Cartoon Network



19
dicembre

NATALE 2016: LE OFFERTE DI BOOMERANG, BOING, CARTOON NETWORK, CARTOONITO, NICK JR, NICKELODEON, TEEN NICK PER I PIU’ PICCOLI

Tom & Jerry Channel

Sfida a colpi di cartoni per i principali canali dedicati al pubblico dei più piccoli. A Natale, tutte le reti, da Cartoon Network a Boomerang, passando per Cartoonito e NickJr, offriranno un programmazione speciale in grado di tenere compagnia ai piccoli ma anche ai grandi spettatori che, mai come nelle feste di fine anno, tornano un po’ bambini.




22
dicembre

PROGRAMMAZIONE NATALIZIA 2014: CANALI KIDS

Steven Street of Magic

Protagonisti indiscussi delle strenne sono sicuramente i più piccoli, che conservano intatto lo spirito natalizio e il senso di magia che caratterizza le giornate di festa. Anche quest’anno, dunque, le principali reti tematiche dedicate ai ragazzi hanno studiato dei palinsesti ad hoc tutti dedicati al Natale e al divertimento in famiglia.

Boing

Su Boing (canale 40 del DDT) oggi alle 17:25 prende il via la maratona Boing Best Friends, nel corso della quale saranno trasmessi gli episodi più spassosi di Spongebob, la simpatica spugna animata, e i nuovi episodi di Regular show. Spazio anche all’azione con Legend of China e, ogni sabato e domenica dalle 18:25, con i nuovi episodi di Max Steel 2. Il 24 e il 25 dicembre alle 20:25 sarà la miniserie italiana del 1987 Un bambino di nome Gesù a far compagnia agli spettatori nelle serate di festa, per la regia di Franco Rossi.

K2

Su K2 (canale 41 del DDT) saranno delle feste all’insegna del cinema d’animazione. Oggi alle 19:55 in prima tv assoluta sarà trasmesso il film Pokémon le origini, speciale in 4 parti in cui due nuovi protagonisti, Rosso e Blu, attraverseranno la regione di Kanto per cercare di vincere la Lega Pokémon. Il 23 dicembre sarà la volte de I pinguini di Madagascar e il 25 dicembre dell’atteso Lucky Luke e la più grande fuga dei Dalton, cross over tra la leggenda del west Lucky Luke e i Dalton, i 4 criminali evasori più strampalati del mondo dei cartoni animati. Il 27 dicembre è il turno di Kung fu panda: i segreti dei cicloni, mentre l’anno nuovo sarà inaugurato, giovedì 1 gennaio, dal film Dragon Trainers.


26
febbraio

MIXELS: LA NUOVA OFFERTA MULTIPIATTAFORMA DI CARTOON NETWORK E LEGO PER I PIU’ PICCOLI

Mixels

Il branded entertainment, se si sposa con professionisti del settore e con marchi consolidati, può portare alla creazione d’interessanti offerte televisive. E’ il caso di Mixels, innovativo progetto di franchise nato dalla partnership tra Cartoon Network e il noto marchio di costruzioni Lego. Il progetto, che comprende una serie di cortometraggi di animazione, una gamma di giochi digitali e una collezione di giocattoli da costruzione, nasce con l’obiettivo di offrire un’esperienza completa di intrattenimento e gioco multipiattaforma.

Grande soddisfazione è stata espressa da Giovanni Parenti, General Manager Turner Broadcasting System Italy, che presentando il progetto ha dichiarato:

“Il progetto rientra pienamente nella strategia di Cartoon Network di sviluppare contenuti multipiattaforma originali e creativi intercettando l’evoluzione continua dei modi in cui i ragazzi usano i media. Grazie a un team internazionale composto dai migliori animatori, sviluppatori di giochi e product designer, e al lancio della property su più piattaforme e format, Cartoon Network e Lego offriranno ai ragazzi l’opportunità di vivere un’esperienza d’intrattenimento creativo, sia fisico che virtuale, multipiattaforma e multiformat, a cui sarà possibile accedere ovunque e in qualsiasi momento”

Mixels – La serie animata

La serie tv Mixels, partita su Cartoon Network (canale 607 di Sky) lo scorso 15 febbraio, va in onda tutti i fine settimana alle 16.30 e dal lunedì al venerdì alle 18.20. Realizzata nei Cartoon Network Studios di Burbank in California, da John Fang (Generator Rex, Ben 10) e Dave Smith (Le Superchicche), la serie animata ha per protagonisti assoluti i Mixels, ovvero delle coloratissime e vispe creature che si possono comporre tra loro, esattamente come avviene con i celebri mattoncini, in una varietà infinita di modi dando vita a divertenti e imprevedibili storie.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





5
ottobre

NOVITA’ D’OTTOBRE SUL DTT PER RAGAZZI: TANTI NUOVI CARTOON SU HIRO, UN ‘AMICI’ PER BAMBINI SU RAI GULP, ‘STRARAOKE’ SU CARTOON NETWORK CON ANDREA DIANETTI (EX AMICI)

Hiro, Karaoke

Se qualche giorno fa vi parlavamo del fiero tentativo di Rai 4 di mettere in onda, per la prima volta in Rai, serie animate giapponesi, per di più prive di qualsiasi censura, non poteva non farsi attendere la replica della concorrenza. E, dal momento che in questi ultimi mesi il canale all kids per eccellenza in casa Mediaset sembra ormai diventato Hiro sul dtt di Premium Fantasy, era doveroso recensirne le gustose novità, che partiranno nel corso del mese di ottobre. Certo, Hiro rappresenta una rete adatta a cartoon più per ragazzi che per adulti, diversi dal genere voluto da Carlo Freccero su Rai4, ma si potrebbe parlare comunque di una controffensiva lanciata per frenare quei timidi passi che si stanno ormai muovendo sul dtt nel campo dell’animazione.

Per cominciare, torneranno dal prossimo 7 ottobre le avventure del criceto più famoso della tv, “Hamtaro”, con la quarta ed inedita stagione. Tra disastri e marachelle, gli amici del capitano Hamtaro si divertiranno e ci stupiranno in compagnia della padroncina Laura.

Arriva dall’11 ottobre, invece, dopo la sospensione su Italia 1, “l’Isola del Tesoro”, storico cartoon trasmesso originariamente dalla Rai: la serie si ispira al celebre romanzo di Robert Louis Stevenson e narra le avventure di Jim Hawkins, dei suoi amici, e di Long John Silver e la sua ciurma di pirati, alla ricerca di un tesoro nascosto su di un’isola misteriosa. Dopo aver ricevuto la mappa del tesoro dal capitano Flint, Jim lascerà casa e si imbarcherà in questo immenso mare di avventure.


20
marzo

BLUE DRAGON SBARCA IN ITALIA SU CARTOON NETWORK, MENTRE PARTE IN GIAPPONE DRAGON BALL KAI

Dragon Ball Kai

Grandi novità e inattesi ritorni si prospettano nei prossimi mesi, in Italia e in tutto il mondo, sul fronte animazione. Partiamo da Blue Dragon, ultima serie del “papà” di Dragon Ball Akira Toriyama, che sbarcherà su Cartoon Network a partire dal 6 aprile, ogni giorno alle 19.05. La famosa rete a pagamento per bambini è riuscita a strappare dalle mani di Mediaset la visione in prima tv assoluta della serie animata giapponese che si ispira ad uno dei videogame più famosi e più venduti al mondo. I telespettatori di Italia 1, dunque, dovranno pazientare ed aspettare il prossimo autunno per la messa in onda del nuovo cartone.

Le novità, però, non mancano nemmeno per il più celebre fratello di Blue Dragon, Dragon Ball. L’anime più amato al mondo tornerà, infatti, in tv con una nuovissima serie.

Dragon Ball Kai, questo il nome del nuovo sequel, sarà la versione rimasterizzata di Dragon Ball Z e taglierà i nastri di partenza il prossimo 5 aprile sull’emittente giapponese Fuji TV per commemorare il 20° anniversario dalla prima trasmissione dell’anime. Come confermato dalla casa di produzione Toei Animation, Dragon Ball Kai sarà modificato per seguire più fedelmente il fumetto originale di Akira Toriyama: verranno eliminati tutti i filler ed aggiunte nuove animazioni, saranno rimasterizzate in digitale ed in alta definizione le vecchie pellicole che verranno riproposte in formato 16:9; l’opera di riscrittura vedrà anche musiche ed effetti sonori rinnovati e nuovi dialoghi registrati, oltre che una nuova sigla.





3
gennaio

UN INIZIO D’ANNO FRIZZANTE PER IL PUBBLICO DI HIRO!

lupen3_locandina.jpgTante serie e film in prima tv, vi aspettano in questo freddo inizio d’anno su Hiro, il canale di anime, manga e cartoni animati, partito lo scorso 8 dicembre, nell’offerta Premium Fantasy.

A gennaio e febbraio vi aspettano ogni giorno, con tre appuntamenti giornalieri6 serie animate in prima assoluta, mai trasmesse in tv.

Dal 9 gennaio approda sul canale “Iron Kid”, una serie animata che racconta la storia di Marty, un ragazzo coraggioso e intraprendente, che entra in possesso di poteri magici che dovrà imparare a conoscere e a dominare, ma che lo aiuteranno nella lotta centenaria tra il Bene e il Male.

Dal 16 febbraio arrivano in Italia per il pubblico di Hiro tre serie tv di grande successo: “Wonder Bevil” dedicata a un pubblico di bambini ma che, attraverso le divertenti avventure del protagonista, strizza l’occhio anche a un pubblico più adulto, “Zoids II“, che continuerà a raccontarci le avventure dei zoids, delle macchine da combattimento a forma di dinosauri, animali o insetti, “Grossology”, basata su un romanzo per ragazzi, che narra la storia di due fratelli, Ty e Abby, che ogni giorno combattono il crimine aiutati dall’amico Lab Rat.

Dal 2 febbraio approderà, invece, nella fascia notturna: “Crono Crusade”. La serie è ambientata a New York nel 1928 nel periodo che segue la Grande Guerra e che precede la Depressione, periodo durante il quale l’America vive un periodo di grande prosperità e la gente si da’ alla pazza gioia. Approfittando dell’euforia generale le forze del male si fanno strada silenziosamente, ma sempre più prepotentemente, arrivando a catturare migliaia di anime, che vanno a ingrossare le file dei dannati.


18
novembre

ARRIVA PREMIUM FANTASY: ECCO LE NOVITA’ “SOTTO L’ALBERO” DI MEDIASET PREMIUM

Premium Fantasy @ Davide Maggio .it

Sono state diramate in mattinata le prime notizie ufficiali sulle nuove offerte dell’inverno 2008 di Mediaset Premium, dopo i rumors che vi abbiamo fornito ieri.

Le prima novità riguarda il lancio, a partire dal prossimo 8 dicembre, del nuovo pacchetto FANTASY, dedicato a bambini e ragazzi, che va, quindi, ad affiancarsi ai già esistenti GALLERY e CALCIO.

Il pacchetto Fantasy conterrà: Disney Channel, già trasmesso nel pacchetto Gallery, Playhouse Disney, dedicato all’intrattenimento e all’animazione prescolare, Cartoon Network, del gruppo TimeWarner, che sul DTT edita già Boing, e Hiro, nuova creatura di Mediaset dedicata ai ragazzi pre-adolescenti e ai grandi che coltivano la passione per i cartoon.


31
luglio

L’AGCOM HA DECISO. ECCO LE NEW ENTRY DEL DIGITALE TERRESTRE

Dtt Agcom @ Davide Maggio .it

L’Agcom ha pubblicato il 29 luglio la graduatoria finale dei soggetti che, a partire dal prossimo autunno, si accaparreranno il 40% della capacità trasmissiva del mux Rai B, dei due multiplex Mediaset e dei due mux Telecom Italia Media. Nove soggetti avranno, dunque, a disposizione uno o più canali dei bouquet digitali a livello nazionale per trasmettere i propri programmi. Tutto ciò per permettere l’ingresso di nuovi soggetti nel mondo televisivo e per garantire il pluralismo e spianare la strada per lo switch off, lo spegnimento del segnale analogico, previsto per il 2012.

La classifica è popolata dai big stranieri dell’industria televisiva, accompagnati da piccoli gruppi italiani che hanno “guadagnato” soltanto alcuni dei 18 posti in graduatoria. E’ opportuno guardare più da vicino la graduatoria poiché più si è alti in classifica, più banda si ha a disposizione e, vista la situazione del digitale terrestre italiano, avere banda a disposizione è vera manna dal cielo.

La medaglia d’oro va a Digital Tv Channels, controllata da Jetix Europe, che proporrà un canale in chiaro dedicato ai bambini tra i 2 e i 14 anni d’età. Il canale dovrebbe trasmettere una selezione dei cartoni animati in onda sul canale satellitare Jetix come i Power Ranger o le nuove Totally Spies. Il progetto, ancora senza un nome, ha totalizzato 69 punti.