Classifiche



17
novembre

Netflix: ecco le Top10 con i nuovi parametri. Sorpresa Yara che primeggia nel mondo

Yara

Netflix dà seguito alla rivoluzione nel conteggio delle visualizzazioni. Come annunciato nelle scorse settimane, la piattaforma streaming ha iniziato a catalogare i propri prodotti più popolari in base alle ore guardate da tutti gli account dei membri (e non più secondo la regola dei due minuti): il cambiamento di prospettiva si è tradotto anche nell’apertura di un sito (Netflix Top Ten) con il quale la società comunicherà a cadenza settimanale le top 10 di film e tv, inglesi e non.




11
luglio

Le canzoni di Raffaella Carrà (e dei Maneskin) popolano le classifiche Spotify Top50 Viral in diversi Stati

Raffaella Carrà

Raffaella Carrà

I Maneskin sono in buona compagnia. Il gruppo vincitore dell’Eurovision sta spopolando su Spotify sia nella classifica globale (Beggin’ primo, I Wanna Be Your Slave dodicesimo, Zitti e Buoni cinquantesimo) che in quella viral. E proprio nella chart virale ad affiancarli c’è un altro pezzo di tricolore, chiamato Raffaella Carrà. A sei giorni dalla sua scomparsa, la cantante e conduttrice italiana è infatti  presente nelle Top 50 Viral Spotify di diversi Stati. Vediamone insieme alcune.


12
febbraio

Sanremo 2018: i risultati delle votazioni serata per serata

Moro e Meta © US Rai

Chi sale e chi scende. Chi ha vinto e chi, invece, non è proprio piaciuto. I numeri non mentono ed anzi, svelano i dettagli sul gradimento riscontrato dai venti artisti in gara al Festival di Sanremo 2018. Si scopre che Meta e Moro erano favoriti già dalla prima serata, mentre Elio e Le Storie Tese – loro malgrado – sono sempre scivolati nelle ultime posizioni. Ecco, nello specifico, i risultati di televoto e giurie, completi di percentuali di votazione, per ciascuna delle cinque serate della rassegna canora.





7
febbraio

Sanremo 2018, i brani più acquistati: Annalisa e il duo Meta-Moro si avvicendano al primo posto

Sanremo 2018 - Annalisa

A poche ore dalla fine della prima serata del Festival di Sanremo 2018 le classifiche dei download digitali sono state, come consuetudine, colonizzate dai brani sanremesi. Una classifica  in continuo movimento e passibile di modifiche anche nel corso di pochi minuti: la vetta lo dimostra.


15
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2016: GLI STADIO GUIDANO LA CLASSIFICA DI ITUNES E SONO I PIU’ TRASMESSI DALLE RADIO

Festival di Sanremo 2016 - Classifica iTunes

Il Festival di Sanremo 2016 si è ormai concluso e, come prevedibile, le classifiche digitali dei brani più scaricati, continuano ad essere occupate dalle canzoni che sono state protagoniste della kermesse musicale. Un Festival che, dunque, si conferma un successo anche per la presa che i brani in gara sono riusciti ad esercitare sul pubblico. La sorpresa però sta nel cambio al vertice della classifica di iTunes: dopo la vittoria di sabato, sono infatti gli Stadio gli artisti con il brano più scaricato.





13
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2016: E’ DI SCANU IL BRANO PIU’ SCARICATO. ROCCO HUNT TRIONFA SU YOUTUBE

Vendite Sanremo 2016

E’ arrivato il giorno della finale del Festival di Sanremo 2016 e il toto-vincitore è più che mai nel vivo. I dati del televoto e delle giurie li scopriremo solo stasera, ma la classifica dei brani più venduti su iTunes e il numero delle visualizzazioni dei video su Youtube può iniziare a dare una vaga idea di come potrebbe andare la serata finale.


13
gennaio

TV UK: MONTALBANO TRA LE FICTION STRANIERE PIU’ VISTE

Il Commissario Montalbano

Nuovo successo oltreconfine per la saga de Il Commissario Montalbano. Le avventure del personaggio nato dalla penna di Andrea Camilleri, sia in versione senior che young, si piazzano nella top ten delle serie in lingua non inglese più viste dal 2010 ad oggi nel Regno Unito.


27
maggio

ASCOLTI TV USA, I PIU’ VISTI DELLA STAGIONE 2011/12: AMERICAN IDOL PERDE LA LEADERSHIP. VOLANO LE COMEDY, TRA I CRIME TIENE SOLO NCIS. FORTE CALO PER GLEE

Gli ultimi episodi di Glee, House e American Idol

Cala il sipario sulla stagione della tv a stelle e strisce: nell’ultima settimana (dal 20 al 26 maggio 2012), in 8.72 milioni di americani hanno seguito lunedì sera l’ultimo episodio di Dr. House (8% di share) mentre martedì il finale di stagione di Glee ha radunato 7.46 milioni di telespettatori (8%). La finale di Dancing with the Stars ha raccolto 16.84 milioni (8%) nella puntata di lunedì e 17.75 milioni (9%) con lo speciale di martedì che ha decretato la vittoria del giocatore di football Donald Driver. La finale di American Idol 11 ha incollato alla tv 14.85 milioni di americani (14% di share) con l’esibizione dei tre finalisti e 21.49 milioni (18% di share) con l’incoronazione del vincitore Philip Phillips. Sempre nella serata di mercoledì, il finale di stagione di Modern Family ha incassato ben l’11% di share con 10.07 milioni di telespettatori.

Deposte le armi, è tempo di bilanci per i network statunitensi. Nelle classifiche della stagione 2011/2012, grosse novità ai primi posti dove American Idol perde la sua leadership nel totale individui: non accadeva dalla stagione 2002/03. Anche nel target commerciale 18-49 anni il talent show della Fox cede la prima posizione alla Sunday Night Football che diventa il programma più seguito d’America. Nel totale individui, NCIS è in terza posizione con una media di telespettatori praticamente invariata rispetto alla scorsa stagione. Tra i programmi più visti c’è ancora Dancing with stars anche se con una media in calo di 3 milioni nel totale individui e un rating nel commerciale praticamente crollato (da 4.8 a 3.44). Molto bene anche The Voice che conquista il gradino più basso del podio nel target commerciale e la nona posizione nel totale individui, e buon esordio per The X Factor USA.

Football e talent a parte, i più grandi successi della stagione sono le comedy. Al popolo americano piacciono, che siano al maschile o al femminile, con i nerd, con le famiglie allargate o le coppie omosessuali. Va bene tutto purché si rida. Tra gli show che registrano le migliori performance ci sono The Big Bang Theory (la media è cresciuta di quasi tre milioni di telespettatori ed è la migliore di tutte e cinque le stagioni), Due uomini e mezzo (quasi due milioni in più) e Modern Family (oltre un milione di telespettatori in più e miglior media delle tre stagioni). Crescita boom anche per How I Met Your Mother che, giunto alla settima stagione, ha segnato la sua miglior media sia nel totale individui che nel rating del commerciale (passando da 3.4 a 4.1).