Celebrity Docu-Reality



27
agosto

NON C’E’ PACE PER MICHAEL JACKSON: IN ARRIVO IL REALITY POST-MORTEM, PROTAGONISTI I FRATELLI

Reality Famiglia Michael Jackson

Forse sarebbe bene aspettare la messa in onda prima di gridare al trash – come saggiamente ha appena dichiarato a DM anche Paola Perego riguardo la sua Tribù. E’ però innegabile che l’imminente reality Jackson Family Dinasty partirebbe avvantaggiato – in materia di trash, si intende. Ed è inutile rassicurare dicendo che lo show era in programma già prima della dipartita di Michael: questo reality post-mortem puzza di trash, eccome.

A trasmetterlo sarà (ma non si sa ancora quando) l’americana via cavo A&E, che già aveva in cantiere una serie sulla reunion dei Jackson 5: “Ci siamo limitati ad espanderla”, mette le mani avanti sul Corriere della Sera Jody Gomes della Point 7, casa produttrice dello show, “e ora il reality si focalizzerà sui cinque fratelli Jackson che tornano insieme, sotto un alone di tragedia. Quindi è vero che lo speciale di un’ora The Jackson Family alla A&E l’avessero in programma già dallo scorso maggio: lo dimostrano le telecamere che, a inizio estate, hanno seguito Tito, Jermaine, Randy, Marlon e Jackie Jackson nei preparativi per il ritorno on stage della prima boy band della storia. E lo conferma anche l’ Hollywood Reporter per il quale le riprese sarebbero finite appena “un paio di settimane prima della morte di Michael” – lo stesso Michael che, detto per inciso, pare non avesse mai dato il suo placet all’operazione. Anzi, sembra pure che, a prescindere dal reality, la star di famiglia non avesse nemmeno intenzione di tornare ad esibirsi coi fratelli (con i quali, stando ai rumors, i rapporti erano pressocché inesistenti da anni).

Ma tutti i fratelli avevano un rapporto personale con Michaele, dice ancora la Gomes – stavolta al Reporter -, ”in quel che è stato girato tra maggio e giugno c’è già molto di lui”. Improbabile, però, che questo “molto” sia in carne ed ossa: oltre ai suddetti dissidi, Jacko era comunque impegnato con le prove del tour londinese ed è praticamente impossibile stesse dietro al desiderio di rivalsa di Tito & co.




22
aprile

LASCIARE BELLISSIMA, APPRODARE SUL SATELLITE, ESSERE VALERIA. SU FOX LIFE VA IN SCENA LA VITA DELLA MARINI.

Valeria Marini @ Davide Maggio .it

Valeria Marini lascia Bellissima ed approda su Fox Life, canale dell’offerta Sky sul quale, da stasera ed ogni mercoledì alle 22.45, andrà in onda “Essere Valeria“, il reality che vi svelerà tutto sulla sua vita privata e lavorativa.

La decisione di abbandonare la compagnia del Bagaglino, e le sue sette colleghe, non è arrivata inaspettata: la Marini si è giustificata dicendo di avere altri impegni di lavoro, che le avrebbero permesso di restare con la squadra di Pingitore solo per due puntate, ma qualcuno potrebbe pensare che la scelta della biondissima Valeria sia dovuta agli ascolti, che nel caso di Bellissima, sono veramente da dimenticare. Il programma, infatti, nonostante le tante primedonne, proprio non riesce a decollare, e si è accontentato, nella sua ultima puntata in onda, di 2.500.000 telespettatori. Pochini, forse, per la nostra diva, reduce da un’altra fugace apparizione che l’ha vista protagonista all’Isola dei Famosi, nella quale era rimasta, in qualità di naufraga fuori gara, appena una settimana.

Da stasera, però, i suoi fan la ritroveranno in un docu-reality incentrato completamente sulla sua vita, lavorativa e non, ci cui noi di Dm vi avevamo già fornito indiscrezioni. Valeria, infatti, ha vissuto per ben 5 mesi sotto l’occhio delle telecamere di Fox Life, regalando ai telespettatori molti aspetti del suo privato; scrittrice, imprenditrice, show-girl, “Essere Valeria” ci mostra i tanti lati di una donna che, indubbiamente, ha saputo fare di se stessa un personaggio capace ancora oggi di far discutere. A proposito dello show, la Marini ha dichiarato: “Seguendo questo programma scoprirete cose di me che non si sono mai viste e che probabilmente il pubblico non ha neanche mai immaginato: si potrebbe chiamare anche ‘Valeria Secret’, perche svela tutti i miei segreti, da quelli professionali a quelli piu’ intimi. E’ stato impegnativo vivere sempre sotto l’occhio delle telecamere ma anche un’esperienza molto bella“.