QUI

AFFILATE LE TASTIERE, L’ISOLA DEI FAMOSI E’ LIVE SU DM DALLE 20.45.


Ore 21.04: la Semifinale dell’Isola dei Famosi 8 inizia con il ricordo di Carlo Capponi, uno dei più amati naufraghi che l’isola abbia mai avuto. Una clip ne celebra vizi e virtù. I telespettatori lo ricordano per il rapporto speciale con Simona Ventura e per la sua passione per le banane. Dallo studio la Ventura lo ricorda con poche battute e cede la parola al ricordo di Vladimir Luxuria, sua compagna d’avventura nella sesta edizione.

Ore 21.10: Alba Parietti è pronta per salire sull’elicottero. Con lei si tufferà anche Trucky. La nota positiva è che la Parietti è riconoscibile anche senza trucco, però le gambe hanno perso un pò di smalto. Sasà Salvaggio cita l’sms che la Parietti ha scritto ai suoi amici prima di partire e che DM è riuscito a intercettare.

Ore 21.15: la Ventura si collega con le due nominate di questa settimana: Francesca Fogar e Eleonora Brigliadori. Clip sulla loro settimana con la Brigliadori svenuta! Sarafanna! Ultimi trenta secondi del televoto e poi le votazioni sono chiuse. Intanto la palla passa a Daniele Battaglia che deve ingannare il pubblico parlando del perizoma che la Brigliadori ha cucito per Roberta Allegretti.

Ore 21.25: l’elicottero è arrivato a pochi metri dall’isola. La Parietti saluta gli amici ai quali non lascerà niente. Tre, due, uno e la Parietti è andata con Trucky giù in acqua. Tra le onde si intravedono i due canotti. Una barca deve raccogliere i due naufraghi come dei salami prima che il vento li spinga troppo a largo.

Ore 21.35: dopo essersi strusciata Thyago, per Alba c’è la prova del fango da affrontare. In caso di esito positivo, i naufraghi potranno bere un caffèlatte e mangiare delle brioches. Mentre la Parietti si rotola nel fango, Trucky la pulisce, levando con le sue mani il fango dalle gambe di Alba. La prova è superata.

Ore 21.50: rientra in studio il Principe Emanuele Filiberto. Si parla del suo rapporto speciale con Roberta Allegretti.

Ore 21.55: clip sulla lite di questa settimana tra Killian Nielsen e Larte Pappalardo. Quest’ultimo voleva imporre i suoi ordini e mandare Killian a tagliare la legna ma forse non si apsettava una reazione decisa e irruenta da parte di Killian che lo manda letteralmente a quel paese più volte.