barbara alberti



12
settembre

Celebrity MasterChef 2: i concorrenti

Celebrity Masterchef

Celebrity Masterchef

Il menù della “cucina più famosa” del Belpaese è pronto per essere apparecchiato. Nella primavera 2018 si rinnova l’appuntamento con Celebrity MasterChef, spin-off in salsa vip del noto cooking show di Sky Uno. Dodici nuovi personaggi sono pronti a darsi battaglia, a suon di manicaretti, al cospetto di Antonino Cannavacciuolo, Joe Bastianich e Bruno Barbieri (non ci sarà la new entry di MasterChef Antonia Klugmann). Scopriamo chi sono.




26
febbraio

FRANCESCA CIPRIANI, L’ULTIMA SHOWGIRL D’ITALIA. UN TALENTO ALLA SETTIMA POTENZA

Non è da tutti sottoporsi ad un intervento di chirurgia plastica al seno per aumentare la propria taglia e passare da una quinta ad una settima. Due ordigni bellici che farebbero tornare il terrore agli abitanti di Hiroshima e Nagasaki. Due tette che, in confronto, quelle di Cristina del Basso sono due ciliegie. Ho scritto non è da tutti, invece che non è da tutte, perchè ormai, coi tempi che corrono, non si tratta di interventi destinati esclusivamente alle donne…

Proprio ieri sera, al Chiambretti Night, si è svolto un insolito dibattito nel salottino di Pierino, tra Francesca Cipriani, ex Grande Fratello e aspirante soubrette/conduttrice/co-conduttrice/meteorina/schedina della scuderia di Lele Mora, Pamela Prati, navigata ballerina televisiva, storica primadonna del Bagaglino, ma soprattutto non rifatta, splendida al naturale come poche, della serie “Cinquant’anni e non sentirli“, e, infine, Barbara Alberti, famosa scrittrice, giornalista e sceneggiatrice.

Durante i colti discorsi della Cipriani, sentiti e risentiti in queste settimane a causa delle sue numerose e ingombranti ospitate a Pomeriggio Cinque, si è accennato – pensate un po’ – alla mancanza di talento delle showgirl televisive sia italiane che straniere. Al pungente quesito della mosca tzè tzè Chiambretti sull’inspiegata ragione per la quale ella non lavora e non trova spazio in tivù, la bionda siliconata ha fatto riferimento ad un chiaro accanimento nei suoi confronti che nemmeno un piano strategico militare del Pentagono. Un accanimento assente nei confronti di altre colleghe, come Belen Rodriguez, che secondo la Cipriani non sarebbe adatta al piccolo schermo (a differenza sua, ovviamente):

Belen Rodriguez non è a un livello tale da stare in televisione, non da conduttrice. Non ha talento! Ci sono queste ragazze straniere che ridono, non sanno parlare fanno degli errori, delle papere e non sono preparate. Solo per l’aspetto, ci sono tante ragazze che vengono messe dall’aeroporto in tv. Non hanno ancora il permesso di soggiorno che già stanno in tv…”

E poi ha proseguito scatenata:


24
aprile

ACADEMY, UN PASSO IN PIU’ D’IDENTITA’ DI RETE. DA DOMANI, SU RAIDUE. NESSUN PREMIO AL VINCITORE

Academy Lucilla Agosti @ Davide Maggio .it

Un Passo in più d’identità di rete. Il Direttore di Raidue, Antonio Marano, ha aperto così la conferenza stampa questa mattina di Academy, il nuovo talent show di Raidue, in onda da domani, ogni sabato, alle 14 su Raidue con la prima puntata settimanale. Un programma – continua Marano - che ha una ben precisa priorità: quella di privilegiare il talento rispetto alla visibilità, aspirando ad essere un giusto connubio tra il fare tv e adempiere le funzioni che spettano al servizio pubblico.

Una missione affidata a Luciana Savignano, Raffaele Paganini e Little Phil, maestri d’eccezione rispettivamente di danza moderna, classica e hip hop, che dovranno seguire e “raffinare” i 24 ballerini in gara sino all’incoronazione del vincitore, il prossimo 10 giugno in prima serata su Raidue. A capo della scuola una Preside d’Eccezione, Barbara Alberti che ha anticipato quelle che saranno le principali caratteristiche che contraddistingueranno il suo ruolo all’interno dell’Accademia: antipatia e ignoranza, utili a redigere un “verbale dell’anima” lungo 8 settimane. A raccontare queste settimane il “popolo di Raidue” troverà Lucilla Agosti, nuovo volto della rete di Marano. “Sono molto serena – dice Lucilla Agosti – e non vedo l’ora di iniziare, perché la danza è una cosa che sento molto vicina a me. Io cercherò di essere me stessa, e la cosa più importante per me sarà avere credibilità agli occhi dei ragazzi, rispettando sempre il mio ruolo di filo conduttore tra loro e gli insegnanti. Un ruolo che mi permetterà comunque di poter essere un appoggio o un sostegno, ma sempre imparziale”.

In accademia i ragazzi vivranno 24 ore su 24 sotto lo sguardo delle telecamere. A scandire le giornate, l’orario – ferreo – delle lezioni: sveglia all’alba, colazione alle 8.00, inizio dei corsi alle 9.00, un paio d’ore di pausa pranzo e poi ancora in pista fino a tardo pomeriggio. Ma le “aule” rimangono sempre aperte per chi desidera o è obbligato a fare gli straordinari per migliorarsi.

Nella seconda parte del post il regolamento del programma e una curiosità:





31
gennaio

BREVEMENTE… 31 GENNAIO 2009

Giusy Ferreri @ Davide Maggio .it

  • Effetto Sabato,  tra i tanti ospiti la presenzialista Barbara Alberti, la “Cesarona” Elena Sofia Ricci: alle 14.30 su Raiuno

Ospite nel salotto di Lorella Landi e Luca Calvani sarà Elena Sofia Ricci. Ed ancora in studio, un attore ed autore, Flavio Bucci e il conduttore Franco Di Mare. Con i due conduttori questa settimana anche Barbara Alberti. Il pomeriggio prosegue con Moni Ovadia, attore, compositore e scrittore di origini ebraiche, impegnato in questi giorni a far sentire la propria voce di artista in memoria dell’Olocausto. Un altro volto noto ospite, quello di Randy Ingerman. Ad affiancare i conduttori con notizie, servizi e collegamenti sportivi Giampiero Galeazzi, lo spazio dedicato al costume di Lina Sotis e la partecipazione in collegamento telefonico dei “Caterpillar”.

Il “caso” Andrea: talento o bluff? Francesco Facchinetti ne parla con i tre vocal coach Stefano Magnanensi, Andrea Rodini, Gaudi e gli opinionisti Matteo Bordone, Pierpaolo Peroni, Alessandro Rostagno, Selvaggia Lucarelli e Giusy Ferrè. Con loro, Roberto Pellecchia, speaker di Radio 105, e Paolo Giordano, critico musicale de “Il Giornale”. In studio anche Giacomo – eliminato nella puntata di lunedì del talent show – Iris e i Retroscena, che hanno perso nel ballottaggio con Andrea.

  • Verissimo, tra gli altri : Giusy Ferreri, Melita Toniolo, Rita dalla Chiesa, Rossano Rubicondi e Amanda Lear: dalle 15.30 su Canale5

Questa settimana saranno ospiti del salotto di Verissimo: Rita Rusic, Ela Weber, Giorgia Palmas, Melita Toniolo e il cumenda Roberto Mercandalli con la futura sposa Manuela. L’attrice e produttrice cinematografica Anna Falchi sarà protagonista dell’intervista-ritratto “Dietro la maschera”. Giusy Ferreri, all’apice del successo, racconterà a Silvia Toffanin come sia cambiata la sua vita in meno di un anno, da commessa di un supermercato a cantante da hit parade.

Scopri gli altri ospiti di Verissimo e degli altri programmi della giornata:


14
maggio

DI RANNISI CE N’E’ UNO, TUTTI GLI ALTRI SON NESSUNO!

E chi l’avrebbe mai detto! Un ex concorrente del Grande Fratello nelle grazie del pubblico italiano!?!

Paradossalmente l’unico concorrente “della porta accanto” vince il reality dei VIP!

Il popolo dei televotanti questa volta ha lasciato da parte i classici pregiudizi da Grande Fratello e ha consegnato la vittoria nelle mani dell’ex inquilino della casa più spiata d’Italia.

Non Vi nascondo, al tempo stesso, che il sospetto della notevole incidenza dei voti delle ragazzine “innamorate” del giovane pseudo VIP, disidratate dopo i pianti a singhiozzo per il loro idolo e quasi calve per l’epilazione cutanea da emozione per la vittoria del catanese, è forte, fortissimo!

Sta di fatto che mi vien da dire, comunque stiano le cose, che GIUSTIZIA E’ FATTA!

Per una volta s’è deciso di togliere l’etichetta ad un ragazzo comune, “reo” d’aver preso parte al reality più famoso del mondo e “colpevole” di sfruttare il successo “regalatogli” dal Big Brother italiano.

Non sarà un intellettuale, non bucherà il video, non sarà professionalmente all’altezza ma è un ragazzo comune che vede un sogno realizzarsi e, in barba alle regole, a volte poco “pulite”, del mondo dello spettacolo, può essere accusato solo di tattiche di gioco… ma sempre di un gioco s’e’ trattato!

L’idea di vedere sul gradino più alto del podio un Clemente Pernarella che, come lui stesso ha dichiarato, DEVE vincere tutte le sfide a cui prende parte (e il reality era una di queste) mi lasciava abbastanza perplesso. Se, sino ad alcune settimane fa, la simpatia dell’attore unita alla Sua diversità dagli altri “abitanti” del mondo dello spettacolo lo consacrava come personaggio vincente della Farm, la sopravvenuta arroganza e una presunta superiorità nei confronti degli altri fattori, l’ha bocciato e fatto tornare a casa senza i 150 mila del premio finale.

Secondo posto, comunque, meritatissimo!

Chi s’aspettava, dunque, la cammellata finale e’ rimasto deluso. In tanti, infatti, avevano messo in dubbio, prima dell’esito del televoto, la veridicità di quest’ultimo sulla base di considerazioni che, alla fine, si sono rivelate prive di fondamento. La Endemol oltre a produrre la Fattoria è, infatti, anche produttrice della soap Cento Vetrine e c’e’ chi ha sospettato favoritismi nei confronti del soap-attore per evidenti tornaconti della casa di produzione.

La cammellata, però, volendo fare i pignoli, sta da un’altra parte!

Il vincitore della Fattoria avrebbe portato a casa un montepremi da 150.000 Euro.

Il nostro Rannisi se ne vedrà recapitare, però, “soltanto” 47.000 (o giù di li).

Il montepremi, infatti, deve essere proporzionato ai giorni di permaneza in casbah che per l’unico non-vip dell’edizione 2006 sono stati 28 contro gli 89 dei restanti fattori.

Insomma…un guadagno di 100.000!

Cammellate a parte, ci sono stati, durante la puntata di ieri sera, alcuni momenti clou che vale la pena sottolineare…

Sbizzarriamoci con delle pagelle!!!

RICCIARELLI is back. Tornata con tutti i buoni propositi in Italia, resiste ben poco in questo buonismo forzato. Dopo essersi affrettata a dire ai suoi “amati” colleghi “Voglio bene a tutti” è tornata sui suoi passi lasciandosi andare alle Ricciarelliane frasi da casbah “Tu sei una nullità”, “Tu sei un maleducato”, “Io non sono uguale a Te”.

RECIDIVA

VOTO : 6

Faccia a Faccia MATTERA – INGERMAN. La sosia di Marilin ha dato il meglio di se raccontando al pubblico i nascondigli della rivale americana che cercava di mimetizzarsi fra cespugli (a quanto pare poco folti) per evitare di salutarla!

FRAGILE MA GAGLIARDA

VOTO : 8

PAMELA please don’t go PETRAROLO dichiara nel bel mezzo della puntata che bisognava tener presente che i CUGINI DI CAMPAGNA PUZZANO! No comment

REALISTA (forse) ma POCO ELEGANTE

VOTO : 5

La signora ALBERTI viene definita da Orlando Portento la FIGLIA DI RITA LEVI MONTALCINI. La Alberti si rifiuta di ascoltare l’Orlando Curioso e inzia a saltare da un divano all’altro, emettendo suoni strani simili a quelli degli apparecchi scacciatopi, pur di voltargli le spalle. Ha avuto il Suo momento di gloria!

ATLETICA nonostante l’IMBALSAMATURA!

VOTO : 6

I commenti di ROSTAGNO… impossibile riassumerli tutti ma…un fenomeno!

FENOMENALE

VOTO : 8+

Apparizione per la prima volta sugli schermi della fidanzata di Rosario Rannisi, ALESSIA. Primi baci televisivi.

VISTO E RIVISTO (il bacio non fa più audience)

VOTO : 5

Rientro della CAVAGNA in studio. Fraterno abbraccio col marito che non ha bissato l’intervento strappalacrime (e devo dire commovente, ma sul serio) della scorsa settimana! Solito show da Tricchebballacche come da copione!.

ORLANDO PORTENTO : STUCCHEVOLE ma c’è decisamente di peggio VOTO : 6-

ANGELA CAVAGNA : GENUINA ma con rischio di tricchebballaccamento VOTO : 7+

.

Lacrime di MELANIA MACCAFERRI per il marito Clemente.

SINCERA (o quanto meno cosi’ sembrava)

VOTO : 7

Ivano show. Il cugino viene umiliato in diretta dalla Durso per le accuse di taroccamento del televoto. Se la cava (mica tanto) con uno “STAVO SCHERZANDO”.

SPROFONDATO

VOTO : 4

E anche questa e’ fatta ragazzuoli!

[Segnalato su Libero.it, Davide ringrazia]