Classifiche



15
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2016: GLI STADIO GUIDANO LA CLASSIFICA DI ITUNES E SONO I PIU’ TRASMESSI DALLE RADIO

Festival di Sanremo 2016 - Classifica iTunes

Il Festival di Sanremo 2016 si è ormai concluso e, come prevedibile, le classifiche digitali dei brani più scaricati, continuano ad essere occupate dalle canzoni che sono state protagoniste della kermesse musicale. Un Festival che, dunque, si conferma un successo anche per la presa che i brani in gara sono riusciti ad esercitare sul pubblico. La sorpresa però sta nel cambio al vertice della classifica di iTunes: dopo la vittoria di sabato, sono infatti gli Stadio gli artisti con il brano più scaricato.




13
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2016: E’ DI SCANU IL BRANO PIU’ SCARICATO. ROCCO HUNT TRIONFA SU YOUTUBE

Vendite Sanremo 2016

E’ arrivato il giorno della finale del Festival di Sanremo 2016 e il toto-vincitore è più che mai nel vivo. I dati del televoto e delle giurie li scopriremo solo stasera, ma la classifica dei brani più venduti su iTunes e il numero delle visualizzazioni dei video su Youtube può iniziare a dare una vaga idea di come potrebbe andare la serata finale.


13
gennaio

TV UK: MONTALBANO TRA LE FICTION STRANIERE PIU’ VISTE

Il Commissario Montalbano

Nuovo successo oltreconfine per la saga de Il Commissario Montalbano. Le avventure del personaggio nato dalla penna di Andrea Camilleri, sia in versione senior che young, si piazzano nella top ten delle serie in lingua non inglese più viste dal 2010 ad oggi nel Regno Unito.





27
maggio

ASCOLTI TV USA, I PIU’ VISTI DELLA STAGIONE 2011/12: AMERICAN IDOL PERDE LA LEADERSHIP. VOLANO LE COMEDY, TRA I CRIME TIENE SOLO NCIS. FORTE CALO PER GLEE

Gli ultimi episodi di Glee, House e American Idol

Cala il sipario sulla stagione della tv a stelle e strisce: nell’ultima settimana (dal 20 al 26 maggio 2012), in 8.72 milioni di americani hanno seguito lunedì sera l’ultimo episodio di Dr. House (8% di share) mentre martedì il finale di stagione di Glee ha radunato 7.46 milioni di telespettatori (8%). La finale di Dancing with the Stars ha raccolto 16.84 milioni (8%) nella puntata di lunedì e 17.75 milioni (9%) con lo speciale di martedì che ha decretato la vittoria del giocatore di football Donald Driver. La finale di American Idol 11 ha incollato alla tv 14.85 milioni di americani (14% di share) con l’esibizione dei tre finalisti e 21.49 milioni (18% di share) con l’incoronazione del vincitore Philip Phillips. Sempre nella serata di mercoledì, il finale di stagione di Modern Family ha incassato ben l’11% di share con 10.07 milioni di telespettatori.

Deposte le armi, è tempo di bilanci per i network statunitensi. Nelle classifiche della stagione 2011/2012, grosse novità ai primi posti dove American Idol perde la sua leadership nel totale individui: non accadeva dalla stagione 2002/03. Anche nel target commerciale 18-49 anni il talent show della Fox cede la prima posizione alla Sunday Night Football che diventa il programma più seguito d’America. Nel totale individui, NCIS è in terza posizione con una media di telespettatori praticamente invariata rispetto alla scorsa stagione. Tra i programmi più visti c’è ancora Dancing with stars anche se con una media in calo di 3 milioni nel totale individui e un rating nel commerciale praticamente crollato (da 4.8 a 3.44). Molto bene anche The Voice che conquista il gradino più basso del podio nel target commerciale e la nona posizione nel totale individui, e buon esordio per The X Factor USA.

Football e talent a parte, i più grandi successi della stagione sono le comedy. Al popolo americano piacciono, che siano al maschile o al femminile, con i nerd, con le famiglie allargate o le coppie omosessuali. Va bene tutto purché si rida. Tra gli show che registrano le migliori performance ci sono The Big Bang Theory (la media è cresciuta di quasi tre milioni di telespettatori ed è la migliore di tutte e cinque le stagioni), Due uomini e mezzo (quasi due milioni in più) e Modern Family (oltre un milione di telespettatori in più e miglior media delle tre stagioni). Crescita boom anche per How I Met Your Mother che, giunto alla settima stagione, ha segnato la sua miglior media sia nel totale individui che nel rating del commerciale (passando da 3.4 a 4.1).


25
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO: EMMA PRIMA NELLA TOP DIGITAL DOWNLOAD. SU iTUNES C’E’ IL SORPASSO DI ARISA

Arisa, Emma e Noemi - Festival di Sanremo 2012 (foto: ANSA)

Quanto stanno vendendo gli artisti del Festival di Sanremo 2012? Se l’album più venduto è quello di Gigi D’Alessio e il pezzo più trasmesso dalle radio porta la firma di Francesca Renga, la canzone vincitrice della 62esima edizione della kermesse, “Non è l’inferno” di Emma, è al primo posto nella classifica ‘top digital download”, scalzando dalla vetta il tormentone invernale “Ai se eu te pego” di Michel Telò, che cala in quarta posizione.

Il podio è tutto al femminile e rispetta esattamente la classifica finale di Sanremo: dietro ad Emma si posizionano Arisa con il suo pezzo “La notte” e Noemi con “Sono solo parole“. Quinta posizione per Nina Zilli con la sua “Per sempre” mentre viene staccato Francesco Renga che con il suo brano “La tua bellezza” si accontenta dell’ottavo posto, dietro a Madonna e Whitney Houston.

L’ultima artista sanremese a comparire in top10 è Dolcenera, in nona posizione con “Ci vediamo a casa“. Risulta assente invece la coppia formata da Gigi D’Alessio e Loredana Bertè, nonostante il loro ottimo piazzamento al televoto sanremese dove si erano classificati terzi, dietro ad Emma e Pierdavide Carone con Lucio Dalla.





20
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2012: EMMA VINCE COL 49.63%. CARONE-DALLA SECONDI AL TELEVOTO PENULTIMI PER L’ORCHESTRA CHE PREMIA ARISA E D’ALESSIO-BERTE’ IN PLAYBACK (!). CASILLO METTE D’ACCORDO TUTTI

Noemi, Emma, Arisa

Vi sarete chiesti, guardando la classifica finale dell’ultimo Festival di Sanremo 2012, come mai il “Big dei Big” di quest’edizione, Lucio Dalla, e un idolo del talent, come Pierdavide Carone, con un bel pezzo fossero finiti solo quinti. Ebbene la loro Nanì non è piaciuta alla Sanremo Festival Orchestra. Sono state rese note le classifiche finali della kermesse festivaliera dalle quali emerge che il duo Dalla-Carone era beniamino del pubblico a casa (meglio di loro solo Emma che nella quarta serata stavano per superare) ma non dell’orchestra che l’ha penalizzato con un ultimo posto nella quarta serata e il penultimo nella quinta. L’assortita coppia si prende il lusso di battere nelle preferenze popolari anche Gigi D’Alessio e Loredana Bertè, giunti terzi al televoto. Notevole la forbice nel ripescaggio dove Dalla-Carone raccolgono il 49.39% (cifra enorme per un televoto a quattro) contro il 30.82% dei cantanti di Respirare.

D’Alessio e Bertè, però, hanno convinto l’orchestra che ha assegnato loro un secondo posto, il venerdi (malgrado cantassero in playback) e un terzo posto nella finale. Ma la preferita dell’Orchestra è stata Arisa che col brano La Notte si è classificata prima sia venerdi che sabato mentre al televoto ha ottenuto la quarta posizione, situazione uguale ma opposta per la trionfatrice Emma Marrone, prima al televoto e quarta per l’orchestra. La cantante salentina, poi, ha vinto con il 49.63% dei voti mentre Rosalba Pippa si è dovuta accontentare del 35.53% e Noemi di appena il 14.84%.

Arisa mette d’accordo anche la giuria demoscopia che nella seconda serata l’ha premiata con un secondo posto, alle spalle di Nina Zilli, e per un soffio davanti ad Emma e Noemi. Quest’ultima convince la Sanremo Festival Orchestra, le testate che hanno assegnato la golden share (si aggiudica 50 voti surclassando Arisa e Carone-Dalla, secondi ex-aequo, con nove voti) ma non il voto popolare che la confina al settimo posto nella finale. Curioso è notare che, confrontando i voti di venerdi e sabato, la serata dei duetti sembra non aver influito in maniera significativa sul televoto.


26
ottobre

DM LIVE24: 26 OTTOBRE 2011. DEL DEBBIO ANNOIATO, MARCUZZI MUTA, AMOROSO AL TOP

Diario della Televisione Italiana del 26 Ottobre 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Del Debbio annoiato

mats ha scritto alle 12:53

Nel promo di Mattino 5, come di consueto, la Panicucci chiede a Del Debbio l’argomento di domani, e lui risponde: “Parleremo del delitto di Avetrana, una storia infinita che in effetti ci ha pure annoiato…”

  • Marcuzzi, zitta!

Phaeton ha scritto alle 18:51

“Ieri sera in onda stavo impazzendo, non avevo un filo di voce. Mi hanno detto che e’ un virus, fatto sta che l’unico vero rimedio e’ STARE ZITTA. Qui a casa gioiscono:-(((” Così ha scritto sulla sua bacheca di Facebook Alessia Marcuzzi!

  • Amoroso al top

stop ha scritto alle 17:08


9
agosto

DM CHARTS, MIGLIOR BRANO EX TALENT: DOMINIO ASSOLUTO DI MARCO CARTA, SEGUE MENGONI. SOLO QUARTO SCANU

DM Charts: Vince il brano di Marco Carta

Il talent-dado è tratto e gli esiti della DM Chart sono profondamente eloquenti. Indicazioni non banali per gli addetti ai lavori emergono dalla geografia delle preferenze. Vittoria a mani basse per Marco Carta, colui che per primo ha fatto esplodere musicalmente il genere talent nella discografia e nel dibattito musicale. Pioniere della conquista del pubblico, Carta conferma ancora dopo anni il plebiscito che lo portò all’epoca a una larghissima vittoria anche di Amici.

Il confronto con quello che tutti reputano il vero mostro sacro della trasmissione della De Filippi, ovvero Alessandra Amoroso, vede Immobile, così come il brano dell’altra salentina Emma, raccogliere meno consenso di quanto ci si aspettasse, superata di misura anche da Valerio Scanu, amico e rivale di sempre, ma solo quarto in questa classifica, nonostante l’ormai leggendario calore con cui le sue armate di fan lo sostengono.

Nonostante Per tutte le volte che sia nella storia della musica leggera come canzone vincitrice del Festival di Sanremo del 2010 i nostri lettori hanno espresso più preferenze sia per Marco Mengoni sia per l’altro grande fenomeno musicale targato X Factor, la ragazza della cassa accanto Giusy Ferreri.

Dopo il salto le percentuali finali delle vostre preferenze.


  • Pagina 1 di 2
  • 1
  • 2
  • »