discografia



4
settembre

NOEMI CANTA CON FIORELLA MANNOIA: DAI TALENT ALLA DISCOGRAFIA. C’E’ BISOGNO DELLE TELECAMERE PER ACCORGERSI DELLE VOCI?

X Factor Talent Noemi Fiorella Mannoia

In origine era Kelly Clarkson, prima storica vincitrice del reality show più seguito del pianeta, American Idol. In Italia, a far riflettere circa il potere dei talent show ci hanno pensato Marco Carta, prima vincitore ad Amici e poi a Sanremo, e Giusy Ferreri, con il tormentone “Non ti scordar mai di me” e la scalata in classifica dell’album “Gaetana“, divenuta simbolo del successo che è possibile ottenere tramite X Factor, da poco tornato con la sua terza edizione.

E l’attenzione sui nuovi fenomeni da talent è altissima, a giudicare da quanto dichiarato da Alessandra Amoroso, vincitrice dell’ultima edizione di Amici, forse anche troppo alta: “Sono molto esposta e ho paura che possa accedere qualcosa di brutto a me, o alla mia famiglia. Ricevo spesso telefonate strane” – ha raccontato la Amoroso a Vanity Fair – “Attenzioni simili a quelle riservate fino a qualche tempo fa a Michelle Hunziker. Quando dicono che ’sto sempre in mezzo’, al centro della scena, un po’ è vero, ma è il mio momento: che cosa dovrei fare?”. E in effetti, cosa dovrebbero fare questi ragazzi dal momento in cui i media, il gossip, e cosa più importante l’industria discografica si sono accorti di loro? Di sicuro godersi il momento, che è assolutamente favorevole. La stessa Amoroso, dopo essersi fatta conoscere, e amare, con Immobile e Stupida, ed aver così ribaltato le logiche del televoto maschilista, è già pronta ad uscire con un nuovo album, il cui singolo d’apertura, Estranei a Partire da Ieri, si preannuncia come nuovo tormentone, al pari dei pezzi che lo hanno preceduto.

Ed è arrivato in queste ore l’annuncio che anche un’altra donna dal timbro graffiato, reduce dal X Factor, è pronta ad uscire con un secondo album. Lei è Noemi, forte del successo del suo singolo Briciole, che ha accompagnato l’estate 2009 con un numero incredibile di passaggi in radio, e delle vendite del suo primo EP, divenuto disco d’oro. L’annuncio è di quelli che fanno pensare; Noemi duetterà con Fiorella Mannoia in “L’amore si Odia“. Il pezzo, da oggi in radio, vedrà l’inedita coppia rossa debuttare nei negozi di dischi il prossimo ottobre, e darà a noi l’opportunità di constatare se questi giovani talenti sono all’altezza delle aspettative dei loro mentori. Prima Tiziano Ferro, che scrive e collabora con la Ferreri, poi la Mannoia, che decide di affiancarsi alla sua giovanissima collega reduce dallo stesso talent. Sembra proprio che qualcuno ci creda nel talento. Eppure…