Eros Ramazzotti



24
settembre

X FACTOR TERZA PUNTATA: GLI “A&K” FUORI DALLA GARA E LA MORI MINACCIA DI LASCIARE IL PROGRAMMA

Claudia Mori (XFactor)

Forse per paura di perdere ulteriormente ascolti e credibilità, la terza puntata di “X Factor” è stata, da subito, più convincente delle prime due, pur non avendo ancora convinto del tutto il pubblico che, ieri, si è fermato a soli 2.233.000 spettatori con l’11.38% di share. La partita tra i dieci talenti si gioca in una manche unica (al ballottaggio i due meno televotati) e tutta la serata è a tema “Anni ‘80″Molti (troppi) ospiti (Neffa, Eros Ramazzotti e Daria Bignardi) e un nuovo ingresso che risponde al nome di Mario (per la categoria capitanata da Morgan), ma anche nel corso di questa puntata sono stati i giudici a dare  e fare, spettacolo. Se la scorsa settimana c’è stata ”la rabbia” di Mara Maionchi a tener banco, ieri, invece, è stato il turno della “reale incavolatura” di Madame Celentano. La pietra dello scandalo è stato un “simpatico” gioco che, cavalcando il tema della serata, confrontava foto recenti di giudici e vocal coach con foto degli stessi risalenti proprio agli anni ‘80: Maionchi, Morgan e Tommassini “incassano il colpo”, la Mori invece, no.

Già innervosita dalla questione “Signora-Mori-non-si-può-tenere-il-telefonino-in-diretta” (“Sento i miei amici, persone che mi danno pareri [...] e non ci penso proprio a darvelo: non è previsto dal contratto“), il giudice s’infuria di fronte alla scelta di una foto recente che la mostra grassa e goffa, ancora più acuita dal confronto con “i bei tempi che furono”. Prima parla di “sgarberia” nei confronti di una donna di 65 anni che è fiera di avere la sua età, poi “parte la furia”: “Non mi presto a certa televisione orrida [...] ho accettato di partecipare ad un talent show, che invece sta diventando un orrido reality show: io non ci sto! [...] Non so se domani avrete ancora un giudice“. Di ritorno dallo stacco pubblicitario, la Mori non è al suo posto e ritorna solo dopo cinque minuti di presumibile bufera dietro le quinte (del resto a microfoni aperti  aveva affermato: “so benissimo con chi prendermela“), portando comunque a termine la puntata.

Alla luce di questi fatti, ci si chiede come mai si sia voluto puntare tutto su un personaggio così misterioso e difficile da gestire. Difficoltà e mistero percepiti sin dalla trattative estive con Madame Celentano. Se a ciò s’aggiunge che, come le migliori regine, la Mori non si piega ai meccanismi della trasmissione e continua a mantenere un sostanziale egocentrismo, che cozza con il “lavoro di squadra” richiesto dal programma, la scelta diventa, forse, ancor meno comprensibile. Non sappiamo se si possa già parlare di divorzio, ma di sicuro la perentorietà con cui la signora Celentano ha tuonato “Me ne vado!“, lascia intendere che forse è già in atto un “ripensamento” che non può essere attribuito al singolo episodio, ma ad un malessere sempre più evidente e soffocante.

Curiosi di sapere come è andata la gara? Volete conoscere la reazione di Facchinetti? Non vedi l’ora di leggere “le 7 note di colore” della serata? Scopri tutto dopo il salto.




23
settembre

X FACTOR 3: EROS RAMAZZOTTI, NEFFA E IL “QUARTO GIUDICE” DARIA BIGNARDI PRONTI PER LA TERZA PUNTATA

xfactor_IIIpuntata

Tra prove e discussioni, prende forma  la terza puntata di ”X-Factor“, in onda stasera sempre  in prima serata su Raidue. I dieci concorrenti rimasti in gara continuano a confrontarsi con giudici e vocal coach, nella speranza di veder pienamente valorizzate le proprie capacità e soprattutto di sfuggire alla temibile “tagliola” del televoto. I brani sono stati assegnati e, salvo ripensamenti dell’ultima ora, la tracklist della serata prevede un mirabolante “3-4-3″.

Dieci esibizioni (dettaglio dopo il salto), molte delle quali in inglese: e se Mara Maionchi sembra virare sempre più verso un atteggiamento “Morganesco” con la scelta di brani più ricercati e meno commerciali, la Mori rimane la più tradizionalista e prevedibile dei giudici, scegliendo tre canzoni molto famose che confermano le personalità dei suoi “protetti”. Stasera sarà inoltre la prima occasione dei giudici per fare un nuovo innesto “in stile Giusy Ferreri” (che pure entrò a gara iniziata); sulla base di un televoto finale infatti, verrà deciso l’ingresso di un nuovo concorrente ancora da scoprire. I tele-blogger più attenti hanno notato la presenza, durante queste selezioni andate in onda nel day-time, di un volto “noto” al pubblico dei reality: Antonella Loconsole, cantante finalista della primissima edizione di “Saranno famosi” (poi diventato Amici). Riuscirà la cantante barese a ri-giocarsi le sue carte, anche in casa della concorrenza? Lo scopriremo stasera, presumibilmente in ora tarda.

Molto ricco poi il carnet degli ospiti. Si esibiranno sul palco: Eros Ramazzotti, che canterà per ben due volte (l’ultimo singolo “Controvento” e una sorpresa ancora top-secret) e Neffa, con la sua hit “Lontano dal tuo sole“, mentre per una delle due manches i giudici faranno posto ad una quarta presenza super-partes, che risponde al nome di Daria Bignardi. Sarà infatti proprio l’algida giornalista, che durante quest’estate era finita sulla lista di papabili eredi della Ventura, ad affiancare il trio nella valutazione delle esibizioni. La presenza della Bignardi è in realtà presto spiegata con la promozione per l’imminente partenza della sua Era Glaciale (sempre su Raidue) e la speranza è quella di vederla interessata alla gara (e non solo al lancio del suo programma) e obiettiva nei giudizi, così da smuovere le placide acque del programma e  far capire quanto fosse fondata la sua candidatura alla poltrona poi vinta dalla Mori.


20
maggio

CHE TEMPO CHE FA SPECIALE, QUESTA SERA ALLA “CORTE” DI FABIO FABIO: S.E. DIONIGI TETTAMANZI, FRANCESCO TOTTI, EROS RAMAZZOTTI e BUZZ ALDRIN

Che Tempo che Fa (Fabio Fazio e Luciana Littizzetto) 

Per il quarto, ed ultimo, appuntamento di Speciale Che tempo che fa, in onda questa sera, in prime time su Raitre, Fabio Fazio cala un poker d’assi composto da: S.E. il Cardinale Dionigi Tettamanzi, Francesco Totti, Eros Ramazzotti e Buzz Aldrin.

Un parterre d’ospiti, dunque, variegato e assai prestigioso che, siamo certi, come successo in occasione dei precedenti appuntamenti speciali, regalerà al pubblico due ore di intrattenimento serio, ma mai serioso. Non si tratterà, pertanto, di uno speciale monotematico (come in occasione di quelli dedicati a Bocelli, De Andrè e Saviano), ma di una versione inedita del programma, giunto ormai alla sua sesta fortunata edizione, in cui a farci compagnia saranno, per l’appunto, 4 ospiti e un comico (lo spassoso Antonio Albanese). Lo speciale di questa sera sarà, tra l’altro, aperto da un reportage, firmato da Erri De Luca, avente ad oggetto la sempre discussa isola di Lampedusa: luogo d’incontro e scontro di civiltà, crocevia di popoli, approdo di barconi di disperati alla forsennata ricerca di una vita migliore, o per lo meno di qualcosa che possa dirsi vita e non mera e stentata sopravvivenza.

Dionigi Tettamanzi, protagonista, proprio oggi, di una bellissima intervista rilasciata al Corriere, toccherà, con la sua consueta saggezza e intelligenza, temi a lui così cari, quali integrazione, multireligiosità, cattolicesimo sociale e solidale, presentando la sua ultima fatica editoriale “Non c’è futuro senza solidarietà”. Anche Francesco Totti, bandiera della Roma e di Roma, ma calciatore apprezzato in tutto il mondo per le sue straordinarie prodezze calcistiche, presenterà il suo ultimo libro+dvd “Quando i bambini fanno ahò”: racconto della sua suggestiva esperienza di allenatore di un gruppo di bambini down, in un centro sportivo da lui creato e finanziato, che utilizza il calcio come strumento di integrazione e riabilitazione. Davvero un campione del cuore, Francesco Totti, da anni, in prima linea, nell’assistenza e nel sostegno ai meno fortunati.





16
ottobre

BALLANDI TRASFORMA LA VANONI IN REGINA DEL SABATO SERA DI RAIUNO

Ornella Vanoni @ Davide Maggio .itBibi Ballandi porta in tv “la Signora della Mala” in uno show autocelebrativo, in perfetto stile prenatalizio, sulla prima rete della RAI.

E’ questo l’ultimo colpaccio messo a segno da uno degli organizzatori più influenti nell’ambiente televisivo attualmente alle prese con la preparazione di una prima serata del sabato, quella del prossimo 20 dicembre, tutta incentrata sull’oltre mezzo secolo di carriera di una delle maggiori interpreti della canzone italiana: Ornella Vanoni.

Il filo conduttore dell’evento verrà tratto dall’ultima fatica discografica della settantaquattrenne cantante milanese che sul palco di Rai1 proporrà alcuni duetti contenuti nel disco in uscita, “Più di me”. Vedremo sfilare quasi tutti gli artisti che hanno preso parte al progetto, eccetto Mina, tra i quali Eros Ramazzotti, i Pooh, Giusy Ferreri, Jovanotti, Claudio Baglioni, Gianni Morandi, Lucio Dalla, Fiorella Mannoia e Carmen Consoli.


9
agosto

UN CONTROCAMPO TUTTO PLATINATO?

Nina Senicar @ Davide Maggio .it

Sembrava che finalmente fosse riuscita a spodestare Federica Fontana dalle ambite poltrone di ControCampo ed invece, all’ultimo minuto, pare che le certezze siano venute meno ai piani alti di Viale Europa.

L’aspirante valletta sarebbe, infatti, troppo aggressiva!

Parliamo di Nina Senicar attraente modella serba che non vede l’ora di trovare il proprio spazio nel piccolo schermo.

Al suo attivo una storia con Eros Ramazzotti e un flirt, tuttora in corso, con Ezio Greggio che pare abbia molto a cuore la carriera della modella.

Si mormora che possa essere rimpiazzata da una procace modella spagnola. Biondissima!

Chi sarà mai?!?