Documentario



30
agosto

D. Time: Rai1 ricorda Lady D. in prima serata con un documentario

Lady Diana

La “Principessa del popolo”, ispiratrice e protagonista di cambiamenti sociali e culturali, verrà ricordata in tv nell’anniversario della sua tragica morte, avvenuta il 31 agosto 1997 a Parigi. L’omaggio televisivo avverrà in prima serata su Rai1: in collaborazione con Rai Documentari, la rete ammiraglia trasmetterà domani – 31 agosto alle 21.25 – “D. Time – Il tempo di Lady D.”, una coproduzione mondiale sulla vita della principessa Diana presentata dalla conduttrice del Tg1 Laura Chimenti, che sarà la voce narrante del racconto.




4
febbraio

Lady Gucci in attesa di Lady Gaga

Lady Gucci

«Io andavo in giro a chiedere: “C’è qualcuno di voi che ha il coraggio di ammazzare mio marito?“». Patrizia Reggiani, alias Lady Gucci, lo racconta con naturalezza davanti alla telecamera. Come se stesse parlando di un’altra persona, come se quella storia dalle tinte noir (ma patinata allo stesso tempo) non l’avesse vissuta lei stessa. L’incredibile vicenda dell’ereditiera condannata come mandante dell’omicidio del marito Maurizio Gucci, rampollo della casa di moda fiorentina assassinato a Milano nel 1995, è tornata ancora una volta alla ribalta grazie ad un documentario realizzato per . La storia della “vedova nera”, ripercorsa in tv con un approccio asciutto ed efficace, ha avuto una risonanza internazionale.


20
gennaio

Rai3: in prime time i 100 anni del Partito Comunista Italiano

Ezio Mauro

sventola bandiera rossa. La rete ricorderà i 100 anni dalla fondazione del Partito Comunista Italiano con un appuntamento dedicato in prima serata. Una ricorrenza identitaria, verrebbe da sintetizzare vista l’importanza attribuita. Nel documentario – in onda sabato 23 gennaio alle 21.45 – verrà ripercorsa, attraverso testimonianze illustri, documenti d’epoca e visite ai luoghi simbolo, la storia della sinistra italiana, fino alla “dannata” scissione del Congresso di Livorno

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





15
gennaio

Lontano da casa: anche Rai1 racconta «SanPa»

Lontano da casa

Anche racconta «SanPa». Non con i retroscena e le discusse rivelazioni della docu-serie Netflix, ma attraverso le voci di ragazzi e ragazze che hanno avuto e ancora hanno esperienze tragiche con la tossicodipendenza e che hanno intrapreso un percorso di recupero nella comunità fondata da Vincenzo Muccioli. Nel documentario “Lontano da casa“, realizzato da Maria Tilli e in onda in seconda serata a Speciale Tg1 domenica 17 gennaio, verranno presentate le loro storie e il loro cammino di rinascita.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


15
gennaio

«Il Metodo Biden»: Rai1 celebra il nuovo Presidente Usa con un documentario

Joe Biden

A pochi giorni dall’insediamento del nuovo Presidente degli Stati Uniti, mentre in dissolvenza scorrono ancora le immagini dell’assalto al Congresso Usa, Rai1 celebra la figura di con un documentario che ripercorre le tappe della sua vita e della sua recente campagna elettorale. Sabato 16 gennaio, alle 23.45, la rete ammiraglia (in collaborazione con Rai Documentari) proporrà “Il Metodo Biden“, una biografia dal sapore agiografico prodotta da PBS/Frontline e realizzata dal regista Michael Kirk. 





27
novembre

Michele Santoro rimpiange ‘perfino’ Berlusconi: «Oggi in Rai conformismo senza eguali»

Michele Santoro

Nella Rai a cinque stelle non c’è posto per Michele Santoro. Per lui, sotto sotto, erano meglio i tempi di Berlusconi: quelli del suo massimo successo mediatico. Tornando a farsi sentire dopo mesi di silenzio, il giornalista ha denunciato di aver offerto al servizio pubblico – ma senza successo – un documentario sul tema della manipolazione social. Tale circostanza lo ha spinto a sfogarsi contro l’azienda: “Non è la prima volta che mi trovo di fronte a una dimostrazione così grave di ottusità” ha attaccato l’ex conduttore. 

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


25
ottobre

Salvinology: un documentario ecumenico sul leader leghista

Matteo Salvini

Il canale Nove fa a pezzi Matteo Salvini. Nel senso che lo seziona e lo studia, ma senza massacrarlo (né esaltarlo, ovviamente). All’interno di un ciclo di appuntamenti dedicati all’attualità, la rete del gruppo Discovery approfondirà la figura del leader leghista nel documentario Salvinology – Tutti i volti di Matteo, già disponibile su Dplay Plus e in onda domenica 25 ottobre alle 21.25.


13
maggio

Tutto il mondo fuori: il Nove apre le porte del carcere di Padova

Tutto il Mondo Fuori - Don Marco Pozza

Tutto il Mondo Fuori - Don Marco Pozza

Le storie di tre detenuti del carcere “Due Palazzi” di Padova al centro di Tutto Il Mondo Fuori, il documentario diretto da Ignazio Oliva che andrà in onda stasera, mercoledì 13 maggio 2020, alle 21.25 sul Nove. Ispirato dall’articolo 27 della Costituzione, sulla funzione rieducativa delle carceri, l’appuntamento speciale si avvarrà della partecipazione di Dario Edoardo Viganò e Don Marco Pozza, quest’ultimo cappellano dell’istituto penitenziario sopracitato.