attori



17
marzo

Beautiful: com’erano e come sono i personaggi storici della soap (foto)

Beautiful - Eric com'è e com'era

Beautiful - Eric com'è e com'era

In trent’anni a Beautiful ci sono stati tantissimi personaggi ma ancor più attori hanno abitato il set, dal momento che il pubblico ha assistito a numerosi recast, il più doloroso ed eclatante quello di Ridge, che nel 2013 ha abbandonato le sembianze di Ronn Moss per prendere quelle di Thorsten Kaye. Alcuni interpreti sono usciti definitivamente di scena e altri vanno e vengono, ma c’è anche chi non ha mai lasciato la soap come John McCook (Eric) e Katherine Kelly Lang (Brooke) ed è cresciuto, anzi, invecchiato, insieme al suo personaggio.




13
giugno

STESSI PERSONAGGI IN CERCA D’ATTORE

Beppe Fiorello

Da qualche anno il cinema italiano è appannaggio di un gruppo di attori che ritroviamo in tutte le salse, e molto spesso tutti insieme: Raoul Bova, Paola Cortellesi, Anna Foglietta, Marco Giallini, Ambra Angiolini, Edoardo Leo e pochi altri sono diventati dei volti simbolo, e non è affatto detto che sia un male. L’aspetto positivo è quello di vederli calati per forza di cose in ruoli sempre diversi, nei quali mettersi alla prova dimostrando di avere stoffa.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


8
ottobre

LA SIGNORA DEL WEST: CHE FINE HANNO FATTO I PROTAGONISTI DEL TELEFILM, NUOVAMENTE IN ONDA SU RAI 3

La Signora del West

E’ un evergreen alla pari de La signora in giallo, solo che qui non ci sono (quasi mai) morti perché la signora in questione salva la vita alle persone, essendo un medico straordinario. Parliamo del Dr. Mike, al secolo Michaela Quinn, la protagonista de La Signora del West, da ieri nuovamente in onda da lunedì al venerdì su Rai 3 alle 15:10.

La Signora del West è tornata su Rai3

La serie americana nata nel 1993, sei stagioni per un totale di centocinquanta episodi da quarantacinque minuti ciascuno più due film per la tv, è stata un successo straordinario in patria e anche qui in italia, spopolando per molti anni su Rai 1 e rinverdendo la popolarità della protagonista Jane Seymour. Ma, a distanza di tempo dalla fine della serie, che fine hanno fatto la sua dottoressa e tutti gli altri abitanti di Colorado Springs?

La Signora del West: Cosa fanno oggi tutti i protagonisti

La Seymour, già bond girl nel 1973 per Agente 007 – Vivi e lascia morire e nominata Ufficiale dell’Ordine dell’Impero Britannico nel 2000 dalla regina Elisabetta, ha proseguito nella sua carriera di attrice recitando in molte pellicole per il piccolo schermo e non disdegnando il cinema. Nel 2013 è nelle sale con Austenland, una pellicola che cerca di ricreare il clima dei romanzi di Jane Austen.





3
dicembre

NEW ACTOR’S GENERATION, UN TALENT SHOW ALL’OMBRA DEL VESUVIO

New Actor’s Generation @ Davide Maggio .itDopo l’avvio dei reality, sembra essere finalmente arrivato il momento dei “cugini” talent show, complice il successo di trasmissioni come “Amici di Maria De Filippi” ed “X-Factor” .

Mentre la tv di stato e le reti Mediaset sembrano particolarmente interessate al genere, testando numeri zero che già dalla prossima stagione potrebbero essere sperimentati, qualcosa di più concreto si muove a livello locale e satellitare. Un progetto ambizioso, ideato per un’importante emittente televisiva campana, che troverà spazio anche spazio anche su satellite e digitale terrestre: “New actor’s generation”.

Il programma, condotto da Ciro Sannino con la partecipazione di Genny Di Maso, si rivolge a 40 attori, a loro volta suddivisi in quattro categorie: cabaret, musical, drammatico e comico. Una scrematura, di puntata in puntata, tra esilaranti numeri spettacolari porterà ad un’attesa finalissima dove a giocarsela ci sarà un poker vincente composto dai quattro artisti che si contenderanno premi di tutto rispetto come una borsa di studio per studiare in un’importante accademia dello spettacolo a Roma oppure il coinvolgimento in una produzione teatrale in cantiere.