Arianna Ciampoli



4
aprile

CATERINA “ASSO PIGLIATUTTO” BALIVO: SUA LA PROSSIMA “DOMENICA IN”?

L’inarrestabile ascesa di Caterina Balivo sembra non andare incontro a cedimenti e si avvia verso l’ein-plein. Tra day-time quotidiani, dal lunedi al venerdì con “Festa italiana“, e gli appuntamenti in prima serata, ultimamente con “Usa la testa“, “Dimmi la verità” e presto con “I sogni son desideri“, la ventottenne conduttrice di Aversa ha testato la propria conduzione in sei giorni della settimana, ad esclusione del dì festivo.

La lieve carenza, però, dovrebbe essere colmata sin dalla prossima stagione: il suo nome è in pole-position per sostituire Lorena Bianchetti alla guida del segmento rosa di “Domenica in“. Una porzione del contenitore che non è mai riuscita ad eguagliare i risultati dei compagni di merende Baudo e Giletti e che riesce a far meglio soltanto di “Domenica In-sieme” sostenuta (si fa per dire, visti gli ascolti da Rete4) da Lambertucci, Corna e Noventa.

La Bianchetti, invece, perso lo status di grazia del direttore Fabrizio Del Noce, dovrebbe tornare su Rai2, per occupare uno dei nuovi programmi previsti dal rimpasto “mattino-pomeriggio” della prossima stagione della rete di Marano. Un’altra vera rivoluzione da cui, al momento, dovrebbe ritenersi immune la sola Alda D’eusanio, vicinissima a Guardì. Ma per un’ex grazia declassata, ce n’è una interessata ad occupare gli spazi vacanti lasciati dalla Balivo: Eleonora Daniele vorrebbe far sua “Festa Italiana“.