Festival di Sanremo



8
febbraio

Claudio Baglioni chiude ad un Sanremo 2019: «Al momento non credo proprio»

Festival di Sanremo 2018, Claudio Baglioni

Quello che sta accadendo è superiore anche alle migliori aspettative“. Arrivato ormai al giro di boa, Claudio Baglioni non nasconde la propria soddisfazione per l’andamento del Festival di Sanremo da lui diretto. Ma allo stesso tempo chiude all’ipotesi di esserci per la kermesse 2019. Niente bis, salvo ripensamenti. Comprensibile: l’impressione, infatti, è che il cantautore abbia esaurito l’elenco degli ospiti suoi amici, chiamati a raccolta nella Città dei Fiori per la sua buona causa.




7
febbraio

Sanremo 2018: il plagio c’è, ma è di Baglioni. Ecco la gag copiata sul palco dell’Ariston – Video confronto

Festival di Sanremo, gag con Michelle Hunziker

Inutile tenere il piede in due scarpe: stavolta il “plagio” è più che un’ipotesi. E’ un’evidenza. Nelle ore in cui tiene banco la polemica sulla canzone di Ermal Meta e Fabrizio Moro (in parte già edita), balza all’attenzione una lapalissiana scopiazzatura avvenuta ieri sera al Festival di Sanremo e riguardante una gag con Michelle Hunziker protagonista. 


7
febbraio

Un Dopofestival alla camomilla, buonanotte ai suonatori. Un intimorito Edoardo Leo mette a tacere l’unico accenno di critica (sulla questione Meta-Moro)

Dopofestival, Edoardo Leo

Al Dopofestival 2018 il clima è disteso, forse anche troppo. Tra musica, chiacchiere e battute alla camomilla (buonanotte ai suonatori), l’atmosfera si fa piuttosto colloquiale e lo spirito originario della trasmissione  – tradizionalmente caratterizzato da una certa vis polemica – ne esce un po’ annacquato.





7
febbraio

Sanremo 2018: Fiorello dà la scossa al Festival (ma non stupisce)

Fiorello

Fiorello dietro le quinte dell'Ariston (foto US Rai)

«Su le mani, giù le mani». Scaldapubblico sì, ma anche mattatore, comico e cantante: Fiorello arriva al Festival di Sanremo 2018 e fa il suo dovere, pur senza stupire e senza andare oltre. Dà la scossa ad una kermesse un po’ accoccolata alla Baglioni maniera. Straripante e (fin troppo) incline all’improvvisazione, lo showman siciliano ha aperto la prima serata della manifestazione canora con due interventi che hanno catalizzato l’attenzione.


6
febbraio

Sanremo 2018: i compensi dei conduttori. Ecco quanto percepiscono Baglioni, Hunziker e Favino

Baglioni, Hunziker, Favino

Ormai è una tradizione, un rito irrinunciabile. Ogni Festival di Sanremo che si rispetti è preceduto dalle indiscrezioni e dalle polemiche sui compensi che percepiranno i conduttori della kermesse. Anche quest’anno l’abitudine è stata rispettata: i cachet sono quelli propri di un grande evento, anche se sono ormai lontani i tempi in cui i presentatori ricevevano cifre astronomiche. Ecco quanto riceveranno Claudio Baglioni, Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino.





6
febbraio

Festival di Sanremo 2018: Franca Leosini ospite nella seconda serata

Franca Leosini

La signora in giallo della tv italiana si prepara ad un blitz sul palco dell’Ariston. Ci sarà anche Franca Leosini tra gli ospiti del Festival di Sanremo 2018. La conduttrice di Storie Maledette prenderà parte alla seconda serata della kermesse – quella del mercoledì – nel corso della quale si presterà ad una gag con Claudio Baglioni.


3
febbraio

Sanremo 2018: al ‘Baglioni & Friends’ anche Il Volo, Piero Pelù e Gino Paoli con Danilo Rea

Il Volo, Claudio Baglioni

Baglioni & Friends. Alla lunga lista degli ospiti italiani attesi al Festival di Sanremo 2018 si aggiungono nuovi nomi. E’ di queste ore, infatti, la notizia che all’Ariston arriveranno anche i ragazzi de Il Volo – già vincitori della kermesse 2015 – e Piero Pelù. Tutti amici del direttore artistico della manifestazione, col quale peraltro condividono l’appartenenza alla società di promozione e gestione eventi Friends and Partners (F&P Group). Confermata anche l’ospitata di Gino Paoli con Danilo Rea.


29
dicembre

DopoFestival 2018: trattative in corso per la conduzione di Stefano Bollani

Stefano Bollani

Non più l’irriverente disimpegno con diritto di sberleffo ai cantanti in gara. Il Dopofestival 2018 cambierà spartito: il direttore artistico del prossimo Festival di Sanremo, Claudio Baglioni, sarebbe infatti intenzionato a mettere mano anche al tradizionale appuntamento che succede alle dirette dal teatro Ariston, trasformandolo in uno spazio più orientato alla musica. Ad interpretare questa volontà ed a condurre lo show notturno sanremese stavolta potrebbe essere Stefano Bollani.