cei



12
giugno

SAT2000 DIVENTA TV2000 E TELEPACE LASCIA (A ROMA) L’ANALOGICO

Sat 2000 e Telepace

Anche la conferenza episcopale italiana punta al digitale terrestre con la sua tv: Sat2000. A conclusione della 59° assemblea generale dei Vescovi, tenutasi a Roma a fine maggio, la Cei ha confermato di vedere nella nuova tv digitale “un’innovazione tecnologica che comporta significative ricadute anche sul piano della fruizione dello strumento”.

Così, con l’avvento sul digitale, l’emittente dei Vescovi italiani, che oggi si chiama Sat2000, cambierà nome trasformandosi in Tv2000, abbandonando, quindi, la dicitura Sat che lega l’emittente al satellite.

Oggi la futura Tv2000 è veicolata in tutta Italia in digitale terrestre dal multiplex B della Rai (quello che contiene tra gli altri RaiGulp, RaiNews24, RaiSport più) ed è ritrasmessa da numerose tv locali il cui rapporto di partnership in seguito allo switch-off, precisa la Cei, verrà rivisto ma allo stesso tempo mantenuto per permettere una proficua e reciproca collaborazione.