Federico Moccia



20
aprile

ABOUT LOVE: DA STASERA C’E’ AMORE SU ITALIA 1. CON ANNA TATANGELO E ALVIN

About Love

Da questa sera – lunedì 20 aprile 2015, ore 21.10 – Italia 1 si dedica alle tante declinazioni dell’amore con About Love, il nuovo programma in onda in prima serata per cinque puntate. Sono Anna Tatangelo e Alvin i “Cupido” d’eccezione, pronti a raccontare le storie inviate alla redazione del programma dagli stessi protagonisti.

“About Love è un susseguirsi di storie d’amore dove accade di tutto: un tentativo disperato di un ricongiungimento, una sorpresa per dirle ‘grazie’ e trovare quelle parole che sono troppo spesso mancate”

spiega Federico Moccia, autore e regista del nuovo docu-reality di Italia 1, che considera come il film d’amore più vero che abbia mai diretto. Con About Love, infatti, le persone comuni diventano i veri “attori” delle proprie vite e storie, chiamati ad esprimere il loro amore tra colpi di fulmine, relazioni tormentate, storie lunghe una vita intera e amori impossibili.

About Love scrive il “finale” di ogni storia d’amore

Ogni storia d’amore è narrata dalla vivavoce di uno dei due partner e ripercorsa – con i suoi baci, silenzi, gioie e momenti di commozione – grazie a foto, video e ricostruzioni. A questo album di ricordi About Love aggiunge l’ultimo scatto: il fatidico incontro, la sorpresa, il matrimonio o la rivelazione. Il finale è sempre imprevedibile, sia per gli autori del programma che per l’innamorato stesso.




3
marzo

DM LIVE24: 3 MARZO 2015. VALERIA MARINI FUORI DI SENO A NOTTI SUL GHIACCIO (FOTO) – FEDERICO MOCCIA TORNA A PONTE MILVIO PER ABOUT LOVE

Valeria Marini fuori di seno a Notti sul Ghiaccio

Valeria Marini fuori di seno a Notti sul Ghiaccio

Valeria Marini fuori di seno a Notti sul Ghiaccio

Dopo Veronica Maya, anche Valeria Marini ha dato il… meglio di sè. La cosa è sfuggita ai più ma, come vedete nella foto d’apertura, il fattaccio c’è stato a Notti sul Ghiaccio nella puntata di sabato scorso.

Federico Moccia torna a Ponte Milvio per About Love

Dopo averlo reso celebre con i suoi lucchetti – simbolo d’amore eterno – Federico Moccia è tornato questa mattina a Ponte Milvio, a Roma, per girare lo spot di “About Love”, nuovo programma in onda su Italia 1 in prima serata da fine marzo. Il format prodotto da Endemol Italia, scritto e diretto dal regista romano, racconterà l’Amore in tutte le sue declinazioni con due inviati speciali: Anna Tatangelo e Alvin.

Per la realizzazione dello spot, la zona del Lungotevere vicino a Ponte Milvio, dove la troupe è stata impegnata nelle riprese, è stata circondata da curiosi e fan di Moccia che, con i personaggi di “Tre Metri Sopra il Cielo” e “Ho voglia di te”, ha fatto sognare milioni di ragazzi – e non solo – di tutta Italia. È lo stesso scrittore, autore e regista a spiegare il nuovo romanticissimo programma di Italia1: «About Love è un susseguirsi di storie d’amore dove accade di tutto: un tentativo disperato di un ricongiungimento, una sorpresa per dirle “grazie” e trovare quelle parole che sono troppo spesso mancate. Perché l’amore ti migliora, ti rende straordinario, ti fa fare cose che non avresti mai creduto di essere in grado di compiere. L’amore ti rende infinito…».


8
maggio

DM LIVE24: 8 MAGGIO 2012. CANCIANI ALLA GUIDA DEL CPTV RAI DI MILANO, MOCCIA ELETTO SINDACO A ROSELLO, CANALONE TUTTO… GIALLO!

Diario della Televisione Italiana dell'8 Maggio 2012

>>> Dal Diario di ieri…

  • Renzo Canciani dirige il CPTV Rai di Milano

Renzo Canciani è il nuovo direttore del Centro di Produzione Tv Rai di Milano, nominato dalla Direzione Generale. Oltre a questo incarico Canciani mantiene quello di responsabile dei rapporti con Enti e Istituzioni per l’Expo 2015, che gli era stato affidato nel 2009. Laureato in Scienze Politiche, Canciani ha avuto un passato di dirigente in alcune aziende come l’Alfa Romeo e l’Efim. Tra gli incarichi ricoperti in Rai, la direzione della Sede Regionale per la Valle d’Aosta tra il 1999 e il 2008, la responsabilità della Gestione Produzione Tv di Milano nel 2008-2009, la direzione della Sede Regionale per la Liguria dal 2011. Nell’ambito dell’attività radiotelevisiva ha ideato e curato con Giuseppe Turani la trasmissione di Rai2 “Uomini e Affari”; il programma radiofonico di Rai Radio2 “Fatti e Misfatti”; ed è stato responsabile, fino allo scioglimento, della promozione dell’immagine dell’Orchestra Sinfonica della Rai di Milano. Con Gigi Moncalvo e’ stato autore dell’edizione 2005/2006 del programma di Rai2 “Confronti”.

  • Federico Moccia eletto sindaco di Rosello

La Zanzara ha scritto alle 20:43

“Scusa ma ti chiamo sindaco”: a Rosello, un Comune dell’Abruzzo di appena 300 abitanti in provincia di Chieti, è stato eletto sindaco lo scrittore Federico Moccia, autore di “Tre metri sopra il cielo” e, appunto, “Scusa ma ti chiamo Amore”. Lo scrittore, candidato della lista civica “Autonomia e libertà”, ha ottenuto l’89,47% delle preferenze con 142 voti, contro l’altro candidato, Salvatore Masciotra, della lista “Rosello nel cuore”, che ha ottenuto il 10,12%, con appena 16 voti. Rosello è il Comune adiacente a quello che ha dato i natali alla moglie di Moccia, Giulia La Penna. (fonte Il SecoloXIX )

  • Antonacci e la spina di pesce

tinina ha scritto alle 08:22

Disavventura per Biagio Antonacci, mentre si trovava a Bari per una data della sua tournèe. Il cantante si trovava a cena in un ristorante sul mare, quando ha avuto un ‘problema’ con una spina di pesce: «Mentre mangiavo del pesce al forno, talmente tanta l’eccitazione – scherza con lo speaker di RadioNorba tranquillizzando i fan – mi è rimasta una lisca in gola. Sono dovuto andare in ospedale, dove ho trovato un team fantastico che ha tolto questa spina magica. Ho ricevuto messaggi da tutta Italia, ringrazio i miei fan». All’inizio si pensava che l’incidente alla gola di Antonacci potesse mettere a rischio il concerto, ma questa conseguenza non si è realizzata, tanto che il cantante ringrazia San Biagio che «salvò un bimbo con la mollica di pane e diventò santo». (Fonte Leggo.it)

  • CanalOne… tutto GIALLO!

lu85 ha scritto alle 12:47





14
aprile

MISS ITALIA: ARRIVA LUCIO PRESTA A “SALVARE” LA KERMESSE?

Lucio Presta

Lucio Presta a Miss Italia?

Miss Italia non si tocca: Patrizia Mirigliani è stata piuttosto categorica nell’ultima intervista rilasciata a Sorrisi. Lo storico concorso di bellezza prodotto dalla Miren con l’azienda pubblica dovrà rimanere una “celebrazione della bellezza femminile” e non potrà subire alcuna virata verso il talent show, come invece auspicava l’ex padrona di casa Milly Carlucci (per maggiori info clicca qui).

I due anni di Direzione Artistica della conduttrice di Ballando con le stelle pare non abbiano convinto la famiglia Mirigliani, più orientata nella costruzione di un evento “alla Sanremo”, cercando per quanto possibile di tornare ai fasti di un tempo. Un’impresa difficile, a tratti impossibile, che solo una persona sarebbe in grado probabilmente di portare a compimento: Lucio Presta.

La bomba viene lanciata dal free press Leggo: Lucio Presta a capo della nuova edizione di Miss Italia. Fautore “fantasma” del successo di ben quattro edizioni del Festival (fu proprio lui, con Paolo Bonolis e Gianmarco Mazzi, a rilanciare Sanremo dopo il fiasco dell’edizione 2004), pare proprio che il più potente agente dei vip nostrani sia stato scelto da Patrizia Mirigliani, con il benestare della Rai, per ridare smalto a Miss Italia, quest’anno anche orfana della sua sede storica di Salsomaggiore (la baracca, secondo indiscrezioni, potrebbe trasferirsi a Roma). La trattativa tra le parti sembra piuttosto avanzata tant’è vero che Presta dovrebbe già figurare come consulente della Miren International.


21
marzo

FEDERICO MOCCIA: “PER VENDERE PIU’ LIBRI MEGLIO ANDARE DALLA BIGNARDI CHE DA FAZIO”

Federico Moccia

‘Sono stato ospite da Daria Bignardi, la trovo una donna molto brillante e intelligente, e penso che il suo pubblico compri più libri‘. Con queste parole, rilasciate alla trasmissione radiofonica di radio due Un giorno da pecora Federico Moccia scende nell’arena del radical chic mettendo a confronto due dei conduttori più apprezzati dall’intellighentia italiana lanciando in fondo una bordatina a Fabio Fazio, che, specie dopo il binomio con Saviano, è diventato nell’immaginario collettivo un po’ il punto di riferimento di tv intelligente e di conduzione di alta qualità.

Secondo lo scrittore e autore televisivo i lettori con più curiosità culturale scelgono la Bignardi, tanto che nonostante la netta sproporzione di audience a favore di Che tempo che fa sarebbe comunque preferibile sedersi nel salottino di La 7 per lanciare il proprio libro. Non sarà che dietro a questa valutazione ci sia tra le righe una condanna al mondo culturale che Fazio rappresenta e che spesso emargina i prodotti mocciani? E’ Moccia a preferire Le invasioni Barbariche o è il conduttore di Rai 3 a preferire altri ospiti per le sue interviste?

Qualcuno potrà ribadire: ma è lo stesso Moccia di Tre metri sopra il cielo, Scusa ma ti chiamo amore, Ho voglia di te, Scusa ma ti voglio sposare, cavalcatore del marketing con le sue narrazioni a catena, assimilato ormai a scrittore di massa e quindi con pochissime pretese di ambire alla Letteratura con la l maiuscola che adesso pretende di pontificare sull’”appeal culturale” dei conduttori televisivi?





6
marzo

LA SFIDA DELLA DOMENICA: I MODA’ E GIUSY FERRERI A QUELLI CHE, GUALAZZI E BARBAROSSA DALLA CUCCARINI, MACCHINA DELLA VERITA’ PER MARIAN DALLA PANICUCCI

Modà

Modà

Altro giro, altra corsa ed ennesima sfida tra i contenitori festivi delle generaliste di Rai e Mediaset. Dopo il successo dello speciale in diretta da Sanremo, Lorella Cuccarini gioca ancora la carta del Festival ed ospiterà a Domenica In Onda Luca Barbarossa, che duetterà con la padrona di casa proprio con il brano “Fino in fondo”, Raphael Gualazzi, vincitore di Sanremo Giovani e rappresentante dell’Italia all’Eurovision Song Contest 2011, e Caterina Caselli, produttrice Sugar Music di Gualazzi e di altri grandi talenti tra cui i Negramaro, accompagnata dai giovani Enrica Mou e Matteo Macchioni.

E ancora: Federico Moccia, che presenterà L’uomo che non voleva amare, Ivana Spagna, in promozione con il libro autobiografico Quasi una confessione, e Guido Caprino, protagonista de Il commissario Manara. Per il Club delle prime mogli troveremo invece Wilma De Angelis, Roberta Lanfranchi e Laura Efrikian. Nello spazio Amori di Domenica In condotto da Sonia Grey con Luca Giurato si parlerà invece di Mino Reitano.

A Domenica Cinque, Federica Panicucci darà grande spazio al Grande Fratello con le solite succulenti rivelazioni e, soprattutto, con la macchina della verità cui verrà sottoposto Marian Kurpanov, amante di Szilvia Miskolczi la fidanzata di Andrea Cocco. Ma alla corte di Federica arriveranno anche Iva Zanicchi, Max Pezzali, che presenterà il singolo sanremese Il mio secondo tempo, e Lara Saint Paul (Silvana Savorelli), che parlerà della sua carriera, dal boom degli anni ‘70 al declino attuale.


17
ottobre

LA SFIDA DELLA DOMENICA: GILETTI E MARIA CARMELA PARLANO DI VIOLENZA (LA D’URSO ANCHE SUL CASO SCAZZI), LORELLA CUCCARINI OSPITA MARCO COLUMBRO

Sarah Scazzi e Sabrina Misseri

Terza domenica di sfida tra i contenitori pomeridiani delle reti ammiraglie. Dopo la vittoria della scorsa settimana dell’Arena su Domenica 5 (entrambi dedicati al caso Scazzi) e di quest’ultimo su In Onda della Cuccarini (che proponeva il flash mob e il duetto con Marco Mengoni), i cinque moschettieri della domenica tornano sul campo di battaglia pronti a “darsele di santa ragione” (nella speranza di non prenderne dalla Serie A, in pausa la scorsa settimana).

Dopo la violenza della donna romena avvenuta alla stazione della Metro A di Roma Anagnina, Massimo Giletti torna a parlare di violenze prendendo spunto dai vari casi “mediatici” di Roma e Milano (ospiti in studio: Francesca Senette, Eleonora Giorgi, Vittorio Sgarbi e Lamberto Sposini) mentre nel segmento I protagonisti a raccontarsi ai telespettatori di Rai1 ci sarà la star della musica italiana Milva. A Domenica in… Amori, Sonia Grey con Luca Giurato e Maurizio Battista ci parlerà invece del “Royal wedding” più chiaccherato al mondo tra il Principe Carlo d’Inghilterra e Diana Spencer, poi conclusosi con il divorzio del 1996 e la tragica morte di Lady D.

Ancora musica invece nel segmento In Onda condotto dall’ex “showgirl più amata dagli italiani”. Dopo Jesus Christ Superstar, sul palco del Nomentano 4 della Dear di Roma arriverà il cast del musical indiano Bharati. Ospiti anche i Pooh, che presenteranno il nuovo album “Dove comincia il sole”, Claudia Pandolfi, Pierfrancesco Favino e Giorgio Tirabassi protagonisti del film “Figli delle stelle” e il cast della fiction Terra Ribelle, in partenza questa sera su Rai1.  Grande attesa tra i fan per l’intervista a colori, dove troveremo una vecchia “fiamma televisiva” della Cuccarini: Marco Columbro. Non mancherà il momento danzante con l’omaggio della padrona di casa a Raffaella Carrà.

Quale contenitore domenicale seguirai?

Vedi i risultati

Loading ... Loading ...


28
febbraio

DM LIVE24: 28 FEBBRAIO 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Molleggiato

Nedda ha scritto alle 15:38

A “Ventura FC” Emanuele Filiberto sostiene che Adriano Celentano, ben prima delle dichiarazioni rilasciate ad Anno Zero, avrebbe inviato a Pupo un sms di complimenti per l’ormai celebre trio. Non si capisce quindi da che parte stia il molleggiato…

  • Scusa ma ti sposo al circo

lauretta ha scritto alle 18:16

La Toffanin parlando con Moccia di George e Carmela: “scusa ma ti sposo al circo!”. Ha fatto la battuta!

  • “Amico” di Maria De Filippi arrestato per stupro
axer ha scritto alle 18:53
 
[via Viterbo Oggi] “VITERBO – Catello Miotto, giovane napoletano 25enne è stato arrestato questa notte per aver violentato una donna. Il ragazzo conosciuto per aver partecipato alla terza edizione del talent show “Amici di Maria de Filippi”, dopo una serata di alcol avrebbe abusato sessualmente dell’ex moglie di un suo amico. Il fatto è accaduto questa notte nella frazione di Bagnaia, quando Catello, dopo aver passato la serata con il suo amico, sarebbe andato nell’appartamento della donna, sconvolto per essere stato cacciato da una discoteca, avrebbe chiesto di entrare in casa per fumare una sigaretta. Dopo pochi minuti il 25enne avrebbe iniziato a fare della avances spinte alla donna che, a quel punto, avrebbe cercato di farlo uscire dall’appartamento. Infastidito dalla reazione, Catello avrebbe portato la 33enne in camera da letto per poi violentarla. Il giovane è stato fermato dall’ex marito della donna. Catello è stato arrestato dai carabinieri di viterbo con l’accusa di violenza sessuale. Portato in casema per l’interrogatorio è stato trasferito nel carcere di Mammagialla. La donna è stata portata al Belcolle per ulteriori accertamenti.

  • Pagina 1 di 2
  • 1
  • 2
  • »