gabriele muccino



4
febbraio

Sanremo 2018, Giuria degli Esperti: c’è anche Milly Carlucci

Milly Carlucci

Milly Carlucci

Anche al Festival di Sanremo 2018 il giudizio delle giurie sarà decisivo per la proclamazione dei vincitori, nelle due sezioni Campioni e Giovani. In particolare, dalla quarta serata del venerdì entrerà in gioco la Giuria degli Esperti, formata da otto volti e nomi piuttosto noti al pubblico italiano. Tra questi anche Milly Carlucci.




2
febbraio

Sanremo 2018: al Festival si promuove il nuovo film di Muccino. Ospite della prima serata l’intero cast

Giulia Michelini

Giulia Michelini

Sarà forse per il palco – quest’anno è il più grande di sempre nella storia del Festival di Sanremo – che al Teatro Ariston Claudio Baglioni sta trovando posto per moltissime guest. Al ricco parterre di ospiti musicali italiani si aggiunge il cast del nuovo film di Gabriele Muccino ‘A casa tutti bene‘. Attesi alla kermesse, dunque, tanti tra gli attori più popolari del cinema e della fiction italiana, tra cui Stefania Sandrelli, Giulia Michelini, Stefano Accorsi, Giampaolo Morelli e molti altri. E pensare che Baglioni aveva escluso la presenza di attori hollywoodiani per mettere al centro la musica.


20
marzo

L’ex moglie di Muccino, Elena Majoni, racconta a L’Arena le violenze subite. Timpano perforato, problemi alla mandibola e dente rotto

Elena Majoni - L'Arena

Elena Majoni - L'Arena

Forti, pesanti come un macigno e destinate a lasciare una scia indelebile sono le dichiarazioni fatte da Elena Majoni nella puntata de L’Arena andata in onda ieri. L’ex moglie del regista Gabriele Muccino decide di rompere il silenzio dietro al quale si è trincerata per anni, raccontando la sua verità sulle violenze subite durante il suo primo matrimonio. Una confessione toccante, fatta quasi in punta di piedi che sembrerebbe gettare un fascio di luce su una questione familiare delicata e oltremodo spinosa.





26
febbraio

SILVIO MUCCINO A LE INVASIONI BARBARICHE: “GABRIELE HA TRASFORMATO IL DOLORE IN TRISTE REALITY. LE SUE DICHIARAZIONI MI VIOLENTANO”

Silvio Muccino

Silvio Muccino

L’occasione per promuovere il suo film in uscita e scrivere la parola fine sul difficile rapporto col fratello. Silvio Muccino vuota il sacco a Le Invasioni Barbariche, accusando Gabriele di aver spettacolarizzato i loro screzi:

“Per motivi che non riesco a condividere Gabriele ha reso questo ovvio dolore mio, suo, nostro un triste reality. Ho passato sette anni di silenzio dove lui ha parlato di continuo: su Twitter, su Facebook, sui giornali”.

Ad accennare alle vicende familiari non è la Bignardi, bensì lo stesso attore, nelle sale dal 26 febbraio con “Le leggi del desiderio”, di cui è anche regista. Ed è proprio il tour promozionale a creargli i maggiori fastidi: “Questo film mi ha reso felice, ma mi trovo ahimé sempre di fronte a una domanda: come va con tuo fratello?”.

Muccino a quel punto rivela di aver rotto i ponti pure con i genitori:

“Non ho rapporti con loro. Anni fa feci una scelta che sentivo necessaria e di cui ho sempre evitato di parlare per pudore. Ci sono cose che dovrebbero rimanere nella famiglia. Affrontai motivi gravi con loro. Anche per questo sono basito dalle dichiarazioni pubbliche di Gabriele che ogni volta mi violentano in quanto mi portano a dover inevitabilmente rispondere a delle domande. Quando in una famiglia un elemento punta il dito e indica un qualcosa che non va, si può reagire in due modi: o si prende in considerazione questo fatto, oppure si può non voler accettare. Questo significa dire che è pazzo, depresso. Io non sono né pazzo, né depresso”.


15
gennaio

4 PADRI SINGLE, ARRIVA SU CANALE 5 IL TV MOVIE FIRMATO MUCCINO

4 Padri Single @ Davide Maggio .it

E’ scritto da Gabriele Muccino, il regista italiano più amato sulle colline di Hollywood, 4 Padri Single, tv movie in arrivo su Canale 5 giovedì 15 gennaio in prima serata. La pellicola è una commedia romantica che narra un’originale storia di solidarietà tutta al maschile, in cui le vite di quattro padri single si intrecciano sullo sfondo di una confusionaria New York.

Un progetto dal sapore tutto internazionale questo film, girato interamente negli Stati Uniti e con un cast che vede l’italiano Alessandro Gassman affiancato da Francesco Quinn, Lenny Venito e Joe Urla.

Gassman è Jacopo, un affascinante dentista italiano che è stato lasciato dalla moglie Ilaria, esasperata dalle innumerevoli scappatelle del marito con le sue tante pazienti. Padre non proprio attento della piccola Lena, si troverà a cambiare vita dopo essersi innamorato della newyorkese Suzanne, affascinante insegnante di Yoga.