Eleonora Giorgi



1
aprile

Ballando con le Stelle 2018: Zazzaroni non ne vuole sapere e dà un altro zero a Ciacci-Todaro. La Guetta fa il miracolo, Eleonora Giorgi no e viene eliminata

Ballando con le Stelle 2018

Ballando con le Stelle 2018

Iniziata dal commosso ricordo di Fabrizio Frizzi, la quarta puntata di Ballando con le Stelle 2018 risolleva il polverone tra Ivan Zazzaroni e la coppia Ciacci-Todaro. Dopo essere ricorso ai ripari una settimana fa, il giurato torna a ribadire il suo pensiero: “Devono ballare di coppia”. Per questa ragione, il duo si becca di nuovo uno zero, a fronte degli altri (esagerati) voti dei colleghi di ‘bancone’, su tutti il 10 di Selvaggia Lucarelli, che sa tanto di ripicca nei confronti di Ivan – come lei stessa lascia intendere – anziché un premio agli sforzi di Giovanni.




13
febbraio

BOOM! Eleonora Giorgi a Ballando con le Stelle 2018

Eleonora Giorgi

Eleonora Giorgi

E’ attrice, regista, sceneggiatrice e produttrice cinematografica. E’ stata un sex symbol del grande schermo nostrano e la vediamo spesso e volentieri in vesti di opinionista nei salotti televisivi più disparati. Ora è pronta a sbarcare su Rai 1 per entrare a far parte della grande famiglia di Milly Carlucci: DavideMaggio.it è in grado di svelarvi in anteprima che Eleonora Giorgi sarà una delle concorrenti della nuova edizione di Ballando con le Stelle, al via il secondo sabato di marzo.


26
maggio

LASCIAMI CANTARE: NESSUNA NOVITA’, TANTA APPROSSIMAZIONE.

Lasciami Cantare

E’ andato in onda ieri sera il primo dei tre appuntamenti previsti con Lasciami Cantare, il nuovo show di Rai 1 condotto da Carlo Conti. Il programma, che ammicca ai talent show nostrani, vede dodici concorrenti vip (sei uomini e sei donne) sfidarsi in una vera e propria gara di canto, con tanto di vocal coach al seguito e le giurie (di qualità e tecnica) chiamate a dare i voti. E fin qui nulla di male, a parte l’effetto novità pari a zero. Il problema, evidente fin dalle prime battute, è trovare una giustificazione al programma che ha tutta l’aria di un’improvvisata poco riuscita.

La prima nota dolente è rappresentata dalla giuria di qualità, composta da Camila Raznovich, Paolo Limiti, Patty Pravo, Gianni Boncompagni e Rosita Celentano. Danno i voti (anzi i numeri) come se fossero al bar: non riescono ad innescare ragionamenti sensati, non usano un criterio obiettivo nel giudicare le performance, risultando di una banalità quasi fastidiosa. Su tutti “spicca” la Celentano, un misto tra la più “famosa” Alessandra e la mamma Claudia Mori, che ricopre il ruolo della giurata cattiva, ormai ampiamente fuori moda. Gli altri passano quasi inosservati (per loro fortuna) eccetto Camilla Raznovich, che conferma la sua competenza. Impercettibile Patty Pravo. Cinque teste non bastavano e così c’è spazio anche per la giuria tecnica (due giornalisti e un dj radiofonico), che vede protagonisti Riccardo Alessi, Marco Mangiarotti e l’onnipresente Anna Pettinelli. I tre, sparati sul soffitto dell’angusto studio, tentano di fare il loro mestiere ma giocano praticamente da soli perchè nessuno è in grado di raccogliere i loro assist, costretti ad arrendersi subito alla monotonia dello show. Altro che versione canterina di Ballando con le Stelle, verrebbe da dire.

Non sembra trovarsi a proprio agio neppure Carlo Conti, sempre più ancorato a I Migliori Anni (tanto che ad ogni lancio della performance gli scappa inutilmente l’anno d’uscita della canzone). Poi ci sono i vocal coach (tra cui gli amici di Maria Maria Grazia Fontana e Luca Jurman) che in settimana avranno fatto un gran lavoro ma in puntata non si sono quasi mai visti e avrebbero sicuramente meritato almeno una degna presentazione. Insomma, tutto risulta molto sterile e incompiuto.






25
maggio

LASCIAMI CANTARE: STASERA IL DEBUTTO DEL BALLANDO CON LE STELLE DEL CANTO. CONDUCE CARLO CONTI

Carlo Conti

Carlo Conti

Avete la nausea dei programmi canterini? No problem, visto che dopo i Raccomandati e Ciak si Canta e dopo lo slittamento di qualche giorno causa flop di Vittorio Sgarbi (e fuggi fuggi dal temibile Squadra Antimafia) i piani alti di Rai1 hanno ben pensato di concludere il periodo di garanzia con un ennesimo programma musicale, stavolta con la conduzione di Carlo Conti: Lasciami Cantare, già My Way.

Nato come un Ballando con le stelle del canto, Lasciami Cantare sarà una sorta di talent show dove due squadre da 6 personaggi famosi ciascuna, assolutamente poco pratici con la voce, se le daranno di santa ragione cimentandosi sul palco del Teatro delle Vittorie con una “appassionante” gara di canto. Come per il programma di Milly Carlucci, anche in questo caso le squadre verranno seguite da esperti vocal coach che avranno il compito di migliorare, in meno di tre settimane (questa è la durata del test del programma), le ugole dei dodici vip, preparando per ogni puntata le loro performance musicali (tra l’altro tutte live con l’orchestra diretta da Pinuccio Pirazzoli).

Le performance verranno ovviamente giudicate da una apposita giuria composta da Patty Pravo, Gianni Boncompagni, Paolo Limiti e Camila Raznovich, due giornalisti e un dj radiofonico che cambieranno ad ogni puntata. I 12 concorrenti vip sono stati divisi in “maschi” e “femmine”, manco fosse un Furore qualsiasi. La squadra dei maschi è composta da: Massimo Ghini, Paolo Conticini, Francesco Pannofino, Massimo Ciavarro, Emanuele Propizio e Alessandro Borghese. Quella delle femmine da: Gloria Guida, Eleonora Giorgi, Licia Colò, Melissa Satta, Laura Barriales e Fanny Cadeo. I vocal coach (due a squadra) saranno Eric Buffet, Maria Grazia Fontana, Luca Jurman, Danila Satragno.


1
maggio

LA SFIDA DELLA DOMENICA: TRENTA ORE PER LA VITA A IN ONDA, GRANDE FRATELLO DALLA PANICUCCI E ISOLA A QUELLI CHE IL CALCIO

Virginio Simonelli ospite a Domenica Cinque

Stagione ormai quasi conclusa per i contenitori domenicali di Rai e Mediaset, caratterizzata da una sfida sì entusiasmante, ma anche piuttosto prevedibile. Ma andiamo a vedere cosa ci proporranno le reti ammiraglie nel dì di festa del lavoro (e della beatificazione di Papa Giovanni Paolo II). Lorella Cuccarini dedicherà l’intero segmento Domenica In… Onda alla maratona benefica Trenta ore per la vita, di cui da anni è testimonial.

A sostegno della campagna arriveranno Marco Squicciarini, che presenterà gli impegni di Trenta ore, e i tre ciclisti paraolimpici Alessandro Colombo, Andrea Devincenzi e Alessio Borgato, che percorreranno in 30 ore ben 700 km, dal Trentino a Roma, destinazione Studi Dear. Nel giorno della beatificazione di Papa Wojtila Lorella incontrerà inoltre Claudia Koll, che ci racconterà la notte della veglia. Intervista emozionante con Nicoletta Mantovani, che ricorderà Luciano Pavarotti in occasione dei 50 anni di carriera. Tra gli altri ospiti musicali Giò Di Tonno, Dolcenera e Ramona Badescu. Il club delle prime mogli vedrà in campo Roberta Lanfranchi, La Pina e Angela Melillo. A Domenica In… Amori invece Sonia Grey e Luca Giurato ci parleranno delle gemelle Kessler.

Sulla concorrenza, Federica Panicucci ospiterà, come se il bicchiere non fosse già pieno, i concorrenti più amati del Grande Fratello: Andrea Cocco, Ferdinando Giordano, Rosa Baiano e Margherita Zanatta e ovviamente non mancherà la macchina della verità. Ma a Domenica Cinque  ci sarà spazio anche per l’ex coppia Eleonora Giorgi e Massimo Ciavarro e per Virginio Simonelli, vincitore di Amici 10.





23
febbraio

LA FATTORIA 4: ECCO LA “DOZZINA” UFFICIALE (SECONDO SORRISI)

La Fattoria 4 (Paola Perego e Mara Venier) @ Davide Maggio .it 

L’Ufficio Stampa de La Fattoria ci comunica che, al momento, nonostante la pubblicazione dell’esclusiva di Sorrisi, risultano ufficializzati esclusivamente:

  1. Ciro Petrone
  2. Marina Ripa di Meana (anticipazione DM, leggi qui)
  3. Barbara Guerra

Risultano altresì in bilico soltanto Elenoire Casalegno, come da DM anticipato, e Marco Baldini.

Tra annunciati, ritirati, smentiti e silurati, stavolta dovremmo finalmente esserci. E’ stato comunicato il cast della prossima edizione de “La Fattoria“. Ad ufficializzarlo è “Tv, Sorrisi e Canzoni”, che, “ritrattando” il cast pubblicato la scorsa settimana,  comunica “i magnifici dodici”(alcuni dei quali DManticipati), rigorosamente suddivisi in sei uomini e sei donne. E, come prevedibile, ce n’è per tutti i gusti:

  1. Fabrizio Corona: sul “Re dei Paparazzi” è già stato detto tanto e troppo, non solo sulle pagine di cronaca rosa ma anche su quelle di cronaca. Ex di Nina Moric, attualmente è il lanciatissimo partner della sinuosa Belen Rodriguez;
  2. Milo Coretti: ex calciatore a livello agonistico, ha due bar a Roma ed ha vinto la settima edizione del “GF”;
  3. Riccardo Sardonè: 37enne milanese, ex modello ora attore. Di lui si ricordano le partecipazioni ad “Ok il prezzo è giusto” (valletto), ”Incantesimo“, “Scusa ma ti chiamo amore” e “Ballando con le stelle 4“;
  4. Rocco Pietrantonio: modello, ex corteggiatore a “Uomini e donne” e partecipante per poco più di un mese ad una vecchia edizione di “Amici”, deve la sua “fama” alla liason in corso con l’attrice Lory Del Santo;
  5. Ciro Petrone: poco più che ventenne, ha recitato nel film “Gomorra”;
  6. Marco Baldini: ex spalla di Fiorello in “Viva Radio2″;
  7. Marina Ripa di Meana: il concorrente di punta della corrente edizione de “La fattoria” lo abbiamo DMannunciato noi. Nobile ed idealista, Marina è più prevedibile che smuova il resto del cast con polemiche al fulmicotone che con discorsi su origini e discendenze nobiliari;
  8. Morena Zapparoli: 41enne milanese, laureata in Letteratura greca, sposò nel 2004 il compianto Gianfranco Funari;
  9. Barbara Guerra: la bella del cast, nota alle cronache per i paparazzatissimi topless in riva al mare e per la vicenda di “Vallettopoli”.
  10. Marianne Puglia: altra bellona, fresca reduce dal calendario di “Lucignolo”;
  11. Carla Velli: modella e attrice, ma il pubblico la ricorda come tronista a “Uomini e donne”;
  12. Giovanna Rei: chiamata a sostituire in corso Elenoire Casalegno, è un apprezzato volto della fiction nostrana.

Una dozzina frizzante ma, di gran lunga, al di sotto delle aspettative, considerati i nomi della vigilia. Confermate, conduttrice e inviata, Paola Perego e Mara Venier. Che le vere sorprese possano arrivare dalle opinioniste in studio? Dopo il si di Eleonora Giorgi (inizialmente contattata come concorrente), c’è chi giura che stia per arrivare anche quello di Sonia Brugarelli in Bonolis.


16
febbraio

BRACCIA DOVEROSAMENTE RICONSEGNATE ALL’AGRICOLTURA: NEW ENTRY NEL CAST DELLA FATTORIA 4

La Fattoria (Daniela Martani - Fabrizio Corona) @ Davide Maggio .it

Dopo un turbine vorticoso di  conferme, smentite, clamorose defezioni e inimmaginabili new entry sembra giungere in dirittura d’arrivo la definizione del cast della Fattoria 4, in onda su Canale 5 a partire da domenica 8 marzo.

Dopo aver sedotto una nobildonna snob e adorabilmente spocchiosa, come Marina Ripa di Meana, (ve l’abbiamo annunciato noi in anteprima >> leggi qui), la vita agreste sembra poter vantare altri insospettabili cultori. Sono pronti, infatti, a destreggiarsi fra drammatiche levatacce mattutine e rustiche mansioni d’altri tempi anche Lele Mora e Fabrizio Corona, il gatto e la volpe dell’italico showbiz, Elenoire Casalegno, Morena Zapparoli vedova Funari e Ciro Petrone (protagonista di Gomorra).

È delle ultime ore la notizia che l’ex gieffina Daniela Martani, ricevuto il prevedibile benservito da Alitalia, seguendo il consiglio brutalmente rivoltole da milioni di infuriati italiani, andrà a zappare la terra, naturalmente, però, davanti a decine di telecamere, altrimenti che gusto c’è. Speriamo, solo, non le salti in mente di scagliarsi contro l’antica deprecabile cupidigia dei latifondisti brasileri! Prosegue, dunque, l’astuta operazione di travaso di concorrenti fra i due reality più seguiti di casa Mediaset, così come avvenuto, nella stessa Fattoria, con Rosario Rannisi, vincitore dell’edizione 2006.


28
gennaio

LA FATTORIA 4: CHI MANDERESTI IN BRASILE TRA MUCCHE E MAIALI?

La Fattoria 4 (Paola Perego e Mara Venier) @ Davide Maggio .it

Ci siamo. Il conto alla rovescia verso l’inizio de La Fattoria 4 è scattato e il cast di questa nuova scoppiettante edizione inizia a delinearsi in maniera definitiva. Mancano alcuni piccoli ritocchi e il gioco è fatto. Come vi avevamo anticipato, i nomi per un’edizione che punta in alto ci sono tutti. D’altronde la scelta di confermare il reality di Endemol sulla rete ammiraglia Mediaset e di chiamare alla conduzione Paola Perego la dice tutta su quanto i vertici puntino su questo prodotto.

Una conferma in tal senso arriva dalle sempre più insistenti voci di corridoio che vorrebbero la Perego alla conduzione del Grande Fratello 10, risultati esaltanti de La Fattoria permettendo, ovviamente. Ma non solo. Occhiatacce, botta e risposta, scandali collaterali: il tutto al servizio del ritorno di questo reality. Persino Michelle Hunziker si è scomodata, criticando la Perego e la sua conduzione “chiassosa”, per usare un eufemismo. Tanto che la Perego ha risposto infastidita a queste critiche dalle pagine di un noto settimanale: “Io dico che ciascuno deve parlare dei propri programmi, io non parlo mai di quello che fanno gli altri colleghi”.

Per non parlare poi del botta e risposta tra la Casalegno e Sgarbi, di cui vi abbiamo resi partecipi in questo articolo. E che dire del flirt tra Corona e Belen, di cui noi di DM siamo stati i primi testimoni oculari? Anche questo scandalo ha finito per dare un assist a due programmi in arrivo: Scherzi a parte (per la partecipazione della Rodriguez alla conduzione) e La Fattoria, per l’appunto, che aveva puntato tutto su Nina Moric per far brillare ulteriormente il cast dei partecipanti. Usiamo l’imperfetto perché proprio in questi giorni la Moric ha declinato l’invito per stare più vicina al figlio, fortemente turbato prima dal ricovero della madre e poi dall’allontanamento del padre. “È come se avesse perso un padre, non deve perdere anche sua madre. Ha bisogno di me”, queste le parole di Nina che giustificano il suo rifiuto.

Scegli chi vorresti vedere in Brasile:


  • Pagina 1 di 2
  • 1
  • 2
  • »