Fiorella Mannoia



12
dicembre

FESTIVAL DI SANREMO 2017: I 22 BIG IN GARA

Carlo Conti

Dopo settimane di rumors, è arrivato l’atteso appuntamento con Sarà Sanremo: durante la serata ora in onda su Rai 1, il pubblico ha conosciuto i nomi dei partecipanti al Festival di Sanremo 2017. In diretta da Villa Ormond (che lo scorso anno ospitò anche il DopoFestival) Carlo Conti decreterà gli otto artisti ammessi alla categoria Giovani ma soprattutto ha svelato i 22 (e non più 20) cantanti che parteciperanno nella categoria Big. Anche quest’anno DavideMaggio.it vi tiene informati con aggiornamenti in tempo reale.




4
novembre

DM LIVE24: 4 NOVEMBRE 2014. AFFARI AL BUIO TORNA SU HISTORY – FIORELLA MANNOIA: INGIUSTO PASSARE ESCLUSIVAMENTE DAI TALENT PER AVERE SUCCESSO

Affari al Buio

Affari al Buio

Affari al Buio torna su History

I cacciatori d’aste più agguerriti d’America tornano in azione per aggiudicarsi magazzini che potrebbero ospitare oggetti dal valore economico incalcolabile. Da martedì 4 novembre alle 21.00 su History (canale 407 di Sky) arrivano infatti i nuovi episodi di Affari al buio. I “cacciatori” devono aguzzare la vista e l’ingegno per scovare gli oggetti che valgono un’offerta irrinunciabile durante l’asta. Gli acquirenti sono disposti a spendere anche migliaia di dollari, ma nei magazzini abbandonati e messi in vendita si nasconde spesso nient’altro che spazzatura.

Inoltre tutto è complicato da un dettaglio non da poco: gli acquirenti hanno solo cinque minuti per guardare cosa contiene il magazzino senza poterci entrare. Usando la loro esperienza, l’intuito e il fiuto per gli affari, oltre a quel poco che sono in grado di vedere nel box, devono decidere se vale la pena di fare un’offerta.

Nei nuovi episodi vedremo i “cacciatori” lottare per entrare in possesso di magazzini contenenti un pianoforte, una moto d’epoca, un biliardo ma anche cianfrusaglia come lampade rotte, quaderni di scuola, ombrelli usati o scatole vuote di cartone.

Fiorella Mannoia: non è giusto che per avere successo si passi esclusivamente dai talent

Cosa ne pensa dei talent show? Ecco cosa risponde Fiorella ospite di SuperMax su Radio2.


27
febbraio

CANZONE, A TE: FIORELLA MANNOIA OMAGGIA LUCIO DALLA CON RON E ALESSANDRA AMOROSO

Fiorella Mannoia

L’abbiamo vista elegantissima, nell’abito ancora più rosso dei suoi inconfondibili capelli ricci, all’ultimo Festival di Sanremo. Ha presenziato nella serata Sanremo Club per proporre insieme a Frankie Hi-NRG una versione tutta loro di Boogie, in omaggio a Paolo Conte. Oggi – giovedì 27 febbraio 2014 – Fiorella Mannoia torna su Rai 1 per omaggiare un altro grande artista e lo fa con un concerto in onda in seconda serata.

Canzone: Fiorella Mannoia omaggia Lucio Dalla nello speciale A te

Rai 1 trasmetterà infatti questa sera, alle 23:35, la prima puntata di Canzone, una serie di speciali dedicati alla musica italiana. Quello in onda questa sera si intitola A te, ed è incentrato sulle immagini del concerto evento dedicato da Fiorella Mannoia a Lucio Dalla all’Auditorium Parco della Musica di Roma: un’ora di musica ed interviste per ricordare il grande artista scomparso il 1 marzo 2012 a Montreux.

A te: sul palco con Fiorella Mannoia anche Ron e Alessandra Amoroso

Il concerto, per il quale la Mannoia si è avvalsa della collaborazione dell’Orchestra Sesto Armonico, ha visto con lei sul palco anche Alessandra Amoroso e Ron, che hanno voluto unirsi all’omaggio a Dalla. La prima con il brano La sera dei miracoli, il secondo con Felicità. 





15
dicembre

FESTIVAL DI SANREMO 2013, I GRANDI ESCLUSI: LA MANNOIA NON SI ERA MAI CANDIDATA, ALBANO VA IN RUSSIA, NESLI SI SPOGLIA!

Nesli si spoglia

Se si dovesse confrontare il cast dei big del Festival di Sanremo 2013 con quello, ipotetico, degli esclusi dalla competizione sarebbe quest’ultimo con ogni probabilità a prevalere per qualità e appeal. I nomi dei cantanti che sembravano essere papabili e che poi hanno dovuto (o voluto) fare un passo indietro fanno rumore e rappresentano in alcuni casi davvero la storia della musica tricolore. Pur rispettando la svolta ‘giovanilistica’ di Fabio Fazio e del suo team non possiamo non considerare il fatto che avrebbe destato un grande interesse una kermesse che avesse annoverato tra i cantanti gente come Gino Paoli, Albano, Ornella Vanoni, Morgan, Anna Oxa, Mario Biondi o Fiorella Mannoia.

L’interprete di Quello che le donne non dicono ha subito gettato acqua sul fuoco delle polemiche. La cantante ha infatti spiegato sulle propria pagina facebook:

“Non sono stata eliminata da San Remo, perché non mi sono mai candidata. Ciao a tutti.”

A dir poco “attapirato” è stato invece il Leone delle Puglie, quell’Albano Carrisi che si è sfogato con la stampa dichiarando di essere disposto a rinunciare anche ad un’eventuale partecipazione alla kermesse in qualità di superospite, rifiutando così il ‘contentino’ offerto dallo staff Sanremese:


29
ottobre

FESTIVAL DI SANREMO 2013: ANNALISA SCARRONE E I NEGRAMARO VERSO L’ARISTON

Annalisa Scarrone

La marcia d’avvicinamento al 63° Festival di Sanremo – su Rai 1 dal 12 al 16 febbraio 2013 – è da poco partita, così come il toto-nomi dei possibili protagonisti che calcheranno il palco dell’Ariston. Non molte, a dire la verità, le indiscrezioni fin qui raccolte, che però non passano inosservate, soprattutto se in ballo ci sono candidature di cantanti reduci dai “bistrattati” talent show.

Si è fatto un gran parlare della presunta “crociata” di Fabio Fazio (conduttore e direttore artistico della kermesse) contro questi talenti di nuova generazione, tanto amati quanto televotati. Forse troppo per uno che vuol fare della “rivoluzione” il motivo del suo ritorno a Sanremo: la musica deve vincere a dispetto del personaggio. Un concetto evidentemente difficile da imporre con i vari Carta, Scanu, Amoroso ed Emma in gara, ma non con Annalisa Scarrone, che Tv Sorrisi e Canzoni annuncia tra i papabili artisti in gara. Il nome della rossa di Savona, seconda classificata ad Amici 2011, va ad aggiungersi a quello del collega di X Factor Marco Mengoni.

Uscendo dal mondo talent, il settimanale lancia altre candidature altrettanto interessanti, come quella di Fiorella Mannoia, “storicamente” tra gli scettici per un eventuale ritorno a Sanremo, e quella dei Negramaro, che tornerebbero in gara al Festival dopo la partecipazione, tra la sezione giovani, nel 2005 con il brano “Mentre tutto scorre” (clamorosamente eliminato già alla terza serata). Con loro anche Gino Paoli e la band napoletana Almamegretta.





12
ottobre

DM LIVE24: 12 OTTOBRE 2012. EDOARDO COSTA RISTORATORE A NYC, LA MANNOIA A CHE TEMPO CHE FA (CONFERMERA’ LA PARTECIPAZIONE A SANREMO?), BONOLIS VUOLE FARE L’EREDITA’, CUCCIARI VS CORDIER

Paolo Bonolis e il pidigozzaro rotto

Paolo Bonolis e il pidigozzaro rotto

>>> Dal Diario di ieri…

  • Edoardo Costa ristoratore a New York

tinina ha scritto alle 11:11

Dopo la condanna per truffa nata dopo gli ormai noti servizi per “Striscia la notiza”, Edoardo Costa sembra aver trovato una nuova occupazione in America, almeno stando a quanto racconta “Novella2000″: ” C’è chi ha il dono di cadere sempre in piedi – si legge sulla rivista – Edoardo Costa, l’attore amico dei vip (Bruce Willis e George Clooney quando erano in Italia uscivano sempre con lui che serviva loro il pacchetto completo: auto, locali, donne, alcol e complementi), condannato a tre anni per truffa (vi ricordate dei calendari benefici per i bambini poveri e dei soldi mai andati a buon fine?), se la spassa a New York: pare abbia aperto un ristorante dal nome che ricorda il telefilm dei Sopranos. Come attore forse il suo non era certo un talento eccelso, ma come sa lui attraversare i marosi della vita non lo batte nessuno”. (Fonte Leggo.it)

  • Fiorella Mannoia a Che Tempo Che Fa

WHITE-difensore-di-vieniviaconme ha scritto alle 19:16

La Mannoia ospite lunedi a Che Tempo Che Fa. Darà la conferma della partecipazione a Sanremo, dopo le voci al riguardo?

  • Paolo Bonolis vuole l’Eredità

Stile libero ha scritto alle 19:31


14
aprile

DM LIVE24: 14 APRILE 2012. BONOLIS PERDE IL PRIMATO MONDIALE, A.A.A. NUOVA MARILYN CERCASI (IN TV), FIORELLA MANNOIA DIRETTORE DI RADIO CAPITAL

Diario della Televisione Italiana del 14 aprile 2012

Diario della Televisione Italiana del 14 aprile 2012

>>> Dal Diario di ieri…

  • Bonolis perde il primato mondiale

Giuseppe ha scritto alle 05:10

Paolo Bonolis perde primato mondiale. Il Guinness World Record per il maggior numero di parole pronunciate in italiano, stabilito dal presentatore italiano nel 2010 infilando 332 termini in 60 secondi, è stato battuto da Vanessa Morabito, una ragazza ventenne che di parole in un minuto è riuscita a pronunciarne ben 380. Il testo sul quale si e’ svolta la prova e’ stato il celebre romanzo di Alessandro Manzoni “I promessi sposi”, cosi’ come nel caso Bonolis. (fonte AGI)

  • A.A.A. Nuova Marilyn cercasi

Giuseppe ha scritto alle 16:35

“Finding Marilyn” è un nuovo reality americano prodotto dalla Entertainment One in collaborazione con la fondazione Monroe’s Estate. Il format vedrà impegnate 12 ragazze che si recheranno a Hollywood per competere e diventare la “nuova” Marilyn Monroe. Secondo i produttori, “Finding Marilyn” avrebbe tutti gli ingredienti per essere un reality epico. Ma secondo altri è solo l’ennesimo tentativo di sfruttare la fama e il mito dell’attrice scomparsa cinquant’anni. (fonte Huffington Post Tv – Giornalettismo)

  • Fiorella Mannoia direttore di Radio Capital

Giuseppe ha scritto alle 17:50


29
maggio

WIND MUSIC AWARDS 2011: MODA’ MATTATORI CON 4 RICONOSCIMENTI, PREMIATI ANCHE MARIA DE FILIPPI E I SUOI TALENTI

Wind Music Awards 2011 (fotogallery Ansa)

L’estate in musica un tempo era una prerogativa del Festivalbar, immancabile appuntamento per migliaia di persone che assistevano dal vivo o in tv alla manifestazione del patronVittorio Salvetti. Oggi tocca ai Wind Music Awards far rivivere quell’atmosfera di festa e spensieratezza. Le registrazioni della quinta edizione si sono concluse ieri sera all’Arena di Verona, dopo che la pioggia battente di venerdì si è abbattuta impietosa sugli spalti: l’entusiasmo del pubblico è stato messo a dura prova ma alla fine ha resistito anche a dispetto del ritardo accumulato sulla tabella di marcia.

Tanti gli artisti presentati da Vanessa Incontrada e Teo Mammucari: c’erano Emma Marrone, Raphael Gualazzi, Biagio Antonacci, Litfiba, Renato Zero mascherato da indiano d’america, Pooh, Alessandra Amoroso, Luciano Liguabue, Modà, Negramaro e tanti altri che nelle due serate hanno accontentato tutti i gusti. L’anfiteatro ha accolto anche ospiti internazionali del calibro di Liam Gallagher con i Beady Eye, gli Hooverphonic e la cantautrice anglo-pakistana Rumer.

Non solo musica ma anche spettacolo per un evento che deve funzionare bene anche in televisione. Oltre ai riconoscimenti per gli album più venduti, sono stati consegnati sei premi “Arena di Verona” ai personaggi che si sono impegnati per il mondo della musica. Tra questi figura anche il nome di Maria De Filippi per il talent scouting di Amici. Oltre a lei, un premio è andato a Giorgio Panariello, uno per i dieci anni di carriera ai Negramaro che al playback hanno preferito l’esibizione live. Poi ancora un premio a Zucchero consegnato dal Sindaco di Verona, uno a Fiorella Mannoia per il suo impegno nel sociale, e un altro a Gino Paoli per la carriera.