Conduttori



6
aprile

EUROVISION SONG CONTEST: FLAVIO INSINNA E FEDERICO RUSSO COMMENTATORI PER L’ITALIA

Flavio Insinna

Una coppia inedita per l’Eurovision Song Contest 2016: quest’anno infatti a commentare la finale – che sarà trasmessa in diretta su Rai 1 il prossimo 14 maggio – ci saranno Flavio Insinna e Federico Russo. La serata sarà trasmessa allo stesso modo in Europa (quest’anno da Stoccolma), ma a commentarla per l’Italia ci saranno come di consueto due voci fuori campo.




8
maggio

BOOM! TECHETECHETE’: ECCO I CONDUTTORI DELLE PRIME SETTIMANE

Anna Tatangelo

L’amarcord funziona sempre, c’è poco da fare. Ma lo sguardo celebrativo al passato non deve per forza essere nostalgico, anzi, qualche volta può rivelarsi frizzante come accade in Techetechetè, il programma di Rai 1 pronto a ripartire il prossimo 7 giugno (inizialmente lo start era fissato per il 31 maggio). E, forte degli ascolti della passata edizione, l’azienda pubblica ha deciso di investire sull’offerta dell’access prime time rinnovando queste Teche il più possibile.

Techetechetè: il nuovo sottotitolo è “Con tutti i sentimenti”

Ecco allora che, come vi abbiamo già raccontato, nella nuova edizione ci saranno novanta personaggi che a rotazione introdurranno i filmati di repertorio, più una Hit Parade in cui le più belle canzoni degli ultimi sessant’anni verranno reinterpretate ed i testi sostituiti dal titolo del programma. Ma le novità sono ancora tante e ve ne sveliamo qualcuna in anteprima, a partire dal sottotitolo che, dopo Il Nuovo che fu – Vista la rivista e il Viva la gente dello scorso anno, per l’estate 2015 sarà Con tutti i sentimenti. Perchè gli autori vogliono colpire al cuore ed emozionare più che mai.

Techetechetè: tutti i narratori delle prime settimane

Ma saranno soprattutto i testimonial per un giorno a rendere ogni singola puntata diversa, sottolineando ognuno a modo suo i temi affrontati. Nel primo mese di messa in onda vedremo i già svelati Gigi Proietti, Fabio Fazio, Carlo Conti, Flavio Insinna, Federica Sciarelli, Pippo Franco, Fabrizio Frizzi, Alba Parietti, Claudio Lippi, Lando Buzzanca, Cristiano Malgioglio e Carmen Lasorella, ai quali si andranno ad aggiungere Maurizio Battista, Milly Carlucci, Silvan, Nino Frassica, Franco Di Mare, Serena Autieri, Massimiliano Pani, Nino Benvenuti, Francesco Giorgino, Maria Concetta Mattei, Remo Girone, Anna Tatangelo, Simone Cristicchi, Bianca Guaccero, Tullio Solenghi, Massimo Giletti, Amanda Lear, Enzo Decaro e Massimo Lopez.


2
novembre

TG5: PRIMA PAGINA DA OGGI IN DIRETTA A PARTIRE DALLE 6. ECCO LE NOVITA’ E I CONDUTTORI

Veronica Gervaso, Francesco Vecchi, Francesca Pozzi, Alberto Duval

Notizie ed aggiornamenti in tempo reale, sin dalle prime ore del mattino. Prima Pagina si arricchisce: l’appuntamento quotidiano a cura del Tg5 viene rafforzato, per offrire al pubblico un inizio di giornata all’insegna dell’informazione tempestiva. A partire da lunedì 3 novembre, dalle 6 alle 8 di ogni mattina, il tg diretto da Clemente Mimun sarà in diretta con notiziari lampo di 7 minuti e mezzo, sempre aggiornati. Alle 8 poi, prima di dare la linea a Mattino Cinque, ci sarà la consueta edizione del mattino del Tg5 dalla durata di 30 minuti.

Tg5 Prima Pagina, le novità

A chiedere un potenziamento di Prima Pagina è stato proprio il direttore di testata, Mimun, che ha motivato questa evoluzione con la necessità di essere ancora più moderni e di adeguarsi alle tempistiche sempre più immediate di fruizione delle notizie.

I moduli di informazione si allungano di altri tre minuti, mentre la diretta consente di stimolare e accontentare un pubblico che vuole essere sempre più informato. Ci sarà spazio per la politica nazionale, internazionale e locale: la gestione di città come Roma, Milano, Napoli, Genova e Venezia incide sulla vita di tutti i giorni dei telespettatori

ha spiegato Mimun al Corriere.

Tg5 Prima Pagina, i conduttori

In conduzione si alterneranno Alberto Duval, Veronica Gervaso, Francesco Vecchi e Francesca Pozzi, mentre l’edizione del Tg5 delle 8 sarà affidata ad una squadra di giovani anchorwoman: Barbara Pedri, Domitilla Savignoni, Cristina Bianchino e Susanna Galeazzi.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





1
agosto

ZELIG 2014: LE COPPIE DI CONDUTTORI E GLI OSPITI DELLA NUOVA EDIZIONE

Bianca Balti

Zelig diventa maggiorenne. E si fa la festa. Per i suoi diciotto anni di presenza in televisione (il debutto avvenne nel 1996), il programma comico ideato da Gino e Michele tornerà in onda su Canale5 e, dopo una stagione di assenza dallo schermo dovuta al calo di ascolti, proporrà al pubblico una formula completamente rinnovata, a cominciare dalla location. A partire dal 9 ottobre prossimo, lo show cabarettistico andrà infatti in scena in prime time dal Teatro Ciak di Milano.

Sarà “una festa in cui ci vengono a trovare tutti quelli che hanno avuto a che fare con la trasmissione“, hanno spiegato gli stessi Gino e Michele al Corriere. Gli storici autori del programma hanno poi svelato alcuni dettagli sulla vera ed annunciata sorpresa della stagione: al contrario di quanto accadeva nelle precedenti edizioni, stavolta il cast di comici sarà fisso mentre i conduttori cambieranno ogni sera. “Ci sarà un personaggio della storia di Zelig e un ospite. Siamo quasi alla fine di questa operazione complicata ma molto divertente” hanno raccontato i campocomici.

Zelig 2014: le coppie di conduttori

E allora ecco i nomi – alcuni ve li avevamo già rivelati in anteprima – che comporranno le coppie di conduttori. Nella prima puntata vedremo assieme Michelle Hunziker e Rocco Papaleo, poi sarà la volta di Mister Forest con la Gialappa’s e Bianca Balti. Nel terzo appuntamento ci sarà la coppia Enrico Brignano-Claudia Gerini, poi Geppi Cucciari e un altro nome della storia della tv ancora da definire. A seguire, Ale&Franz con Ambra Angiolini; di nuovo Michelle Hunziker assieme a Forest (anch’egli al bis); Ficarra&Picone con un nome in attesa di firma. Allo stesso modo è ancora da confermare il partner con cui sarà sul palco Teresa Mannino. Infine, Giovanni Vernia con Cristiana Capotondi e Raul Cremona con un personaggio ics.

Zelig 2014: Vanessa Incontrada non ci sarà


23
luglio

STRISCIA LA NOTIZIA 2014/2015: LEONARDO PIERACCIONI E MAURIZIO BATTISTA CONDUTTORI DELLA PRIMA SETTIMANA

Maurizio Battista e Leonardo Pieraccioni

Aria nuova a Striscia La Notizia. Come l’anno scorso, anche l’apertura di questa nuova edizione sarà caratterizzata da un valzer di conduttori. E proprio come nel 2013/2014 sarà un’inedita coppia a dare il via alla nuova annata del tg satirico di Canale 5. Possiamo, infatti, confermarvi l’indiscrezione lanciata dal settimanale Chi, annunciando che saranno Leonardo Pieraccioni e Maurizio Battista ad aprire le danze. Aggiungiamo altresì che saranno conduttori per una sola settimana.

Striscia La Notizia 2014/2015: aprono Leonardo Pieraccioni e Maurizio Battista

Il regista toscano dunque, dopo esserci andato vicino più volte, dice sì alla televisione. E se il suo esordio nell’access prime time dell’ammiraglia Mediaset promette bene – considerato anche il periodo limitato di permanenza dietro al bancone -, qualche perplessità la nutriamo nei confronti di Battista che non sembra avere l’appeal per una posizione così delicata e di spicco. Resta comunque da vedere come i due interagiranno perchè in un programma come Striscia l’affiatamento tra i conduttori è un requisito essenziale. Giova segnalare, a proposito, che Battista ha lavorato con Pieraccioni nell’ultimo film del regista, Un Fantastico Via Vai. I due ci sorprenderanno? Nel 2005 (era il periodo delle “multiproprietà” per contrastare l’Affari Tuoi di Bonolis) Leonardo Pieraccioni aveva già assaporato le atmosfere di Striscia con una conduzione lampo al fianco di Massimo Ceccherini.

Striscia La Notizia 2014/2015: confermati Michelle Hunziker e Piero Chiambretti

A Leonardo Pieraccioni e Maurizio Battista dovrebbero poi subentrare Michelle Hunziker e Piero Chiambretti, coppia che abbiamo già visto all’opera nella passata stagione. Facile poi immaginare il ritorno più in là degli inossidabili Ezio Greggio (che ha appena risolto il contenzioso con il Fisco) e Enzo Iacchetti. Confermate anche le veline Ludovica Frasca (fresca di liason con Luca Bizzarri) e Irene Cioni.





28
agosto

STRISCIA LA NOTIZIA: CHI CONDURRA’? IL CALO D’ASCOLTI E’ DIETRO L’ANGOLO

Striscia la notizia

Striscia la notizia

Ufficialmente c’è silenzio attorno alla prossima edizione di Striscia la notizia. Tanti rumors ma da Milano 2 bocche cucite riguardo all’edizione 2013/2014 del tg satirico che partirà su Canale 5 alla fine di settembre. Una situazione che potrebbe nascondere una rivoluzione in atto e non ancora conclusa o che semplicemente mira ad accrescere la curiosità verso un’annata “pericolosa”.

Striscia la notizia 2013/2014 rischio calo d’ascolti

Striscia la notizia, infatti, quest’anno dovrà vedersela con Flavio Insinna, il conduttore più bravo e quello che finora ha raggiunto i migliori risultati ad Affari Tuoi. Il programma poi denota una certa stanchezza, che, unita alla minore competitività di Canale 5 rispetto a Rai1 in prime time, l’anno scorso ha portato alla sconfitta o al pareggio in più di un’occasione con i pacchi di Giusti. L’altra sfida che dovrà affrontare la banda di Antonio Ricci è l’introduzione di un break pubblicitario che interromperà la trasmissione. Ci riferiamo a quell’All21, risposta di Publitalia a Carosello che prevede un minuto di spot alle 21 in contemporanea su sette reti Mediaset (per maggiori info clicca qui).

Striscia la notizia 2013/2014 chi condurrà?

Ma il rischio più grosso per il tg satirico è quello di non trovare una conduzione all’altezza. Chi troveremo a settembre dietro al bancone più irriverente della televisione nostrana? Proprio ieri il quotidiano Libero, dando per scontata la presenza di Ezio Greggio, si chiedeva chi lo affiancherà. Com’è noto Michelle Hunziker è incinta mentre Enzo Iacchetti – salvo sorprese – pare non torni prima del 2014. Tramontata l’ipotesi (mai presa in considerazione?) di vedere Belen Rodriguez, il quotidiano di Maurizio Belpietro avanza un toto nomi che comprende Claudio Bisio (che secondo Chi avrebbe rinunciato), Piero Chiambretti, Geppi Cucciari e addirittura Virginia Raffaele.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


1
giugno

TG1, VALZER DI CONDUTTORI. MATANO E D’ACQUINO PROMOSSI ALLE 20

Nuovi Conduttori del Tg1

Alberto Matano e Luciana Littizzetto

Vento di novità al Tg1 con l’arrivo dell’estate. Eccezion fatta per l’edizione del mattino, ci sono vari avvicendamenti tra i volti che quotidianamente danno le notizie al pubblico di Rai1. A comunicare le variazioni è stato il direttore Mario Orfeo. Partiamo dall’edizione delle 20, orfana di Attilio Romita e attualmente affidata a Francesco Giorgino e Laura Chimenti ai quali andranno ad unirsi, ovviamente in alternanza, Alberto Matano, caposervizio della redazione politica finora impegnato nell’edizione delle 13:30 nonché conduttore di Unomattina estate lo scorso anno, ed Emma D’Acquino, già inviata di Porta a Porta e conduttrice di Tv7 e Tg1 Focus.

Al posto di Matano arriva all’edizione delle 13:30 Elisa Anzaldo, catanese, colei che nel 2011 annunciò il proprio ritiro dalla conduzione del Tg1 Notte in polemica con l’allora direttore Augusto Minzolini (secondo la giornalista all’epoca c’era imparzialità nell’informazione offerta). Al suo fianco restano i già presenti Marco Frittella e Francesca Grimaldi.

Per quanto riguarda l’edizione delle 17:00 raggiungono Barbara Carfagna: Marina Nalesso, già vista nell’edizione notturna nonché in Tg1 Economia, e Maria Soave, conduttrice del Tg1 Sessantasecondi e anche lei reduce dal Tg1 Notte.


27
aprile

EURO 2012: NESSUNA NOVITA’ TRA I VOLTI DI RAI SPORT

Jacopo Volpi

Chi si aspettava volti nuovi, magari giovani giornalisti provenienti da quella fucina di talenti che è Sky Sport24, rimarrà deluso. Anche per Euro 2012 Rai Sport affiderà le rubriche di approfondimento di contorno alla diretta dei match ai soliti istituzionali conduttori che siamo abituati a conoscere e che accompagnano ogni manifestazione calcistica cui partecipa la Nazionale da ormai un quindicennio.

Quella della bella Giorgia Rossi, transitata dalla pay tv di Murdoch al nuovo Rai Sport News, rimane insomma la classica eccezione che conferma la regola e chi ha auspicato un rinnovamento della redazione sportiva di Viale Mazzini (quantomeno per ciò che attiene le posizioni di vertice) si ritroverà anche quest’anno a seguire i vari Varriale, Franco Lauro, Jacopo Volpi. Stando a quanto riportato qualche giorno fa da Marco Castoro su Italia Oggi non sarà della spedizione in Polonia e Ucraina Francesca Sanipoli, animalista convinta in protesta contro la strage di cani in atto nell’ex regione Urss.

Così mentre Lauro e Volpi (in coppia con Simona Rolandi) sono i favoriti per le rubriche pomeridiane e serali che introdurranno e chiuderanno le partite in diretta, per il napoletano mattatore di Stadio Sprint sembra profilarsi la conduzione di Dribbling Europei anche se – da uomo di campo – Varriale preferirebbe fare il bordocampista a seguito degli uomini di Cesare Prandelli. Comunque collocate, le tessere del mosaico sono sempre quelle mentre desta la curiosità su come verrà impiegato l’ex telecronista degli azzurri, quel Marco Civoli che rappresenta allo stato attuale anche il giornalista sportivo più autorevole sotto contratto in Rai.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,