Divinity



22
gennaio

SEXUALITE’: AUTO FELLATIO IN PRIMA SERATA SU DIVINITY IN SPAGNA

Autofellatio in prima serata a Sexualitè

Correva l’anno 2010, quando in Spagna arriva una vera e propria rivoluzione nel mondo della televisione: il digitale terrestre o , per gli amici, la tdt. Decine e decine di canali hanno visto la luce con la promessa di offrire al telespettatore un ampio ventaglio di scelta grazie una programmazione variegata e ricca in contenuti.

Il telespettaroe iberico, abituato ai suoi sei canali (al massimo otto se viveva in una comunitá autonoma), aspettava la venuta della tdt come “agua de mayo”, come pioggia a maggio, pieno di illusioni e di speranze. Purtroppo, peró, la tdt dopo pochi mesi si è rivelata come lo sbarco di Paz Vega ad Hollywood: una vera e propria delusione. In poco tempo il digitale si è trasformato da strumento di libertá di scelta dei contenuti a una vera e propria discarica dove regnano “llama y gana” (call game), televendite e maghi.

Ma quanto è accaduto il 12 gennaio scorso ha un che di grottesco. Infatti in prime time (alle 22:00) debuttava su Divinity, assimilabile all’italiana La5, il programma “Sexualité“, dove poco dopo le 22 i telespettatori hanno avuto modo di vedere un uomo alle prese con una auto-fellatio, mostrando tutta la sua elasticitá fisica, senza filtro e senza censura. Ma non finisce qui.