Cesare Cadeo



2
maggio

LA SPOSA REGRESSA

La Sposa Perfetta @ Davide Maggio .itSi dice che Uno, due, tre Stalla sia volgare e molto trash. Probabilmente è vero. Anzi, sicuramente lo è. Al contrario pare che il reality concorrente La Sposa Perfetta, sia il trionfo della televisione gentile.

A dirlo sono un manipolo di critici televisivi e non ultimo il Direttore di Tv Sorrisi e Canzoni, Umberto Brindani.

Perchè La Sposa Perfetta rappresenta uno spaccato della società italiana dal quale non si può in alcun modo prescindere, perchè al contrario del real show condotto da Barbara D’Urso non ricorre alla rissa o ad altri mezzucci per ottenere maggiori consensi e soprattutto perchè è elegante.

Lo sono la sigla (Love and Marriage di Frank Sinatra), i momenti musicali, le scelte grafiche, le ambientazioni dal sapore vintage, le prove alle quali vengono sottoposti i partecipanti e perfino i concorrenti nonchè naturalmente i conduttori.

Un trionfo.

Sì, il trionfo di una volgarità insinuante e non dichiarata, del perbenismo e di una certa ipocrisia che ricorda molto alcune scene del film American Beauty.

Perchè se Uno, due, tre Stalla non si propone di essere niente di diverso da ciò che è e viene riconosciuto dal pubblico esattamente come un momento di intrattenimento più o meno basso, La Sposa Perfetta qualche velleità ce l’ha, ovvero quella di proporre modelli comportamentali ai limiti dell’assurdo e situazioni che vissute nella vita di tutti i giorni, farebbero accaponare la pelle a chiunque, spacciando tutto questo, per “buon vivere”.

Abbiamo nell’ordine lo scapolo impenitente che detta legge (da notare l’inquietante somiglianza del concorrente Vittorio Martire con Stefano Ricucci prima maniera), palpa, bacia, anche senza il permesso dell’aspirante sposa, che viene punita, qualora si permetta di dissentire e la mamma invadente e disposta a tutto pur di difendere l’onore del figlio, che si basa esclusivamente sull’apparenza per valutare il valore delle concorrenti.

Sarà un caso se per un motivo o per l’altro tutte le ragazze più o meno emancipate, più o meno scollate, più o meno straniere sono state eliminate quasi subito?

E se tutto questo non bastasse, ora arriva anche lo scandaletto, probabilmente creato ad arte per risollevare le sorti di un programma che bene non va nè nella versione serale, nè nel daytime.

Massimiliano Muzio @ Davide Maggio .it

Lunedì infatti, nel nuovo numero di Tv Sorrisi e Canzoni, abbiamo potuto leggere l’intervista esclusiva di una ragazza francese di nome Dalila, che accusa uno dei concorrenti del reality show, Massimilano Muzio, di avere abbandonato lei e il figlio nato dalla loro relazione, senza nemmeno riconoscerlo. Un figlio illegittimo, mai riconosciuto per una gravidanza che ha procurato serissimi problemi fisici a Dalila.

Il dramma è in corso e gli elementi per un melò in pieno stile Yvonne Sanson-Gianni Nazzaro ci sono tutti.

Lo “scoop” potrebbe essere utlizzato nel corso della puntata che andrà in onda questa sera, nella speranza che un pò di pepe aiuti a risollevare le sorti di un reality che non ha saputo fare molto meglio di Music Farm.

Potrebbe prevalere tuttavia la linea non aggressiva, voluta dal direttore di rete, Antonio Marano. Bisognerà aspettare stasera per capire in che modo gli autori della trasmissione decideranno di muoversi.

Considerando però che tra questi figura Peppi Nocera, ex autore di Amici e di molte trasmissioni di Maria De Filippi, non è escluso che le cose vadano diversamente.

E così La Sposa Perfetta potrebbe perdere anche l’unico pregio che aveva dimostrare di avere. La sua finta sobrietà.




20
febbraio

LANFRANCHI / CADEO : LA COPPIA PERFETTA (?)

Roberta Lanfranchi @ Davide Maggio .itCesare Cadeo @ Davide Maggio .it

POST DEL 20/02, h. 19.43 :

La sola idea di vedere in video questa soporifera coppia mediatica mi sta facendo socchiudere gli occhi…

Cosa combineranno mai insieme i due presentatori?

La risposta entro domattina con l’aggiornamento di questo post!

Nel frattempo vediamo quanto sono preparati i miei validissimi lettori! Sbizzarritevi pure nei commenti!

AGGIORNAMENTO del 21 FEBBRAIO 2007, h. 18.42

E’ proprio come avete scritto nei commenti.

Pare che la neonata accoppiata televisiva si appresti a condurre su RaiDue, in prima serata, “La Sposa Perfetta“.

Del programma eviterei di tornare a parlare, avendolo già fatto, seppur per sommi capi, alcune settimane fa.

Ciò di cui, invece, è necessario parlare ha ad oggetto la scelta della Rai nel portare in prima serata un televenditore e un’ex velina.

Attenzione, non intendo esprimere a priori un giudizio negativo per il sol fatto che i due conduttori approdino alla prima serata della seconda rete della Rai provenendo da pentole & affini l’uno e da una “Piazza Grande” l’altra.

Intendo criticare una scelta che mi sembra sbagliata di per sè.

A prescindere dal format che, di suo, non promette nulla di esaltante, c’è da dire che non vedo di buon occhio un repentino passaggio dalle televendite e dal mezzogiorno alla prima serata.

A preoccuparmi maggiormente è, però, il secondo caso.

Attualmente, infatti, RaiDue sembra in cerca di una prima donna di rete! Dopo lo spostamento di Simona Ventura a RaiUno, l’alternativa sembrava essere unicamente la Leofreddi (destinataria di una proposta per la prossima edizione dell’Isola). Ultimamente però hanno fatto la loro “apparizione” la D’Eusanio e proprio la Lanfranchi oggetto di un’improvvisa promozione che l’ha vista passare velocemente da “Piazza Grande” all’Italia sul 2 e, in ultimo, alla Sposa Perfetta.

La cosa singolare è che la Lanfranchi non ha dato prova di saper tenere validamente in mano le redini di un programma e fa specie il fatto che nonostante l’evidente inadeguatezza nella conduzione de L’Italia sul 2 accanto un sempre più solo Milo Infante, l’ex velina approdi ad una prima serata della Radio Televisione Italiana.

Come darsi una zappa sui piedi, in pratica!

A questo punto, le cose da augurarsi sono due :

  1. o che la Lanfranchi dia prova di straordinaria bravura a La Sposa Perfetta, lasciando tutti a bocca aperta;

  2. oppure che incassi un sonoro flop con il medesimo programma e faccia desistere i vertici di RaiDue dal coronarla Prima Donna di RaiDue lasciando il posto a chi può fare di più e meglio!

COMUNICAZIONE DI SE(R)VIZIO : consiglio ai lettori che usano i vecchi Feed RSS (http://davidemaggio.iobloggo.com/rss2.php) di aggiornarli con i nuovi feed disponibili ormai da mesi che rimarranno invariati anche dopo la pubblicazione del nuovo davidemaggio.it che dovrebbe essere on line a breve. L’indirizzo dei nuovi feed è questo :

http://feeds.feedburner.com/DavideMaggio