Cristiana Capotondi



18
aprile

Di Padre in Figlia: Rai1 racconta il conflitto generazionale tra un padre padrone e una figlia intraprendente

Di Padre in Figlia - Alessio Boni

Di Padre in Figlia - Alessio Boni

Si affaccia su Rai 1 una nuova miniserie, una di quelle in cui Rai Fiction è specializzata: un racconto che coniuga la ricostruzione storica e l’emancipazione femminile, una storia di rinascita – tema sempre attuale – che serve anche a portare sullo schermo un’altra fase della storia italiana. Questo è in sintesi Di Padre in Figlia, produzione Bibi Film Tv in quattro puntate che debutta oggi, martedì 18 aprile 2017.




3
febbraio

LIBERI SOGNATORI: AL VIA LE RIPRESE DEI QUATTRO FILM TAODUE IN ONDA GIA’ QUEST’ANNO

Liberi Sognatori

Liberi Sognatori

Taodue continua a lavorare senza sosta alle sue nuove produzioni, prima fra tutte Rosy Abate – La serie, che dovrebbe prendere il posto dell’ormai defunta Squadra Antimafia nel cuore dei telespettatori di Canale 5. Ma la società che fa capo a Pietro Valsecchi sta esplorando anche nuovi territori e proprio in questi giorni ha messo in moto i set per il nuovo progetto Liberi Sognatori – Le idee non si spezzano mai, che vedrà la luce sull’ammiraglia Mediaset prestissimo, già nel 2017.


22
novembre

IO CI SONO – LA MIA STORIA DI NON AMORE: CRISTIANA CAPOTONDI E’ LUCIA ANNIBALI QUESTA SERA SU RAI 1

Io ci sono - La Mia Storia di Non Amore

Da anni l’universo femminile è al centro del lavoro di Rai Fiction, che propone frequentemente film tv e miniserie dedicate a donne che con le loro storie di coraggio e riscatto possono essere un esempio ed una speranza per tutte quelle che si trovano in difficoltà. Oggi – martedì 22 novembre 2016 – e dunque nella settimana in cui ricorre la Giornata Mondiale per l’Eliminazione della Violenza contro le Donne (il 25 novembre), Rai 1 trasmette il film Io ci Sono – La Mia Storia di Non Amore, che racconta la terribile vicenda che ha avuto per protagonista l’avvocato marchigiano Lucia Annibali.





9
giugno

CRISTIANA CAPOTONDI SARA’ LUCIA ANNIBALI NELLA FICTION RAI “IO CI SONO”

Cristiana Capotondi sul set di Io ci Sono

La drammatica vicenda di Lucia Annibali, l’avvocato sfigurata dall’acido per mano di due sicari assoldati dal suo ex fidanzato, è pronta rivivere nella fiction Io ci sono, le cui riprese sono partite lo scorso 23 maggio a Pesaro. Nel ruolo della Annibali l’attrice Cristiana Capotondi, mentre a rivestire i panni dell’ex fidanzato Luca Varani, troviamo l’attore Alessandro Averone.


6
aprile

UNA CASA NEL CUORE: RAI1 RACCONTA LA CRISI NEL FILM TV CON CRISTIANA CAPOTONDI

Una Casa nel Cuore

Rai1 ha scelto curiosamente il lunedì di Pasquetta per proporre in prima visione Una Casa nel Cuore. Il tv movie, prodotto per Rai Fiction da Red Film, racconta una storia molto attuale, legata alla crisi economica che affligge i nostri giorni; una storia che mette in luce la tragedia di chi all’improvviso perde la casa, e in breve tempo vede sparire soldi, affetti e amici. Liberamente ispirato al romanzo Condominio Occidentale di Paola Musa, Una Casa nel Cuore vede protagonista Cristiana Capotondi nei panni di Anna. Dietro la macchina da presa Andrea Porporati che, in sede di presentazione del film, ha descritto così il personaggio di Anna.

“Anna è una donna apparentemente fragile e rinchiusa in una vita piuttosto soffocante, ma tranquilla. Una mattina si sveglia e scopre che tutte le sue certezze sono svanite. Il marito, un po’ stalker, che l’ha pian piano costretta col ricatto dell’amore a un’esistenza di completa dipendenza da lui, è sparito. Ha dei debiti con degli usurai, la sua attività è fallita, ma soprattutto è fuggito senza una spiegazione per Anna e sua figlia Aurora. Lasciandole letteralmente in mezzo a una strada”.

Nel film, ambientato a Roma, verrà mostrato un volto della Capitale spesso dimenticato, quello ai margini della società, fatto di miseria e disperazione.

“Dal punto di vista della regia, seguire il viaggio di Anna e Aurora nell’altra Roma mi ha permesso di filmare e mostrare quella parte di splendore che tutti i giorni abbiamo accanto, ma su cui raramente posiamo lo sguardo. Splendore che non è solo meraviglia dei luoghi, ma anche delle persone e degli incontri imprevisti che si fanno. Madre e figlia incontrano brutte e belle persone nella loro avventura. Ma saranno queste ultime a costituire una nuova famiglia per loro.”

Nel cast, accanto a Cristiana Capotondi, troviamo, tra gli altri, Giorgio Colangeli, Michela Andreozzi, Ninetto Davoli e Simone Montedoro, quest’ultimo nei panni di Francesco, l’uomo che riuscirà a convincere Anna a dare una nuova chance all’amore.

Una Casa nel Cuore – Foto

Una Casa nel Cuore – Trama e Anticipazioni





17
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2014: TUTTI I PRESENTER

marco boci sanremo

Marco Bocci (Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)

Musica e spettacolo. Anche quest’anno, la formula targata Fabio Fazio non cambia. Nelle prime due serate del Festival di Sanremo 2014, i 14 Big in gara saranno affiancati dai cosiddetti “presenter“. Si tratta di personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura e dello sport, abbinati ciascuno ad un artista in concorso. A loro, il compito di annunciare quale dei due brani presentati dal cantante di riferimento proseguirà la gara. Come sempre, tale selezione sarà determinata dal televoto e dalle preferenze espresse dalla Sala Stampa.

I nomi dei presenter di questo Festival, in parte già trapelati nei giorni scorsi, sono stati annunciati nel dettaglio stamane dal direttore di Rai1 Giancarlo Leone, durante la conferenza stampa di inaugurazione della kermesse. Vediamone dunque l’elenco completo, assieme all’ordine di esibizione degli artisti in gara, diviso per serate.

Festival di Sanremo 2014: presenter prima serata

Nel primo appuntamento sanremese, in onda domani, si esibiranno Arisa, Frankie Hi-nrg, Antonella Ruggero, Raphael Gualazzi, Cristiano De André, Perturbazione, Giusy Ferreri. I presenter saranno:

  • lo storico giornalista Rai Tito Stagno
  • la coppia di tuffatri della Nazionale Italiana Tania Cagnotto e Francesca Dallapè
  • il pallanuotista Amaurys Pérez


15
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2014: TRA I PRESENTER ARRIVANO CRISTIANA CAPOTONDI E KASIA SMUTNIAK

Cristiana Capotondi nude look

Cristiana Capotondi (Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images for Jaeger-LeCoultre)

La bionda e la bruna di baudiana memoria mancano sul palco dell’Ariston da ormai parecchi anni e c’è chi questa mancanza la sente davvero. E continuerà a sentirla. Ma anche se Fabio Fazio, al timone del Festival di Sanremo 2014, ha optato per la sola Littizzetto al suo fianco, ci si può illudere di fare un tuffo nel passato leggendo i nomi delle due attrici che sono state arruolate come presenter.

Kasia Smutniak e Cristiana Capotondi al Festival di Sanremo 2014

Ad annunciare quale canzone tra le due proposte da ciascun big accederà alla gara ci saranno, tra gli altri, Kasia Smutniak, l’algida bruna giunta dalla Polonia per stregare l’Italia, e Cristiana Capotondi, l’angelo dai riccioli biondi (ma non troppo) proveniente dalla Capitale. Le due, molto presenti sia sul piccolo che sul grande schermo, faranno dunque capolino sul palco più famoso della tv dove molto probabilmente non mancheranno gli adoranti commenti di Fazio e gli sguardi turbati della Littizzetto. Ma quali sono stati i più grandi successi delle due attrici? Ripercorriamoli insieme.

Festival di Sanremo 2014: Kasia Smutniak tra i presenter

La Smutniak fa il suo esordio nel film di Giorgio Panariello Al momento giusto, anno 2000, dopodiché colleziona vari ruoli tra cui quello di Iliana in Radio West, pellicola del 2003 sul cui set conosce Pietro Taricone, da cui avrà la figlia Sophie e di cui sarà la compagna fino alla morte dell’attore avvenuta nel 2010. Il primo ruolo da protagonista per la tv arriva invece nel 2006 con Questa è la mia terra cui fanno seguito La moglie cinese, Giuseppe Moscati, Rino Gaetano – Ma il cielo è sempre più blu ed ultima tra tutte Volare – La vera storia di Domenico Modugno, in cui interpreta la moglie del protagonista, Franca. Nel 2013 è stata nelle sale con Tutti contro tutti e Benvenuto Presidente! Dal prossimo 6 marzo sarà al cinema, al fianco di Francesco Arca, nel nuovo film di Ozpetek, Allacciate le Cinture.

Festival di Sanremo 2014: Cristiana Capotondi tra i presenter


27
maggio

L’OLIMPIADE NASCOSTA: QUESTA SERA SU RAI1 LA MINISERIE CON CRISTIANA CAPOTONDI E ALESSANDRO ROJA

Alessandro Roja in L'Olimpiade Nascosta

Nel 1940 e nel 1944, nei campi di detenzione militare di Langwasser, Woldenberg e Grossborn, ai confini di Germania e Polonia, si svolsero in maniera clandestina i Giochi Olimpici. Detenuti di diverse nazionalità europee, rinchiusi dai tedeschi, misero a rischio la propria vita per tenere alta la bandiera dello sport e della civiltà di fronte alle barbarie naziste. Due edizioni clandestine di competizioni olimpiche: la XII e la XIII Olimpiade che ufficialmente risultano come non disputate a causa della guerra.

Su questa vicenda è incentrata la miniserie L’Olimpiade Nascosta, in onda questa sera e domani in prima serata su Rai1. Il film tv - diretto da Alfredo Peyretti e prodotto dalla Casanova Multimedia - che la Rai propone al pubblico anche in vista della prossima edizione delle Olimpiadi di Londra 2012, racconta una storia d’amore, di sentimenti e di sport nel contesto storico difficile e conflittuale dell’ultima fase della seconda guerra mondiale.

Protagonista l’inedita coppia composta da Cristiana Capotondi, volto noto della fiction italiana, e Alessandro Roja, il famoso Dandy di Romanzo Criminale. Nel cast della miniserie a firma di Maura Nuccetelli, Fabrizio Bettelli e Francesco Miccichè, anche Andrea Bosca e l’attore britannico Gary Lewis.


  • Pagina 1 di 2
  • 1
  • 2
  • »