Ascolti Sky



20
gennaio

ASCOLTI TV DI MARTEDI 19 GENNAIO 2010: IO, MIO FIGLIO (19%) E UN SUPER ZELIG (27.61%). INCREDIBILE MA VERO, MATRIX SFIORA IL 22%. BRUTTO ESORDIO PER CHIAMBRETTI NIGHT (9%)

PRIME TIME - (Ornella Petrucci per il Velino) – “Zelig” torna e convince. Ieri in 6 milioni 496 mila telespettatori, con il 27,61 per cento di share, hanno salutato il ritorno di “Zelig”, con Claudio Bisio e Vanessa Incontrada che hanno presentato il 100esimo comico: Maurizio Lastrico. Su RaiUno la terza puntata della fiction “Io e mio figlio”, con Lando Buzzanca nei panni del Commissario Vivaldi, ha raccolto 5 milioni 50 mila telespettatori e il 19,18 per cento di share. Su RaiTre il programma d’attualità di Giovanni Floris, “Ballarò”, ha ottenuto 3 milioni 753 mila telespettatori e il 14,89 per cento di share. Su RaiDue la prima tv del film “Il regno proibito”, di Rob Minkoff, con Jet Li, Michael Angarano e Jackie Chan, ha realizzato 2 milioni 187 mila telespettatori e il 7,98 per cento di share. Su Italia1 i telefilm “Dr. House” e, a seguire, “The Closer” hanno totalizzato 2 milioni 79 mila telespettatori e l’8,75 per cento di share. Su Rete4 il film “Il miglio verde”, di Frank Darabont, con Tom Hanks, David Morse, Michael Clarke Duncan e Michael Jeter, ha registrato un milione 758 mila telespettatori e il 9,10 per cento di share, cavalcando prima e seconda serata. Su La7 il telefilm “Relic Hunter” ha totalizzato 282 mila telespettatori e l’1,17 per cento di share.

IN EVIDENZA - Strano ma vero, il talk di Alessio Vinci, Matrix, che poteva contare sulla presenza del ministro Renato Brunetta ha totalizzato il 21,88% di share e 1.424.000 telespettatori. Il salotto di Bruno Vespa, Porta a Porta, si è dovuto accontentare del 10,34% di share, con 995.000 spettatori. Brutto l’esordio su Italia1 del Chiambretti night, che si è fermato a 515.000 ascoltatori con share del 9,03%. Da segnalare, inoltre, la prima parte de La Vita in Diretta che sfiora il 30% di share.

TOP DIGITALBoing continua ad essere la rete in DTT più seguita con uno share, nelle 24 ore, dello 0,94% seguita da Rai4 con lo 0,68%. Tutti i canali Rai DTT raccolgono uno share del 2.23%, quelli Mediaset dell’1.28%.

Ascolti Sky dopo il salto:




19
gennaio

ASCOLTI TV DI LUNEDI 18 GENNAIO 2010: GRANDE FRATELLO VINCE IN SHARE (27% CON 6.216.000 SPETTATORI) MA LO SCANDALO DELLA BANCA ROMANA E’ PIU’ VISTO (6.692.000 A.M. E IL 24,23% DI SHARE).

PRIME TIME - La prima serata di ieri vede la tredicesima puntata di Grande Fratello raggiungere i 6.216.000 telespettatori e il 27,05% di share (29,78% sul target commerciale), vincendo in share la serata. Il reality condotto da Alessia Marcuzzi, che ieri sera ha visto la proposta di matrimonio del “principe” George a Carmela e l’eliminazione di Daniele Santoianni, ha raggiunto picchi di 7.648.000 spettatori (alle 22:18) e del 45,94% di share (alle 00:11). La seconda e ultima puntata de “Lo scandalo della Banca Romana”, la fiction di Raiuno interpretata da Beppe Fiorello, ha registrato un audience di 6.692.000 telespettatori e uno share del 24.23%. Raidue ha proposto i telefilm “Cold case”, seguito da 2.217.000 telespettatori pari al 7.58% di share, “Senza traccia”, visto da 2.182.000 pari al 7.68% e “Criminal Minds” che ha totalizzato 1.802.000 e il 7.37%. Italia1 fa decisamente meglio di Raidue con il film The Bourne Ultimatum che registra un audience di 3.121.000 ascoltatori e share del 11,34%. Su Raitre Chi l’ha visto? ha ottenuto 2.073.000 telespettatori con uno share del 7.45%.  Rete4, con l’episodio “Il Colpevole Ideale” de Il Comandante Florent si ferma a 1.711.000 telespettatori e share del 6,26%. Discreto risultato per l’Infedele che su La7 totalizza 907.000 ascoltatori e share del 3.59%. In access prime time Striscia la Notizia è risultato il programma più visto della giornata con 8.131.000 telespettatori e il 28.35% di share, vincendo su Affari tuoi che ha totalizzato 6.663.000 spettatori e share del 23.39%.

IN EVIDENZA – Record per Carlo Conti nel preserale. Il game show di Raiuno “L’Eredita’”, nella “Sfida dei 6” ha ottenuto il 28.26% di share con 5.341.000 telespettatori, saliti nel gioco finale a 7.097.000 pari al 30.37%, il dato piu’ alto di tutta la stagione. Il Milionario di Gerry Scotti si ferma a 4.309.000 ascolatori pari ad uno share del 20,97%. Ottimo, in day time, il risultato de La Vita in Diretta che totalizza il 26.91% di share nell prima parte e il 24.31% nella seconda. Pomeriggio Cinque nella prima parte al 20.67% e nella seconda al 20.51%.

TOP DIGITAL - Boing conferma il suo primato di rete DTT più vista con lo 0.98% nelle 24ore; al secondo posto RAI4 con lo 0.72%. Il totale dell’offerta digitale RAI totalizza il 2.60%, quella Mediaset l’1.34%.

Ascolti Sky dopo il salto:


18
gennaio

ASCOLTI TV DI DOMENICA 17 GENNAIO 2010: LO SCANDALO DELLA BANCA ROMANA VINCE LA SERATA (23.97%). SKY IN PRIME TIME (20.30 – 22.30) TOTALIZZA IL 4.72%.

PRIME TIME e ACCESS – Il prime time di domenica 17 gennaio se lo aggiudica Raiuno con la fiction “Lo Scandalo della Banca Romana” che totalizza 5.887.000 telespettatori con uno share del 23.97%. La premiere di Amici, invece, riporta un audience medio di soli 4.507.000 ascoltatori e share del 23.40%, chiudendo per giunta un’ora e venti minuti dopo la fiction con Beppe Fiorello. L’offerta telefilmica di Raidue vede NCIS, con l’episodio Un Quadro Rivelatore, raggiungere i 2.857.000 telespettatori con il 9,93% mente Castle, con l’episodio Tradimenti, totalizza un audience medio di 2.832.000 appassionati per uno share del 10.41%. Non si discosta molto dai dati della seconda rete Rambo, proposto da Italia1, con 2.841.000 telespettatori e share del 10.95%. Sempre scarso il risultato di Raitre con Elisir, fermo a 1.949.000 spettatori (7.67% di share). Fa ancora peggio Poirot, su Rete4, con 1.553.000 ascoltatori e il 6.16% di share. La7, con Mississippi Burning appassiona 707.000 ascoltatori pari ad uno share del 3.07%. Ad aggiudicarsi l’access prime time è Affari Tuoi con 6.041.000 spettatori e il 21.20% di share. In crescita i risultati di Striscia la Domenica che registra un audience medio di 5.743.000 ascoltatori  share del 20.13%.

IN EVIDENZA - Buoni ascolti per l’Arena di Giletti che totalizza nella I PARTE 4.543.000 A.M. con il 23,29% di share che calano leggermente nella II PARTE (3.962.000 – 21,04%). La bislacca concorrenza, nella stessa fascia oraria dell’Arena, totalizza 3.496.000 spettatori con il 18,29%. Fa meglio la D’Urso, invece, nella restante parte della giornata dedicata ai contenitori domenicali. Se Domenica In 7 Giorni, infatti, totalizza nella prima parte 2.568.000 ascoltatori (share 14,15%) la Visita del Papa alla Sinagoga di Roma fa precipitare gli ascolti a 2.107.000 a.m. e share del 12,13%. Recupera di poco Pippo Baudo con la seconda parte di Domenica In 7 Giorni che totalizza 2.854.000 ascoltatori e share del 15,56%. Trend positivo per la D’urso che nella seconda parte raggiunge i 2.993.000 ascoltatori con share del 16,89%. Il dato cresce ancora nella terza parte quando Domenica Cinque totalizza 3.472.000 spettatori e share del 19,67%. La Ventura su Raidue, con Quelli che Aspettano, registra 1.880.000 a.m. (9,80% di share) mentre in Quelli che il Calcio il dato sale a 2.226.000 ascoltatori e share del 12,58%.

TOP DIGITAL - Il canale DTT più visto è stato Premium Calcio HD con l’1.25% di share nelle 24ore, seguito da RAI4 allo 0.55% sempre nell’intera giornata. Il totale dei canali DTT della Rai arriva al 2.65%, quelli Mediaset al 3.13%.

Ascolti Sky dopo il salto:





17
gennaio

ASCOLTI TV DI SABATO 16 GENNAIO 2010: BALLANDO (27%) VINCE ANCORA, MA IO CANTO SI AVVICINA (23%)

PRIME TIME - Ballando con le Stelle si conferma il programma leader del Sabato sera con 5.482.000 telespettatori e ben il 27,12% di share, ma il baby-talent di Canale 5, Io Canto, si fa sotto e si porta a 5.189.000 spettatori con una share del 23,19%. Il programma di Gerry Scotti ha raggiunto un picco di 6.832.000 telespettatori. Il distacco tra i due programmi si è dimezzato, passando dagli 8 punti  di share della scorsa settimana ai 4 di ieri sera. Su Rai2, la serie Cold Case ha attirato 1.785.000 spettatori con il 7,00% di share nel primo episodio, e 1.713.000 spettatori con una share del 6,90% nel secondo. Su Italia 1, la seconda puntata di Merlin ottiene il 7,05% con 1.795.000 spettatori nel primo episodio, e il 7,93% con 1.896.000 spettatori nel secondo. Su Rai 3, Ulisse è stato seguito da 2.084.000 individui ed il 9,02% di share, che bastano per superare il telefilm Bones, trasmesso da Rete4 e seguito nel primo episodio da 1.282.000 spettatori con una share pari al 5,09%, e nel secondo dal 6,06% con 1.377.000 individui.

IN EVIDENZA – In access, Striscia la Notizia si ferma a 5.110.000 spettatori con il 20,98% di share, mentre Affari Tuoi ottiene 5.350.000 spettatori ed una share del 21,97%. Su Rai3, Che tempo che fa ottiene 2.675.000 spettatori. Nel preserale, L’eredità ottiene 4.331.000 spettatori e il 25,15% nella Sfida dei 6, che salgono a 5.490.000 con il 27,20% nel gioco finale. Il Milionario di Scotti ottiene una media di 3.597.000 individui. Nel pomeriggio, il riassunto settimanale del Grande Fratello è seguito da 3.559.000 spettatori, e a seguire l’ultimo speciale di Amici prima del serale conquista 3.325.000 spettatori con una share del 22,20%. Verissimo ottiene 2.235.000 telespettatori nella prima parte, 2.709.000 nella seconda e 3.248.000 nella terza. Su Rai 1, Le Amiche del Sabato registra il 14,67% con 1.944.000 spettatori. Il TG1 alle 20.00 ottiene 6.239.000 spettatori ed una share del 28,16%, il TG5 si ferma a 4.968.000 telespettatori.

TOP DIGITAL – Boing ottiene lo 0,91%  e 96.000 spettatori nel totale giornata. La Rai Digitale nelle 24ore ottiene il 3.16% a fronte dell’1.99% di Mediaset Digitale.

Per gli ascolti Sky


16
gennaio

ASCOLTI TV DI VENERDI 15 GENNAIO 2010: I RACCOMANDATI CRESCONO E VINCONO LA SERATA. TUTTI PER BRUNO PERDE 700MILA SPETTATORI

PRIME TIME  – Sono ancora i Raccomandati a vincere la sfida del Venerdì, con una leggera crescita: per lo show di Rai 1 si sono sintonizzati 5.333.000 spettatori e il 22,08% di share. La seconda puntata di Tutti per Bruno, nonostante le numerose repliche proposte nel corso della settimana, cala a 4.750.000 spettatori nel primo episodio (share 17,68%), e 4.049.000 nel secondo (share 18,29%). La media dei due episodi è di 4.378.000 spettatori, con il 17,97%. Su Rai 2, Desperate Housewifes si accontenta del 7,00% con 1.858.000 spettatori, e subito dopo Brothers and Sisters realizza il 5,28% con 1.127.000 spettatori. Su Italia 1, ottimo risultato per la serata crime con CSI Miami che ha registrato 3.378.000 telespettatori e il 12,45% di share, mentre CSI New York 3.009.000 spettatori e il 12,26%. Sulla terza rete Rai, Mi manda Raitre conquista il 7,58% e 1.901.000 spettatori, superato dal film Attacco al potere trasmesso da Rete 4 che ha conquistato 2.484.000 individui con il 10,33% di share.

IN EVIDENZA – In access prime time, Striscia La Notizia è stata seguita da 7.635.000 telespattori con il 28,21% di share, mentre il competitor Affari Tuoi si ferma a 6.671.000 spettatori, con una share del 24,73%. Nel preserale, Chi Vuol Essere Milionario ha totalizzato una media di 4.390.000 telespettatori,  leggendo nell’ultima parte la domanda del valore di 150.000 Euro. L’Eredità si conferma inarrivabile con i suoi 5.143.000 spettatori (share 27,51%), che diventano 6.275.000 durante la Ghigliottina (share 27,68%). Nel pomeriggio, La Vita in Diretta conquista 3.107.000 spettatori nella seconda parte, mentre Pomeriggio5 ottiene 2.150.0000 spettatori nella prima parte, saliti a 2.975.000 nella seconda. In seconda serata, il telefilm Eleventh Hour si aggiudica 2.089.000 telespettatori nel primo episodio e 1.767.000 nel secondo, mentre TV7 è stato seguito da 1.483.000 spettatori, con una share del 13,65%. Su Rai2, sempre in seconda serata, l’Ultima Parola, il nuovo programma di Gianluigi Paragone, è stato visto da 556.000 spettatori, con una share del 5,98%. Fa meglio su Rai3 Serena Dandini con il suo Parla con Me, che ottiene l’8,42% e 1.210.000 spettatori. Il TG1 delle 20 ottiene 7.032.000 individui, con il 28,61%. Il TG5 si ferma a 6.048.000 spettatori. 

TOP DIGITAL – Boing ottiene una media giornaliera dello 0,81%. La Rai Digitale conquista nell’intera giornata il 2,81%, mentre Mediaset Digitale l’1,51%.

Per gli ascolti Sky





15
gennaio

ASCOLTI TV DI GIOVEDì 14 GENNAIO 2010: VINCE DON MATTEO 6, BOOM DI ANNOZERO OLTRE IL 20%.

PRIME TIME – E’ ancora Don Matteo, con le repliche della sesta stagione, a vincere la serata del Giovedì. Per la fiction di Rai 1 sono stati 5.970.000 gli spettatori nel primo episodio, con il 21,44% di share, calati nel secondo a 5.183.000, con una share del 21,67%. Su Canale 5, discreta performance del film in prima tv “Io Sono Leggenda” con Will Smith,  che ha registrato 4.835.000 spettatori e il 18,38% di share. Su Rai 2, boom di ascolti per Annozero dedicato questa settimana alla violenta rivolta di Rosarno, che ha interessato 5.068.000 individui, con una share pari al 20,45%. Su Italia 1, “I Love my Dog”, la riedizione del “Collare d’oro Friskies”, con la conduzione di Rossella Brescia e la partecipazione di Gianluca Impastato e Andrea Pucci, non ha convinto il pubblico, e si accontenta di 2.249.000 telespettatori, share del 9,25%.  Scarso riscontro anche per la partita Lazio-Palermo degli Ottavi di Finale della Coppa Italia, trasmessa da Rai 3, che ha registrato 1.840.000 spettatori e il 6,83% di share, superata dal film Chocolat trasmesso da Rete 4, con Juliette Binoche e Johnny Depp, che ha totalizzato il 9,05% di share, con 2.242.000 individui. Su La7, Impero, il programma di approfondimento storico condotto da Valerio Massimo Manfredi, ha ottenuto 612.000 spettatori, con il 2,34% di share.

IN EVIDENZA – In access prime time, Striscia la Notizia con 7.668.000 spettatori e il 27,87% di share vince sul rivale Affari Tuoi, che si ferma al 23,11% di share con 6.333.000 spettatori. Nel preserale, L’Eredità si conferma leader con 5.158.000 individui a seguire la Sfida dei 6 (share 28,09%), saliti a 6.527.000 per il gioco finale (29,18%), mentre il competitor di Canale 5, Chi vuol essere Milionario, si ferma a 4.154.000 spettatori, 20,85% di share (4.458.000, 20,23% nell’ultima parte). Nella mattinata di Rai 1, Verdetto Finale raggiunge  il 36,61% e 1.512.000 telespettatori, mentre Forum su Canale 5 arriva al 26,06% co 2.103.000 spettatori. Durante il pomeriggio, Festa Italiana ottiene il 19,28% di share con 2.264.000 spettatori, mentre cala leggermente Uomini e Donne, che ottiene il 21,96% con 2.584.000 individui. Subito dopo, Amici è stato seguito da 1.671.000 persone, con una share del 17,14%. La Vita in Diretta ottiene il 26,93% con 2.628.000 spettatori nella prima parte, e il 24,99% con 3.114.000 nella seconda. Pomeriggio 5 invece segna il 18,30% con 1.977.000 individui nella prima parte, e il 20,42% con 2.811.000 nella seconda. In seconda serata,  Porta a Porta ottiene il 22,00% e 1.658.000 spettatori, mentre il film Top model per caso trasmesso da Italia 1 è stato seguito da 780.000 spettatori, share pari all’11,94%. Su Canale 5, la prima puntata stagionale di Terra trattando dei fatti di Rosarno, ottiene l’8,82% e 1.161.000 individui.

TOP DIGITAL – E’ancora Boing il canale più seguito delle reti del digitale terrestre, con una media giornaliera dell’1,00%. Segue Rai 4 con lo 0,60%. La Rai Digitale conquista il 2,48%, mentre Mediaset Digitale l’1,50%.


13
gennaio

ASCOLTI TV DI MARTEDI 12 GENNAIO 2010: LA MOGLIE BELLISSIMA DI PIERACCIONI (24.04%) METTE K.O. IL FIGLIO DI BUZZANCA (18.73%). NUOVO RECORD (25.55%) PER I TRONISTI OLD

 Roma, 13 gen (Velino) – Successo per Leonardo Pieraccioni in tv. Ieri la prima del film “Una moglie bellissima”, di cui è regista e protagonista, in onda su Canale5, ha ottenuto 6 milioni 371 mila telespettatori e il 24,04 per cento di share, aggiudicandosi la prima serata. Su RaiUno la seconda puntata della fiction “Io e mio figlio”, con Lando Buzzanca, ha realizzato 5 milioni 16 mila telespettatori e il 18,74 per cento di share. Su RaiTre il programma di Giovanni Floris “Ballarò” è stato seguito da 3 milioni 749 mila telespettatori, con il 14,82 per cento di share. Su RaiDue il film “Pirati dei Caraibi. La maledizione della prima luna”, di Gore Verbinski, con Johnny Depp, Orlando Bloom e Keira Knightley, ha raccolto 2 milioni 624 mila telespettatori e il 10,23 per cento di share. Su Italia1 i telefilm “Dr. House” e, a seguire, “The Closer” hanno totalizzato 2 milioni 157 mila telespettatori e il 9,37 per cento di share. Su Rete4 il film “Decisione critica”, di Stuart Baird, con Halle Berry e Kurt Russell, ha ottenuto un milione 778 mila telespettatori e il 7,52 per cento di share. Su La7 “Jack Hunter”, miniserie televisiva composta da tre film tv con Ivan Sergei, ha registrato 418 mila telespettatori e l’1,58 per cento di share.

In seconda serata “Porta a Porta”, in onda su RaiUno dalle 23.09, ha raccolto un milione 561 mila telespettatori e il 15,56 per cento di share. Su RaiTre il varietà “Parla con me”, in onda dalle 23.26, è stato seguito da un milione 188 mila telespettatori, con il 9,70 per cento di share. Su Canale5 “Matrix”, in onda dalle 23.34, ha riportato il 14,66 per cento di share, con un milione 28 mila telespettatori. Su Italia1 il film “Alpha Dog”, di Nick Cassavetes, con Emile Hirsch, Justin Timberlake, Anton Yelchin e Sharon Stone, in onda dalle 23.53, ha siglato l’11,63 per cento di share, con 635 mila telespettatori. Su Rete4 il film “Criminal”, di Gregory Jacobs, con John C. Reilly, Diego Luna e Maggie Gyllenhaal, in onda dalle 23.57, ha ottenuto il 9,78 per cento di share, con 559 mila telespettatori. Su RaiDue il telefilm “Justice”, in onda dalle 23.36, ha realizzato 551 mila telespettatori e il 5,38 per cento di share. Su La7 la satira targata “Cuork”, in onda dalle 23.08, ha registrato 214 mila telespettatori e l’1,62 per cento di share.

Sul fronte dei tg della sera, il Tg1 ha raccolto 7 milioni 290 mila telespettatori e il 29,08 per cento di share; mentre il Tg5 ha ottenuto 6 milioni 151 mila telespettatori e il 24,48 per cento di share. Nel preserale “L’eredità”, in onda su RaiUno dalle 18.50, ha totalizzato 5 milioni 412 mila telespettatori e il 28,31 per cento di share; mentre “Chi vuol essere milionario”, in onda su Canale5 dalle 18.48, ha realizzato nella sua interezza 4 milioni 291 mila telespettatori e il 22,27 per cento di share. In access prime time “Striscia la notizia”, in onda su Canale5, ha vinto con 7 milioni 701 mila telespettatori e il 27,64 per cento di share, aggiudicandosi la palma di programma più visto della giornata. Mentre il competitor “Affari tuoi”, in onda su RaiUno, ha raccolto 6 milioni 339 mila telespettatori e il 22,86 per cento di share. Nella stessa fascia “Otto e mezzo”, in onda su La7, ha realizzato 827 mila telespettatori e il 3,02 per cento di share. Si segnala nel pomeriggio su Canale5 lo speciale di “Uomini e Donne” dedicato alla terza età, che nella seconda puntata ha raccolto 3 milioni 34 mila telespettatori e il 25,55 per cento di share. Infine, nelle 24 ore,Canale5 si è aggiudicata lo share più alto con il 22,11 per cento. A seguire: RaiUno con il 21,21; RaiTre con il 10,23; RaiDue con il 9,24; Italia1 con l’8,33; Rete4 con il 7,59; La7 con il 2,33.


12
gennaio

ASCOLTI TV DI LUNEDì 11 GENNAIO 2010: RECORD PER GRANDE FRATELLO 10 A 6 MILIONI E MEZZO. LA FICTION DI RAI1 SOTTO IL 20%. BOOM DI STRISCIA E DELL’EREDITA’ (29% NELLA PRIMA PARTE)

PRIME TIME – La dodicesima puntata del Grande Fratello 10 che ha visto l’eliminazione dalla Casa del farfallone George Leonard, ha segnato su Canale 5 il suo record stagionale con 6.578.000 spettatori, e il 29,46% di share. Su Rai 1, la replica della fiction La Stella della Porta Accanto, trasmessa per la prima volta a Settembre 2008, è stata seguita da 5.039.000 spettatori, share 19,28%. Su Rai 2, il programma di Giovanni Minoli, La Storia siamo Noi, dedicata ieri sera a Craxi, ha registrato appena il 5,97% con 1.660.000 spettatori. Va meglio su Italia1 il secondo film della saga di Jason Bourne, The Bourne Supremacy, che ottiene 3.122.000 spettatori, con l’11,87%. Su Rai 3, Chi l’ha visto? ha ottenuto l’8,85%, con 2.357.000 spettatori, mentre su Rete 4 Il Comandante Florent si è fermato a 2.004.000 spettatori, con il 7,67%. Su La7, il film La Grande Fuga totalizza il 3.43% di share con 760.000 spettatori.

IN EVIDENZA - Il ritorno alla conduzione, per il sesto anno consecutivo, di Michelle Hunziker, al fianco di Ezio Greggio a Striscia la Notizia è stato seguito da 8.581.000 telespettatori (30.40% di share) vincendo sul concorrente “Affari tuoi” fermo a 5.937.000 spettatori (21.24% di share). Nel giorno del ritorno sugli schermi del Milionario, che registra il 20,73% con 4.259.000 spettatori, saliti a 4.559.000 nella parte finale (share 20,22%), è l’Eredità a fare il botto, toccando il 29,01% nella Sfida dei 6, con 5.560.000 spettatori, che salgono a 6.492.000 nel gioco finale, con una share del 28,44%. Nel pomeriggio, la versione over60 di Uomini e Donne fa segnare al programma di Maria DeFilippi l’ottima share del 24,01%, con 2.811.000 telespettatori. A seguire è record anche per il daytime di Amici, che vola al 22, 47% con 2.249.000 individui. Nello stesso slot, su Rai Uno, La Vita in Diretta registra il 29,01% con 2.904.000 spettatori nella sua prima parte, mentre nella seconda sono 3.379.000, share 25,88%. Tiepidi riscontri per Pomeriggio 5, seguito da 1.998.000 (17,98%) nella prima parte e da 2.622.000 (18,18%) nella seconda. Su Canale 5 in seconda serata, i cinque minuti di Live dalla Casa del GF (che hanno sostituito Mai Dire GF), registrano il 34,04%, con 3.013.000 spettatori.

TOP DIGITAL – E’ Boing la rete più vista del digitale terrestre nelle 24ore, con una share media dello 0,92%, seguita da Rai 4 allo 0,77%. Situazione inversa in prima serata, dove vince la rete di Freccero con l’1,05%, mentre la rete Mediaset si ferma allo 0,78%. La Rai Digitale segna il 2,44% nell’intera giornata, mentre Mediaset Digitale segna l’1,22%.

Per gli Ascolti Sky: