Francesco Giorgino



21
agosto

DM LIVE24: 21 AGOSTO 2011. PERICOLO DI MORTE PER LA DE BLANCK, GIORGINO VS MINZOLINI, I TUDORS TORNANO IL 3/09

Diario della Televisione Italiana del 21 Agosto 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Mediaset ricicla

mats ha scritto alle 03:55

A Mediaset dovrebbero mettersi d’accordo: se oggi (sabato) va in onda in prima serata su Italia 1 il film Richie Rich, la stessa pellicola è prevista per il prime time si Boing per la domenica sera.

  • La De Blanck è stata in pericolo di vita

lauretta ha scritto alle 09:55

Da Novella 2000 apprendiamo che la contessa Patrizia De Blank è ricoverata presso una clinica per via di un malore improvviso che, a quanto pare, le ha quasi causato la morte. È la figlia Giada a raccontare l’accaduto: “È stata operata d’urgenza per una coliciste che stava andando in setticemia. Le hanno levato tutto ma poi ha avuto delle complicazioni dovute all’infezione. Poi le si stava atrofizzando la vena aorta e ha rischiato la vita per ben tre volte. È stata davvero malissimo, ma per fortuna ora va meglio”.

  • Giorgino VS Minzolini

lauretta ha scritto alle 15:28

Ancora tensioni al Tg1. Stavolta a litigare con il direttore Augusto Minzolini è stato l’anchorman Francesco Giorgino che, stando a quanto affermano i quotidiani Libero e Italia Oggi, avrebbe avuto una ferma discussione con il suo direttore, sfociato in un forfait, all’ultimo momento, nell’edizione di giovedì sera del telegiornale. A scatenare la lite una dichiarazione di Carlo Giovanardi, inserita da Giorgino (caporedattore della redazione politica) in un servizio firmato da Simona Sala e ’sforbiciata’ da Minzolini, che con Giovanardi nei giorni scorsi ha avuto uno scontro per via dell’intervista a Vasco Rossi in cui il cantante ammetteva l’uso di droghe. Giorgino, venuto a sapere del taglio, annuncia di voler andare in video senza un testo scritto, pratica vietata al Tg1: Minzolini glielo vieta e il giornalista, 5 minuti prima della sigla d’apertura dà forfait per problemi di salute. Ora, scrive Italia Oggi, Minzolini potrebbe accusare Giorgino di rifiuto di prestazione, accusa che potrebbe mettere in pericolo il futuro del conduttore, non solo al Tg1, ma anche all’interno della stessa Rai.(fonte Leggo)

  • Forum

Domy-paolaperego ha scritto alle 19:33

Forum partirà più lunedì 5 settembre. Lo confermano i promo andati in onda oggi su Canale5!

  • Tornano i Tudors




17
maggio

AMMINISTRATIVE 2011 IN TV: GRANDI ASCOLTI PER LA7 E RAI NEWS CHE FANNO CROLLARE GIORGINO E VESPA SU RAI 1.

Enrico Mentana

Se a sinistra gongolano e il segretario del PD Pierluigi Bersani ha commentato i risultati delle Elezioni Amministrative 2011 con un lapidario:”Vinciamo noi e perdono loro“, in quel di La7 staranno stappando una bottiglia di quello buono. La redazione giornalistica del ‘terzo polo televisivo’ è la vera vincitrice di questo atipico lunedì elettorale, avendo conseguito eccellenti risultati d’ascolto in tutti gli approfondimenti dedicati all’election day.

A partire dalle 20, in particolare, l’emittente di Lillo Tombolini ha raccolto i frutti dell’ottimo lavoro svolto nella giornata di ieri con ben tre programmi che hanno fatto registrare il record stagionale di share. Il TgLa7 di Chicco Mentana, infatti, è svettato all’11.73% con quasi 3 mln di spettatori (2.902.000) e a seguire sia Otto e mezzo che l’Infedele hanno totalizzato lo stesso share dell’8.21% con 2.370.000 ascoltatori per l’approfondimento di Lilli Gruber e 1.745.000 per Gad Lerner che poteva contare sulla presenza in studio dell’uomo del giorno, Giuliano Pisapia.

La7 può fregarsi le mani anche per i risultati del pomeriggio elettorale: la maratona condotta per ben 5 ore da Enrico Mentana (dalle 15 alle 20) ha totalizzato un buon 6.74% con 867.000 spettatori, migliorando nettamente gli ascolti conseguiti nei pomeriggi di ordinaria programmazione che oscillano tra il 2 e il 3%. Sorride anche Barbara D’Urso: l’istituzionale Speciale Tg1 di Francesco Giorgino, andato in onda al posto de La Vita in diretta, non va oltre uno scarno 13.43% con 1.541.000 individui all’ascolto, un risultato che quasi dimezza la media conseguita quotidianamente dal contenitore di Lamberto Sposini e Mara Venier. Logico pensare che i telespettatori poco interessati alle vicende politiche si siano trasferiti in massa su Pomeriggio Cinque che nella puntata di ieri è tornato a superare il 20% di share. Buon risultato anche per lo Speciale Tg3 di Bianca Berlinguer che, in onda dalle 15.30 alle 18, arriva al 10.6% (1.198.000 individui all’ascolto). La linea è passata poi fino alle 19.00 a “TGR Speciale Amministrative” che è stato visto da 1.212.000 con il 9.77%. Lo Speciale della TGR è ripreso dalle 23.05 alle 23.40 con 1.194.000 spettatori e uno share del 6.11%. Da sottolineare che l’informazione corre anche sul digitale terrestre: Rai News ha raggiunto un ottimo 0.88% nelle 24 ore con un ottimo 1.02% nella fascia pomeridiana dalle 15 alle 18.


17
agosto

DM LIVE 24: 17 AGOSTO 2010. GRANDE FRATELLO OVER, MINA DIFENDE, LILLI E’ UNA BELVA.

Diario della Televisione Italiana del 17 Agosto 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Grande Fratello “over”

lauretta ha scritto alle 15:21

Il blog di Panorama riporta le prime indiscrezioni sul Gf11. Innanzitutto il reality dovrebbe partire lunedì 25 ottobre, sempre con Alessia Marcuzzi al timone, anche quest’anno durerà 5 mesi e si dovrebbe concludere il 21 febbraio 2011. I concorrenti dovrebbero essere 27. Con molta probabilità quest’anno ci sarà anche un innalzamento dell’età dei partecipanti: largo dunque ai nonni al Grande Fratello.

  • La passione di Morgan

lauretta ha scritto alle 15:40

(Ansa) – Mina difende Morgan: ‘mi mancherà la sua passione’. La cantante scende in campo in suo favore dopo l’esclusioni causate dalla frase sulla droga. Morgan non parteciperà a Sanremo ed è saltata la conferma ad Xfactor. Mina precisa di ‘detestare la droga’, ma poi si chiede ‘perchè ad uno solo viene proibito di fare il proprio lavoro? È chiarissimo a tutti, anche nel Nord-Est, che Morgan è caduto in un trappolone’.

  • La Belva, Il Calcolatore e La Iena

lauretta ha scritto alle 18:27

Clemente Mimun, attuale direttore del Tg5, in un’intervista rilasciata al Corriere della sera racconta cosa ne pensa di alcuni suoi colleghi: ”Lilli Gruber, indubbiamente brava, mi è simpatica perchè è una belva e non fa niente per nasconderlo. L’ho portata io al Tg1. Mi chiamò al tempo di Bruno Vespa alla direzione. Non c’avevo preso nemmeno un caffè prima. A Vespa l’idea piacque. Lilli lo ricompensò dopo, capeggiando la rivolta al Tg1 contro di lui (..)”. Passa poi a Vincenzo Mollica:” Gli proposi prima una vicedirezione al Tg2, poi al Tg1. Rifiutò sempre. “Ti prego.Preferisco continuare a fare quello che faccio”. Unico in tutta la Rai. Scoprii che guadagnava una miseria rispetto ad altri colleghi. Lo nominai caporedattore(..)”. Prosegue poi tessendo le lodi di alcuni suoi colleghi:” Penso a Stefano Campagna, Valentina Bisti, Luigi Monfredi. Penso alla grande capacità di Claudio Fico. Ho avuto feeling professionale con Riccaldo Colzi ora tornato al Tg3 di Bianca Berlinguer. Gente che lavora. Non divi(..)”. Prosegue poi:” Se guardo Giorgino mi chiedo se ci sia un gesto privo di calcolo… Parliamo di una persona che ha scritto un manuale di giornalismo e non ha messo in copertina una foto di McLuhan. Ma di se stesso(..)”. Parlando poi di Giulio Borrelli: ”Da direttore conquistai personalmente un’intervista a Bush nel 2002, e la passai a lui come corrispondente. Fui uno sciocco”. Ed infine conclude con un curioso aneddoto:” Al Tg2 chiedo la lista dei precari per assumerne uno bravo. Trovo il nome di Enrico Lucci già bravissima Iena. Gli propongo un’assunzione dicendogli: “Tu adesso hai la fama e un pò di soldi, ma chissà quanto dura. Io ti posso garantire meno riflettori, però un contratto a vita”. Lui non se la sente di accettare, poi mi chiede:”Clemente, per favore, facciamo che non sono mai venuto quì. Altrimenti mi levano dall’elenco dei precari della Rai…”. Fantastico, sincero,autentico”.





14
luglio

DM LIVE24: 14 LUGLIO 2010

Diario della Televisione Italiana del 14 Luglio 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Livello 22

lauretta ha scritto alle 22:04

Gerry Scotti in gran segreto ha registrato nei giorni scorsi negli studi romani di Endemol, il programma Livello 22. Protagonisti due vip nel ruolo di capisquadra e sei concorrenti scelti dal pubblico. (fonte Chi)

  • Gli ultimi saranno i primi

lauretta ha scritto alle 19:34

Sapete chi è stato l’ultimo ad essere stato informato dell’intervista a Silvio Berlusconi al Tg1? Il responsabile del politico, Francesco Giorgino. Il quale, sentitosi scavalcato, per ripicca e al grido non sono un tappabuchi, ha rifiutato di farla lui. Sta di fatto che il premier è stato intervistato dal capo degli esteri Nicoletta Manzione. Per Giorgino si tratta del secondo rifiuto importante nel giro di pochi giorni, prima la vicedirezione poi l’intervista al premier. ( Marco Castoro – Italia oggi)

  • Dare i numeri

TG1 13/07/2010

lauretta ha scritto alle 20:27

Al Tg1 danno i numeri estratti al Superenalotto. Peccato che quelli che appaiono in sovraimpressione siano un tantino diversi!

[Combinazione vincente Superenalotto: 9 - 20 - 33 -48 -55 - 84  J:10 SS:74]

[Combinazione del TG1: 24 - 33 - 54 - 69 - 79 - 86 J:52 SS:41]


29
marzo

ELEZIONI IN TV, STOP AL (TELE)VOTO! INIZIA IL REALITY, ECCO GLI APPUNTAMENTI.

Stop al (tele)voto! Alle 15 in punto i seggi elettorali hanno chiuso i battenti e sono iniziate le operazioni di scrutinio delle schede. Le nomination sono state spietate e irrevocabili, anche se dobbiamo registrare un sensibile calo dell’affluenza alle urne. Il dato non è certo confortante, ma non lasciatevi scoraggiare: il bello comincia proprio ora. Ha ufficialmente inizio il grande reality delle elezioni in tv.

Ancora un po’ di pazienza e avremo a disposizione i primi exit poll, sondaggi non ufficiali ma comunque indicativi. I ‘fan club’ dei principali concorrenti inizieranno a fare il tifo, ma non lasciatevi ingannare dalle apparenze: è tutta scena. Infatti le percentuali della prima ora sono più ballerine di Emanuele Filiberto e Natalia Titova a Ballando con le stelle, e il rischio di fare imbarazzanti scivoloni è sempre alto. Bocche cucite, dunque, e frasi di pura circostanza. Dalle 16 inizierà il walzer degli Speciali sulle elezioni e, alimentata dai ‘gossip’, crescerà esponenzialmente la tensione per la finale del nostro reality. Ad aprire le danze sarà il Tg1 con uno speciale condotto da Francesco Giorgino, mentre su Rai 3 ci sarà Bianca Berlinguer. Anche Mediaset seguirà l’esito delle nomination con appositi spazi informativi. Il Tg5 farà uno slalom tra i consueti programmi del pomeriggio (Amici e Pomeriggio Cinque) con aggiornamenti ogni 30 minuti circa. Suggeriamo agli amanti delle forti emozioni di sintonizzarsi su Rete4 dove, a partire dalle 16.30, troveranno pane per i loro denti. Dalle 16.45 sarà in pista anche Studio Aperto.

 Con l’avanzare delle ore e il confermarsi dei dati, giungeranno anche le prime voci dal confessionale. Infatti non mancheranno collegamenti dalle sedi di partito, con straripanti dichiarazioni da parte dei principali esponenti politici. Alcuni saranno peggio di Aldo Busi durante i suoi celebri sfoghi a prova di censura e regaleranno alle telecamere dichiarazioni destinate a far discurere. Altri riusciranno ad eludere le domande dell’intervistatore sfoggiando un eloquio incomprensibile degno del ‘Principe’ del Gf, George Leonard.

In prima serata il reality entrerà nel vivo; avremo appuntamenti da non perdere.  Il gran cerimoniere Bruno Vespa tornerà alla carica con Porta a Porta (Rai1, 21:10) mentre su La7 troveremo un Antonello Piroso pronto ad una diretta non-stop fino all’una di notte. Su Rete4 Emilio Fede aprirà il collegamento con la Casa (di Arcore), nella speranza di apprendere buone notizie sul concorrente Silvio. Infatti pare sia proprio lui uno dei vincitori favoriti. Anche se gli avversari non hanno dubbi: stavolta ci saranno sorprese.

Tutti gli appuntamenti nel dettaglio dopo il salto: