Chi l’ha Visto?



9
luglio

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (30/06-1/07/2014): PROMOSSI CHI L’HA VISTO E VERISSIMO SOCIAL, BOCCIATI CUORE RIBELLE E BISCIGLIA

Filippo Bisciglia

Filippo Bisciglia

9 a Rising Star e Isola dei Famosi, punte di diamante della presentazione dei palinsesti Mediaset 2014/2015 (per maggiori info clicca qui).

8 a Chi l’ha visto?. Per Federica Sciarelli, la scorsa settimana, la soddisfazione di vincere la serata battendo, per giunta, nettamente Segreti e Delitti, diretto competitor in onda sulla blasonata Canale 5.

7 ai social di Verissimo. La trasmissione di Canale 5 non manda in vacanza i social e continua a tenere aperto il filo diretto con il proprio pubblico. In particolare sabato scorso c’è stato un aggiornamento costante del matrimonio dell’estate tra Marco Bocci e Laura Chiatti (per maggiori info clicca qui).

6 a Giovanni Floris che lascia Mamma Rai per divergenze editoriali (ma la Rai lo smentisce) e monetarie e va a rimpolpare la nutrita schiera di talent dell’informazione targata La7.  Un rischio ben ricompensato.

Bocciati




2
luglio

SEGRETI E DELITTI VS CHI L’HA VISTO?: QUESTA SERA UNA SFIDA…ALL’ULTIMO SANGUE

Gianluigi Nuzzi

Una sfida all’ultimo sangue, è proprio il caso di dirlo, quella che si consumerà questa sera in tv. Segreti e Delitti, il settimanale di giornalismo investigativo condotto da Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero, lascia eccezionalmente, infatti, la consueta collocazione del venerdì, per approdare in prima serata al mercoledì. Nulla di così strano, verrebbe da dire, se non fosse che il mercoledì è ormai da tempo il giorno canonico di Chi l’ha visto?, trasmissione capostipite dell’investigazione in tv. Il programma di Canale5, che nelle scorse puntate ha ottenuto buoni consensi di pubblico (venerdì scorso ha ottenuto una media di 2.894.000 spettatori e il 16,68% share), spingendo i vertici Mediaset a prolungarne la messa in onda per ulteriori 3 appuntamenti, osa dunque una sfida finora impensabile.

Del resto in questa estate gli argomenti di cronaca nera non mancano di certo. Su tutti la clamorosa svolta nelle indagini sull’uccisione della piccola Yara Gambirasio. Un caso sul quale entrambe le trasmissioni si sono concentrate da subito, sin dal pomeriggio in cui un tweet, sin troppo azzardato del Ministro dell’Interno Angelino Alfano, annunciava l’individuazione del presunto assassino della ragazza. La squadra capitanata da Federica Sciarelli riuscì in quell’occasione a bruciare sul tempo Nuzzi, con una diretta alle 21,00, per la verità piuttosto raffazzonata, caratterizzata da collegamenti pasticciati, poche notizie, e uno studio al buio, con una scenografia ancora da allestire. Più curata l’offerta della trasmissione curata da Siria Magri che, partendo in seconda serata, poté contare su maggior tempo a disposizione, su uno studio rimasto allestito, sulla presenza di opinionisti in studio, e soprattutto su diversi filmati realizzati sul caso, proprio in occasione della puntata del venerdì precedente.

Segreti e Delitti vs Chi l’ha visto: anticipazioni sui temi di stasera

Questa sera la sfida tra i due programmi avverrà invece in perfetta sovrapposizione, e, sebbene Canale5 non possa certo essere considerata la rete competitor di Rai3, sarà curioso scoprire domani quale sarà il responso del pubblico. Entrambe le trasmissioni promettono, con altisonanti comunicati stampa, novità ed esclusive su principali casi di cronaca. La coppia Nuzzi – Viero tornerà ancora sul caso di Yara Gambirasio, ricostruendo le fasi più recenti dell’indagine ed evidenziano le “strategie” che stanno adottando difesa e accusa nei confronti di Massimo Giuseppe Bossetti, il muratore di Mapello indagato per l’omicidio della tredicenne di Brembate.


30
aprile

GRAFFITI: SETTIMANA DAL 28 APRILE AL 4 MAGGIO. CHI L’HA VISTO?, QUELLI DELLA NOTTE, HUNZIKER E AMBRA IN FUGA DALLA TV

Ambra Angiolini e Michelle Hunzicher

Michelle Hunziker e Ambra giovanissime e in fuga dagli show del sabato sera, la nascita di programmi cult della tv come Quelli della notte e Chi l’ha Visto?, Claudio Lippi pronto a sostituire Vianello nel quiz preserale della Rai, e poi ancora gli ascolti del 1989. Anche questa settimana con la rubrica Graffiti, siamo pronti a fare un tuffo nel passato del piccolo schermo. Vediamo insieme cosa è accaduto in tv dal 28 aprile al 4 maggio.

28 aprile 1980: cambio della guardia nel preserale della Rete1, Lippi al posto di Vianello

Lunedì 28 aprile 1980 cambio della guardia per Sette e mezzo, primo fortunato gioco preserale in onda dalle 19,20 alle 19,45 sulla Rete1 (Rai1). Claudio Lippi subentra a Raimondo Vianello, padrone di casa per le prime tre settimane. La staffetta era già prevista da tempo, lo stesso Vianello, come riportato dal quotidiano La Stampa, dichiarava in conferenza stampa:

“Non riesco a prendere questo gioco troppo sul serio. Io sarò presente per tre settimane e lo dico subito per evitare che dopo si creda che ho lasciato perché il quiz non andava bene o perché non mi hanno aumentato il cachet.”

Il quiz, firmato da Perani, Clericetti e Domina, vede ogni settimana tre concorrenti alle prese con prove di memoria (lunedì), ragionamento (martedì), prontezza (mercoledì), abilità (giovedì). Il venerdì si gioca invece il vero e proprio gioco del sette e mezzo. Alla trasmissione, diretta da Silvio Ferri (storico regista di Ok, il Prezzo è giusto), partecipa nel ruolo di valletta una giovanissima Gabriella Golia. Sette e mezzo, a tutti gli effetti uno dei primi giochi preserali della tv, riscosse un ottimo successo di pubblico, portando a casa ascolti spesso superiori ai 7.500.000 di spettatori.

29 aprile 1985: al via Quelli della Notte

Lunedì 29 aprile 1985 alle 22,50 prende il via su Rai2 Quelli della notte, la nuova trasmissione di Renzo Arbore. Il programma, che lo showman dedica ai faccendieri, agli sfaccendati, ai nottambuli e agli scombinati, è ambientato in una casa, dove vanno e vengono in piena libertà amici e ospiti. Tra questi Andy Luotto, Giorgio Bracardi, Marisa Laurito, Nino Frassica, Simona Marchini, Riccardo Pazzaglia, Roberto D’Agostino, Maurizio Ferrini, il gruppo Senza Vergogna, che si occupa del repertorio musicale degli anni ‘40, la New Pathetic Orchestra, per la parte musicale dal ‘40 al ‘60, e il duo Antonio e Marcello, per le canzoni moderne. Il programma ottiene di puntata in puntata un successo crescente. Destinate a diventare celebri la sigla di apertura Ma la notte no e quella di chiusura Il Materasso. Nonostante il successo, Arbore chiude il programma dopo solo 33 puntate, il 14 giugno 1985.

30 aprile 1989: nasce Chi l’ha Visto?





10
aprile

ALBA PARIETTI A CHI L’HA VISTO? DENUNCIA I RITARDI NEI SOCCORSI PER IL MARITO DELLA SUA COLF FILIPPINA

Alba Parietti

Da tempo Chi l’ha visto? ha ampliato il suo raggio d’azione, affiancando alla ricerca di persone scomparse, e alle inchieste di cronaca nera, denunce sui disservizi legati al mondo della giustizia e della sanità. Nella puntata di ieri sera la trasmissione condotta da Federica Sciarelli ha visto protagonista un volto noto dello spettacolo, Alba Parietti, che in collegamento da Milano ha denunciato un possibile caso di malasanità.

La showgirl, visibilmente provata, ha raccontato ai microfoni di Rai3 che due giorni fa, Mario, il marito di Sally, la sua storica colf filippina, è stato colpito da un ischemia celebrale all’interno di un centro commerciale di Milano 3. Per l’uomo, presto soccorso dai passanti e da un medico che si trovava casualmente sul posto, non c’è stato purtroppo niente da fare. Nulla hanno potuto i sanitari del 118, chiamati tempestivamente dalla showgirl, e arrivati sul posto dopo ben 25 minuti, nonostante l’ospedale più vicino disti appena 3 km dal luogo in cui l’uomo si è sentito male.

Tempi d’attesa assolutamente ingiustificabili, che la Parietti ha trovato doveroso denunciare davanti alle telecamere della storica trasmissione nata nel 1989 da un’idea di Lio Beghin.

“Mario è stato colpito da ischemia celebrale, forse non ce l’avrebbe fatta comunque, ma se si fosse trattato di un qualcosa per cui i tempi di intervento brevi potevano essere cruciali?”


15
settembre

SPECIALE DM LIVE: PARTENZE PROGRAMMI TV, SETTIMANA 9-15 SETTEMBRE 2013. COMMENTA IN DIRETTA QUELLI CHE IL CALCIO

quelli che il calcio in diretta

Nicola Savino

Altro giro, altra corsa. O meglio: altra settimana, altro Speciale DM Live. La stagione tv 2013/2014 entra ufficialmente nel vivo con una seconda settimana di settembre dalle mille partenze. A voi il “privilegio” di commentare in diretta e a caldo tutti i debutti. Pronti? Il “richiamo”, ormai, lo conoscete bene: affilate le tastiere e… via!

Le partenze della settimana – Day Time


Unomattina | Rai 1 | lunedì 9 settembre – ore 6.10

Lo storico contenitore, con notizie e approfondimenti dall’Italia e dal mondo, torna dal lunedì al venerdì a coprire l’intera mattinata di Rai 1. Dalle 6.10 Unomattina Caffè con Cinzia Tani e Guido Barlozzetti. Dalle 6.40 la parte centrale del programma con Elisa Isoardi e Duilio Giammaria. Dalle 10.00 Unomattina Storie Vere con Eleonora Daniele. Dalle 10.30 Unomattina Verde con Elisa Isoardi e Massimiliano Ossini. Dalle 11.30 Unomattina Magazine con Lorella Landi.

Mattino Cinque | Canale 5 | lunedì 9 settembre – ore 8.50

Interviste, tanta cronaca, news e la novità del “difensore civico” accendono il mattino di Canale 5. Una rinnovata edizione, a partire dalla conduzione: Federico Novella al fianco della padrona di casa Federica Panicucci. Mattino Cinque va in onda dal lunedì al venerdì alle 8.50. Info qui.





11
settembre

CHI L’HA VISTO?: LA 26^ STAGIONE RIPARTE DALLA MORTE DI MARIO BIONDO, IL CAMERAMAN SICILIANO DI SUPERVIVIENTES

Raquel Sanchez-Silva e Mario Biondo il giorno delle nozze

In diretta dallo studio 2 del centro di produzione Rai di Via Teulada 66 in Roma, questa sera alle 21,10 prenderà il via su Rai3 la ventiseiesima stagione di Chi l’ha visto?. La trasmissione vedrà per il decimo anno al timone Federica Sciarelli. L’ex giornalista del Tg3, con all’attivo ben 414 puntate, firmerà il programma anche come autrice, insieme a Giuseppe Rinaldi. In questa nuova edizione il gruppo dovrà però fare a meno di Fiore De Rienzo, collaboratore storico del programma ideato nel 1989 da Lio Beghin. Il giornalista, che già in passato a causa di alcune frizioni con la Sciarelli aveva lasciato la trasmissione, salvo poi tornare su suoi passi, da quest’anno collaborerà con Linea Gialla, il programma di cronaca di La7 condotto da Salvo Sottile.

Proprio la trasmissione di Sottile, giocando d’anticipo, grazie alla messa in onda al martedì (dal prossimo 17 settembre), potrebbe creare qualche problema e bruciare sul tempo Chi l’ha visto?, che però grazie a migliaia di persone scomparse ritrovate, a decine di delitti inspiegabili svelati, e a una riconosciuta capacità nel contribuire alle indagini della polizia, può contare su uno zoccolo di oltre 3 milioni di telespettatori.

Nella prima puntata, tra le tante storie previste in scaletta, ampio spazio sarà dato al mistero della morte di Mario Biondo, il cameraman palermitano sposato con Raquel Sanchez – Silva, presentatrice televisiva spagnola, conosciuta durante la trasmissione Supervivientes (la versione iberica de L’Isola dei famosi). Lo scorso giugno, la governante della giovane coppia ha trovato il corpo di Biondo, che nell’ultimo periodo stava lavorando a Masterchef Spagna, nella sua abitazione di Madrid. La coppia avrebbe, qualche settimana dopo, festeggiato il primo anniversario di matrimonio.


8
agosto

DMLIVE24: 8 AGOSTO 2013. CATHERINE SPAAK SI E’ SPOSATA, DE RIENZO PASSA DA CHI L’HA VISTO A LINEA GIALLA

Catherine Spaak

Catherine Spaak

>>> Dal Diario di ieri…

  • Catherine Spaak si è sposata!

tinina ha scritto alle 19:30

Nella puntata odierna di Estate in diretta Catherine Spaak ha annunciato di essersi sposata 15 giorni fà in Sicilia.

  • Fiore De Rienzo da Chi l’ha Visto e Linea Gialla?

tania ha scritto alle 20:22

L’indiscrezione è stata lanciata qualche ora fa da Dagospia. Fiore De Rienzo sarebbe pronto a lasciare la Rai e Chi l’ha visto per passare a Linea Gialla, il nuovo programma di cronaca di La7, condotto da Salvo Sottile. De Rienzo è uno degli inviati di punta del programma condotto da Federica Sciarelli su Rai3; il giornalista collabora con il programma della terza rete della tv pubblica sin dalla sua prima puntata trasmessa il 30 aprile 1989. Peraltro De Rienzo non sarebbe il primo che da Chi l’ha visto traslocherebbe da Salvo Sottile, che in passato ha accolto già Ilaria Mura, Rita Pedditzi e Filomena Rorro.


10
luglio

CHI L’HA VISTO?: FEDERICA SCIARELLI CHIUDE LA 25^ EDIZIONE E SI PREPARA ALLA DOPPIA SFIDA CON NUZZI E SOTTILE

Federica Sciarelli

L’ultimo ritrovamento risale alla mattinata di ieri e riguarda un uomo di 43 anni allontanatosi in circostanze allarmanti il 17 marzo scorso da Roma. A riconoscerlo nei pressi del Circo Massimo è stato un telespettatore. Uno di quei tre milioni di fedelissimi che ogni mercoledì seguono la trasmissione. Parliamo naturalmente di Chi l’ha visto?, lo storico programma di Rai3 che questa sera si accinge a chiudere con successo la sua venticinquesima stagione.

In un panorama televisivo in continua mutazione, la trasmissione condotta per il nono anno consecutivo da Federica Sciarelli, si è confermata uno degli appuntamenti più seguiti della rete diretta da Andrea Vianello, portando a casa una media del 14,07% di share. Un caso di rara longevità televisiva, frutto dell’ormai collaudato mix di racconto e inchiesta, che ha portato la trasmissione ad allungarsi anche in seconda serata con lo spin off Le storie di Chi l’ha visto?, incentrato su casi irrisolti trattati nelle passate stagioni. In questa edizione l’approfondimento della terza rete, in diretta dallo storico studio 2 di via Teulada in Roma, ha ulteriormente accresciuto la più che riconosciuta capacità di contribuire alle indagini, risolvendo o fornendo preziosi sviluppi ai numerosi casi di scomparsa e ad alcuni dei più misteriosi delitti del nostro Paese.

Lo scorso novembre una denuncia in diretta sulla scomparsa a Castelvolturno di Elisabetta Grande e Maria Belmonte, ha permesso, a distanza di nemmeno una settimana, il ritrovamento dopo ben otto anni di silenzio, dei cadaveri delle due donne. Grande spazio è stato inoltre dato al rapimento di Emanuela Orlandi e Mirella Gregori, all’omicidio di Elisa Claps, alla scomparsa delle piccole Denise Pipitone e Angela Celentano, e alle recenti inchieste sui delitti di Sarah Scazzi, Yara Gambirasio, Melania Rea, Lucia Manca e Roberta Ragusa. Proprio di quest’ultima si occuperà la puntata di questa sera in onda a partire dalle 21,05. Il programma proporrà la testimonianza shock di una donna che afferma di aver visto due fazzoletti insanguinati nel furgone di Antonio Logli, marito della Ragusa.