Dio Come ti Amo



28
settembre

AMICI DI MARIA DE FILIPPI: PIERDAVIDE CARONE E LOREDANA ERRORE, DUE FENOMENI IN BARBA AD UN “VERGOGNOSO” 27% DI SHARE

Pierdavide Carone e Loredana Errore (Amici 2009)

Le polemiche saranno puntuali ed immancabili come ogni anno, quasi che mettere in piedi un programma capace di riscuotere fortissimi consensi di pubblico debba essere qualcosa di cui vergognarsi o qualcosa in cui dover trovare necessariamente del marcio. O, peggio ancora, come se il binomio qualità-ascolti sia impossibile da conciliare ed una conseguente trash-marchiatura a fuoco debba essere quasi inscindibilmente legata ai talent show di strabordante successo.

Il riferimento? Agli Amici di Maria De Filippi, che ieri hanno debuttato nella loro nona edizione totalizzando un quasi “vergognoso” 27% di share. Il secondo termine di paragone, inutile dirlo, è il talent show di Raidue XFactor, meritevole, agli occhi di un pubblico che viene definito d’elite, di non superare un poco esaltante 10% , foriero, però, di eccelsa qualità.

Una qualità che sarebbe del tutto assente nel Defilippico Amici, dove il talento cederebbe il posto ad amichevoli bagarre. E se è vero che, forse, nell’immediato le querelle di turno tra allievi e docenti possano offuscare il talento, risaltando le dinamiche da reality dello show, è altrettanto vero che, dati alla mano, il successo discografico dei talenti di Canale5 supera di gran lunga quello dei dirimpettai di Raidue.

Ma quest’anno s’è fatto di più.