Festival di Sanremo 2019



12
febbraio

Sanremo, Anna Foglietta spara sul Festival: «Alcuni sketch imbarazzanti, Bisio non è riuscito a sbloccarsi. Ultimo? Deve stare molto calmo»

Anna Foglietta

Foglietta al vento. Terminato il Festival di Sanremo 2019, si è lanciata al volo sulle polemiche, senza risparmiare nessuno (eccezion fatta per Claudio Baglioni). Se durante il Dopofestival da lei condotto l’attrice vi era sembrata sopra le righe e desiderosa di farsi notare, consolatevi: in quel frangente si era pure trattenuta. Intervenendo stamane su Radio Capital, ha infatti raccontato la propria esperienza sanremese in tono critico, sparando a zero.




12
febbraio

Mahmood all’Eurovision Song Contest 2019

Mahmood

Mahmood

Sarà Mahmood a rappresentare l’Italia all’Eurovision Song Contest 2019. Dopo le dovute riflessioni, il neo vincitore del Festival di Sanremo ha annunciato che a maggio sarà in Israele, a Tel Aviv, sul palco della 64° edizione della kermesse musicale europea.


11
febbraio

Sanremo Young: Mahmood ospite della prima puntata. Ecco la giuria

Antonella Clerici

Antonella Clerici

Mentre non danno segno di placarsi le polemiche sul Festival di Sanremo 2019, sul palco dell’Ariston si respira già aria di Sanremo Young, il talent show di Antonella Clerici in onda su Rai 1 da venerdì 15 febbraio dalle ore 21.20. Oggi la conduttrice, ospite di RTL 102.5, ha raccontato un po’ di dettagli sul programma.





11
febbraio

Donatella Rettore: «Sono tutta ingessata ma tornerò ad Ora o Mai Più. Sanremo? Una menata galattica»

donatella rettore

Donatella Rettore

Donatella Rettore scioglie ogni dubbio. O quasi. La cantante di Splendido Splendente ha fatto chiarezza sul suo recente incidente e sulla sua partecipazione ad Ora o Mai Più. Dopo aver pubblicato qualche giorno fa le foto di una gamba ingessata, la Rettore dichiara al sito del Fatto Quotidiano:


11
febbraio

Sanremo 2019, le pagelle finali

sanremo serata finale

Serata finale di Sanremo (Agi per Ufficio Stampa Rai)

10 a Mahmood. Finale a sorpresa per il Festival che porta sul gradino più alto del podio il vincitore di Sanremo Giovani. Bravo, grintoso e interprete di un brano contemporaneo, fuori dai canoni tradizionali dell’Ariston che forse sancisce la morte della canzone classica sanremese. Destinazione Paradiso.





11
febbraio

Sanremo, Di Maio: «L’anno prossimo vincitore scelto solo dal televoto»

Luigi Di Maio

Quando le urgenze del Paese chiamano, Luigi Di Maio risponde. All’indomani della vittoria di Mahmood al Festival di Sanremo 2019, il vicepremier è intervenuto in prima persona per dire la sua sulle polemiche che hanno accompagnato il verdetto finale della kermesse. In riferimento alle discussioni sull’eccessivo peso delle giurie, che hanno di fatto ribaltato le preferenze del pubblico, l’esponente pentastellato ha ipotizzato che il prossimo anno il vincitore possa essere scelto con il solo televoto. L’«uno vale uno» in salsa sanremese. 


10
febbraio

Sanremo 2019, Nino D’Angelo tuona: «Siamo stati molto penalizzati. Ci hanno tolto l’auto-tune». Problemi tecnici anche a Domenica In

Nino D'Angelo, Mara Venier e Livio Cori

Nino D'Angelo, Mara Venier e Livio Cori

Domenica In turbolenta, quella sanremese, per Mara Venier. Prima la polemica per l’assenza di alcuni cantanti, tra cui Ultimo e Loredana Bertè, poi nuovi problemi tecnici in studio, che hanno reso molto difficile l’esibizione di Livio Cori e Nino D’Angelo. Il tutto si è risolto tra battute e risate, ma quest’ultimo ha avuto modo di togliersi qualche sassolino dalla scarpa.


10
febbraio

Cartello Bertè a Sanremo 2019: artisti disertano Domenica In

Mara Venier

Mara Venier

Le polemiche che hanno accompagnato la finale del Festival di Sanremo 2019 hanno raggiunto la puntata odierna di Domenica In, da sempre importante appendice della kermesse: alcuni cantanti, infatti, non si sono presentati all’Ariston per il confronto con i giornalisti, disertando il programma di Mara Venier.